Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  giovedì, 09 febbraio 2012
 06:00

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)

Con una doppietta di Caceres nel secondo tempo la Juventus vince 2-1 a San Siro contro il Milan l'andata della Semifinale di TIM Cup. Questa sera alle 20.45 allo stadio "Artemio Franchi" di Siena e in diretta su Rai 1 nell'altra semifinale andrà in scena la sfida tra la sorpresa Siena e il Napoli.

Ritornando al big-match di ieri sera dopo il primo tempo concluso sullo 0-0 la squadra di Conte è andata in gol con il nuovo arrivo al 53', quando il numero 4 bianconero Caceres è arrivato per primo su una respinta di Amelia depositando nella porta sguarnita. Dopo 9 minuti il pareggio del Milan: sponda di petto di Ambrosini in area ed appoggio in rete facile per El Shaarawy, già in gol in coppa contro il Novara agli Ottavi. A 7' dal termine arriva ancora con Caceres una prodezza dal limite dell'area il gol della vittoria della Juventus, che partirà in vantaggio nella semifinale di ritorno prevista nella quarta settimana di marzo.

LA PRESENTAZIONE DI SIENA - NAPOLI (ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)L'allenatore del Siena Giuseppe Sannino ha incontrato i giornalisti alla vigilia della partita con il Napoli. "Siamo arrivati a un appuntamento così importante per il Siena e per tutta la città quasi senza accorgercene, vorrei che continuassimo con questo spirito, senza pensare ad altro che alla partita. Ci giochiamo questa semifinale contro una squadra molto forte che sta facendo cose straordinarie in Champions League ma sicuramente tiene molto anche alla Coppa Italia. Sarà l'occasione perché quei ragazzi che magari hanno trovato meno spazio in campionato possano dimostrare qualcosa di importante. E' normale che io pensi anche alla partita di lunedì con la Roma, perché comunque per noi l'obiettivo principale resta la salvezza".

Napoli in formato campionato? "Per noi cambia poco e non solo perché chiunque giochi è comunque un campione, ma soprattutto perché noi dobbiamo pensare soprattutto alla nostra prestazione e al nostro modo di stare in campo, affrontando la partita nel modo giusto".

Tra i giocatori sicuramente a disposizione, l'ultimo arrivato
Bogdani: "E' un ragazzo serio, umile, che si è messo subito a disposizione nel modo che piace a me, dicendomi che darà tutto per aiutare la squadra a centrare la salvezza, sia che giochi un minuto sia che ne giochi novanta, sarà della partita".

Il dibattito sulle partite in notturna in questa stagione: "
Premesso che quando sono stati fatti i calendari nessuno ha trovato qualcosa da ridire, il mio dispiacere è che in queste condizioni ci rimettono il gioco e la sicurezza dei calciatori. Mi auguro che i tifosi sappiano sfidare le temperature glaciali e venire allo stadio comunque, ci proveremo noi a riscaldarli con la prestazione in campo".

"A Siena sarà una bella sfida". Walter Gargano trasmette la sua proverbiale carica al Napoli alla vigilia "Sarà una partita bellissima da giocare perché erano tanti anni che il Napoli non raggiungeva questo punto in Coppa Italia. Siamo riusciti a superare l'Inter e adesso vorremmo arrivare fino alla finale. Di fronte avremo una squadra forte e dovremo dare il massimo. Gli avversari ci conoscono e ci rispettano, perciò dovremo moltiplicare le nostre forze per giocare alla nostra maniera. Siamo un gruppo unito e sappiamo cosa fare. Il nostro obiettivo è lavorae per migliorarci partita dopo partita".

"Sento dire che la squadra sta vivendo un calo, ma non è così. Per il primo anno siamo impegnati su più fronti ed è ovvio che la stanchezza si faccia sentire. Ma siamo in corsa in Italia ed in Europa, quest'anno ci servirà come esperienza importante anche per il futuro. E' una questione di abitudine ed il fatto di aver conquistato una grandissima qualificazione Champions è già un traguardo da tenere in conto. Sappiamo che la strada è questa e noi vogliamo essere protagonisti. Il campionato è ancora aperto, siamo in lotta per la Coppa Italia e poi penseremo alla Champions. Noi guardiamo gara dopo gara e non molliamo nulla".

Gargano sempre più leader di questo Napoli..."Ringrazio la gente che apprezza il mio impegno, ma in questa squadra siamo tutti importanti. Il leader è uno ed è il mister Mazzarri che ci sta guidando benissimo. Noi siamo una rosa di venticinque uomini tutti pronti a dare il massimo per il Napoli. Non conta il singolo, conta la squadra. E' così che si raggiungono i risultati, pensando da squadra".

Le statistiche di Siena-Napoli: Sono 8 i precedenti ufficiali tra Siena e Napoli in Toscana, con bilancio di 3 affermazioni del Siena (ultima 2-1, nella serie A 2008/09), 3 pareggi (ultimo 1-1, nella serie A 2011/12) e 2 successi del Napoli (ultimo 4-1, nel misto A/B 1945/46). Proprio il Napoli è stato l'ultimo avversario casalingo del Siena, il 22 gennaio scorso, 1-1 in campionato, visto che la gara Siena-Catania del 1 febbraio scorso è stata rinviata per neve.

Il Siena - che per la prima volta è entrato in semifinale di coppa Italia - è reduce da 4 risultati utili consecutivi in questo torneo: quelli finora ottenuti nell'edizione 2011/12, con bilancio di 3 successi ed 1 pareggio. L'ultimo k.o. bianconero nella competizione risale al 27 ottobre 2010: 2-3 a Lecce. Per il Siena si tratta della serie positiva record eguagliata nella competizione, dato che era rimasto al massimo senza perdere per 4 gare consecutive in altre 2 circostanze: dall'agosto al settembre 2001 (bilancio di 3 vittorie ed 1 pareggio) e dall'agosto 2002 all'ottobre 2003 (score di 2 successi e 2 pareggi). Il Siena potrebbe dunque stabilire il proprio nuovo primato.

L'ultimo gol segnato in trasferte di coppa Italia dal Napoli risale al 19 dicembre 2007 quando venne sconfitto per 1-2 in casa della Lazio. L'autore del gol campano fu Samuele Dalla Bona al 28': da allora si contano i restanti 62' di quel match, più le intere partite disputate sempre in casa della Juventus nella stagione 2008/09 (0-0 dopo i tempi supplementari, qualificazione bianconera grazie al 4-3 ai rigori) e nella stagione 2009/10 (sconfitta per 0-3), per un totale di 272' di digiuno fuori casa.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SIENA-NAPOLI

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)SIENA (4-4-2): 25 Pegolo, 15 Belmonte, 26 Pesoli, 80 Contini, 21 Rossi, 6 Angelo, 10 D'Agostino, 14 Gazzi, 83 Reginaldo, 81 Bogdani, 18 Gonzalez. (12 Farelli, 19 Terzi, 8 Vergassola, 7 Giorgi, 23 Brienza, 70 Mannini, 18 Larrondo). All.: Sannino.

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)NAPOLI (3-4-2-1): 1 De Sanctis; 14 Campagnaro, 28 Cannavaro, 6 Aronica; 11 Maggio, 23 Gargano, 88 Inler, 8 Dossena; 22 Lavezzi, 29 Pandev; 7 Cavani. (83 Rosati, 85 Britos, 21 Fernandez, 20 Dzemaili, 18 Zuniga, 17 Hamsik, 16 Vargas.) All. Mazzarri

ARBITRO: Sig. Andrea De Marco di Chiavari. Assistenti saranno Massimiliano Grilli e Cristiano Copelli, IV°uomo sarà Christian Brighi. Con il Sig. De Marco il Siena conta 10 precedenti e bilancio in perfetta parità: 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte, con un incrocio stagionale, Siena-Inter 0-1 del 27 novembre scorso. Il Napoli vanta 5 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte in 14 direzioni, di cui due in stagione: 2-0 sull'Udinese in casa il 26 ottobre scorso e 1-1 a Novara l'11 dicembre scorso.

LE SEMIFINALI D'ANDATA DELLA TIM CUP IN TV

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)Tutte le partite saranno trasmesse in diretta e in esclusiva su RAIUNO ma non mancheranno speciali pre e post partita con interviste e approfondimenti su Rai Sport 1 in onda gratuitamente sul digitale terrestre (LCN 57) e su satellite (per gli abbonati Sky canali 227).

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)

L'evento per mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu. Per conoscere l'elenco completo degli eventi criptati della settimana corrente clicca qui

Giovedi 9 Febbraio 2012

  • ore 20.45 Siena vs Napoli ->  Diretta RAIUNO
    Telecronaca: Marco Lollobrigida - Commento Tecnico: Ubaldo Righetti
    Bordocampo: Dario Di Gennaro ed Enrico Varriale
    Postpartita in diretta dalle 23.00 su Rai Sport 1

Le gare di ritorno (Juventus-Milan e Napoli-Siena) si disputeranno mercoledì 21 e giovedì 22 Marzo 2012. La finalissima è prevista per Sabato 20 Maggio 2012 in campo neutro allo stadio "Olimpico" di Roma, anche in quel caso è prevista la diretta su RAIUNO.

Articolo curato da
Simone Rossi

per "Digital-Sat.it"

Coppa Italia TIM Semifinale Andata: oggi Siena - Napoli (diretta Rai1 ore 20.45)

Ultimi Palinsesti