Sky celebra Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra

Sky celebra Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 22 aprile 2022
 06:00

Sky celebra Earth Day, la Giornata Mondiale della TerraSky celebra l’EARTH DAY, la 52^ Giornata Mondiale della Terra con una programmazione interamente dedicata alle tematiche ambientali, ai temi dell’ecologia e della sostenibilità.

Nata nel 1970 negli Stati Uniti, la Giornata della Terra è la più grande iniziativa al mondo dedicata all’ambiente. Si celebra in 193 Paesi, coinvolge 1 miliardo di persone. L’organizzazione sceglie per ogni edizione un tema e lo slogan per il 2022 è “Investire nel nostro Pianeta”. Insomma, l’Earth Day di quest’anno ci ricorda che la finanza privata è probabilmente il più grande acceleratore dei cambiamenti di cui abbiamo bisogno. Una finanza privata che è orientata anche dalle scelte dei singoli cittadini cioè da noi. Il messaggio - non troppo nascosto - è uno: salvare il pianeta è un’azione che conviene anche da un punto di vista economico.

Quando si parla di investimenti e sostenibilità c’è però una parola che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni: Greenwashing. C'è chi dice che sia nata nel 1986 da Jay Westerwelle: se la prendeva con le catene di alberghi che chiedevano ai clienti di non cambiare asciugamani, apparentemente per non inquinare. In realtà per tagliare i costi del lavaggio. Oggi la utilizziamo infatti per denunciare l’ambientalismo di facciata di organizzazioni, individui e imprese. Per contrastare il fenomeno l’Onu ha da poco nominato Catherine McKenna, ex ministro dell’Ambiente canadese, a capo di un gruppo di lavoro che per la prima volta si occupa di lotta al greenwashing

A proposito di Onu. Nel 2016 le Nazioni Unite hanno scelto proprio la data del 22 aprile per adottare ufficialmente l'Accordo di Parigi cioè l’impegno più importante mai preso contro la crisi climatica. L’obiettivo di questo accordo è contenere l’aumento della temperatura media globale ben al di sotto dei 2 °C oltre i livelli preindustriali, e di limitare l’aumento a 1,5 °C. Ogni decimo di grado infatti incide tantissimo in termini, ad esempio, di innalzamento del livello dei mari e di altre conseguenze per il nostro Pianeta.

La guerra in corso è un bivio: può essere un’occasione per accelerare la transizione oppure può rallentare il tutto. La scienza però ci dice che se vogliamo centrare i nostri obiettivi dobbiamo fare in fretta. Ecco perché oggi più che mai è importante ricordare l’Earth Day.

Il gruppo Sky da anni promuove un business responsabile e la tutela dell’ambiente con l’attuazione su scala internazionale di progetti concreti per contribuire alla realizzazione di un futuro migliore. Dopo essere diventata la prima carbon neutral media company pel le emissioni dirette, con la campagna Sky Zero il gruppo si è impegnato a diventare net zero carbon entro il 2030. Sky ridurrà di almeno il 50% le emissioni generate dai propri prodotti, dai propri fornitori e dal proprio business, piantando alberi, mangrovie e altre specie vegetali marine per compensare il resto delle emissioni che per ora non si è in grado di eliminare.

In occasione dell’Earth Day, dal 22 al 24 aprile, Sky Nature il canale che sin dalla sua nascita è una lente d’ingrandimento proprio sulla salvaguardia dell’ambiente, dedica un intero week-end di programmazione.

Domani è il primo film in onda su Sky Nature venerdì 22 aprile alle 21.15 ad aprire la tre giorni. Cinque capitoli: agricoltura, energia, economia, democrazia, istruzione. In Domani si parla di orti urbani e agricoltura sostenibile, di permaculture, di fonti energetiche rinnovabili, di compostaggio, di città come Copenghagen nella quale il 65% dei cittadini non usa l'automobile, di revisione di un modello economico che mira alla crescita indefinita, di monete locali per ecosistemi economici complementari, di leggi della Terra e di diritti umani, di un modello educativo basato su fiducia e tolleranza e collaborazione.

Tra i titoli più attesi anche Uomo e Terra – Un solo destino, in onda domenica 24 aprile alle 21.15. Dopo la morte della sorella a causa del cancro, Jennifer Abbot disegna intimi paralleli tra il dolore per la sua perdita e la sofferenza del pianeta. ll film ci porta in giro per il mondo al cospetto di un pianeta in crisi: dai catastrofici incendi australiani, alla Grande Barriera Corallina morente, fino all’isola di Kiribati, condannata a sparire a causa dell’innalzamento del livello del mare. A Nunatsiavut, in Canada, lo scioglimento dei ghiacci altera permanentemente il paesaggio, mentre nella foresta pluviale amazzonica gli indigeni combattono una battaglia disperata contro le compagnie petrolifere e minerarie.

Nel corso del week-end saranno inoltre riproposti programmi come Effetto Terra – Guida pratica per terrestri consapevoli, in cui la testimonial di Sky Nature, Francesca Michielin propone comportamenti virtuosi quotidiani per rispettare il pianeta. O ancora Greta Thunberg – Un anno per salvare il mondo, il viaggio della giovane attivista per testimoniare i cambiamenti dovuti al riscaldamento globale. E infine Climate Change – Emergenza globale, il viaggio sconvolgente di Ade Adepitan nei luoghi più colpiti dalla crisi climatica.

Spazio come sempre anche a una programmazione spettacolare con contenuti di alta qualità, dedicati all’esplorazione della bellezza del mondo naturale.

Su Sky Cinema Family, venerdì 22 aprile, dalle 13.05, 7 film dedicati alla Giornata Mondiale della Terra, anche disponibili on demand e in streaming su NOW. Una maratona composta da film per tutta la famiglia che hanno al centro la tematica ambientale e le meraviglie della Natura, dalle 13.05 alla seconda serata. Questi i titoli in programmazione: l’esilarante animazione che ci porta dal Polo Nord a Manhattan IL VIAGGIO DI NORM; il documentario premio Oscar nel 2006 LA MARCIA DEI PINGUINI e il suo sequel LA MARCIA DEI PINGUINI: IL RICHIAMO; la coinvolgente animazione sulla vita marina DEEP – UN’AVVENTURA IN FONDO AL MARE, dai creatori di Madagascar; l’animazione che vede protagonista un pinguino HAPPY FEET, film vincitore dell’Oscar® per il miglior film d’animazione e del Golden Globe alla canzone di Prince; la seconda avventura animata della saga BIGFOOT FAMILY in cui il giovane Adam e il suo super papà peloso decidono usare la sua fama per salvare il pianeta; e BERNIE IL DELFINO che vede protagonista una piccola studiosa dell’oceano, in grado di parlare con i delfini.

Anche Sky TG24 celebrerà la giornata del 22 aprile proponendo servizi dedicati sul tema all’interno di tutte le principali edizioni del tg. Nello specifico, il canale di news si interrogherà su come le conseguenze del conflitto in corso tra Russia e Ucraina potrebbero rischiare di distruggere interi mercati alimentari ed energetici, allontanare dagli obiettivi fissati alla Cop26 di Glasgow e minare così, irrimediabilmente, l'agenda climatica globale. 

Tutta la programmazione dell’EARTH DAY è disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW

Ultimi Video