Report Moige Giugno 2011 - Critiche feroci per ''Tamarreide'' di Italia 1

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  lunedì, 04 luglio 2011
 07:00

Report Moige Giugno 2011 - Critiche feroci per ''Tamarreide'' di Italia 1Secondo i dati elaborati dall'Osservatorio Tv del Moige - movimento genitori relativi alle segnalazioni giunte nel mese di giugno 2011, attraverso il numero verde 800.93.70.70 e il sito www.genitori.it, è Italia 1 la rete out del mese, cioè quella più contestata e meno gradita dai genitori per i propri figli minori.

A consegnare nuovamente il titolo di peggior rete del mese a Italia 1 è stato il nuovo programma Tamarreide. Trasmesso in prima serata, il programma si definisce una docufiction, ma è in realtà l'ennesimo programma trash in cui i personaggi, quattro ragazzi e quattro ragazze "tamarri" provenienti da varie città d'Italia, accettano di calpestare la dignità della loro persona pur di apparire in tv. Teoricamente, lo scopo del reality, ambientato in uno sleeper bus, è capire come si muove uno "zarro", a cosa ambisce un "truzzo", come si esprime un "tarro", ma in realtà rappresenta un pretesto per mostrare serenamente volgarità di ogni tipo approvando con simpatia atteggiamenti, linguaggi, abitudini, stili di vita e di divertimento rozzi  e discutibili, offendendo per l'ennesima volta l'intelligenza del pubblico.

Male anche Insideout - Pazzi per la scienza su Rai Due 2, Ciao Darwin 6 - La regressione su Canale 5, Gossip Girl su Italia 1 e Pomeriggio 5 su Canale 5.

Tra le trasmissioni In di questo mese si segnala Missione Natura, La7: un itinerario attraverso il mondo naturale condotto dal biologo Vincenzo Venuto che accompagna e commenta in modo chiaro e approfondito ma anche simpatico splendide riprese di animali tra i più rari e affascinanti del mondo. Una trasmissione che non si limita al semplice documentario naturalistico ma che riesce ad essere addirittura avvincente grazie alle suggestive immagini e ai divertenti e insoliti commenti.

Risolleva parzialmente le sorti di Italia 1, la trasmissione di Marco Berry, Invincibili, spin-off di un altro programma già condotto da Marco Berry che racconta storie di persone che hanno subito gravi traumi psico-fisici ma che grazie alla loro perseveranza, impegno e coraggio hanno saputo superare limiti e difficoltà per continuare ad assaporare la bellezza della loro vita. Un bel modo di mostrare senza clamori che anche quello che potrebbe sembrare un male può essere trasformato in un gran bene.

Apprezzati anche Super quark, Rai Uno, SOS Tata, La 7, e  La notte degli chef, Canale 5.

Per ciò che concerne gli spot, apprezzato quello di My Sky: "La tua vita viene prima della tv", che trasmette un messaggio intelligente e stimolante - registrare i programmi e vederli in determinati momenti piuttosto che passare tutto il tempo davanti alla tv - suggerendo di dare la giusta priorità alla vita vissuta, fatta delle piccole cose che la arricchiscono e che l'eccessivo interesse verso la televisione troppo spesso  rischia di fare  dimenticare.

Non gradito, invece, lo spot Lancia Y "Il lusso è un diritto" che lascia alquanto perplessi soprattutto perché non è chiaro quale sia  il concetto di lusso di cui si parla. Probabilmente tale ambiguità è intenzionale, si vuole far apparire ciò che è semplice come un lusso; ma se è vero che la semplicità possiede molti pregi, tuttavia risulta difficile attribuirle anche quello del lusso, dal momento che quest'ultimo un pregio proprio non è!

LA RETE PIU’ APPREZZATA IN GENERALE: La7

LA RETE PIU’ CONTESTATA IN GENERALE: Italia 1

PROGRAMMI IN

  1. Invincibili, Italia 1, merc. ore 21.10.

  2. Super quark, Rai Uno, giov. Ore 21.20

  3. Missione natura, La 7, dom. ore 21.30

  4. SOS Tata, La 7, giov. ore 21.10

  5. La notte degli chef, Canale 5, giov. ore 21.10.

MISSIONE NATURA
Missione natura è un itinerario attraverso il mondo naturale condotto dal biologo Vincenzo Venuto che accompagna e commenta in modo chiaro e approfondito ma anche simpatico splendide riprese di animali tra i più rari e affascinanti del mondo, mentre il fotografo Austin Stevens guida tra i tra panorami più belli e spettacolari del pianeta. Una trasmissione che non si limita al semplice documentario naturalistico ma che riesce ad essere addirittura avvincente grazie alle suggestive immagini e ai divertenti e insoliti commenti.

INVINCIBILI
Spin-off di un altro programma già condotto da Marco Berry, Invisibili, Invincibili racconta storie di persone che hanno subito gravi traumi psico-fisici ma che grazie alla loro perseveranza, impegno e coraggio hanno saputo superare limiti e difficoltà per continuare ad assaporare la bellezza della loro vita. La scenografia è molto semplice e lineare, come pure tutta la cornice che racchiude le varie storie, compresi gli interventi degli ospiti, è essenziale e comunica un senso di ordinario. Il conduttore alle volte rischia di scivolare in una retorica un po’ stucchevole ma rimane sempre molto delicato nel presentare le storie senza caricarle di eccessiva drammaticità e senza scadere mai nel patetico, un pericolo davvero concreto quando si tratta questo genere di argomento. Un bel modo di mostrare senza clamori che anche quello che potrebbe sembrare un male può essere trasformato in un gran bene.

PUBBLICITA' IN

MY SKY HD - “La tua vita viene prima della tv.”
Il messaggio è intelligente e stimolante davvero: piuttosto che guardare la tv, i cui programmi possono essere registrati e visti in altri momenti, suggerisce di dare la giusta priorità alla vita vissuta, fatta delle piccole cose che la arricchiscono e che l’eccessivo interesse verso la televisione troppo spesso rischia di fare dimenticare.

PROGRAMMI OUT

  1. Insideout - Pazzi per la scienza, Rai Due, lun. ore 21.05.
  2. Tamarreide, Italia 1, lun. 21.10.
  3. Ciao Darwin 6 - La regressione, Canale 5, sab. ore 21.10.
  4. Gossip Girl, Italia 1, dal lun. al ven. ore 15.30.
  5. Pomeriggio 5, Canale 5, dal lun al ven. ore 16.30.

TAMARREIDE
Un’altra docufiction. Qui si narra il viaggio di otto tamarri, quattro donne e quattro uomini, che, a bordo di un sleeper bus estremamente kitsch, percorreranno in 25 giorni le strade del nostro Paese. In ogni città saranno accolti da un tamarro locale e dovranno superare delle prove di dubbio gusto attraverso le quali potranno mostrare la “filosofia tamarra”. La trasmissione si propone infatti di capire come si muove uno "zarro", a cosa ambisce un “truzzo”, come si esprime un “tarro”, come si veste e che musica ascolta un “boro” e si definisce “epopea ironica e provocatoria”. L’obiettivo vorrebbe essere quello di scoprire se essere tamarro oggi sia un’offesa oppure una conquista (anche se verso il basso), tanto da arrivare a distinguere il tamarro per scelta dal tamarro per nascita. Eppure è tutto talmente eccessivo che risulta difficile vederlo come credibile. In realtà questo reality sembra più il pretesto per mostrare serenamente volgarità di ogni tipo approvando con simpatia atteggiamenti, linguaggi, abitudini, stili di vita e di divertimento rozzi e discutibili. Dietro un’apparente spirito giocoso emerge una completa mancanza di rispetto tanto al pubblico quanto agli stessi concorrenti rappresentati in modo stereotipato, quasi folcloristico fino al grottesco. I protagonisti di Tamarreide si autodefiniscono dei personaggi ma è un peccato che per esserlo accettino di calpestare tanto allegramente la dignità della loro persona.

PUBBLICITA' OUT

Lancia Y - "Il lusso è un diritto"
Lo spot della Lancia Y lascia alquanto perplessi soprattutto perché non è chiaro quale sia il concetto di lusso di cui si parla. Probabilmente tale ambiguità è intenzionale, si vuole far apparire ciò che è semplice come un lusso; ma se è vero che la semplicità possiede molti pregi, tuttavia risulta difficile attribuirle anche quello del lusso, dal momento che quest’ultimo un pregio proprio non è!

IL CONSIGLIO DEL MESE

Social King , Rai 2 sabato ore 9.30
Un simpatico e interessante connubio tra televisione e internet. Social King è una game show interattivo interamente strutturato sul linguaggio e le modalità dei più famosi social network che attinge e seleziona intelligentemente tutti i suoi argomenti dal web, come video, lip dub e altro, proponendoli in televisione in modo stimolante. Bravi i due giovani conduttori che dimostrano di saper gestire con dimestichezza e familiarità entrambi i mezzi di comunicazione in modo sano e divertente.

Ultimi Video

Palinsesti TV