Frattini: domani Commissione UE boccerà aiuti decoder

News inserita da:

Fonte: AGI

D
Digitale Terrestre
  martedì, 23 gennaio 2007
 00:00

La Commissione Europea dovrebbe dichiarare domani illegittimi gli aiuti concessi dal governo Berlusconi per l'acquisto di decoder per il digitale terrestre.

Salvo sorprese dell'ultima ora, dovrebbe passare la linea di Neelie Kroes, commissaria europea per la Concorrenza, come conferma lo stesso vicepresidente Franco Frattini, il quale non nasconde tuttavia le sue riserve. "Io ho delle perplessita' giuridiche - ha detto il commissario nel corso di un incontro con i giornalisti italiani - che riguardano il fatto di porre l'onere del rimborso a carico di soggetti che non si sono arricchiti".

Secondo il commissario responsabile della Giustizia, sicurezza e liberta', la decisione di domani "porra' un problema piuttosto complicato e in effetti lascera' aperte tutte le possibilita'". Frattini riterrebbe piu' giusto "chiedere il rimborso ai distributori che hanno tratto da questi aiuti un vantaggio economico. C'e' inoltre un altro problema che riguarda la determinazione del quantum".

Ultimi Video

Palinsesti TV