E' morto Carlo Capponi, il bidello bolognese reso celebre dall'Isola dei Famosi

News inserita da:

Fonte: Tgcom

T
Televisione
  lunedì, 18 aprile 2011
 12:01

E' morto a 58 anni il "bidello" dell'Isola dei Famosi. Carlo Capponi - come riporta "La Gazzetta di Modena" - si è spento domenica 17 aprile a Zocca dopo un malore che l'ha colpito mentre stava facendo dei lavori in giardino. Esuberante e sempre sorridente, si era fatto conoscere al grande pubblico dopo la sua partecipazione al reality condotto da Simona Ventura. E il modo in cui chiamava la presentatrice ("Simonaaa", ndr) era diventato un tormentone.

Prima della sua partecipazione all'Isola dei Famosi 6, edizione di cui fu la grande rivelazione, Capponi aveva lavorato per tanti anni all'Università di Bologna come custode, per questo nel reality gli era stato affibbiato il soprannome di "bidello".

Carlo aveva legato soprattutto con la contessa Patrizia De Blanc e Vladimir Luxuria che, di ritorno dall'Isola, aveva raccontato un aneddoto legato alle banane che Capponi tanto amava: "Arrivati alla dogana in Costa Rica gli impedirono di far entrare delle banane e lui disse: 'Ma come? Qui ci fate passare la droga e io non posso portarmi le banane?'".

Dal 2008 era entrato a pieno titolo a far parte dei personaggi del mondo dello spettacolo (in questi giorni il suo nome era circolato come papabile concorrente di un altro reality) ma lui si riteneva una "persona comune", così alla consegna del Tapiro d'oro di "Striscia" aveva detto senza esitazione: "Le persone famose sono quelle che vediamo sulle riviste patinate. Essere in televisione non significa essere famosi".

Ultimi Video

Palinsesti TV