Santoro: ''Il 3 novembre si parte, dateci 10 euro per il servizio pubblico''

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  sabato, 08 ottobre 2011
 16:11

Santoro: ''Il 3 novembre si parte, dateci 10 euro per il servizio pubblico''"Bentrovati, finalmente si comincia e siccome si parla sempre di noi e non sempre a proposito troverete qui le notizie che ci riguardano. La prima notizia e' che giovedi' 3 novembre noi saremo in onda dovunque sara' possibile". Lo annuncia dal sito www.serviziopubblico.it Michele Santoro chiedendo al pubblico 10 euro "per il servizio pubblico".

"Terremo accese le nostre telecamere - promette - fino a quando il conflitto di interesse in questo Paese non sara' definitivamente sepolto. Ma questo noi lo potremo fare solo se avremo accanto a noi il nostro pubblico, voi. Percio' vi chiedo che in queste ore - prosegue il giornalista - che sono decisive per disegnare il futuro del Paese e anche il futuro della televisone e dei mezzi di comunicazione, voi non ci lasciate soli. Vi chiedo 10 euro e vi chiedo di aiutarmi a diffondere questa richiesta di 10 euro fra tutti i vostri amici, conoscenti, parenti e anche tra coloro che magari non sanno usare internet e ai quali voi dovete fornire le informazioni per fare un bonifico o un contocorrente postale".

"Inviatemi 10 euro - dice Santoro - e conservate la ricevuta perche' poi vedrete che sara' importante. I vostri 10 euro serviranno a costruire un pezzettino di televisione senza padroni economici e senza padrini politici. I vostri 10 euro saranno un mattone di una casa dove ci sara' un unico padrone ovvero il pubblico, ovvero voi. Ce la faremo ? Berlusconi dice che lui e' sempre stato un vicnente, ma in verita' con noi ha sempre perso e ha perso perche' ha dovuto usare il potere politico, la forza, i sotterfugi per metterci fuori gioco, ma ha perso anche per una ragione fondamentale, perche' non conosce il valore delle parole servizio pubblico. Siamo noi che dobbiamo prendere coscienza della forza di queste due parole: servizio pubblico. E dobbiamo imparare ad usare questa forza con tutta la determinazione della quale siamo capaci, percio' mandatemi i vostri 10 euro per il servizio pubblico. Grazie".

Ultimi Video

Palinsesti TV