Sky presenta le novità di cinema, le serie Tv e i 1000 film disponibili su Sky On Demand

Sky presenta le novità di cinema, le serie Tv e i 1000 film disponibili su Sky On Demand

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 15 giugno 2015
 17:18

Sky presenta le novità di cinema, le serie Tv e i 1000 film disponibili su Sky On DemandSKY ATLANTIC HD - Grandi storie, grandi protagonisti, grandi esclusive, Sky Atlantic si conferma la destinazione esclusiva per le migliori produzioni seriali del panorama internazionaleche ospita insieme alle esclusive fiction originali prodotte da Sky. Tra queste ultime sono attese per la prossima stagione: In Treatment, i nuovi episodi del remake della serie di HBO debutteranno in autunno con un cast eccellente in parte rinnovato (Sergio Castellitto, Michele Placido, Adriano Giannini, Maya Sansa, Barbora Bobulova, Alba Rohrwacher, Greta Scarano e Licia Maglietta) diretto da Saverio Costanzo. E la seconda, attesissima stagione di Gomorra, serie evento del 2014 con ascolti record, venduta in più di 100 paesi e celebrata dalla critica italiana e internazionale. Sono in corso le riprese dei nuovi episodi attesi nella primavera del 2016 su Sky Atlantic, in cui si annunciano colpi di scena e nuovi personaggi che si innestano nella lotta sul territorio, e lo scontro diventa totale.

Grandi produzioni e serie tv internazionali firmate dai migliori marchi dell'intrattenimento come HBO, Sony, 20st Century Fox, Starz e le europee BBC, Canal+, Zdf, solo per citarne alcuni. Storie che stupiscono, commuovono, appassionano, lasciano il segno. Come Transparent, che ha di recente debuttato in esclusiva sul canale, serie rivoluzionaria che ha trionfato ai Golden Globe e conquistato la critica di tutto il mondo raccontando la storia toccante, divertente, inconsueta di un padre di famiglia che, alla soglia dei 70 anni, decide di rivelare la sua natura transgender. Più tradizionali ma ugualmente coinvolgenti sono le relazioni descritte in Togetherness la serie comedy di HBO attualmente in programmazione su Sky Atlantic, che esplora le vite di quattro persone, di cui una coppia sposata, ritrovatisi per una serie di circostanze a vivere insieme sotto lo stesso tetto e condividere sogni, problemi e momenti di crisi profonda.

Attesissima è la seconda stagione di True Detective, in arrivo dal 22 giugno su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA (alle 3.00 della notte tra il 21 e il 22 giugno in lingua originale sottotitolata e in replica lo stesso giorno alle 22.10). “We get the world we deserve” (“Abbiamo il mondo che meritiamo”) è il mantra che annuncia questo atteso evento TV, una produzione eccezionale che con la prima stagione ha conquistato e affascinato pubblico e critica e che in Italia ha avuto un estimatore illustre come Bernardo Bertolucci che ne ha celebrato la perfezione della regia e della sceneggiatura, insieme alla grande interpretazione degli attori. Punto d’incontro tra la prima stagione e la seconda stagione è l’ideatore, showrunner e sceneggiatore Nic Pizzolatto. Per il resto debuttano nuove storie e un nuovo, eccellente cast, Colin Farrell, Vince Vaughn, Rachel McAdams e Taylor Kitsch, nuove location e nuove misteriose cospirazioni per svelare un unico intrigante mistero ambientato in California. Qui, tra le celebri highways, Colin Farrell (Golden Globe per In Bruges - La coscienza dell'assassino), interpreta Ray Velcoro, un detective professionista evidentemente compromesso, che nel tentativo di fare giustizia, si barcamena tra il bene e il male, tra un dipartimento di polizia corrotto e rapporti con la malavita. Vince Vaughn è Frank Semyon, un criminale di successo che rischia di perdere il suo impero quando si ritrova coinvolto in un’impresa legittima mandata all’aria dall’omicidio di un partner in affari. Taylor Kitsch è Paul Woodrugh, veterano di guerra e ufficiale in motocicletta della California Highway Patrol, che fugge da un passato difficilee da una vicenda investigativa piuttosto intricata. Principale volto femminile della seconda stagione è Rachel McAdams, nella serie Ani Bezzerides, detective al servizio dello sceriffo di Ventura County, poco predisposta al compromesso e fedele alla propria etica, in costante contrasto con chi la circonda e con il sistema che serve. A Kelly Reilly il ruolo di Jordan Semyon, ex attrice di secondo piano che lotta contro le scelte del marito Frank, del quale è la più stretta alleata. A dirigere i primi due episodi della seconda stagione, composta da otto episodi, è statoJustin Lin, regista di quattro Fast and Furious e di Star Trek Beyond, prossimo episodio della saga.

Un piccolo capolavoro di serialità televisiva debutterà il 14 luglio in prima TV su Sky Atlantic HD e in contemporanea su Sky Arte HD: Mozart in the jungle. La produzione, una tra le più interessanti dell'ultimo periodo, schiera un ottimo cast - Gael García Bernal, Malcolm McDowell (Alex DeLarge di Arancia Meccanica), Roman Coppola e Jason Schwartzman (rispettivamente il figlio e il nipote di Francis Ford Coppola) alla regia. Ma il vero protagonista della serie è la musica classica, che tesse una rete in cui si sviluppano le storie e si legano tra loro le vite di personaggi molto particolari, animati da forti aspirazioni e passioni, oltre che da un indiscusso talento. Un mondo fatto non solo di pratica, serietà e rigore come molti credono, ma un mondo in cui i musicisti respirano, mangiano, soffrono, fanno sesso, si drogano e si pugnalano alle spalle. In questo scenario la serie racconta il complicato passaggio generazionale in ambiente come quella della musica classica, per sua natura conservatore, dove il giovane prodigio Rodrigo De Souza (Gael García Bernal), si troverà a sostituire lo storico direttore dell’Orchestra Filarmonica di New York,Thomas Pembridge (Malcolm McDowell). Un avvicendamento che non sarà privo di problematiche considerando l’eccentricità, il più delle volte fiammeggiante e incomprensibile di Rodrigo. 

In arrivo dal 26 ottobre in contemporanea con gli USA anche la seconda stagione di The Knick, eccellente e innovativa serie TV diretta da Steven Soderbergh e targata HBO, a metà strada tra il medical e il period drama, traccia un affresco moderno della New York inizio secolo, creando un’opera coinvolgente, che secondo la critica americana, ha ridefinito le potenzialità del dramma storico. Interprete uno straordinario Clive Owen. 

Ambientazione vintage e passo moderno anche per Masters of Sex, che debutta dal 5 agosto su Sky Atlantic HD con la seconda stagione. Definita “il Mad Man sul sesso”, questa serie Usa racconta la vita e agli studi  del dottor William Masters (Michael Sheen) e della sua assistente Virginia Johnson (Lizzy Caplan) pionieri degli studi sul sesso tra gli anni ’50 e ’60. Ispirata al romanzo biografico di Thomas Maier - “Masters of Sex: The Life and Times of William Masters and Virginia Johnson” - e scritta da Michelle Ashford (già autrice di The Pacific) ha ricevuto 2 nomination ai Golden Globe, 1 Critics’ Choice Television Award e 1 American Film Institute Award. 

Attesi nella prossima stagione in esclusiva i nuovi episodi di House of Cards, pluripremiato political drama che grazie a una scrittura perfetta (Beau Willimon) e al carisma di due attori in stato di grazia, Kevin Spacey e Robin Wright, è diventato un vero e proprio evento di culto nel panorama televisivo.

Così come Il Trono di spade, la serie HBO che ha battuto ogni record e giunta alla 5 stagione - trasmessa su Sky Atlantic in esclusiva in contemporanea con gli USA - continua ad appassionare milioni di fan in tutto il mondo. Il Trono di Spade è anche la serie TV più scaricata su Sky On Demand con oltre un milione di download per le prime 4 stagioni in meno di un mese.

Grande ritorno e vera e propria chicca per gli appassionati di serie TV: dal 16 luglio, ogni giovedì in prima serata, tornano I Soprano, la serie evento prodotta da HBO considerata tra le più grandi di ogni tempo, la più influente e importante che sia mai stata realizzata.

Tornano le vicende della famiglia Soprano (avi italiani originari di Avellino), che vanta importanti contatti con le cosche newyorkesi e mantiene relazioni affaristiche con la Camorra napoletana. Al centro Tony Soprano (straordinario e compianto James Gandolfini), boss soggetto ad attacchi di panico, caso pressoché unico di personaggio televisivo sviscerato nella profondità dei suoi stati d'animo, dei sentimenti, dei sensi di colpa, filtrati attraverso gli occhi del mondo "reale", quello impersonato dalla dottoressa Melfi.

La serie televisiva, per ammissione del suo stesso ideatore e sceneggiatore David Chase, si basa principalmente sulla visione antropologica che della malavita organizzata contemporanea ha dato Martin Scorsese in Quei bravi ragazzi, ossia quella dei cosiddetti «piccoli operai del crimine»: la loro vita quotidiana, i problemi familiari che s'incrociano con quelli lavorativi e sentimentali, il tutto visto attraverso una visione ora umoristica ora drammaticamente realista.

Sky presenta le novità di cinema, le serie Tv e i 1000 film disponibili su Sky On DemandSKY ON DEMAND - Un servizio che sta rivoluzionando il modo di fruire la tv annullando ogni vincolo di orario: Sky On Demand è ormai la videoteca più sfruttata e di moda in Italia, con 1000 film scaricabili in ogni momento, collezioni complete delle migliori serie tv, documentari e programmi per bambini, senza dimenticare le produzioni di Sky Arte e speciali di News e di Sport

Il servizio Sky On Demand, dall’esordio nel 2012 , non ha mai smesso di crescere. Nel numero di clienti abilitati , con oltre 1,6 milioni di abitazioni connesse, la più grande base collegata a servizi televisivi in Italia. Nel numero di utilizzatori medi, oltre 1 milione di famiglie lo usa tutte le settimane. Nel numero di programmi scaricati e visti, in media 3 milioni di download settimanali, e sono ampiamente superati i 200 milioni di download dal lancio del servizio. Nel numero di piattaforme da cui è accessibile (al decoder Sky è seguita la piattaforma Sky Go, poi Sky Online e tutti i device da cui è fruibile, e l’offerta congiunta con Telecom Italia via internet. Nel numero di programmi offerti in ogni momento e nel numero di nuovi programmi disponibili ogni mese, oltre 3.000 titoli sempre scaricabili con quasi 1.000 nuovi programmi al mese.

L'accessibilità e la facilità di scelta dei titoli da parte dei clienti è una delle aree più importanti e sempre in evoluzione, grazie ad una categorizzazione e classificazione dei titoli dettagliata e spesso originale che permette ai clienti di scoprire sempre un film da vedere e di valorizzare tutti i titoli presenti a catalogo, anche quelli più particolari e meno conosciuti. Altra innovazione targata Sky che riguarda on demand, perché sul catalogo di on demand si fonda, è il servizio Restart che permette al cliente di ricominciare la visione di un film già iniziato sui canali lineari; servizio che ha avuto un enorme successo e che ancora una volta dimostra come la capacità di innovare in modo semplice per il cliente paga sempre.

Tra i film attualmente in catalogo, i grandi successi appena usciti nelle sale come Transformers 4 (il nuovo capitolo della saga robotica per eccellenza con Mark Whalberg e Stanley Tucci), Tartarughe Ninja, il capolavoro di Scorsese The Wolf of Wall Street e Maleficent, con Angelina Jolie nel ruolo di strega cattiva nell’ ennesimo grande successo Disney, ma anche film di culto come Nebraska (Bruce Dern, miglior attore a Cannes, in uno struggente road movie dal regista premio Oscar Alexander Payne Sideways- In viaggio con Jack, Paradiso Amaro) e Non ci resta che piangere con Benigni e Troisi. Non mancano raccolte cinematografiche per maratone da veri intenditori:Il Padrino – la trilogia Caccia al ladro o Il sorpasso, ma anche capolavori contemporanei come Pulp Fiction. Tra i titoli in arrivo Dragon Trainer 2, Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie, Colpa delle stelle (tratto dal bestseller di John Green, un’emozionante e commovente storia d’amore tra due teenager, con Shailene Woodley già protagonista di Divergent), Pane e Burlesque, Hercules il Guerriero, The Equalizer – Il vendicatore,

Altra area di contenuti particolarmente richiesta e importante per i clienti sono le Serie TV che rappresentano un'altra area di eccellenza della programmazione di Sky. Su Sky On Demand sono la seconda area per importanza in termini di download e sono divise in due macro aree: le serie in onda dove i clienti possono trovare gli ultimi episodi delle ultime stagioni durante la programmazione sui canali; e le stagioni complete, dove i clienti possono trovare intere stagioni o spesso le intere serie che preferiscono per fare delle vere e proprie maratone di visione. In questo ambito è importante segnalare un'operazione che Sky e Fox organizzeranno questa estate chiamata Fox Summer Hits che permetterà ai clienti di rivedere tutte le ultime stagioni delle serie più importanti della stagione 2014-2015 in preparazione della nuova programmazione del prossimo anno.

I titoli più amati dell’ultima stagione tornano anche in onda su FOX, da Empire a The Walking Dead a Criminal Minds. Le indagini più appassionanti diBeckett in Castle e i misteri inspiegabili di Wayward Pines: chi li ha amati potrà rivederli, chi li ha persi non avrà tempo per pentirsene, sarà già diventato fan. Tra le serie più scaricate, spicca su tutti “Il Trono di Spade”, la cui quinta stagione si è appena conclusa su Sky Atlantic in contemporanea con gli Stati Uniti, seguita da “Wayward Pines”, in onda su FOX, che vede Matt Dillon protagonista di una serie ricca di mistero, e “Grey’s Anatomy”, che sta per concludersi su FoxLife con il gran finale del 29 giugno. Dopo la morte di Derek la vita di Meredith non sarà più la stessa, chi voglia conoscere le sorprese che ha in serbo per voi Shonda Rhimes, deus ex machina della serie, questa è la stagione da non perdere.

Sky presenta le novità di cinema, le serie Tv e i 1000 film disponibili su Sky On DemandSKY CINEMA, LA PIU GRANDE MULTISALA NEL PANORAMA TV - Con 12 canali in HD, tutti in alta definizione, oltre 2000 film all’anno e oltre 300 prime visioni, Sky Cinema è la più grande multisala tv del panorama italiano. Sky Cinema continua infatti ad essere uno dei punti di forza dell’offerta premium di Sky, facendo registrare una tra le più alte percentuali di penetrazione nel parco abbonati nel panorama mondiale delle pay con oltre il 70%: Per dare la cifra dell’offerta cinema di Sky, il 65% dei nuovi film usciti dalle sale - per esempio del 2014 - è in onda solo su Sky Cinema.

Nella top 10 dei maggiori incassi internazionali del 2014, Sky Cinema ha trasmesso e trasmetterà ben 8 titoli in esclusiva come X-Men: Giorni di un futuro passato, Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie e Captain America: The Winter Soldier. In generale il 70% della top 100 B.O. internazionale 2014 è in esclusiva su Sky Cinema. Per quanto riguarda invece la top 10 box office Italia 2014, Sky Cinema ha trasmesso e trasmetterà ben 7 titoli, 6 in esclusiva come Maleficent, The Wolf of Wall Street e Sotto una buona stella. Si contano oltre 400 titoli italiani, una scelta finalizzata a valorizzare i talenti e l' industria del settore. Il prodotto italiano continua infatti ad essere l’asse portante di Sky Cinema, in particolare il genere più apprezzato dal pubblico è la commedia: nella top 10 di sempre di Sky Cinema ben 8 titoli appartengono al filone della commedia italiana, i primi due posti in assoluto sono occupati da Benvenuti al Nord e Benvenuti al Sud con 1.6 milioni di spettatori medi all’esordio e quasi 3 milioni di spettatori nella prima settimana di programmazione. Anche il trend degli ultimi mesi conferma il gradimento del nostro pubblico per il prodotto italiano, ad esempio il titolo di e con Carlo Verdone, Sotto una buona stella, trasmesso il lunedì di Pasquetta (6 aprile 2015) ha raggiunto 1.4 milioni di spettatori nella prima settimana di programmazione.

Insieme ai titoli campioni al botteghino anche le produzioni originali Sky incontrano il favore del pubblico, i due nuovi titoli tratti dai romanzi di Marco Malvaldi  I delitti del BarLume hanno raccolto oltre un milione di spettatori nella prima settimana di programmazione, superando gli ascolti di grandi blockbuster americani del calibro di The wolf of Wall Street, The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca e American hustle – L’apparenza inganna. Il valore di Sky Cinema è ulteriormente testimoniato dai picchi di share in prima serata, oltre il 4%, raggiunti negli ultimi mesi, in serate chiave come quelle di Pasqua e del lunedì dell’Angelo.

Per arricchire la proposta negli ultimi mesi Sky Cinema ha intensificato le operazione dei   pop up channels, i canali tematici temporanei che hanno un grandissimo successo di pubblico. Nel solo 2015 ne sono stati proposti già tre: Sky Cinema Indiana Jones e Sky Cinema Principesse, che sono entrati nella top 3 di sempre dei pop up channels con 76.000 e 63.000 spettatori medi e la terza edizione di Sky Cinema Oscar che ha fatto registrare +36% di ascolti rispetto alla precedente edizione ed un record di ascolti per il live della cerimonia di consegna degli Oscar (in contemporanea anche su Cielo). Si è appena concluso Sky Cinema Wedding, il canale dedicato al giorno del fatidico “sì” con oltre 30 film in programmazione. Saranno sempre di più e molti altri, i canali tematici temporanei che Sky Cinema sta programmando per i suoi abbonati.

5 GRANDI MAJOR CINEMATOGRAFICHE IN ESCLUSIVA - Il cinema di Sky può vantare titoli in esclusiva di 5 Major Cinematografiche su 7: Disney (Frozen – Il regno di ghiaccio, I Guardiani della galassia), Fox (Dragon trainer 2, Colpa delle stelle), Paramount (Tartarughe Ninja, Transformers 4 – L’era dell’estinzione), MGM (Lo Hobbit : La desolazione di Smaug, Hercules – Il guerriero) e Sony (The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro, The Equalizer - Il vendicatore). Inoltre, continua su Sky Cinema Family il branded block Disney Cinemagic, l’appuntamento esclusivo del weekend per tutta la famiglia con le celebri pellicole targate Disney. E grazie agli accordi stipulati, sono su Sky in esclusiva i titoli Rai Cinema (Il capitale umano, Un fidanzato per mia moglie) e Filmauro (Colpi di Fortuna, Un Natale stupefacente). Nelle ultime stagioni Sky ha avuto accordi di super esclusiva con 7 distributori indipendenti italiani: dopo il cinema questi film sono visibili solo su Sky salvo l’acquisto in ambito del home entertainment/retail.

I distributori:  M2 Pictures (Il ricatto, Step Up All In), Lucky Red (Gigolò per caso, Grace di Monaco), Good Films (Dallas Buyers Club, Locke), Notorious (Belle & Sebastien, Non buttiamoci giù), Adler (Maps to the Stars, The English teacher, entrambi con il premio Oscar 2015 Julianne Moore), Koch Media (Una notte in giallo, Le due vie del destino)e Videa (La mossa del pinguino, And So It Goes - Mai così vicini).

UNA MULTISALA PER TUTTI I GUSTI, LA VETRINA TV DEI PIU’ GRANDI FESTIVAL - Film evento/attualità. Sky Cinema è anche la vetrina dei film evento, come Lungo La Blue Line, regia di Andrea Bettinetti e prodotto da Michele Bongiorno, docufilm sulla missione Unifil in Libano; The Great European Disaster Movie di Annalisa Piras e Bill Emmott, sulla crisi dell’unione europea, Young Europe di Matteo Vicino, Il primo lungometraggio del mondo sulla sicurezza stradale e il nuovo docufilm di Walter Veltroni, I Bambini Sanno, uscito nelle sale cinematografiche il 23 aprile e a settembre in programmazione su Sky Cinema.

Gli omaggi. In questa stagione sono stati trasmessi oltre 200 operazioni editoriali fra cicli e omaggi ai quali si aggiungono gli appuntamenti ricorrenti presenti sui canali tematici, trai quali: su Family Disney Cinemagic, su Passion Emotional Sunday, su Comedy Una poltrona alle due e Domenica Comedy, su Max i tre appuntamenti settimanali Max Action, Criminal Max e Notti da horror, su Cult Facce da Cult e su Classics Venerdì da duriSky Cinema è anche il canale dei principali Festival Cinematografici: da 10 anni trasmette in esclusiva la diretta della Cerimonia degli Oscar proposta all’interno del pop-up dedicato Sky Cinema Oscar. Nel 2015 per la prima volta è stata trasmessa in diretta e in esclusiva la cerimonia di premiazione del Festival di Cannes. Sky Cinema con Sky Cinema Cult segue da sempre con cicli ad hoc i principali festival (tra cui: Festival di Cannes, Festival di Venezia, Sundance Film Festival, Festival di Berlino). Con Sky Cine News, l'unica rubrica tv quotidiana di cinema con oltre 65.000 spettatori medi a puntata, Sky Cinema approfondisce e racconta con interviste sempre nuove i festival più celebri e i film in uscita; oltre a Sky Cine News, speciali di approfondimento, interviste alle celebri star del panorama italiano ed internazionale, fanno parte della programmazione dei canali Sky Cinema.

ALTRI SERVIZI COMPRESI NELL’OFFERTA CINEMA - Inoltre dal 1 dicembre 2014, sul canale 300 è disponibile il mosaico interattivo dei 12 canali Sky Cinema tutti in un’unica schermata, per scoprire tutti i film in programmazione, le trame e i protagonisti e scegliere in ogni momento il film preferito. Ad arricchire l’offerta, la disponibilità dei sottotitoli: la quasi totalità dei titoli programmati su Sky Cinema 1 è offerto con sottotitoli per non udenti e in lingua originale. Sugli altri canali la maggioranza dei titoli programmati è sottotitolato.

Ultimi Video

Palinsesti TV