Marina Berlusconi: «Voltafaccia Bollorè e Vivendi, la finanza è malata di capitalismo»

Marina Berlusconi: «Voltafaccia Bollorè e Vivendi, la finanza è malata di capitalismo»

News inserita da:

Fonte: Ansa

E
Economia
  venerdì, 29 luglio 2016
 10:10

 Marina Berlusconi: «Voltafaccia Bollorè e Vivendi, la finanza è malata di capitalismo»«Sappiamo perfettamente che il mondo degli affari ha le sue dure regole, che la legge del mercato può essere spietata. Ma sempre di regole e di leggi si tratta. Tutt'altra cosa è il capitalismo cannibalesco» che «prospera grazie alla distruzione di ricchezza altrui, costruisce il proprio successo sull'altrui rovina. È come una metastasi che si nutre della parte sana del corpo».

In questi termini, la presidente di Mediaset, Marina Berlusconi, parla - in un duro intervento sul Corriere della Sera - dell'«incredibile voltafaccia di Vincent Bolloré e di Vivendi», «una vicenda - scrive - a tal punto grave, che risulta difficile se non impossibile ricordare precedenti analoghi». Ovviamente, afferma, «quando fa il suo mestiere, la finanza è un supporto prezioso», «è la finanza malata a seguire altre logiche, la finanza dei raider, abituati a scalare società per prosciugarne le casse, a lanciarsi in spericolate speculazioni dove il denaro è virtuale ma i guasti terribilmente reali».

«Da queste logiche - prosegue - la mia famiglia ha sempre voluto restare rigorosamente lontana. Noi siamo imprenditori. Ed essere imprenditori significa alcune cose ben precise»: «rispettare le regole, attenersi alle norme. Ma significa anche non venir mai meno a quella che è, e se qualcuno trova il tutto retorico  e ne dovremo fare una ragione, l'etica di un sistema economico sano e del mercato». 

Ultimi Video

Palinsesti TV