Rugby Francia: assegnati i diritti TV

News inserita da:

Fonte: digital-sat

S
Sport
  martedì, 20 febbraio 2007
 00:00
La Lega Nazionale di Rugby francese (LNR) ha proceduto all'assegnazione della prima tranche di diritti TV per il campionato di rugby, il Top 14. La LNR aveva lanciato un bando di gara diviso in 7 lotti per le stagioni che vanno dalla  2007/2008 fino alla 2010/2011. I 7 lotti per cui le emittenti potevano presentare offerte erano così divisi:
1. Diritti per partite in diretta (3 per ogni giornata) del Top14 per 4 stagioni 
2. Trasmissione di una rubrica settimanale e highlightes 
3. Partite in pay per view e Video on Demand (4 per ogni giornata)
4. Diritti della ProD2 (la seconda serie professionistica)
5. Diritti per apparati mobili 
6. Finale in chiaro per le stagioni dal 2008 al 2011
7. Finale in chiaro della stagione corrente 2006-2007


La LNR ha ha ammesso alla gara le 14 offerte pervenute dai broadcaster Canal+, France Télévisions, TF1, L’Équipe 24/24, RMC, France Télécom-Orange, Alégria. Fino a questa stagione i diritti per i lotti 1 e 2 erano detenuti da Canal+ che pagava alla LNR la somma di circa 21 milioni di euro per anno. La LNR ha proceduto dunque all'assegnazione dei lotti 1 e 3, che sono stati andati di nuovo a Canal+ France, e del del lotto 7, che è stato aggiudicato a France Télévision. La finale del Top14 di quest'anno sarà dunque visibile, oltre che su Canal+, anche su France2 che trasmetterà l'evento in chiaro così come accaduto nelle ultime stagioni. Non è stato ancora reso noto a quale cifra siano stati aggiudicati i diritti ma secondo indiscrezioni Canal+ France pagherà una cifra oscillante tra i 30 e i 35 milioni di euro per anno. La LNR si riunirà il 26 febbraio 2007 per assegnare i rimanenti lotti.

Ultimi Video

Palinsesti TV