Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro vede Sky e Mediaset, pacchetti venerdì. Interesse TIM

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro vede Sky e Mediaset, pacchetti venerdì. Interesse TIM

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sport
  mercoledì, 04 aprile 2018
 22:40

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro vede Sky e Mediaset, pacchetti venerdì. Interesse da TIMVenerdì sarà chiaro come Mediapro intende rivendere i diritti tv della Serie A. Salvo nuove sorprese, fra due giorni la società spagnola pubblicherà i pacchetti, come ha comunicato il suo presidente Jaume Roures negli incontri bilaterali delle ultime ore con Sky e Mediaset, i primi dopo l'accordo commerciale fra i due broadcaster, che sabato scorso aveva spinto Mediapro a rimandare la pubblicazione. Secondo fonti vicine al dossier, negli incontri, definiti di cortesia, non è stato svelato il contenuto dei pacchetti attraverso cui Mediapro conta di rientrare dall'investimento di 1,05 miliardi di euro a stagione per tre anni con cui si è assicurato il ruolo di intermediario indipendente. Se le trattative non decolleranno, resta l'ipotesi residuale del canale tematico della Lega, che per Mediapro è da sempre l'ideale, ma a pochi mesi dal nuovo campionato rischia di essere di complicata realizzazione, e non troverebbe ampio consenso fra i club.

Attendono le società di Serie A, che fra l'altro venerdì hanno in programma una commissione sui diritti tv. E sono alla finestra gli operatori, quelli tradizionali, come le telefoniche e gli Ott, che trasmettono in demand su Internet. Le esclusive per prodotto potrebbero ingolosire Sky. Da Mediaset fanno notare che verrà mantenuto lo stesso atteggiamento opportunistico con cui è stata affrontato il bando andato a vuoto, e che comunque con Sky permane il rapporto di concorrenza perché il calcio non rientra nell'accordo commerciale appena siglato. Un'intesa che «le autorità dovranno esaminare attentamente per evitare che dia luogo a una concentrazione ancora maggiore rispetto all'esistente», secondo Amos Genish, ad del gruppo telefonico Tim, che alla Stampa ha confermato l'interesse per la Serie A: «Il grosso della pay-tv gira intorno al pallone. Mediapro ha ora ancora più interesse a dialogare con Tim sui diritti del calcio, perché l'accordo di venerdì rende possibile un nuovo scenario, potenzialmente più concentrato».

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT

Ultimi Video

Palinsesti TV