Serie D torna in TV,  prosegue accordo con Sportitalia. Domenica Savoia-Nocerina

Serie D torna in TV, prosegue accordo con Sportitalia. Domenica Savoia-Nocerina

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
  giovedì, 01 ottobre 2020
 22:04

Serie D torna in TV. Prosegue l'accordo con Sportitalia. Domenica Savoia-NocerinaLa Serie D torna in tv. Dopo lo stop imposto dal Covid, si riaccendono le telecamere di Sportitalia sul Campionato d’Italia con il match di cartello Savoia-Nocerina, valido per la seconda giornata del girone G. Una sfida tra due compagini di grande blasone, oltre che di grande seguito, che segna la prosecuzione dell’accordo, siglato tra la Lega Nazionale Dilettanti e il broadcaster sportivo nella scorsa stagione che completerà nell'ambito di quella 2020/21, interrotto bruscamente dall’emergenza sanitaria nel marzo scorso. Uno stop arrivato nella fase di maggiore slancio, dopo aver registrato numeri da record negli ascolti a testimonianza del valore e dell’interesse del pubblico per la quarta serie italiana.

Dal punto di vista tecnico il confronto tra Savoia e Nocerina vede la squadra, allenata dall’ex difensore del Napoli Salvatore Aronica, reduce dalla sconfitta di misura (2-1) sul campo del Monterosi, mentre i molossi guidati di Marcello Esposito sono stati fermati dal maltempo (dopo appena un quarto d'ora) nella gara d’esordio contro il Giugliano. Con la ripresa della partnership tra LND e Sportitalia, ripartono anche tutti i servizi: collegamenti con lo studio di Milano, risultati con grafica in tempo reale di tutte le gare, oltre alla telecronaca di Savoia-Nocerina affidata alla voce Gabriele Schiavi, con il commento tecnico di Matteo Andreoletti e gli interventi da bordocampo di Manuel Parlato.

Soddisfatto il Direttore dell'unica emittente sportiva privata in forma completamente gratuita.

«Partiremo con Savoia-Nocerina. Il top di questa giornata» dice Michele Criscitiello.

«La serie D è il campionato del territorio, delle grandi piazze in cerca di rilancio, il vero campionato dei giovani e dove un gol non si annulla dopo 10 minuti con il Var. Sono di parte perché seguo direttamente la D da 5 anni ma è uno spettacolo vedere ancora il calcio vero. Come Sportitalia siamo orgogliosi di riportare la serie D nelle case degli italiani. A costo zero. Cosimo Sibilia e l'Avvocato Barbiero sono gli unici coerenti rimasti in questo sistema e fanno ciò che dicono, una garanzia per tutti i club. Poi, ovviamente, non si può accontentare tutti ma le decisioni vanno prese e come televisione metteremo a disposizione dei club un servizio di qualità. Le partite saranno visibili sul canale 60 del digitale terrestre ma chi è allo stadio a vedere altre gare potrà vedere comunque il big match sulla App gratuita di Sportitalia e dopo un'ora ondemand. Inoltre gli incontri saranno visibili anche su google chromecast e Amazon Firestick, scaricando la App di Sportitalia.»

«Insomma - continua Criscitiello - un servizio di qualità per il campionato D Italia. Sarà importante dare visibilità anche ai giovani arbitri che devono essere aiutati e supportati nella crescita. Trefoloni, negli anni, ha fatto un ottimo lavoro e ora Gervasoni ha iniziato con il piede giusto; persona seria e grande competente. Uno come Gervasoni aiuterà i giovani arbitri in questo percorso.»

Ultimi Video

Palinsesti TV