F1 Russia 2016, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2

F1 Russia 2016, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  domenica, 01 maggio 2016
 06:00

F1 Russia 2016, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2La 'solita' Mercedes e il 'solito' Nico Rosberg: le qualifiche del Gp di Russia (diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD, differita Rai 2) sul circuito di Sochi, quarta prova del Mondiale di F1, non regala sorprese, col leader del mondiale e vincitore delle prime tre gare stagionali (cinque consecutive contando le ultime due del 2015) che ferma il cronometro a 1'35''417, record della pista che gli vale la seconda pole stagionale e la 24esima in carriera. Fin qui tutto scontato e gia' visto, ma e' dietro che si scatena la bagarre, con Lewis Hamilton e Sebastian Vettel che per un motivo o l'altro saranno costretti a rincorrere, mentre la Ferrari vede sfumare una prima fila che per come si erano messe le cose sembrava alla portata.

Il campione del mondo paga caro un problema alla power unit, gia' capitatogli due settimane a fa a Shanghai, e dopo aver chiuso col secondo tempo la Q2, e' costretto a saltare la Q3 e la corsa alla pole per un problema di affidabilita' al motore della sua Mercedes. Partira' in quinta fila, col decimo tempo, e la rincorsa al compagno di squadra sara' davvero dura. Un po' più sfortunato di Sebastian Vettel che chiude le qualifiche col secondo miglior tempo (1'36''123, a 706 millesimi da Rosberg), ma che partira' dalla quarta fila, settimo, per le cinque posizioni di penalita' inflittagli ieri dai commissari di gara per la sostituzione del cambio.

Una 'retrocessione' che avvantaggia la Williams di Vallteri Bottas (1'36''536). Il pilota finlandese ha bruciato sul finale l'altro ferrarista Kimi Raikkonen (1'36''663) che a sua volta ha preceduto la Williams di Felipe Massa (1'37''016), la Red Bull di Daniel Ricciardo (1'37''125), la Force India di Sergio Perez (1'37''212), la Red Bull dell'idolo di casa Daniel Kvyat (1'37''459), la Toro Rosso di Verstappen (1'37''83). Fuori dai dieci le due McLaren di Jenson Button e Fernando Alonso.

CASA FERRARI - «Abbiamo fatto il massimo, ora speriamo di fare una gara pulita». Sebastian Vettel è soddisfatto dopo le qualifiche del Gp di Russia. Il tedesco della Ferrari ha limitato i danni chiudendo con un secondo tempo che, considerata la penalità di cinque posizioni che gli è stata inflitta per la sostituzione del cambio, gli consentirà di partire dalla settima posizione. «Avrei preferito che il gap (dal poleman Rosberg) alla fine fosse un pò più piccolo, però Nico è andato davvero forte e ha fatto un ottimo lavoro. Da parte nostra -dice Vettel- abbiamo fatto il massimo e abbiamo approfittato di quanto accaduto a Lewis (Hamilton) per arrivare al secondo posto. Questo ci consentirà di essere più vicini ai primi e di partire dal lato pulito della pista. Da lì pensiamo di poter fare una buona gara». «Sarà un gran premio emozionante -prosegue il driver di Heppenheim-, la macchina dà buone sensazioni e siamo andati piuttosto forti per tutto il weekend. Abbiamo perso un pò di tempo, ma stamattina abbiamo recuperato quindi non ci sarà alcun problema». Riguardo il problema elettrico che lo ha costretto a chiudere in anticipo le libere, Vettel dice: «Non sono frustrato, ovviamente è un peccato quando capitano queste cose perché non ti rendono la vita più facile. Però fa parte delle gare, sono cose che capitano. Stiamo spingendo a fondo per cercare di recuperare terreno e soprattutto sul passo gara abbiamo già dimostrato di averlo fatto, anche se ancora non abbiamo avuto una gara del tutto pulita ma speriamo di averla». «La strada è ancora lunga -conclude Vettel- e qui possono succedere ancora tante cose. Dobbiamo aspettare e vedere ma è ancora aprile, il campionato è molto lungo e al momento dobbiamo fare il nostro meglio per ottenere il massimo ogni volta».  Più sconsolato il compagno di squadra Raikkonen, che aveva la possibilità di partire dalla prima fila ma un errore all'ultima curva, come riconosce lui stesso, glielo ha impedito. «Non abbiamo fatto giri molto buoni ma vedremo, in gara andrà meglio», ha affermato il finlandese.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

  • 1 NICO ROSBERG - MERCEDES 1:35.417 - 2 VALTTERI BOTTAS - WILLIAMS 1:36.536
  • 3 KIMI RAIKKONEN - FERRARI 1:36.663 - 4 FELIPE MASSA - WILLIAMS 1:37.016
  • 5 DANIEL RICCIARDO - RED BULL 1:37.569 - 6 SERGIO PEREZ - FORCE INDIA 1:37.212
  • 7 SEBASTIAN VETTEL - FERRARI * 1:36.123 - 8 DANIIL KVYAT - RED BULL 1:38.459
  • 9 MAX VERSTAPPEN - TORO ROSSO 1:37.510 - 10 LEWIS HAMILTON - MERCEDES no time
  • 11 CARLOS SAINZ - TORO ROSSO 1:37.652 - 12 JENSON BUTTON - MCLAREN 1:38.701
  • 13 NICO HULKENBERG - FORCE INDIA 1:37.771 - 14 FERNANDO ALONSO - MCLAREN 1:37.807
  • 15 ROMAIN GROSJEAN - HAAS 1:38.055 - 16 ESTEBAN GUTIERREZ - HAAS 1:38.115
  • 17 KEVIN MAGNUSSEN - RENAULT 1:38.914 - 18 JOLYON PALMER - RENAULT 1:39.009
  • 19 FELIPE NASR - SAUBER 1:39.018 - 20 PASCAL WEHRLEIN - MANOR 1:39.399
  • 21 RIO HARYANTO - MANOR 1:39.463 - 22 MARCUS ERICSSON - SAUBER 1:39.519

* Vettel 5 posizioni di penalita' per sostituzione del cambio

LA PROGRAMMAZIONE SKY SPORT F1 - GP RUSSIA 2016

Twitta con #NonSiRussa | #SkyMotori

F1 Russia, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2

La Formula 1 fa tappa a Sochi per il quarto appuntamento della stagione: scatta il Gran Premio della Russia, in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207). Fino a domenica 1° maggio, tutto live anche sui 5 canali del mosaico interattivo in HD.  

VETTEL IN ESCLUSIVA -  Il pilota Ferrari Sebastian Vettel ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport F1 HD. L’intervista andrà in onda, nel pre gara del GP di Russia (dalle ore 12.25 anche su Sky Sport 2 HD). 

IL RACCONTO DI SKY - La telecronaca è di Carlo Vanzini, affiancato da Marc Gené. Accanto a loro, Roberto Chinchero. Padrona con il suo Paddock Live è Federica Masolin. Accanto a lei, Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, titolare del “Muretto Sky”. Inviata ai box Mara Sangiorgio. Fabio Tavelli conduce “Race Anatomy”, Marta Abiye e Fabiano Vandone guidano gli approfondimenti tecnologici di “High Tech”.

ALLE 14 DI DOMENICA IL VIA DEL GPDomenica 1° maggio, si parte alle 12.25 con il Paddock Live introduttivo, che guiderà gli appassionati fino al semaforo verde della gara, che si accenderà alle 14 (in replica alle 17 e alle 20.30). Seguirà il post gara (dalle 16) e alle 16.30 “Ultimo Giro”, con le domande da casa attraverso i canali Social di Sky Sport F1 HD. Alle 19, appuntamento con Race Anatomy, per analizzare i temi del weekend. In conduzione Fabio Tavelli, ospiti Matteo Bobbi, Leo Turrini, Michela Cerruti e dj Linus.

DOMENICA 1 MAGGIO 2016

  • Ore 12:25: Paddock Live Gara (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport 2 HD / canale 202]
    ultima mezz'ora in replica alle ore 20:00
  • Ore 14:00: F1 - Gara (diretta esclusiva) tasto verde per mosaico interattivo HD   [anche su Sky Sport 2 HD / canale 202]
    in replica integrale alle ore 17:00, 03:00
    in sintesi di 60 minuti alle ore 20:30, 23:00, 01:00
  • Ore 16:00: Paddock Live Post Gara (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport 2 HD / canale 202]
  • Ore 16:30: Paddock Live Ultimo Giro (diretta esclusiva) 
    in replica integrale alle ore 21:30
  • Ore 19:00: Race Anatomy F1 (diretta esclusiva)
    in replica alle ore 22:00, 00:00, 02:00, 05:00

F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX e marchi associati sono marchi registrati da Formula One Licensing BV, una società del gruppo Formula One.

LA F1 SUI CANALI RAISPORT

F1 Russia, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2 Lo spettacolo e le emozioni del Mondiale di Formula Uno 2016 sono un'esclusiva in chiaro delle reti Rai.

Fino al termine della stagione, RaiSport è pronta ad offrire agli appassionati di automobilismo una ricca programmazione dedicata agli appuntamenti del Mondiale. La trasmissione completa di tutti i Gran Premi in calendario, le rubriche per approfondire e analizzare i temi del campionato e una squadra composta da giornalisti e opinionisti di grande esperienza.

Un impegno che si rinnova anche questa stagione con la trasmissione di 10 gare live (Cina, Montecarlo, Baku, Ungheria, Germania, Italia, Singapore, Giappone, Messico e Abu Dhabi) e 11 in differita (Australia, Bahrain, Russia, Spagna, Canada, Austria, Gran Bretagna, Belgio, Malesia, Stati Uniti e Brasile). Tra prove libere, qualifiche, gare e rubriche a cura di RaiSport, oltre 150 ore di messa in onda sui canali free Rai1, Rai2, Raisport 1, Raisport 1 Hd, RaiHD, sul web, tablet e smartphone. Il Mondiale di Formula Uno sarà protagonista anche su RadioRai con la trasmissione di tutti i gran premi in diretta.


Le telecronache delle prove libere, delle qualifiche e del Gran Premio saranno a cura di Gianfranco Mazzoni supportato dal commento tecnico di Ivan Capelli, Giorgio Piola, Pino Allievi e Giancarlo Fisichella dal box Ferrari. Non mancheranno gli interventi e le interviste di Ettore Giovannelli e Stella Bruno. Team leader della squadra RaiSport sarà il Vicedirettore Marco Franzelli, il coordinamento delle rubriche sarà a cura di Sandro Iacobini.

Gli eventi per mancanza dei diritti internazionali saranno criptati da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu.

DOMENICA 1 MAGGIO 2016

  • ore 21.00 - 21.10: Pit Lane 1P (differita su Rai 2 HD e Rai HD)
  • ore 21.10 - 23.00: Gara (differita su Rai 2 HD e Rai HD)

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

 F1 Russia, Gara - Diretta esclusiva Sky Sport 2 HD, Sky Sport F1 HD. Differita Rai 2

Lavoro ai box per la Ferrari nel GP di Russia (diretta ore 14 su Sky Sport 2 HD e Sky Sport F1 HD)

Ultimi Video

Palinsesti TV