Digital-News.it Logo
Foto - Nuova tv digitale, le ultime novità che completano la transizione del digitale terrestre

Nuova tv digitale, le ultime novità che completano la transizione del digitale terrestre

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

D
Digitale Terrestre

A quasi tre mesi dalla dismissione della vecchia codifica MPEG-2 per la trasmissione dei programmi televisivi, il passaggio del digitale terrestre al più evoluto sistema di codifica MPEG-4 si è ultimato con le ultime novità legate ai canali RAI.

Iniziata a novembre 2021 con il processo di Refarming, che ha coinvolto progressivamente tutte le regioni italiane e che si è concluso a giugno 2022, la transizione del digitale terrestre ha avuto il suo maggiore impatto alla fine di dicembre 2022, quando le emittenti televisive nazionali e locali hanno definitivamente introdotto il Codec MPEG-4 per la ricezione dei principali canali TV in alta qualità. Questo percorso verso uno standard più efficiente si è ultimato recentemente grazie a una migliore ottimizzazione della capacità trasmissiva che ha consentito alla RAI di adeguare alcuni canali di punta rimasti in bassa risoluzione con la codifica MPEG-2.

Da fine gennaio, infatti, è iniziata l’attivazione di Rai 3 in formato HD sul canale 3 del telecomando. La trasmissione di RAI 3 in HD è avvenuta progressivamente secondo date distinte per regione o gruppi di regioni e si concluderà il prossimo 3 maggio. Sono invece del 16 marzo u.s. le ultime novità: a partire da questa data anche Rai News 24 è trasmesso in HD, mentre i canali RAI 1, RAI 2 e RAI 3 che erano ancora disponibili in formato SD alle posizioni 500-503, sono stati definitivamente spenti.

Tuttavia, alle numerazioni post 500, sempre dal 16 marzo, quasi tutti i canali RAI sono disponibili in HD tramite la funzionalità HbbTV, ovvero la TV “ibrida” che si appoggia alla connessione Internet. Questo servizio rappresenta una soluzione alternativa alla visione dei canali Rai in formato alta definizione così come invece già disponibili integralmente su piattaforma Tivùsat.

A tal proposito, si ricorda che, tra i Bonus precedentemente erogati dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy per sostenere i cittadini nell’acquisto di apparati televisivi di nuova generazione, l’agevolazione decoder a casa è ancora attiva e sarà disponibile fino al 31 dicembre 2023.

Per maggiori informazioni circa la programmazione RAI, è possibile consultare questa pagina del sito RAI


PER SEGUIRE TUTTI GLI AGGIONAMENTI RELATIVI ALLA PROPRIA REGIONE DI RIFERIMENTO

Link discussioni Switch OFF 2021

Link discussioni Switch OFF 2022

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Boing festeggia oggi i suoi 8 anni di vita e lancia il concorso ''Una torta per Boing''

    BOING TV, il primo canale  gratuito in Italia interamente dedicato ai ragazzi e nato dalla joint-venture tra Turner e Mediaset, il 20 novembre compie 8 anni, e invita i suoi telespettatori a festeggiare insieme partecipando sul suo sito web al concorso UNA TORTA PER BOING. UNA TORTA PER BOING, online su
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 20 novembre 2012
  • Assemblea Generale Optime - Tech Talk, Switch-off del Digitale Terrestre

    Si è tenuta la Assemblea Generale (in modalità telematica sulla piattaforma NatLive) della Optime - Osservatorio per la Tutela del Mercato dell’Elettronica in Italia. È stata varata la versione ufficiale della Nota di Aggiornamento 2020 del Rapporto Annuale. È stata inoltre confermata la composizione del Comitato Scientifico de...
    D
    Digitale Terrestre
      venerdì, 04 dicembre 2020
  • Intervista a Milena Gabanelli: ''Il mio contratto? Non l'ho ancora firmato''

    Mentre tutti parlano di Michele Santoro e del suo divorzio consensuale con la Rai, ancora nulla di nuovo per quel che riguarda gli altri "prodotti pregiati" del servizio pubblico, a cominciare da Report di Milena Gabanelli. La giornalista rivela che il suo rapporto con la Rai è ancora in forse, a...
    T
    Televisione
      mercoledì, 08 giugno 2011