Conference League, Playoff Ritorno | Twente - Fiorentina (diretta esclusiva Sky Sport e TV8)

Conference League, Playoff Ritorno | Twente - Fiorentina (diretta esclusiva Sky Sport e TV8)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  giovedì, 25 agosto 2022
 06:00

Conference League, Playoff Ritorno, Twente - Fiorentina (diretta esclusiva Sky Sport e TV8)«Dopo questa partita può esserci il paradiso o l'inferno, dipende tutto da noi». E' la prima trasferta (diretta Sky Sport e TV8) internazionale per Vincenzo Italiano ma è già decisiva: dalle 19 in casa degli olandesi del Twente la Fiorentina disputerà il play-off di ritorno che vale l'accesso ai gironi di Conference League. La squadra viola parte dal successo per 2-1 conquistato all'andata al Franchi grazie alle reti di Nico Gonzalez e Cabral, ma il gol segnato nella ripresa da Cerny tiene in bilico la qualificazione.

«È normale sentire la pressione perché ci giochiamo tanto, questa partita vale come una finale e può proiettarci in una competizione importante - ha sottolineato il tecnico viola intervenendo dallo stadio De Grolsch Veste - Quindi è fondamentale per il futuro di tutti noi e per l'orgoglio di tutta la Fiorentina».

La formazione olandese, che ha potuto riposare domenica scorsa, potrà contare sulla spinta di oltre 28.000 tifosi mentre quelli al seguito dei viola saranno poco più di 500. Un cambio certo in difesa rispetto alla gara del Franchi, sarà questa una delle le principali novità di formazione in casa Twente, con l’allenatore Ron Jans che nel reparto arretrato punterà su Hilgers al posto dell’infortunato Pleguezuelo. Da non escludere il possibile impiego dal primo minuto di Cerny, autore del gol al Franchi, gara nella quale era subentrato.

Anche dal punto di vista ambientale insomma non sarà facile per la squadra di Italiano che chiede ai suoi di non speculare sul vantaggio acquisito una settimana fa:

«Se entriamo in campo e ci arrocchiamo in difesa sparando palloni in tribuna facciamo un grosso errore. Dobbiamo tirare fuori tutte le nostre qualità e conoscenza, dobbiamo essere attenti e concentrati. Abbiamo al momento solo l'1% in più di superare il turno ed è legato al gol in più realizzato a Firenze. Ma questo non può bastare. Loro dovranno forzare per vincere, noi dovremo essere bravi a controbattere con lucidità e qualità. L'approccio sarà fondamentale, troveremo un ambiente caldo e una tifoseria che spingerà forte la propria squadra. Ma tutto dipende da noi e dall'atteggiamento che avremo fin da subito».

L'imperativo per la Fiorentina è non fallire per non vanificare quanto fatto la scorsa stagione e non compromettere quella appena cominciata:

«Ci giochiamo tano, normale sentire la pressione, io come i miei giocatori e la società ci tengo ad andare avanti e farò di tutto per riuscirci».

Rispetto alla formazione schierata con massiccio turnover nel derby di Empoli è previsto il rientro di molti titolari, da Igor che ha smaltito l'infortunio muscolare a Biraghi, da Nico Gonzalez a Sottil, da Amrabat a Cabral in vantaggio su Jovic. Tra i pali toccherà a Terracciano rimasto pure lui in panchina domenica scorsa:

«noi dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi e controbattere con lucidità. Voglio tutti attenti e concentrati, ognuno dovrà dare il massimo».

A Empoli Italiano è ricorso ad un massiccio turnover cambiando 9/11 la formazione rispetto a quella del playoff d'andata con il Twente, stasera sono annunciati i 'fedelissimi' a iniziare da Terracciano: «Sappiamo di giocarci tantissimo, quindi niente scuse, ci faremo trovare pronti» ha assicurato il portiere viola.

Quello dello stadio "De Grolsch Veste" sarà il secondo incrocio ufficiale tra i due club nelle coppe europee, con gli olandesi che nella loro storia in Europa hanno incrociato anche la Juventus (in Coppa della Fiere e Coppa Uefa) e l'Inter (in Champions League). Lo score in perfertta parità: 2 vittorie Orange, 2 pareggi e 2 successi delle italiane. La Viola, invece, ha incrociato 6 volte formazioni olandesi e il bilancio è di 1 successi, 4 pareggi (tutti per 1-1) e 1 vittoria avversaria; la Fiorentina, tra l'altro, è imbattuta in Olanda: una vittoria e due pareggi in 3 precedenti.

Fiorentina e Twente sono accumunate dalla lunga assenza dalle coppe europee: se la viola era assente da 6 anni, ancor più lungo è stato il periodo di digiuno degli olandesi che mancavano dalla stagione 2014/15. In una fase a gironi, invece, gli "orange" mancano addirittura dall'Europa League 2011/12. Sarà la seconda volta nella quale il Twente si troverà in Europa con lo svantaggio di aver perso 1-2 fuori casa la gara di andata: l'altro precedente si verificò nella stagione 2008/09 contro il Rennes, ma i rossi riuscirono a vincere 1-0 il ritorno in casa. Dal canto suo la Fiorentina è uscita dall'Europa League 2016/17 con 3 vittorie nelle ultime 3 trasferte. La Viola parte per la terza volta nella sua storia in Europa per un ritorno fuori casa dopo aver vinto l'andata 2-1: nei due precedenti i toscani sono sempre andati avanti nella competizione.

LA VIOLA SI QUALIFICA AI GIRONI DI CONFERENCE LEAGUE SE....

  • Vince o pareggia con qualsiasi punteggio.

In caso di sconfitta della Fiorentina con qualsiasi punteggio al 90' e con un solo gol di scarto si disputanno i tempi supplementari (ed eventualmente i rigori), in caso di ko dei toscani al 90' con almeno 2 gol di scarto si qualifica alla fase a gironi il Twente.

LA PARTITA IN DIRETTA SU SKY SPORT E TV8

Conference League, Playoff Ritorno, Twente - Fiorentina (diretta esclusiva Sky Sport e TV8)Con la gara di ritorno dei Playoff della UEFA Europa Conference League, continua l’avventura europea della Fiorentina, che giovedì 25 agosto, sarà ospite a Enschede degli olandesi del Twente.

Un’avventura che la “Viola” di Vincenzo Italiano proverà a prolungare, cercando di ottenere il pass per la fase a giorni della competizione vinta nella passata edizione dalla Roma. Forte del 2-1 dell’andata al Franchi, la Fiorentina si appresta ad affrontare un avversario non facile, che proverà in tutti i modi a ribaltare il risultato di giovedì scorso. Calcio d’inizio alle ore 19 e match in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 251, in streaming su NOW e anche in chiaro su TV8. La telecronaca dell’incontro sarà affidata a Massimo Marianella, affiancato nel commento da Lorenzo Minotti, mentre Vanessa Leonardi curerà il bordocampo.

Al termine dell’incontro, il post partita, all’interno di Calciomercato – L’originale, in onda dalle 21 su Sky Sport Football, Sky Sport 24 e in streaming su NOW e anche in chiaro su TV8. Chi vince accede, dunque, alla fase a gironi della Conference League, che partirà l’8 settembre prossimo, da seguire su Sky e in streaming su NOW.

Inoltre, su Sky Sport 24 e in streaming su NOW, sarà possibile seguire anche i sorteggi della prima fase delle tre competizioni europee, in programma a Istanbul, la città turca che ospiterà la prossima finale di Champions League. Dalle 17.45 il sorteggio della UEFA Champions League (con Mario Giunta, Paolo Condò, Alessandro Costacurta e da Instabul Francesco Cosatti). venerdì alle 12.45 e alle 14.30 quello degli altri due tornei, rispettivamente UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League (con Leo Di Bello, Beppe Bergomi, Andrea Marinozzi e da Instabul Francesco Cosatti)

In attesa del ritorno delle coppe europee, con le fasi a gironi di UEFA Champions League (dal 6-7 settembre con 121 incontri a stagione su 137, compresi 10 Play-off, più alcune gare della UEFA Youth League), UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League (dall’8 settembre al via, con tutti i match di entrambi i tornei, anche grazie a Diretta Gol), per oltre 1.600 incontri a stagione.

Confermata la squadra delle coppe europee, grandi appuntamenti ai quali non mancheranno anche super ospiti a sorpresa nel corso della stagione: il martedì e mercoledì, i pre e post partita della UEFA Champions League saranno condotti da Anna Billò nello studio di “Champions League Show”, in compagnia dei super campioni della Champions di Sky: Fabio Capello, Alessandro Costacurta, Esteban Cambiasso e Alessandro Del Piero, con Paolo Condò e con le notizie e gli approfondimenti di Mario Giunta, mentre il giovedì quelli di UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League da Leo Di Bello, con Beppe Bergomi, Matteo Marani, Andrea Marinozzi,in studio con Margherita Cirillo.

La programmazione in diretta del ritorno dei Playoff della UEFA Europa Conference League su Sky

Giovedì 25 agosto

  • ore 19:00 Conference League, Playoff Ritorno, Twente vs FIORENTINA
    FC Twente Stadion - Enschede
    Satellite e Fibra: diretta esclusiva su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Football (203), Sky Sport (251)
    In chiaro: diretta su TV8 (8 DTT, 8 Tivùsat, 125 Sky)
    Streaming: diretta esclusiva su NOW e Sky Go
    Telecronaca Massimo Marianella - Commento Lorenzo Minotti
    Bordocampo ed interviste: Vanessa Leonardi
    Olandesi sconfitti all'andata 2-1. Viola per accedere alla fase a gironi di una competizione europea che manca da 5 stagioni, dall'Europa League 2016-17
    Postpartita dalle 21 a "CalcioMercato - L'Originale" sugli stessi canali

Ultimi Palinsesti