Serie C, assegnati i diritti tv nazionali 2017-2020 a Rai Sport e Sportitalia

Serie C, assegnati i diritti tv nazionali 2017-2020 a Rai Sport e Sportitalia

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
  lunedì, 28 agosto 2017
 18:35

Serie C, dopo trattative private diritti tv nazionali divisi in due pacchettiLa Lega Italiana Calcio Professionistico, con riferimento al “Pacchetto Nazionale 1”, il cui termine per la presentazione delle offerte è scaduto in data 28 agosto 2017, ore 15:00, vista l’offerta per il pacchetto pervenuta unicamente da Rai - Radiotelevisione Italiana S.p.A. e considerato che la stessa è di importo corrispondente al Prezzo Minimo indicato nel Pacchetto Nazionale 1 (da intendersi come l’importo netto che la Lega Pro avrà diritto di incassare), e  in conformità alle disposizioni di cui al D. Lgs n. 9/2008 e alle Linee Guida approvate con delibera del 27 luglio n. 324/17/CONS dalla Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e con delibera del 25 luglio 2017 n. 30 SR, comunica che

RAI - Radiotelevisione Italiana S.p.A. è l’Operatore Nazionale assegnatario della licenza dei diritti audiovisivi relativi al Pacchetto Nazionale 1.

La Lega Italiana Calcio Professionistico, con riferimento al “Pacchetto Nazionale 2”, il cui termine per la presentazione delle offerte è scaduto in data 28 agosto 2017, ore 15:00 vista l’offerta per il pacchetto pervenuta unicamente da Italia Sport Communication S.r.l. e considerato che la stessa è di importo superiore al Prezzo Minimo indicato nel Pacchetto Nazionale 2 (da intendersi come l’importo netto che la Lega Pro avrà diritto di incassare), e in conformità alle disposizioni di cui al D. Lgs n. 9/2008 e alle Linee Guida approvate con delibera del 27 luglio n. 324/17/CONS dalla Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e con delibera del 25 luglio 2017 n. 30 SR, comunica che

Italia Sport Communication S.r.l. (Sportitalia) è l’Operatore Nazionale assegnatario della licenza dei diritti audiovisivi relativi al Pacchetto Nazionale 2.

PACCHETTO NAZIONALE 1  - POSTICIPI DEL LUNEDI

Eventi: Formano oggetto del Pacchetto i seguenti Eventi relativi alle Stagioni Sportive 2017/18, 2018/19 e 2019/20:

  • Regular Season: 1 Gara per Giornata, in posticipo serale del lunedì sera (ad eccezione degli ultimi tre turni di Regular Season, qualora la Lega Pro dovesse decidere che le Gare di tali Giornate si svolgano in contemporanea in un diverso orario). Il Licenziatario non potrà trasmettere, in ogni Stagione Sportiva, più di 3 Gare di Regular Season di ciascuna Società Sportiva.
  • Play Off: 1 Gara per turno, selezionata dal Licenziatario. In caso di turno con andata e ritorno il Licenziatario avrà diritto a trasmettere 1 Gara di andata e 1 Gara di ritorno del turno.
  • Coppa Italia: Finale di andata e ritorno di Coppa Italia.

Piattaforme: Il Licenziatario del Pacchetto potrà esercitare i Diritti Audiovisivi per il tramite delle seguenti Piattaforme:

  • Piattaforma Digitale Terrestre (DTT);
  • Piattaforma Satellitare (DTH);
  • Piattaforme Internet e Mobile. Le Piattaforme Internet e Mobile non possono tuttavia essere utilizzate per la trasmissione della Diretta degli Eventi salvo il caso di simulcast su piattaforma internet del canale del Licenziatario che trasmette l’Evento in diretta.
  • Il Licenziatario potrà esercitare i Diritti Radiofonici per il tramite di qualunque Piattaforma, ivi inclusa la Piattaforma Internet.

Modalità di Trasmissione:  Il Pacchetto prevede l’esercizio dei Diritti Audiovisivi e dei Diritti Radiofonici sulle Piattaforme mediante qualsiasi modalità di trasmissione, e dunque sia in chiaro, sia ad accesso condizionato.

Corrispettivo Prezzo Minimo:  La Lega Pro ha determinato, per l’assegnazione del presente Pacchetto, ai sensi dell’art. 8 comma 4 del Decreto, il seguente prezzo minimo (di seguito: “Prezzo Minimo”) per Stagione Sportiva:

  • Stagione Sportiva 2017/2018: Euro 650.000,00 (seicentocinquantamila/ 00)
  • Stagione Sportiva 2018/2019: Euro 650.000,00 (seicentocinquantamila/ 00)
  • Stagione Sportiva 2019/2020: Euro 650.000,00 (seicentocinquantamila/ 00)

Non è previsto un corrispettivo dovuto dal Licenziatario a titolo di contributo per la produzione e la distribuzione del segnale contenente gli Eventi (di seguito: “Segnale”) che formano oggetto del Pacchetto.

PACCHETTO NAZIONALE 2 - ANTICIPI DEL VENERDI

Eventi: Formano oggetto del Pacchetto i seguenti Eventi relativi alle Stagioni Sportive 2017/18, 2018/19 e 2019/20:

  • (a) Regular Season: 1 Gare per Giornata, in anticipo serale del venerdì sera (ad eccezione degli ultimi tre turni di Regular Season, qualora la Lega Pro dovesse decidere che le Gare di tali Giornate si svolgano in contemporanea in un diverso orario). Il Licenziatario non potrà trasmettere, in ogni Stagione Sportiva, più di 3 Gare di Regular Season di ciascuna Società Sportiva.
  • (b) Play Off: 1 Gara in diretta per turno della sola prima fase dei Play Off girone (primi due turni di gioco dopo la Regular Season). La Gara sarà selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una sola Gara tra andata e ritorno. 1 Gara in Differita per turno a partire dalla seconda fase dei Playoff, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una Gara sia di andata sia di ritorno.
  • (c) Play Out: 1 Gara in diretta per turno, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una sola Gara tra andata e ritorno.
  • (d) Coppa Italia: 1 Gara in diretta per turno eliminatorio di Coppa Italia per i turni eliminatori degli ottavi di finale, quarti di finale e semifinale, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno si intende una sola Gara tra andata e ritorno. La Finale in differita di andata e di ritorno della Coppa Italia.
  • (e) Supercoppa: 1 Gara in diretta della Supercoppa, selezionata a discrezione della Lega.

Piattaforme: Il Licenziatario del Pacchetto potrà esercitare i Diritti Audiovisivi per il tramite delle seguenti Piattaforme:

  • Piattaforma Digitale Terrestre (DTT);
  • Piattaforma Satellitare (DTH);
  • Piattaforme Internet e Mobile. Le Piattaforme Internet e Mobile non possono tuttavia essere utilizzate per la trasmissione della Diretta degli Eventi salvo il caso di simulcast su piattaforma internet del canale del Licenziatario che trasmette l’Evento in diretta.
  • Il Licenziatario potrà esercitare i Diritti Radiofonici per il tramite di qualunque Piattaforma, ivi inclusa la Piattaforma Internet.

Modalità di Trasmissione: Il Pacchetto prevede l’esercizio dei Diritti Audiovisivi e dei Diritti Radiofonici sulle Piattaforme mediante qualsiasi modalità di trasmissione, e dunque sia in chiaro, sia ad accesso condizionato.

Corrispettivo (Prezzo Minimo): La Lega Pro ha determinato, per l’assegnazione del presente Pacchetto, ai sensi dell’art. 8 comma 4 del Decreto, il seguente prezzo minimo (di seguito: “Prezzo Minimo”) per Stagione Sportiva:

  • Stagione Sportiva 2017/2018: Euro 150.000,00 (centocinquantamila/ 00)
  • Stagione Sportiva 2018/2019: Euro 175.000,00 (centosettantacinquemila/ 00)
  • Stagione Sportiva 2019/2020: Euro 200.000,00 (duecentomila/00)

Il Licenziatario prende atto che, nel corso della Durata dell’Accordo di Licenza, potrà essere richiesto un corrispettivo, da concordarsi successivamente con la Lega Pro, a titolo di contributo per la produzione e la distribuzione del segnale contenente gli Eventi (di seguito: “Segnale”) che formano oggetto del Pacchetto.

Ultimi Palinsesti