La Formula 1 torna a Marzo in HD ma in Italia?

News inserita da:

Fonte: Digital-sat (original)

H
HDTV e 3D
  giovedì, 13 gennaio 2011
 00:00

Il circo della Formula 1 riparte a Marzo nel fine settimana compreso tra l’undici ed il tredici con il Gran Premio del Bahrain e porterà nelle case di moltissimi telespettatori la tanto attesa alta definizione che fino ad ora latitava nello sport più tecnologico di tutti.

Dopo molti anni di prova e richieste ignorate la FOM di Bernie Ecclestone che realizza le riprese delle gare usate in tutto il Mondo ha deciso finalmente di avviare la loro produzione in alta definizione e di renderle disponibili alle televisioni interessate anche se a noi rimangono dei dubbi che illustreremo in seguito.

Non c’è da stupirsi che le televisioni interessate a questo tipo di immagini hanno fatto i salti di gioia ed hanno subito iniziato la loro campagna di marketing per attirare l’attenzione dei loro telespettatori.

La prima televisione a rilevare la disponibilità delle immagini in HD è stata Sky Germania che trasmetterà l’evento anche in Austria e Svizzera, subito dopo anche la BBC ha annunciato che trasmetterà le varie gare in questo formato e adesso attendiamo le varie comunicazioni da parte dei vari possessori di diritti.

In Italia i diritti in chiaro sono posseduti dalla RAI e lo scorso anno ha provveduto alla trasmissione delle gare upscalando il segnale e trasmettendole sul suo canale test vista la mancanza ancora inspiegabile per noi di un canale HD per tutti gli Italiani.

Visto il trattamento attuato dai vari produttori per le riprese in alta definizione bisogna vedere se il segnale della FOM in HD sarà disponibile senza costi supplementari a tutti oppure se ci sarà da pagare un corrispettivo addizionale e considerando le casse vuote della RAI abbiamo dei dubbi per la loro acquisizione.

Magari Sky Italia considerando l’esclusività nel nostro territorio delle immagini in HD potrebbe nuovamente riprendere in mano i diritti destinati alla paytv e trasmettere le gare in uno dei suoi molti canali in alta definizione.

Certo Marzo è ancora lontano e Sky avrebbe pochi problemi a confezionare un canale part time per la trasmissione delle gare in HD mentre la situazione in casa RAI rende di certo le cose più complicate e dovrebbero essere affrontate al più presto per realizzare un servizio pubblico che molti cittadini si aspettano dalla televisione di stato.

Ovviamente seguiremo attentamente lo sviluppo di questa situazione e vi informeremo in tempo per quanto riguarda l’eventuale trasmissione delle gare di Formula 1 in Italia in HD nativo da parte sia della RAI o anche nel caso Sky ritorni sui suoi passi.

Ultimi Video

Palinsesti TV