Digital-News.it Logo
Foto - Volley - I Ragazzi d'oro, il documentario Sky sul trionfo della nazionale maschile

Volley - I Ragazzi d'oro, il documentario Sky sul trionfo della nazionale maschile

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia

Nuovo appuntamento con le grandi Produzioni Originali targate Sky Sport. Venerdì 16 dicembre, dalle 19 su Sky Sport Uno (disponibile anche on demand) e in streaming su NOW arriva “Ragazzi d’Oro”, il racconto curato da Federica Lodi e Federico Salerno dell’impresa della Nazionale italiana maschile di volley che lo scorso settembre si è laureata campione del mondo per la quarta volta nella sua storia.

Oltre la medaglia le storie, quelle degli uomini che hanno riportato l’Italia del volley al titolo mondiale, ventiquattro anni dopo l’ultimo successo. Un percorso a tappe, che solo alla fine si è rivelato così dolce. Come una torta di sette fette, una per partita. Metafora tanto cara a Ferdinando De Giorgi, il CT degli Azzurri. Diretto e genuino, un uomo capace di farsi amare dagli ex compagni persino quando diventano avversari mondiali, come Andrea Giani, CT della Francia. Un maestro che ha lasciato il segno nelle vite dei suoi ragazzi. Ognuno con la propria storia. Chi è cresciuto a dismisura in una sola estate, chi la pallavolo l’ha scoperta tardi, chi la ama al punto di non smettere mai di allenarsi, chi ha superato un infortunio serio e chi, durante la preparazione, ha perso una persona cara.

"Uno dei complimenti che mi fa più piacere è quando mi dicono che questa squadra trasmette emozioni". Fefé De Giorgi racconta la sua visione: "Nasce un po' dalla mia storia, quando indossi la maglia azzurra è difficile toglierla per sempre. Ho inziato con l'idea di partire da un gruppo giovane per fare la storia della nostra Federazione, cercare un nostro percorso, una nostra storia".

Appuntamento quindi su Sky e in streaming su NOW con la nuova Produzione Originale di Sky Sport curata da Federica Lodi e Federico Salerno e dedicata alla Nazionale Italiana maschile di volley.

Di seguito la programmazione di Ragazzi d’Oro su Sky e in streaming su NOW:

Venerdì 16 dicembre

  • Ore 19 Sky Sport Uno
  • Ore 20.45 Sky Sport Arena
  • Ore 22 Sky Sport Calcio

Sabato 17 dicembre

  • Ore 13.30 Sky Sport Uno
  • Ore 17 Sky Sport Uno
  • Ore 21 Sky Sport Uno
  • Ore 23.15 Sky Sport Action

Domenica 18 dicembre

  • Ore 12.30 Sky Sport Uno
  • Ore 16 Sky Sport Uno
  • Ore 22 Sky Sport Arena

Il migliore intrattenimento di Sky e la UEFA Champions League.
Sky TV + Sky Sport a 24,90€ al mese per 18 mesi
In regalo anche un Buono Regalo Amazon.it da 50 Euro
Promo valida sono online fino al 18/12/2022

LE PRODUZIONI ORIGINALI SKY SPORT FINO A NATALE

  • PANATTA & BERTOLUCCI, IL DOPPIO LIVE (da venerdì 25/11), documento esclusivo dello show dal vivo all’Adriano Panatta Racquet Club della mitica coppia della Davis del 1976. 

  • VITE – L’ARTE DEL POSSIBILE: Roberto Baggio (dal 23/11), l’intervista esclusiva del direttore di Sky TG24 Giuseppe De Bellis a Roberto Baggio, dentro e fuori dal campo. 

  • BUFFA & GRAZIANI: Campioni del mondo (da venerdì 2/12), per chiudere i racconti e gli speciali dedicati alla vittoria dell'Italia al Mundial 1982, una divertente chiacchierata tra lo storyteller e uno dei protagonisti di quel trionfo, registrata a Festivaletteratura a Mantova. 

  • FOOTBALL vs CLIMATE CHANGE – L’avversario da battere (da venerdì 9/12), versione italiana del doc firmato Sky Sports UK dedicato al cambiamento climatico e a quello che può fare anche il mondo del calcio per combatterlo. 

  • RAGAZZI D’ORO – L'Italia del volley Campione del Mondo (da venerdì 16/12), uno speciale instant doc dedicato alla Nazionale italiana maschile di volley campione del mondo. 

  • STORIE DI MATTEO MARANI – Mennea 1980, Pietrograd (da venerdì 23/12) dedicato alla vittoria di Pietro Mennea nei 200 metri alle Olimpiadi di Mosca 1980, con un omaggio di Filippo Tortu.

  • DI CANIO PREMIER SPECIAL – Christmas Edition (dal 25/12): un altro episodio della serie, oltre a quello appena uscito e disponibile on demand, dedicato al Nottingham di Bryan Clough, per celebrare i 30 anni della Premier League, ripercorrendone momenti e personaggi simbolo.

  • 23 GIORNI: Il miracolo di Sofia Goggia (da venerdì 30/12), produzione originale di Sky Sport dedicata alla indimenticabile impresa olimpica della sciatrice azzurra a Pechino: la metafora della vita e della mentalità ineguagliabile di una regina dello sport mondiale.

Dietro ogni campione una storia su Sky Sport, si comincia con Jannik Sinner

Vivi il grande sport di Sky con il nuovo SKY GLASS
Disponibile in più colori e dimensioni a partire da 11,90 EURO AL MESE
CLICCA QUI E PRENOTA UNA CHIAMATA SENZA IMPEGNO PER MAGGIORI INFO!

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Il Gangnam Sytle di PSY diventa il video più visto nella storia di Youtube

    Con oltre 803 milioni di contatti, «Gangnam style» è diventato il video più visto nella storia di Youtube. La clip del rapper sudcoreano Psy ha battuto persino «Baby» di Justin Bieber, idolo della adolescenti di tutto il mondo. Uscito lo scorso luglio il video - che ha tra i suoi fan anche Barack Obama, Ban ki-Moon, l'artista dissid...
    C
    Curiosità
      sabato, 24 novembre 2012
  • Canale 5, The Winner Is... la 31enne Daniela Ciampitti

    La prima edizione del talent musicale di Canale 5 incorona la 31enne Daniela Ciampitti, dalla provincia di Rieti, che si aggiudica 150 mila euro. Ottimo risultato di ascolti per la Finale di "The Winner Is..." che ieri sera, sabato 8 dicembre, ha ottenuto incollati al teleschermo 4 milioni 649 mila telespettatori, pari al 20.39% di share, battendo la festa di "Ti lascio una Canzone", ...
    T
    Televisione
      domenica, 09 dicembre 2012
  • A Ballarò La Russa mostra la foto di Lukashenko a Maurizio Crozza

    Il ministro della Difesa Ignazio La Russa è tornato a «Ballarò», su Raitre, dopo la puntata del 3 maggio scorso. Allora La Russa era stato «beccato» dalle telecamere mentre a un collaboratore alle sue spalle chiedeva chi fosse Alexander Lukashenko, presidente della Bielorussia che era stato citato poco...
    T
    Televisione
      mercoledì, 25 maggio 2011