Digital-News.it Logo
Foto - Coppa Italia 2023/24: Diretta Semifinali, Juventus - Lazio Canale 5 e Fiorentina - Atalanta Italia 1

Coppa Italia 2023/24: Diretta Semifinali, Juventus - Lazio Canale 5 e Fiorentina - Atalanta Italia 1

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport

Il grande calcio italiano torna su Mediaset che, in esclusiva assoluta, si è assicurata per le prossime stagioni (fino al 2027), i diritti della Coppa Italia. Tutte le partite saranno trasmesse in esclusiva assoluta sulle reti Mediaset e in live streaming su Mediaset Infinity e sportmediaset.it.

Martedì 2 e mercoledì 3 aprile torna la competizione nazionale con le gare d’andata delle semifinali. Le due sfide saranno visibili in esclusiva in chiaro su Canale 5 e Italia 1, oltre che in streaming su Mediaset Infinity e su SportMediaset.it.

Martedì 2 aprile, su Canale 5, in diretta dall’Allianz Stadium di Torino dalle ore 21.00 andrà in scena “Juventus-Lazio”. Il prepartita della sfida, con la conduzione di Monica Bertini, a partire dalle ore 20, sarà visibile sul Canale 20, in diretta streaming su SportMediaset.it e sulla piattaforma Mediaset Infinity. Mercoledì 3 aprile, su Italia 1, in diretta dalle ore 21.00, dallo stadio Artemio Franchi di Firenze sarà invece la volta di “Fiorentina-Atalanta”. Il prepartita della sfida, con la conduzione di Monica Bertini, a partire dalle 20.25 su Italia 1, in diretta streaming su SportMediaset.it e sulla piattaforma Mediaset Infinity.

I post-partita live di tutte le sfide di Coppa Italia, sempre condotti da Monica Bertini, saranno visibili su Canale 5 e Italia 1, in diretta streaming su SportMediaset.it e sulla piattaforma Mediaset Infinity.

Di seguito, il dettaglio del programma delle semifinali:

MARTEDI 2 APRILE 2024:

  • Juventus vs Lazio, in diretta alle ore 21.00, su Canale 5
    Telecronaca: Massimo Calegari e Massimo Paganin
    Inviati: Alessio Conti e Gianni Balzarini

La Juventus è la squadra che la Lazio ha affrontato più volte in Coppa Italia (25); i biancocelesti hanno perso 10 sfide contro i bianconeri in Coppa Italia, contro nessuna squadra hanno subito più sconfitte nel torneo (10 anche contro la Roma) - completano il quadro otto successi dei capitolini e sette pareggi. La Juventus ha vinto tutte le ultime quattro sfide contro la Lazio in Coppa Italia, solo contro il Genoa i bianconeri hanno una serie aperta più lunga di successi consecutivi nel torneo (sei). La Juventus ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime tre partite contro la Lazio in Coppa Italia, i bianconeri potrebbero registrare quattro clean sheet di fila contro i biancocelesti per la prima volta nel torneo. Juventus e Lazio si affrontano in semifinale per la settima volta nella storia della Coppa Italia: in quattro delle precedenti sei occasioni, i biancocelesti hanno superato questo turno, incluse tutte le tre più recenti (2012/13, 2008/09 e 1997/98). La Juventus ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia in cinque stagioni consecutive per la seconda volta nella sua storia, dopo le cinque tra il 1957/58 e il 1961/62. La Juventus è rimasta imbattuta nelle ultime 22 partite casalinghe di Coppa Italia (19V, 3N), già striscia record per il club bianconero nel torneo – la sua ultima sconfitta in gare interne risale al 5 marzo 2015 (1-2 contro la Fiorentina con doppietta di Mohamed Salah). La Lazio ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia per la prima volta dal 2018/19; i biancolesti hanno registrato ben sei clean sheet nelle ultime sette sfide in semifinale nel torneo, non subendo gol in alcuna delle ultime quattro. La Lazio ha perso tutte le ultime quattro trasferte di Coppa Italia e non ha mai subito cinque sconfitte fuori casa di fila nella sua storia nel torneo. Dal suo arrivo in Italia Dusan Vlahovic ha segnato sei reti in otto sfide contro la Lazio tra tutte le competizioni (inclusa una doppietta casalinga lo scorso 16 settembre in campionato), contro nessuna squadra ha realizzato più gol (a quota sei anche Bologna, Salernitana e Sassuolo). Tra i giocatori ancora in attività, solo Paulo Dybala (13) ha segnato più gol di Ciro Immobile (12) in Coppa Italia – a quota 12 anche Krzysztof Piatek – subito dietro a loro troviamo Federico Chiesa (10).

A seguire, su Canale 5, studio condotto da Monica Bertini e con Sandro Sabatini, Fabrizio Ravanelli, Stefano Sorrentino e Graziano Cesari.

MERCOLEDI 3 APRILE 2024:

  • Fiorentina vs Atalanta, in diretta alle ore 21.00, su Italia 1
    Telecronaca: Riccardo Trevisani e Simone Tiribocchi
    Inviati: Monica Vanali e Daniele Miceli

La Fiorentina ha vinto sette delle 11 sfide contro l’Atalanta in Coppa Italia (2N, 2P), contro nessuna squadra i viola hanno ottenuto più successi nel torneo (al pari di Roma e Udinese). La Fiorentina ha vinto le ultime due gare contro l’Atalanta in Coppa Italia, i viola non hanno mai registrato tre successi di fila nel torneo contro la Dea. Fiorentina e Atalanta si affrontano in semifinale di Coppa Italia per la seconda volta nella storia; nella prima occasione, risalente al 2018/19, fu la Dea a ottenere il pass per la finale (pareggio 3-3 all’andata a Firenze e vittoria 2-1 al ritorno a Bergamo). La Fiorentina ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia per tre stagioni consecutive (nel 2022, 2023 e 2024) per la prima volta nella sua storia nel torneo. Prima della Fiorentina in questa edizione, l’ultima squadra che aveva raggiunto la semifinale superando due turni di fila alla lotteria dei calci di rigore in una singola stagione della Coppa Italia era stata la Cremonese nel 1986/87. La Fiorentina ha pareggiato le ultime tre partite al Franchi in Coppa Italia, i viola non hanno mai registrato quattro pareggi casalinghi di fila nel torneo. Dopo i successi contro Sassuolo e Milan, l’Atalanta potrebbe vincere tre partite consecutive in Coppa Italia per la prima volta dal periodo tra l’agosto e il novembre 2005 (quattro in quel caso). Quella contro la Fiorentina potrebbe diventare la prima vittoria per l’Atalanta in trasferta in una semifinale di Coppa Italia (4N, 2P – per la Dea fuori casa); ben diverso il ruolino di marcia dei nerazzurri in gare casalinghe in questa fase del torneo: cinque successi e due sconfitte (vs Sampdoria nel 1989 e Juventus nel 2018). Nicolás González ha fornito due assist contro l’Atalanta tra tutte le competizioni (entrambi in gare casalinghe in campionato): contro nessuna formazione l’argentino ne ha serviti di più (due anche contro Inter e Bologna); in aggiunta, tra le squadre di Serie A TIM contro cui non ha ancora trovato la prima rete considerando tutte le competizioni, i nerazzurri sono quelli affrontati più volte dal classe ’98 (cinque). Nessun giocatore ha preso parte a più reti di Charles De Ketelaere in questa stagione in Coppa Italia (tre, frutto di due gol e un assist); in aggiunta, solo Ange-Yoan Bonny (tre) ha segnato più gol fuori casa di Teun Koopmeiners nel torneo 2023/24 (due – doppietta contro il Milan).

A seguire, su Italia 1, studio condotto da Monica Bertini e con Mino Taveri, Andrea Ranocchia, Massimo Mauro e Andrea De Marco.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • I Magnifici 24, la Nazionale dei talent di Sky Sport alle Olimpiadi di Londra 2012

    La nazionale del commento per raccontare i Giochi con chi li ha vissuti. 24 atleti amati da tutti, che hanno scritto pagine storiche del nostro sport con 50 presenze alle Olimpiadi e oltre 30 medaglie vinte. Per provare a trasmettere quelle emozioni che si possono vivere solo salendo sul podio. Fiona May, per cominciare, doppio argento ad Atlanta 1996 e Sidney 2000. O
    S
    Sky
      venerdì, 20 aprile 2012
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare i canali della TV e del decoder. La procedura di risintonizzazione è molto semplice, anche se le voci nei Menu potrebbero cambiare da apparecchio ad apparecchio. Per...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Luna 1969, la lite storica in diretta RAI tra Ruggero Orlando e Tito Stagno

    Il sorriso e' uno dei ricordi piu' belli di Armstrong, per il giornalista che dall'Italia ha seguito ogni minuto della storica missione Apollo 11. ''Devo ringraziare lui per la telecronaca della discesa sul suolo lunare'': per Tito Stagno Neil Armstrong era stato un punto di riferimento, quasi un'ancora di salvezza nel momento piu' difficile della...
    T
    Televisione
      domenica, 26 agosto 2012