DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, ecco bando MediaPro rivolto agli operatori della comunicazione

News inserita da:

Fonte: Digital-News

Sport

Sono 7 pacchetti con cui Mediapro mette in vendita i diritti tv della Serie A, attraverso il bando pubblicato in tarda serata. Non ci sono particolari esclusive per prodotto, e non sono svelati i prezzi minimi, che verranno comunicati solo al momento dell'apertura delle offerte, per stimolare l'asta. Inoltre un operatore può acquistare pacchetti per più di una piattaforma, e questo può essere funzionale Sky alla luce dell'accordo con Mediaset, la novità della settimana di Pasqua che ha fatto slittare la pubblicazione dell'invito a offrire, inizialmente composto non di 7 ma 10 pacchetti.

L'intero campionato potrà essere trasmesso sul satellite acquistando il pacchetto A, che prevede appunto tutte le 380 partite. Per il digitale terrestre sono previsti due pacchetti, il B1 da 248 match e il B2 da 132, ma non è specificato quali squadre faranno parte dell'uno e dell'altro. Agli operatori Ott sono destinati C1 (380 gare) e C2 (248), che però non possono essere assegnati entrambi, come specifica il bando. Per la piattaforma Iptv il pacchetto D1 da 248 partite e il D2 da 132. Ciascun prodotto audiovisivo ha 270 minuti di produzione, con pre e post partita. Gli spazi pubblicitari sono commercializzati da Mediapro.

Ci sono 6 pacchetti opzionali, fra cui F e F+, che permettono di personalizzare il prodotto a livello editoriale e pubblicitario. Gli operatori hanno tempo fino al 21 aprile per presentare le offerte, quindi prima del termine (il 26) a disposizione della società spagnola per presentare la fideiussione da 1,2 miliardi di euro. Quello sarà molto probabilmente il momento decisivo, quando si capirà se il piano Mediapro è andato in porto, o se si possono aprire scenari critici, con il rischio che la Serie A inizi senza tv. Al momento non viene contemplata la soluzione del canale, il vero piano iniziale di Mediapro, appare complessa a quattro mesi dall'inizio del campionato. E, almeno ufficialmente, non si registrano particolari allarmismi fra i club dopo l'accordo fra Sky e Mediaset che ha cambiato lo scenario del mercato televisivo italiano mentre entrava nel vivo la partita dei diritti tv, con oltre un miliardo a stagione in palio per la Lega.

La commissione diritti tv ha affrontato anche il tema dell’invito a offrire per la Coppa Italia e la Supercoppa. Il bando sarà approvato nell’assemblea, in programma in via Rosellini a Milano, giovedì 19 aprile (ore 16) ed entro il 5 maggio dovranno pervenire le offerte e la busta sarà aperta il 7 maggio nell’assemblea che si terrà a Roma per eleggere la nuova governance. Con la Rai che trasmetterà in chiaro il mercoledì una gara della Champions (esclusiva di Sky per i prossimi tre anni insieme all’Europa League), c’è in corsa Mediaset. Con la diretta di Juventus-Real Madrid sul nuovo canale 20 c’è stata la conferma quanto sia importante per Cologno Monzese la scelta di puntare sulle trasmissioni in chiaro.

Invito per Operatori della Comunicazione 

a Presentare Offerte per i diritti audiovisivi

del Campionato di Serie A per il triennio 2018/2021

 Data di Pubblicazione: 6 aprile 2018
Termine per la presentazione delle Offerte: ore 23:59 del 21 aprile 2018


 MEDIAPRO OPEN THE INVITATION TO SUBMIT TENDERS FOR LA LEGA

MEDIAPRO has invited TV operators with activity in Italy to submit tenders for the acquisition of audiovisual rights to La Lega Serie A for the upcoming three seasons. MEDIAPRO has invited all TV operators to submit bids.On February 5, the General Assembly of the Lega Nazionale Professionisti Serie A awarded the MEDIAPRO Group the audiovisual rights to the Italian competition for the next three seasons (2018/2019 to 2020/2021). TV operators will have 15 days to send their distribution bids to the MEDIAPRO Group.

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

Palinsesti TV