DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

#XF11, 1 milione 313 mila spettatori medi per il sesto live, in crescita del +16% rispetto al 2016.

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

Sky Italia

#XF11, 1 milione 313 mila spettatori medi per il sesto live, in crescita del +16% rispetto al 2016.CRESCITA COSTANTE - Sempre ottimi gli ascolti di X Factor 2017: il sesto appuntamento in diretta dall’X Factor Arena con il talent show prodotto da FremantleMedia Italia è stato seguito ieri su Sky Uno/+1 HD da 1.312.494 spettatori medi, in crescita del +16% rispetto alla stessa puntata dello scorso anno.

La share media è stata del 5,4%, che ha fatto di Sky Uno HD nella fascia di X Factor il quinto canale nazionale sul totale individui, il quarto canale tra il pubblico 15-54 anni conl’8,1%, nonché il più visto sulla piattaforma Sky.

Il picco di share è stato del 7,67% registrato alle 23.48 in corrispondenza della decisione dei giudici sull’eliminazione di Andrea Radice, concorrente della squadra di Mara Maionchi, mentre il picco di spettatori è stato registrato alle 22.06 con 1.448.904 spettatori subito dopo l’esibizione dei Måneskin, della squadra di Manuel Agnelli.

4 MILIONI DI VOTI - Si conferma anche l’altissima partecipazione del pubblico da casa: sono stati quasi 4 milioni i voti arrivati ieri all’X Factor Arena, in crescita del +33% rispetto alla sesta puntata live dello scorso anno.

IL PIU' COMMENTATO SUI SOCIAL - Sui social, la puntata di ieri di X Factor ha generato 429.600 interazioni in Italia e anche ieri X Factor è stato il programma tv più commentato sui social nella serata. L’hashtag #XF11 è stato il più utilizzato della giornata tra i programmi TV comparendo in 47.026 tweet, entrando nella classifica dei trending topic italiani e rimasto fino alle prime ore di questa mattina. In trending topic anche Noel Gallagher, Rita Bellanza e Maneskin, mentre @Fedez, @levantecanta e @alecattelan sono tra i profili più menzionati.

TRA LE PRIME POSIZIONE DI ITUNES, SPOTIFY E YOUTUBE - Nata come una delle principali novità dell’edizione in corso di X Factor, l’uscita anticipata degli inediti alla 5^puntata - rispetto alla consueta semifinale - ha già prodotto dei risultati incredibili. A una settimana esatta dagli inediti infatti, i  brani dei concorrenti Gabriele Esposito (Limits), Lorenzo Licitra (In the Name of Love), Maneskin (Chosen), Enrico Nigiotti (L’amore è), Andrea Radice (Lascia che sia), Rita Bellanza (Le parole che non dico mai), Ros (Rumore), Samuel Storm (The story), ma anche quello di Camille Cabaltera (Worth it), dominano la classifica di iTunes occupando le prime posizioni, registrando oltre 3 milioni di stream su Spotify, dove i brani, prodotti da Sony Music Italia, hanno occupato nel primo weekend 8 posti (tra cui il 1 e il 2) nei primi 20 della Viral-50 Italia. Inoltre 2 inediti sono nei primi 5 posti della classifica Viral 50 - Globale di Spotify e due nella Top 50 Italia. Numeri di un successo immediato a cui si aggiungono  2.575.000 visualizzazioni Youtube sul canale ufficiale di X Factor Italia per le esibizioni degli inediti.

Primi sorprendenti risultati, realizzati anche grazie supporto dei partner Spotify ed RTL 102,5, e che mostrano già una risposta molto positiva del mercato discografico all'ingresso delle novità dal talent show di Sky prodotto da FremantleMedia Italia.  Così i rappresentanti delle realtà che hanno contribuito al successo hanno commentato l’incredibile reazione del pubblico agli inediti di X Factor. 

Nils Hartmann, Direttore Produzioni Originali Sky.

«L’anticipazione degli inediti è un elemento rivoluzionario che ha avuto un impatto del tutto straordinario nell’attuale panorama del mercato musicale. Quello che sta succedendo è la risposta concreta alle critiche ai talent-show. Solo uscendo dalla propria ‘comfort zone’ si ottengono dei cambiamenti.»

Andrea Rosi, Presidente Sony Music Italy.

«La straordinaria reazione del pubblico in questi primi giorni di pubblicazione e’ una conferma dell’eccezionale valore del cast di quest’anno e della qualità degli inediti. Vedere le canzoni uscite venerdì già ai primi posti delle classifiche ci riempie di soddisfazione e di orgoglio per questi ragazzi. »

Lorenzo Suraci, Presidente RTL 102.5.

«Quella intrapresa con gli inediti è una strada che ci ha visto coinvolti già dal principio del nostro rapporto con Sky e Sony. Ritenevamo fosse fondamentale che i giovani talenti potessero esprimere quanto prima le loro caratteristiche attraverso i propri brani. La conferma è arrivata da delle canzoni che si sono rivelate essere decisamente all’altezza e ci auguriamo che da qui alla finale possano consolidarsi sempre di più, sia con il supporto televisivo che di tutti gli altri media, a partire dalla radio.»

Veronica Diquattro, Managing Director, Southern and Eastern Europe Spotify.

«Siamo entusiasti di vedere come gli utenti di Spotify abbiano accolto i brani inediti dei concorrenti di X Factor. La piattaforma rappresenta da sempre una vetrina importante per gli artisti emergenti, che hanno così la possibilità di farsi conoscere al grande pubblico, e il successo che le nuove canzoni stanno riscontrando in questi giorni dimostra proprio come Spotify sia un ottimo alleato per gli artisti che si stanno facendo strada nell’industria musicale.»

 COSA E' SUCCESSO

È il pop-rock in arrivo direttamente dagli anni Novanta ad aprire il sesto live alla X Factor Arena, dove ad inaugurare il palco quesa volta e' toccato alla voce e alla chitarra di Noel Gallagher, che per l'occasione ha guardato al repertorio di qualche anno fa e condiviso con il fratello Liam, presentandosi con le note di 'Don't look back in anger' degli Oasis. Nel segno del cambiamento, il meccanismo di selezione dei concorrenti rimasti in gara che hanno dovuto fronteggiarsi nel corso di due manche, una classica con l'assegnazione dei brani da parte dei giudici e una a tema 'My Song' per la quale il brano e' stato scelto da ciascun concorrente. Doppia l'eliminazione della puntata che gli autori hanno chiamato 'Black thursday', una secca per la prima manche e con ballottaggio alla seconda.

Se il rock venato di pop ha aperto la puntata, il rock senza se e senza ma e' stato quello a cui e' spettato aprire la gara vera e propria, con i primi concorrenti della squadra di Manuel Agnelli, i Ros, che hanno subito svegliato il pubblico con l'inno alla ribellione di 'Killing in the name' dei Rage Against The Machine. «In tre minuti - ha scherzato Agnelli - i Ros hanno detto un numero sufficiente di 'fuck', tale da superare il record di Mara Maionchi». Tutt'altra musica quella scelta da Enrico Nigiotti, cantautore da chitarra e voce, che ha deciso di affrontare la prima manche del sesto live di X Factor con le note di 'Mi fido di te', firmata da Lorenzo Jovanotti. Per Samuel Storm, il giudice e coach Fedez ha scelto sonorita' che per il concorrente nigeriano sono una certezza e questa volta rappresentate da 'She's on my mind' di Jp Cooper. «Ti ho visto divertirti - ha detto Levante - e diversamente da quello che avevo pensato ti ho trovato anche molto a tuo agio». La squadra da battere, nel sesto live, era quella di Mara Maionchi che i gara si e' presentata con ancora tutti e tre i concorrenti. Al primo di questi, Andrea Radice, la Maionchi ha deciso di affidare una 'Diamante' di Zucchero, che il concorrente ha rivisto e presentato a modo suo. «Sei il concorrente che non ha mai sbagliato un colpo - ha detto Fedez a Radice - e se questa volta ti sei preso una sfida, sei stato bravo lo stesso».

A seguire, nella scaletta nella puntata, i favoriti dai bookmakers che danno i Maneskin in pole position per il miglior piazzamento finale in gara. Il gruppo di giovanissimi, in quota Agnelli, per la serata ha deciso di mettere da parte trucco e parrucco per presentarsi in versione minimale, per la prima volta con una ballata acustica, 'Flow' di Shawn James. «Sono una forza della natura - ha detto Agnelli - e qualunque cosa io gli affidi loro sanno farla propria». Di spogliarsi di suoni in eccesso, non ha invece avuto bisogno Rita Bellanza , che del minimalismo fa il suo punto di forza e che per la prima esibizione della serata si e' vista assegnare da Levante 'In questo misero show' di Renato Zero. «Sono orgogliosa di Rita - ha detto Levante - e penso lei possa essere una sorta di discepola di Renato Zero». Di immortalita' racconta incede 'Who wants to live forever' dei Queen, sulla quale Mara Maionchi ha voluto puntare per il 'suo' Lorenzo Licitra. «Quando ho saputo che avrebbe fatto questo pezzo - ha detto Manuel Agnelli - ho pensato fosse pazzo. Invece e' stato bravo». A televoto chiuso, tra i sette concorrenti rimasti gara, la meno votata e quindi immediatamente eliminata da X Factor e' risultata essere Rita Bellanza.

Palla al centro e nuovo giro di canzoni per la seconda manche, quella chiamata 'My song' che e' un'abitudine consolidata negli anni dal format di Sky. Per la nuova carrellata di esibizioni, Enrico Nigiotti ha scelto di provare a convincere i televotanti con la canzone d'autore tutta italiana e con 'Vento d'estate' di Niccolò Fabi e Max Gazzé. «Questo tipo di cantautorato mi piace molto - ha detto Manuel Agnelli - e spero che questa sia la strada che prendera' Nigiotti». Samuel Storm ha invece convinto Fedez a farlo andare in scena da solo con la sua chitarra e con i versi di 'Say something', di A Great Big World. 'Million Reasons' di Lady Gaga e' invece il brano che si e' auto-assegnato Lorenzo Licitra, mentre i Ros hanno deciso di puntare su 'Future starts now' di The Kills. Se Andrea Radice ha scelto per la sua seconda manche di mettersi alla prova su più piani musicali con 'Transformer' di Gnarsl Barkley, la scelta dei Maneskin e' invece caduta su 'Kiss this' di The Struts.

Prima della chiusura della seconda tornata di televoto, sul palco di X Factor e' tornato ad esibirsi l'ospite internazionale Liam Gallagher, questa volta alle prese con la contemporaneita' e le note di 'Holy mountain', singolo che ha anticipato il nuovo album 'Who built the moon' dato alle stampe qualche giorno fa. In linea con il meccanismo di gara del sesto live, i meno votati della seconda manche, Andrea Radice e i Ros, sono stati spediti al ballottaggio combattuto a suon di 'cavalli di battaglia'. Dell'ultimo scontro della serata i giudici hanno preferito i Ros, eliminando Radice.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

  • Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Il bello di diventare cliente Sky con uno speciale benvenuto

    Immaginatevi di esservi abbonati da pochi giorni a Sky e di non conoscere ancora la ricchezza dei contenuti e le potenzialità della tecnologia che avete in dotazione. Immaginatevi di ricevere u...

    Sky

      mercoledì, 20 settembre 2017
  • NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV ha realizzato una campagna composta da un video e da alcune card iconografiche con l’obiettivo di celebrare alcune icone del cinema, e non solo, in tutte le loro sfaccettature. Il claim d...

    Sky

      mercoledì, 08 marzo 2017
  • NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    Sulla piattaforma di streaming di Sky, NOW TV, i film, le serie tv, le produzioni originali Sky, compresi gli show, sono disponibili anche in alta definizione. Si potrà così vivere al me...

    Sky

      venerdì, 24 febbraio 2017

Palinsesti TV