Una storia americana, su IRIS retrospettiva con vicende e simboli d'oltreoceano

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

D
Digitale Terrestre
  mercoledì, 23 gennaio 2013
 11:35

"Un viaggio infinito" secondo Barack Obama, il processo di emancipazione e progresso che, da sempre, contraddistingue la "breve" storia del Nuovo Mondo. Un viaggio (o sogno) americano costellato da eventi di rilevanza planetaria e icone entrati con forza nell'immaginario collettivo.

Alle vicende e ai simboli d'Oltreoceano - dalla politica al cinema, dallo sport al business - Iris dedica la retrospettiva "Una storia americana" e, per la prima serata di mercoledì 23 gennaio, propone il film diretto da Roger Donaldson, "Thirteen Days" (2000).

Ispirato al libro "The Kennedy Tapes-Inside the White House During the Cuban Missile Crisis", "Thirteen Days" racconta i tredici lunghi giorni - dal 16 al 27 ottobre 1962 - che tennero il mondo col fiato sospeso e sull'orlo della Terza Guerra Mondiale.In piena Guerra Fredda, dopo aver scoperto una base missilistica Urss sull'isola di Cuba, al presidente americano John Fitzgerald Kennedy spetta decidere se invadere il suolo governato da Castro o tentare la via pacifica.

La pellicola, quasi esclusivamente ambientata tra le mura della Casa Bianca, narra questo momento delicato di diplomazia internazionale attraverso gli occhi di Kevin Costner (Kenneth O'Donnell), l'attore due volte premio Oscar appena premiato ai Golden Globe come Miglior attore per la miniserie "Hatfields and McCoys".

La retrospettiva prosegue, ogni mercoledì sempre in prima serata, con la storia del giocatore di football Ervie Davis, "The Express" (Gary Fleder-2008); con "Imbattibile", racconto sportivo su Papale (Ericson Core-2006); con "Quando l'amore brucia l'anima" (James Mangold-2005), racconto dell'amore tra il giovane Johnny Cash (Joaquin Phoenix) e June Carter Cash (Reese Witherspoon); con "L'Imbroglio-The Hoax" (Lasse Hallström), con Richard Gere, e si conclude con "Zodiac" (David Fincher-2007), sul celebre e mai catturato Killer dello zodiaco.

Gli appuntamenti in seconda serata della rassegna propongono "Nato il 4 Luglio" (Oliver Stone-1989); "Nixon-Intrighi del potere" (Oliver Stone-1995); "Radio America" (Robert Altman-2005) e chiudono con "Infamous-Una pessima reputazione" (David McGrath-2006).

Palinsesti TV