Stanotte a Venezia, il 13 Giugno anche in 4K grazie a Rai, Tivùsat e Eutelsat

Stanotte a Venezia, il 13 Giugno anche in 4K grazie a Rai, Tivùsat e Eutelsat

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

H
HDTV e 3D
  venerdì, 09 giugno 2017
 16:15

Eutelsat continua a sostenere l’impegno della Rai e di Tivùsat sul fronte dell’avanguardia televisiva, attraverso le trasmissioni via satellite in Ultra HD. Il prossimo 13 giugno nuovo appuntamento con la TV del futuro. Questa volta tocca a ‘Stanotte a Venezia’, ultima tappa del fortunato ciclo condotto dal celebre divulgatore scientifico Alberto Angela che in questo modo rinnova l’interesse nei confronti dell’innovativo formato delle immagini televisive.

Un evento indimenticabile all’interno di un progetto di più ampio respiro che intende mostrare al grande pubblico quei luoghi, ricchi di storia e cultura, di giorno affollati da innumerevoli turisti e di notte soli nella loro immensità. Allo spettatore si schiuderà uno scrigno di tesori d’arte in un percorso intimo e maestoso tra i monumenti più belli della città.

L’impresa è stata titanica. C’è voluto più di un mese di riprese effettuate solo dopo il tramonto e ore e ore di post-produzione con l’ausilio della tecnologia più avanzata. Telecamere ad altissima definizione che restituiscono immagini vicine al vero, droni che sorvolano la grandiosa piazza San Marco nel silenzio della notte, effetti speciali attraverso sofisticate tecniche della computer grafica.

Eccezionali le ricostruzioni storiche dei vari ambienti che vedono anche la presenza di grandi attori. Tra tutti, Lino Guanciale nei panni di un aitante Giacomo Casanova e Giancarlo Giannini in quelli del noto commediografo della Serenissima Carlo Goldoni.

Nell’ultimo viaggio fra i tesori nascosti del Vaticano Alberto Angela ha incollato sullo schermo 14 milioni di telespettatori unici, rivelandosi il programma più visto dell’intera giornata, mentre l’ascolto medio è stato di quasi 6 milioni con uno share del 25%. Risultato eccezionale che si vuole replicare anche nel prossimo speciale dedicato all’ex repubblica marinara, città unica al mondo.

Il programma verrà trasmesso in prima serata in HD su Rai1 e contemporaneamente in Ultra HD su Rai 4K, canale disponibile al tasto 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat veicolata su HOTBIRD a 13 gradi Est. Gli utenti dotati di apparati di ricezione compatibili potranno scoprire le bellezze mozzafiato di Venezia nella dimensione notturna beneficiando della straordinaria esperienza di visione permessa dall’Ultra HD.

L’iniziativa, a metà strada tra cultura e tecnologia, avviene sulla base della cooperazione tra Eutelsat, Tivùsat e Rai, che coinvolge diversi settori dell’Azienda Pubblica tra cui Rai Way e che vede inoltre la partecipazione di DBW Communication nelle vesti di fornitore tecnico. Un team ben rodato che torna a costituirsi dopo il successo di ‘Stanotte a San Pietro’, la fiction ‘I medici’ e sette partite live di Euro 2016.

Il teleporto Parigi-Rambouillet di Eutelsat svolgerà un ruolo chiave per portare ‘Stanotte a Venezia’ in Ultra HD nelle case degli italiani. Nella struttura, alle porte della capitale francese, arriverà infatti il segnale prodotto dal Centro di Produzione Rai di Napoli, che successivamente verrà lanciato nello spazio verso HOTBIRD a 13 gradi Est per poi proseguire in direzione delle abitazioni degli utenti. Per la ricezione è necessaria una parabola, un televisore Ultra HD e una Cam certificati Tivùsat (per maggiori informazioni consulta il sito www.tivusat.tv e www.eutelsat.it). 

Stanotte a Venezia, il 13 Giugno anche in 4K grazie a Rai, Tivùsat e Eutelsat

Ultimi Video

Palinsesti TV