Rugby, mondiali maschili 2023 e femminili 2021(2) in tv su Sky e streaming NOW

Rugby, mondiali maschili 2023 e femminili 2021(2) in tv su Sky e streaming NOW

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 21 settembre 2022
 13:22

Rugby, mondiali maschili 2023 e femminili 2021(2) in tv su Sky e streaming NOWSky è la Casa dello Sport ed è anche la Casa del grande Rugby, con la Rugby World Cup femminile 2021 (che ha mantenuto la denominazione originale dopo essere stata posticipata a quest’anno) e la Rugby World Cup maschile 2023. Grazie all’acquisizione di questi due prestigiosi eventi, su Sky e in streaming su NOW sarà possibile seguire le nazionali più forti al mondo, impegnate nella caccia al titolo più importante a livello di nazioni.

La maglia azzurra e la Rugby World Cup, la magia di aver addosso il tuo paese e un evento che viaggia subito dopo Olimpiadi e Mondiali di Calcio. Il lungo filo azzurro dell’estate vincente del volley e del nuoto, del basket e della Davis, al maschile e al femminile, ha avuto all’inizio l’assist ovale, del rugby, con l’Italia tornata al successo nel Sei Nazioni dopo sette anni.

SCOPRI SKY GLASS, MOLTO PIU’ DI UNA TV.

Disponibile in più colori e dimensioni a partire da 11,90 EURO AL MESE

CLICCA QUI E PRENOTA UNA CHIAMATA SENZA IMPEGNO PER MAGGIORI INFO!

Per gli appassionati della palla ovale, emozioni garantite e un’altra occasione per tifare Italia, con entrambe le nazionali qualificate alla fase finale della Rugby World Cup, con l’edizione femminile in programma in Nuova Zelanda dall’8 ottobre al 12 novembre 2022 e quella maschile in Francia dall’8 settembre al 21 ottobre 2023. Azzurri in un girone difficile, che comprende anche gli “All Blacks” neozelandesi e i padroni di casa francesi.

Su Sky e in streaming su NOW, live tutti i match della Rugby World Cup maschile e un’ampia selezione di incontri della Rugby World Cup femminile: almeno uno al giorno in diretta, inclusi tutti i match dell’Italia. Tante partite da seguire, con la squadra rugby di Sky, guidata da Francesco Pierantozzi, pronta a raccontare quanto succede in Nuova Zelanda e in Francia, con particolare attenzione alle “Azzurre” e agli “Azzurri”.

E adesso le ragazze giocano nel Mondiale 2021, con una retrocessione temporale causa covid stile Tokyo 2020, nel senso che è rimasto il nome con la data originaria ma si gioca nel 2022, dall’8 ottobre al 12 novembre. Partite solo nel weekend, orari neozelandesi, e la migliore sempre su Sky Sport, oltre a quelle delle azzurre. Campione in carica la nazione ospitante, la Nuova Zelanda, con le Black Ferns, le All Blacks al femminile, allenate da Wayne Smith, il tutto fare per la Nuova Zelanda e non solo… numero 10 da giocatore, allenatore, assistente e ora coach delle ragazze, altro che pensionato. 3 gironi da quattro squadre, le prime due e le 2 migliori terze ai quarti di finale, le azzurre sono con Canda, Usa e Giappone. Si può e si deve andare avanti. La nostra nazionale ha appena battuto la Francia a Biella, seconda sola all’Inghilterra, una delle grandi favorite, nell’ultimo Sei Nazioni.

Tra un anno la Rugby World Cup maschile, alla decima edizione nel 2023, sarà di nuovo su Sky Sport. 48 partite tutte in Francia e tutte in diretta. Standard di ripresa di altissimo livello, 24 telecamere per i match della prima fase, 32 per i quarti, 37 per le semifinali e addirittura, elicottero e drone compreso, 39 per la finale allo Stade de France.  Italia inserita nel Gruppo B della fase a gironi, dove se la vedrà con gli Stati Uniti, il 9 ottobre, il Canada, il 16 ottobre, e il Giappone il 23 ottobre.  In tutto i gironi saranno tre, con le prime due e le due migliori terze classificate ai quarti di finale.

Nel maschile, Italia nel Girone A della fase a gironi, con esordio il 9 settembre del prossimo anno contro la Namibia, cui faranno seguito i match con l’Uruguay, il 20 settembre, con gli “All Blacks” della Nuova Zelanda, il 29 settembre, e con la Francia, il 6 ottobre. In tutto quattro gironi da cinque squadre ciascuno, con le prime due di ogni gruppo qualificate ai quarti di finale. Il Sudafrica, campione in carica, sarà nella pool con l’Irlanda, numero uno nel ranking attuale, e la Scozia, altra pool complicata. Si comincia l’8 settembre 2023, nessuna partita di lunedì o martedì, quarti divisi tra Marsiglia, Velodrome, e Parigi, che diventerà capitale per semifinali e finali, terzo posto compreso, nell’ultimo weekend di ottobre.

Grande copertura sarà assicurata anche dal sito di Sky Sport e da Sky Sport 24, con tutte le ultime notizie sui mondiali, le interviste ai protagonisti e altro ancora.

Un assaggio del Mondiale ci sarà tra poco, naturalmente su Sky Sport, con i test match autunnali, quelli di novembre (Autumn Internationals 2022), quelli che si giocano in Europa. 21 partite, 18 in diretta, con differita solo per quelle previste negli stessi orari dell’Italia. Azzurri in campo sempre alle 14, a Padova il 5 novembre contro Samoa, a Firenze il 12 contro l’Australia e a Genova il 19 contro il Sudafrica. Le grandi sfide? Irlanda-Sudafrica (5 novembre ore 18.30), Francia-Sudafrica (12 novembre alle 21), Inghilterra-All Blacks (19 novembre ore 18.30). Aspettando il Sei Nazioni 2023, ragazze e ragazzi under 20 compresi, il Super Rugby dell’altro mondo e il Rugby Championship, il Quattro Nazioni dell’emisfero sud. Tanto rugby, più di cento partite, ma, soprattutto, quello che conta, il meglio del rugby. Buon divertimento!

SCOPRI SKY GLASS, MOLTO PIU’ DI UNA TV.

Disponibile in più colori e dimensioni a partire da 11,90 EURO AL MESE

CLICCA QUI E PRENOTA UNA CHIAMATA SENZA IMPEGNO PER MAGGIORI INFO!

Ultimi Palinsesti