Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  sabato, 26 giugno 2021
 11:00

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)Guardare avanti! (diretta Rai 1 e Sky Sport) Il percorso netto nel girone, le Notti Magiche dell’Olimpico, gli applausi e gli attestati di stima per una squadra che diverte e si diverte vanno lasciati alle spalle. Perché adesso il cammino si fa più complicato e basta un passo falso per ritrovarsi a fare i conti con i rimpianti. Reduce da una serie di 30 risultati utili consecutivi (25 vittorie e 5 pareggi), Mancini può battere il record di Vittorio Pozzo. E l’Italia può eguagliare un altro primato, quello della Nazionale guidata da Ferruccio Valcareggi che dal 1972 al 1974 riuscì a mantenere inviolata la propria porta per 12 partite consecutive.

Lo sa Roberto Mancini e lo sanno i suoi ragazzi, che per qualificarsi ai Quarti di finale dell’Europeo dovranno superare un’avversaria in fiducia e che come l’Italia è riuscita a riscattare la mancata qualificazione all’ultimo Mondiale. L’Austria è una squadra solida, ben messa in campo dal Ct Franco Foda, formata in gran parte da giocatori abituati ad un campionato duro e competitivo come la Bundesliga. Una nazionale che grazie ad un pressing alto ed efficace ha dominato a lunghi tratti la sfida con l’Ucraina e che oltre ad Alaba ha mostrato individualità interessanti come Sabitzer o il giovane Baumgartner:

«L’Austria è un’ottima squadra - avverte il Ct - è molto aggressiva e ha giocatori validi tecnicamente e fisicamente. Non è facile affrontarla, ti fa giocare male perché pressa bene. Sappiamo che dovremo fare una grande partita per vincere e che non dovremo sbagliare nulla. Siamo tranquilli  possiamo contare su giocatori bravi e chiunque scenderà in campo farà quello che abbiamo fatto fino ad oggi. Mi sono divertito molto, e voglio divertirmi ancora da ct: ma ora cominciano le partite da dentro o fuori, dove non puoi sbagliare nulla. E dico che la prima a eliminazione diretta è anche più difficile, se passiamo questo impatto poi sarà più facile. Giocare a Londra è un elemento di difficoltà in più, in questo senso penso che, in caso di qualificazione, mentalmente l'eventuale partita successiva sarebbe più facile da preparare. Wembley è uno stadio stupendo, un tempio del calcio. Deve essere un piacere giocare qui, ci sono giocatori che non ci riescono in tutta la carriera. Ricordo la vittoria dell'Italia, nel 1973. E anche la finale di Champions, persa con la Sampdoria: una grossa delusione, ma quante emozioni. Qui bisogna giocare bene per forza, sarebbe un peccato non farlo».

Anche Leonardo Bonucci invita a non sottovalutare l’Austria:

«Si gioca una partita molto importante contro una squadra difficile da affrontare. Ma c’è un bel clima dentro lo spogliatoio, sappiamo che il nostro elemento fondamentale è il gruppo. Abbiamo massimo rispetto per l’Austria: hanno qualità, freschezza e capacità fisiche per fare una grande partita. Non ci sentiamo superiori a nessuno, siamo fiduciosi che quella intrapresa sia una strada importante e i risultati lo dimostrano, ma sappiamo che se abbassiamo un attimo l’attenzione diventiamo una nazionale normale»

QUI AUSTRIA «Ci siamo preparati bene, siamo concentrati, abbiamo curato i dettagli, speriamo di vedere una bella partita a Wembley. L'Italia è una squadra forte nelle transizioni, nelle ripartenze, noi dobbiamo pensare a non commettere errori soprattutto quando facciamo partire l'azione dalle retrovie». Franco Foda, alla vigilia del match contro l'Italia, lancia la sfida e non fa trapelare alcun timore riverenziale nei confronti dello squadrone azzurro che punta ai quarti nel confronto in programma a Wembley.

In conferenza stampa, Foda, tedesco di origine siciliana, spiega che l'Italia

«ci avrà studiati, ma noi però abbiamo ottimi giocatori sul piano offensivo. Si, è vero, ammette: siamo sfavoriti, ma abbiamo tanti punti di forza. E poi siamo molto ben organizzati in ogni settore. Tutti si sono allenati bene e penso che, contro l'Italia, avrò l'intera rosa a mia disposizione. Siamo pronti per questa partita. Mio padre Enrico era italiano, di Vittoria (in provincia di Ragusa, ndr), per me questa sfida è particolare, perché mi riporta indietro, ma voglio vincerla ugualmente. Ci siamo preparati per battere l'Italia e cercheremo di farlo».

Per David Alaba, difensore passato di recente dal Bayern Monaco al Real Madrid di Carlo Ancelotti, quella contro l'Italia

«E' una partita speciale. Lo è per noi e per la nazione, per questo vogliamo offrire una buona prestazione. Nel 2013 ho vinto qui, a Wembley, la finale di Champions, con la maglia del Bayern Monaco: ho ottimi ricordi in questo stadio, sono molto legato a Wembley. Cercheremo di affrontare la partita mel miglior modo possibile. Anche in quella finale di Champions ricordo molto bene la vigilia».

In caso di superamento del turno, Alaba potrebbe tornare a esibirsi nell'Allianz Arena di Monaco di Baviera.

«Se superiamo il turno giocheremo a Monaco di Baviera. Si, nel mio ex stadio: sarebbe un sogno. Ma adesso non ci penso, sono concentrato al 100 per cento sulla partita contro l'Italia. Inginocchiarsi è un segnale chiaro - la risposta del difensore che fa pensare a un sì, prima che l'Austria precisi di non aver fatto richiesta. Lo faremo un'altra volta contro l'Italia. Siamo tutti d'accordo e ripeto: questo è un segnale per attirare l'attenzione di tutti su questo argomento. Sicuramente si parla di più di razzismo ed è qualcosa di positivo», le sue parole.

I PRECEDENTI -  L' Austria ha vinto 12 delle 36 partite giocate contro l'Italia. Tuttavia, non batte gli Azzurri dal dicembre 1960, quando ha vinto 2-1 in un'amichevole a Napoli; il bilancio successivo da quella gara è P3 S10.  L'ultimo incrocio tra le due squadre risale ad agosto 2008, 2-2 in amichevole a Nizza. L'Austria era andata sul 2-0 con i gol di Emanuel Pogatetz (14') e Marc Janko (39'), salvo essere rimontata da una rete di Alberto Gilardino (45'+1') e un autogol di Ramazan Özcan (67'). Questo è il terzo confronto a EURO tra le due squadre; i campioni in carica dell'Italia avevano vinto 2-1 a Vienna epareggiato 2-2 a Roma nelle qualificazioni ai Campionati Europei UEFA del 1972. In quell'occasione, l'Austria è stataeliminata, mentre l'Italia ha superato il girone come seconda. In seguito è arrivata ai quarti, perdendo contro il Belgio nel doppio confronto. Le squadre si sono affrontate in quattro edizioni dei Campionati Mondiali FIFA. L'Italia ha vinto 1-0 nella semifinaledel 1934, conquistando poi il titolo, e si è imposta anche nelle fasi a gironi del 1978, 1990 (1-0) e a Francia '98 (2-1). Quest'ultima è la più recente sfida ufficiale tra le due nazioni.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA - AUSTRIA

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)ITALIA (4-3-3): 21 Donnarumma, 2 Di Lorenzo, 19 Bonucci, 15 Acerbi, 4 Spinazzola, 6 Verratti, 8 Jorginho, 18 Barella, 11 Berardi, 17 Immobile, 10 Insigne. (1 Sirigu, 26 Meret, 23 Bastoni, 25 Toloi, 3 Chiellini, 13 Emerson Palmieri, 16 Cristante, 12 Pessina, 5 Locatelli, 20 Bernardeschi, 9 Belotti, 14 Chiesa). All.: Mancini.

AUSTRIA (4-3-2-1): 13 Bachmann, 21 Lainer, 3 Dragovic, 4 Hinteregger, 8 Alaba, 23 Schlager, 24 Laimer, 10 Grillitsch, 19 Baumgartner, 9 Sabitzer, 7 Arnautovic. (12 Pervan, 2 Ulmer, 5 Posch, 6 Ilsanker, 15 Lienhart, 16 Trimmel, 1 Schlager, 17 Schaub, 18 Schopf, 11 Gregoritsch, 20 Onisiwo, 25 Kalajdzic). All.: Foda.

ARBITRO: Anthony Taylor (ENG)
Assistenti arbitrali: Gary Beswick (ENG); Adam Nunn (ENG)
Video Assistant Referee: Stuart Attwell (ENG)
Assistente Video Assistant Referee: Chris Kavanagh (ENG); Lee Betts (ENG); Pol van Boekel (NED)
Quarto uomo: Sandro Schärer (SUI)

LA COPERTURA TV IN DIRETTA SU SKY SPORT

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)Sabato 26 Giugno continua la programmazione speciale di Sky per UEFA EURO 2020, un arco che abbraccerà gran parte della giornata dell’evento calcistico dell’estate, con studi d’eccezione e tanti programmi di approfondimento. Oltre a un nuovo studio centrale a Milano, anche uno spazio panoramico in diretta dal Pincio, una postazione sempre operativa da Casa Azzurri e, per la fase finale, un corner con vista su Wembley, a Londra. Sky Sport 24 offre un palinsesto speciale all’Europeo.

Sky garantirà la copertura dell’Italia in ogni minuto della giornata, sempre al seguito degli Azzurri a cominciare da Coverciano, una vera e propria full immersion azzurra, anche su Sky Sport 24, che cambierà la sua programmazione con un palinsesto speciale dedicato all’Europeo. Appuntamento con Italia-Austria in campo allo stadio Wembley di Londra e live dalle 21 su Sky Sport Football e Sky Sport Uno, anche in 4K HDR con Sky Q satellite e in streaming su NOW. La telecronaca sarà affidata a Fabio Caressa con il commento tecnico di Beppe Bergomi; Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano, Marco Nosotti e Francesco Cosatti a bordocampo. Tutte le partite dell’Italia avranno un palinsesto dedicato, con SKY EURO SHOW a partire dalle 20:00 condotto da Alessandro Bonan con Federica Lodi. In studio a Milano Santa Giulia Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Valentina Giacinti - attaccante della Nazionale italiana femminile e Sandro Piccinini, con Gianluca Di Marzio collegato dalla “Sky Platform” allo stadio Wembley di Londra.

La “giornata tipo” di Sky, per tutta la durata del torneo, inizierà alle 8 del mattino con tutte le news e EUROMIX per rivivere il meglio della giornata precedente, poi dalle 10 si parte con il buongiorno dalle città dell’Europeo con EURO TODAY, con Marina Presello, Roberta Noè e Davide Camicioli. Si proseguirà alle 13 con L’EUROPA È SERVITA, sempre sul canale 200, con la conduzione di Cristiana Buonamano, che si alternerà con Vanessa Leonardi. Alle 15, la palla passa a Sara Benci e al suo programma EURO POMERIGGIO. Le gare di UEFA EURO 2020 delle 15 e delle 18 saranno accompagnate dagli studi pre e post gara con la conduzione alternata di Mario Giunta e Federica Lodi, mentre per le partite della sera, con fischio d’inizio alle 21, si avvicenderanno in studio Anna Billò e Leo Di Bello, prima di passare il testimone a CALCIOMERCATO – L’ORIGINALE. Il programma di Alessandro Bonan con Gianluca Di Marzio e Fayna, dal 7 giugno, ogni sera alle 23.45, chiuderà la lunga giornata calcistica con un occhio di riguardo al mercato dei giocatori protagonisti agli Europei. CALCIOMERCATO – L’ORIGINALE compie 18 anni e per quest’edizione speciale avrà una nuova doppia sigla, come sempre scritta e cantata da Alessandro Bonan, in apertura e in chiusura di trasmissione. Il brano che introdurrà il programma s’intitola “Bluesao dei calciatori”, un omaggio a 73 giocatori, con i nomi messi in fila dal conduttore-cantautore secondo un divertente filo narrativo. La sigla conclusiva, invece, “Rispondimi bene” è dedicata alla platea dei social e all’importanza del linguaggio in un mondo della comunicazione in continua evoluzione.

Durante le partite e negli studi pre e post gara, l’evoluzione della Realtà Aumentata consentirà al telespettatore di sentirsi ancora più coinvolto nell’evento e nei focus tattici dei talent di Sky, che potranno avvalersi dello Sky Sport Tech per meglio leggere, approfondire e spiegare le situazioni di gioco, con l’obiettivo di raccontare i fatti attraverso l’esperienza e la passione dei suoi esperti e il top della tecnologia, per garantire maggiore spettacolarità e profondità nelle analisi. E una novità: con Sky Arena, la nuova frontiera dell’analisi tattica in 3D, sarà possibile vedere le azioni da tutte le angolazioni possibili, ricostruite nello stadio virtuale di Sky Sport.

Massima copertura di UEFA EURO 2020 anche sul sito skysport.it con un’area interamente dedicata all’evento, in versione ottimizzata per tutti i device mobili: news, live blogging, foto, video, probabili formazioni e pagelle dei match. Tre le novità che faranno il loro esordio con gli Europei: Podcast, Sky Euro Bracket e la nuovissima Live match experience. Inoltre, non mancherà una sezione dedicata all’Italia con i contributi degli inviati di Sky Sport al seguito della spedizione azzurra. Ad arricchire i contenuti, ci sarà anche un’area video - con tutti gli highlights delle partite navigabili per giornata, analisi tattiche, interviste esclusive, curiosità e dietro le quinte – e una ricchissima area statistica con risultati e cronaca live delle partite, calendario e classifiche, statistiche individuali e di squadra.

Notizie tempestive e varietà di contenuti anche attraverso l’App Sky Sport, disponibile per iPhone e Android, e Fluid, il network che consegna pillole dei contenuti di Sky su una rete di siti che coprono ogni area tematica sportiva. Inoltre, gli abbonati Sky Q potranno vivere UEFA EURO 2020 con un’esperienza ancora più interattiva grazie all’App Live, con highlights, risultati, classifiche, statistiche sempre aggiornate, e la possibilità di vedere 2 partite in contemporanea sullo stesso schermo, grazie allo Split Screen, per i clienti con Sky Q satellite, per non perdere neanche un momento di gioco ed essere sempre al centro dell’azione.

Tutti gli aggiornamenti sull’evento calcistico più importante dell’estate anche sui canali social di Sky Sport: Instagram sarà popolato da esclusive immagini di backstage, la pagina Facebook offrirà ampi approfondimenti sui protagonisti della competizione, mentre su Twitter i followers potranno seguire e commentare live le news con l’hashtag #SkyEuro2020.

La sigla di Alessandra Amoroso - Sarà un torneo a ritmo di musica con la voce e il brano “SORRISO GRANDE” di Alessandra Amoroso a fare da colonna sonora alle partite di UEFA EURO 2020 su Sky. Si tratta del suo ultimo successo, realizzato appositamente in questa nuova veste per accompagnare l’Europeo di Sky. “Sorriso Grande” è un brano solare, aperto, carico di una ritrovata energia che rappresenta la rinascita, la riscoperta di sé sotto una nuova luce, e in questa versione richiama anche la voglia di tornare a vivere insieme, di superare “la paura e la fatica”, attraverso lo sport, il calcio, per un grande spettacolo ricco di gioia, che tornerà ad avere la presenza del pubblico negli stadi, anche a Roma, per il ritorno degli Azzurri in campo in una grande manifestazione internazionale dopo cinque anni di attesa.

LE PARTITE DI OGGI - Euro 2020 entra nel vivo, con l'inizio della fase a eliminazione diretta che non consente più alcun tipo di errore. A dare il via agli ottavi di finale saranno Galles e Danimarca alle ore 18: la formazione britannica si è qualificata come seconda nel girone dell'Italia, mentre i danesi sono riusciti a strappare il passaggio del turno grazie alla vittoria nell'ultima gara contro la Russia. E a proposito di Italia, alle 21 sarà la volta degli Azzurri di Roberto Mancini, impegnati a Wembley contro l'Austria. La speranza di tutti gli italiani è che il match di questa sera possa essere un ulteriore passo in avanti, con l'obiettivo di tornare a Wembley per le semifinali della competizione.

LA COPA AMERICA 2021 - Dall’Europa al Sud America: oltre alle 51 partite di UEFA EURO 2020, su Sky e in streaming su NOW dal 13 giugno al 10 luglio arriva anche la Copa America 2021, con tutti i 28 match della più prestigiosa competizione calcistica organizzata dalla Conmebol. La 47^edizione della manifestazione continentale si disputerà in Brasile e vedrà protagoniste le 10 più importanti rappresentative nazionali del Sud America, suddivise in due gironi da cinque squadre: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela.

SABATO 26 GIUGNO 2021

  • Ore 14:00 e 17:00 Studio: Sky Euro Live 
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Football (can. 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Conduce: Mario Giunta e Federica Frola
    In studio a Milano Santa Giulia: Matteo Marani, Andrea Marinozzi, Marco Bucciantini
    Euro 2020 e' su Sky Sport. La presentazione dei match dell'Europeo, le immagini di tutte le partite, i commenti e le interviste ai protagonisti.
     
  • Ore 18:00 Euro 2020 – Ottavi #1: Galles vs Danimarca - ESCLUSIVA SKY
    [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q Satellite]
    da Johan Cruijff ArenA - Amsterdam [Olanda]
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Telecronaca: Nicola Roggero - Commento Tecnico: Nando Orsi
    Inviato: Gianluigi Bagnulo
    Il Galles ha perso soltanto 2 delle ultime 16 partite, 10 vittorie e 4 pari. Nessuno dei 10 precedenti e' finito in parita', con 6 successi danesi e 4 gallesi.
     
  • Ore 20:00 e 23:00 Studio: Sky Euro Show - VISIBILE A TUTTI GLI ABBONATI SKY
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Conduce: Alessandro Bonan e Federica Lodi
    In studio a Milano Santa Giulia: Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Valentina Giacinti, Sandro Piccinini
    In collegamento dalla Sky Platform allo stadio Wembley di Londra: Gianluca Di Marzio
    La presentazione di Italia-Austria, le immagini e le interviste ai protagonisti
     
  • Ore 21:00 Euro 2020 – Ottavi #2: ITALIA vs Austria - VISIBILE A TUTTI GLI ABBONATI SKY
    [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q Satellite]
    dallo stadio Wembley - Londra [Gran Bretagna]
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Telecronaca: Fabio Caressa - Commento Tecnico: Beppe Bergomi
    Bordocampo ed interviste: Marco Nosotti, Peppe Di Stefano, Giorgia Cenni, Francesco Cosatti
    Italia imbattuta da 30 gare, 25 vittorie e 5 pari, eguagliato il record 1935-1939. L'Austria non ha mai vinto negli ultimi 13 precedenti, 3 pari e 10 ko.
     
  • Ore 23:45 Studio: CalcioMercato - L'Originale
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    In studio a Milano Santa Giulia: Alessandro Bonan, Fayna, Giancarlo Marocchi, Sandro Piccinini, Marco Buccantini
    In collegamento da Londra: Gianluca Di Marzio
    Appuntamento quotidiano con gli ospiti e tutte le ultime notizie, gli approfondimenti e i collegamenti dai luoghi del mercato.
     

  LA COPERTURA TELEVISIVA DI RAISPORT

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

Italia-Austria sarà trasmessa in diretta su Rai1, con la telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, e le interviste e gli interventi da bordocampo di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andea Riscassi. La presentazione della gara, a partire dalle 20.30, subito dopo il TG1, sarà invece affidata a Paola Ferrari, con Milena Bertolini, Luca Toni e Marco Tardelli, dalla terrazza dell'Auditorium Rai del Foro Italico, con Enrico Varriale e Claudio Marchisio collegati dallo studio allestito all'interno dello Stadio di Londra. Il post partita, invece, sempre su Rai1, sarà appannaggio di "Notti Europee", condotto da Marco Lollobrigida con Danielle Madam.

Euro 2020, Ottavi a Wembley! Italia - Austria (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

  • Ore 21:00 Euro 2020 – Ottavi #2: ITALIA vs Austria
    [disponibile anche in 4K HDR su Rai 4K (can 210 Tivùsat), Rai Play, HBBTV]
    dallo stadio Wembley - Londra [Gran Bretagna]
    Telecronaca Rai 1: Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro
    Bordocampo ed interviste: Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi, Andrea Riscassi
    Telecronaca Rai 4K: Gianluigi Zamponi e Sebino Nela

  Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi

Ultimi Video

Palinsesti TV