«America 2020» - in diretta con Sky TG24, La Stampa e La Repubblica

«America 2020» - in diretta con Sky TG24, La Stampa e La Repubblica

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  martedì, 03 novembre 2020
 06:00

 

«America 2020» - in diretta con Sky TG24, La Stampa e La RepubblicaIl 3 novembre il popolo americano deciderà chi sarà il prossimo Presidente degli Stati Uniti d’America. L’Election Day sarà l’epilogo dell’acceso testa a testa tra il presidente uscente Donald Trump e lo sfidante Joe Biden. Un voto che avrà conseguenze importanti sugli equilibri mondiali e l’Europa. La Stampa, Sky TG24 e Repubblica racconteranno questo storico appuntamento con tutti i risultati e tanti approfondimenti, in onda su Sky TG24, in tempo reale sui siti lastampa.it, skytg24.it e repubblica.it e in edicola sui quotidiani La Stampa e La Repubblica.

A conclusione della partnership editoriale che ha visto le tre testate raccontare insieme il voto americano, dalle 23.00 di martedì 3 novembre 2020, avrà inizio una lunghissima diretta, America 2020, che si concluderà alle 20.00 del giorno successivo, mercoledì 4 novembre. Lo speciale andrà inonda su Sky TG24 e sarà visibile in streaming sui siti di tutte le tre testate.

La lunga diretta elettorale si svolgerà in uno studio dedicato, animato da spettacolari grafiche in realtà aumentata attraverso cui saranno proposti i momenti più significativi della campagna elettorale, le grafiche interattive, le prime reazioni web e social e tutti i risultati in tempo reale.

Con la partecipazione del Direttore de La StampaMassimo Giannini del Direttore di Sky TG24Giuseppe De Bellis, e del Direttore di RepubblicaMaurizio Molinari, lo speciale vedrà alternarsi alla conduzione Renato Coen, Tonia Cartolano, Andrea Bonini, Fabio Vitale, Stefania Pinna, Andrea Bignami.

In studio saranno ospiti esperti, editorialisti e notisti, per approfondimenti e analisi. Inoltre, dagli Usa, saranno collegati con lo studio dieci elettori americani, cinque sostenitori di Trump e cinque di Biden, che spiegheranno perché hanno deciso di votare per un candidato o per l’altro e quali sono i temi e le motivazioni che hanno avuto il maggior impatto sulla scelta.

In campo per la lunga non stop tutti i corrispondenti de La Stampa, Sky TG24 e Repubblica: in collegamento da Washington, New York, ma anche da alcuni degli Stati chiave che con i loro risultati possono essere l’ago della bilancia del voto. Per La Stampa Paolo Mastrolilli da Wilmington in Delaware, Gianni Riotta da New York e Francesco Semprini da Washington D.C.; per Sky TG24 Marco Congiu da Wilmington in Delaware, Federico Leoni da San Antonio in Texas, Giovanna Pancheri da Washington D.C e Fabio Russomando da Philadelphia in Pennsylvania; per Repubblica Massimo Basile da New York, Alberto Flores D'Arcais da Washington D.C., Anna Maria Lombardi da Wilmington in Delaware e Federico Rampini da New York.

L’edizione di mercoledì 4 novembre de La Stampa e Repubblica dedicherà ampio spazio agli esiti ed alle conseguenze dei risultati dell’elezione con interviste, analisi ed articoli di approfondimento.

Sui siti de La Stampa, Sky TG24 e Repubblica,anche aggiornamenti, foto, video e live blogging e mappe interattive, oltre che tutti i dati in tempo reale. Approfondimenti saranno proposti anche sui canali social delle tre testate.

La maratona per l’Election Day conclude la partnership avviata da La Stampa, SkyTG24 e Repubblica per raccontare insieme le ultime settimane delle Presidenziali USA. A partire al 20 ottobre le due testate hanno unito le proprie eccellenze giornalistiche per raccontare nel dettaglio in tempo reale, tutti gli avvenimenti che hanno caratterizzato la contesa elettorale. Grazie a questa collaborazione gli spettatori di SkyTG24 e i lettori de La Stampa e Repubblica hanno potuto usufruire della più ampia copertura con servizi esclusivi, aggiornamenti continui e approfondimenti proposti in logica multimediale e multipiattaforma.

«Mai come oggi – ha detto il direttore de La Stampa Massimo Giannini - gli equilibri economici, politici, sociali, ecologici e sanitari dell’intero pianeta sono legati all’esito delle elezioni americane. La Stampa racconterà la sfida tra Donald Trump e Joe Biden assieme a Repubblica e a Sky TG24 per offrire a lettori, spettatori e user la possibilità di capire in tempo reale, e su ogni piattaforma, come sono destinate a cambiare le nostre vite.»

La maratona è «uno sforzo produttivo ed editoriale davvero importante», e il direttore di Sky Tg24, Giuseppe De Bellis è molto soddisfatto della sinergia realizzata con i due giornali e i rispettivi siti:

«Si riescono a raggiungere audience interessate a questo grande appuntamento su diverse piattaforme in contemporanea, ciascuno mantenendo la sua specificità: la tv e la carta sono i due estremi di un diagramma che vede al centro il digitale, con il quale noi abbiamo un punto di contatto importante. Un’occasione unica per condividere immagini, testi e infografiche in una forma comune sul digitale, per svilupparle poi in ogni specificità secondo caratteristiche proprie. Senza contare la maggiore copertura sul territorio e un raggio d’azione più ampio, perché ciascuno di noi non ha rinunciato a coinvolgere inviati e corrispondenti solo perché in queste due ultime settimane è stata attivata la sinergia».

«Le elezioni americane – ha detto il direttore di Repubblica Maurizio Molinari - sono la più emozionante sfida politica che ogni quattro anni ridefinisce gli Stati Uniti ed ha conseguenze nel mondo intero: raccontarla assieme a Sky TG24 e La Stampa significa per Repubblica offrire un’esperienza unica, su ogni piattaforma, ai nostri lettori, telespettatori e user.»

SkyTG24, La Stampa e La Repubblica insieme per «America 2020»

Ultimi Video

Palinsesti TV