Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - MasterChef Italia, il Viaggio Culinario inizia con esplosioni di Sapori e momenti emozionanti

MasterChef Italia, il Viaggio Culinario inizia con esplosioni di Sapori e momenti emozionanti

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
venerdì, 29 dicembre 2023 - 11:20

Ieri 850mila spettatori medi e il 4,3% di share, +4% rispetto alla scorsa edizione e +23% rispetto a una settimana fa: ad oggi è l’ascolto più alto della nuova stagione.

Nei sette giorni 1,9 milioni di spettatori medi per gli episodi precedenti

Mystery Box sulle esplosioni di sapori, Invention Test con “sfida” Tirreno vs Adriatico

A Messina festa per l’anniversario del primo attraversamento a nuoto dello Stretto: le due brigate cucinano per 40 nuotatori (che replicano l’impresa)

Le prime due aspiranti chef tolgono il grembiule

Interazioni social totali +14% rispetto a un anno fa, l’hashtag domina i Trending Topic fino a venerdì mattina: è lo show più commentato del prime-time

Il lungo viaggio di MasterChef Italia è partito ufficialmente: la rotta prevedeva partenza dalle postazioni piene di sorprese per la prima Mystery Box, Invention Test a tema mare con una sfida Tirreno vs Adriatico e le rispettive cucine, arrivo a Messina nella prova in esterna e poi ritorno ai fornelli per il traguardo di serata, un Pressure Test tesissimo al sapore di pasta ripiena. I primi due aspiranti chef hanno dovuto abbandonare il viaggio, guidato sempre dal trio irresistibile dei giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli: sono Chù e Fiorenza, che hanno tolto il grembiule rispettivamente all’Invention e al Pressure.

I nuovi episodi del cooking show Sky Original prodotto da Endemol Shine Italy, ieri sera su Sky Uno/+1 e on demand, sono stati seguiti da 849mila spettatori medi e il 4,3% di share, in crescita del +4% rispetto agli omologhi episodi della scorsa edizione e del +23% rispetto a una settimana fa, con 1.146.202 contatti e un altissimo 74% di permanenza (un dato, quest’ultimo, in aumento di 5 punti percentuali rispetto a un anno fa e di 7 punti rispetto ai due precedenti di questa stagione); nel complesso, questo è ad oggi l’ascolto più alto della nuova stagione, superando già l’ottimo risultato della serata d’esordio. Nel dettaglio, il primo episodio di ieri ha raggiunto 922mila spettatori medi, con il 4,02% di share, 1.274.796 contatti e il 72% di permanenza; il secondo 776mila spettatori medi, con il 4,7% di share, 1.017.607 contatti e il 76% di permanenza.

Nei sette giorni, i due episodi della scorsa settimana segnano 1.892.000 spettatori medi, con 2.739.000 contatti unici e il 69% di permanenza: dati che sono in linea rispetto ai due episodi precedenti.

Sui social, grazie alle oltre 145mila interazioni social totali, +14% rispetto all’anno scorso e +30% rispetto a una settimana fa, l’hashtag ufficiale #MasterChefIt è entrato nella classifica dei Trending Topic direttamente in prima posizione durante la messa in onda, rimanendovi poi stabilmente fino alla mattina del venerdì: questo fa dello show il contenuto più commentato del prime-time televisivo (esclusi gli eventi sportivi); in tendenza sono apparsi anche i nomi dei cuochi amatoriali Settimino e Kassandra, nonna Giuditta e lo chef Scabin (fonti: Talkwalker SCR; Trends24.in).

Prima “vera” Mystery Box per i cuochi amatoriali di quest’anno: a farla da protagonista, un panino al salame, grande classico delle merende italiane. Per loro dieci ingredienti - coppa di maiale dei Nebrodi, cavolo riccio, formaggio Roquefort, nespole, finocchio, papaccella napoletana, fegato di vitello, melassa di melagrana, cipolla bianca di Margherita di Savoia e birra chiara - e l’obiettivo di creare un piatto, usando tutti o alcuni di questi alimenti, capace di riprodurre l’esplosione di sapori che un panino al salame crea in bocca. I giudici hanno scelto di assaggiare i piatti di Filippo, che ha proposto il suo Nella vita ci vuole fegato (fegato marinato in salsa di soia chutney di nespole e insalata di cavolo riccio e finocchio); Settimino con il suo Fegato alla contadina(fegato con cipolla, papacella, finocchi in agrodolce e crema di Roquefort); e di Eleonora con All my liver (fegato speziato alla birra con cipolle, finocchi gratinati con salsa di Roquefort, panna e latte). Quest’ultima si è aggiudicata la prova con relativa Golden Pin, a garanzia dell’immunità di una prova a sua scelta per le prossime settimane, e un vantaggio nel successivo Invention Test, una sfida tra i due grandi mari d’Italia, Tirreno e Adriatico, e i loro ingredienti: a lei il compito di dividere la classe in due, assegnando quindi i piatti di uno dei due versanti marini italiani.

Una sfida creativa e con la possibilità di spaziare con grande libertà: alla fine i giudici hanno premiato il piatto dell’Adriatico di Antonio, Canocchie e Macco (purea di cicerchie con canocchie in umido e salsa di cicoria). I peggiori, invece, sono stati Alice con Ricordo felice (crema di canocchie con cicerchie croccanti); Chù, che ha presentato Hope (pesce azzurro con asparagi bianchi su salsa di squacquerone); Niccolò, che ha portato davanti ai tre giudici La vita non ha senso (Teriyaki di sugarello con cicerchie su salsa di cicoria); e Sara con un Autostrada del sole (crema di squacquerone con cicoria ripassata e canocchia al mosto d’uva). Piatto peggiore quello di Chù, che ha abbandonato subito la cucina.

Trasferimento a Messina per la prima Prova in Esterna: gli aspiranti chef hanno dovuto cucinare per i 40 nuotatori che, per celebrare il 70° anniversario dalla prima traversata a nuoto dello Stretto, hanno ripetuto l’impresa. Antonio, vincitore dell’Invention Test, ha potuto comporre le due brigate scegliendo anche i rispettivi menù: grembiule rosso per lui - insieme a Deborah, Filippo, Eleonora, Nicolò, Alberto, Anna, Kassandra e Settimino - per preparare il Pidone di mare (una sorta di calzone fritto ripieno tipico della città), mezze maniche con le sarde e, a seguire, braciole di pesce spada con contorno a scelta; la brigata blu, capitanata da Lorenzo – affiancato da Marcus, Michela, Andrea, Beatrice, Fiorenza, Niccolò, Sara e Valeria - ha invece preparato il Pidone di terra, la Pasta ‘ncasciata messinese come primo e, come seconda portata, le braciole di carne con contorno a scelta. I piatti di mare hanno vinto la prova, blu condannati al Pressure Test che aveva come protagonista la pasta ripiena. Gli sfidanti dovevano abbinare, uno per uno, diciotto tipologie di pasta al rispettivo ripieno; i primi a sbagliare sono dovuti passare allo step successivo, l’ideazione di un nuovo formato e di un nuovo ripieno per una vera e propria “pasta d’autore” inedita: peggiore della prova Fiorenza, che ha dovuto abbandonare MasterChef Italia.

Settimana prossima, giovedì 4 gennaio, sempre alle 21.15 su Sky e in streaming su NOW, continuerà il viaggio degli aspiranti chef tra i fornelli di MasterChef Italia, lottando per mantenere allacciato il proprio grembiule bianco, ma imprevisti e sorprese sono sempre pronti a scombussolare la Masterclass.

Prosegue inoltre tutti i giorni alle 19:35, sempre su Sky Uno e in streaming su NOW, MasterChef Magazine. Ai fornelli vedremo alcuni dei cuochi amatoriali protagonisti di questa edizione, ma anche chef affermati come Roy Caceres, Chef Patron del ristorante “Orma” a Roma, una stella Michelin, che fornirà un assaggio della cucina colombiana cucinando un piatto tipico assieme a Dalia Rivolta, in gara un paio di edizioni fa; ex protagonista in Masterclass anche Luciano Di Marco, sesto classificato nella nona edizione, che ci farà scoprire il suo ristorante “Addakuosa Mare” a Castellammare del Golfo. Non potranno mancare nemmeno il vincitore in carica Edoardo Franco, che ritroverà il suo inseparabile Leonardo Colavito per preparare degli appetizer molto gustosi; e Chef Bruno Barbieri, che nei panni del professore valuterà la preparazione di Francesca Filippone, concorrente lo scorso anno, in materia di contaminazione.

Guarda MasterChef Italia! Dal 14 Dicembre Tutti i giovedì alle 21.15 in streaming su NOW  Guarda MasterChef Italia!
Dal 14 Dicembre tutti i giovedì alle 21.15 in streaming su NOW 

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

Si rinnova l’impegno di tutto il mondo MasterChef Italia in tematiche di sostenibilità ambientale e sociale, promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. Da anni, ormai, la produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free ed eco-friendly, tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile, e collabora con Last Minute Market per recuperare le eccedenze rimaste inutilizzate durante la registrazione delle puntate a favore della Onlus “Opera Cardinal Ferrari” che gestisce una mensa per persone in difficoltà a Milano.

Sin dallo scorso anno, inoltre, perfezionando i processi di acquisto, di smaltimento e di recupero dei prodotti e implementando un sistema di gestione per gli sprechi alimentari, MasterChef Italia ha ottenuto, prima realtà al mondo, la certificazione “Food Waste Management System” da Bureau Veritas, presente a livello globale e accreditata da oltre 60 organismi internazionali, leader di livello mondiale nell’offrire servizi di verifica, certificazione e audit in ambito Qualità, Salute e Sicurezza, Ambiente e Responsabilità Sociale. Bureau Veritas, inoltre, ha certificato anche la corretta applicazione del protocollo “Green Audiovisual” che attesta la capacità nella gestione della sostenibilità ambientale, diminuendo i consumi e l’impatto ambientale, riducendo i trasporti, adottando un corretto smaltimento dei rifiuti e degli scarti generati.

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky Media, insieme a Endemol Shine Italy ha portato a bordo dei nuovi episodi di MasterChef Italia: Whirlpool – Hotpoint, Finish, Amadori, Regina asciugamani, Duchessa Lia, Mutti, Acqua Minerale San Benedetto, Olio Filippo Berio, Molino Spadoni, Pizzoli, Melinda, Ubena spezie, Zwilling Ballarini Italia, Siggi, De’Longhi, Rustichella D’Abruzzo, Kerrygold, Eurovo, Mazzetti l'Originale, Rizzoli Emanuelli, Fungo Italiano Certificato, ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, Gottardo spa, Riserva San Massimo. RTL 102.5 è media partner del programma. Si rinnova la partnership con la casa editrice Baldini+Castoldi che curerà e pubblicherà il libro di ricette del vincitore di MasterChef Italia. MasterChef Italia è uno show Sky Original prodotto da Endemol Shine Italy. Un programma scritto da Luca Busso, con Laura Cristaldi, Laura Mariani, Davide D’Addato, Emanuele Morelli, Annalisa Failla, Costanza Danelon, Gabriele Lampugnani, Claudia Colombo, e con Silvia Bizzotto, Francesca Valenti, Francesca Mazzantini, Paola La Rosa, Maria Chiara Salvi, con la consulenza di Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli. Direttore della fotografia Flavio Toffoli. Scenografie Francesco Mari. La regia è di Umberto Spinazzola. MasterChef è basato su un format creato da Franc Roddam in associazione con Ziji Productions. Executive Producer Franc Roddam e distribuito da Banijay Group.

Nel 2017 MasterChef è stato incoronato dal Guinness World Records come “Format TV culinario più di successo al mondo”: sono più di 500 le edizioni prodotte dal reboot nel 2005, in 67 versioni locali, con oltre 300 milioni di spettatori e più di 10mila episodi in onda nel mondo.

  • MASTERCHEF ITALIA DAL 14 DICEMBRE TUTTI I GIOVEDÌ ALLE 21.15
  • MASTERCHEF MAGAZINE DAL 22 DICEMBRE DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ ALLE 19:35

In esclusiva su Sky Uno e in streaming solo su NOW, sempre disponibile on demand e visibile su Sky Go

PER SEGUIRE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU MASTERCHEF ITALIA

Guarda MasterChef Italia! Dal 14 Dicembre Tutti i giovedì alle 21.15 in streaming su NOW  Guarda MasterChef Italia!
Dal 14 Dicembre tutti i giovedì alle 21.15 in streaming su NOW 

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Sky Sport Summer, il promo per l'estate piu' italiana di sempre su Sky Sport!

    Sky Sport Summer, il promo per l'estate piu' italiana di sempre su Sky Sport!

    Sono in arrivo su Sky un mare di eventi per tifare insieme gli atleti azzurri: tre Nations League tra calcio e volley, tre Europei con basket, pallavolo e equitazione; 5 Mondiali tra nuoto, atletica leggera, scherma, basket e rugby, oltre a tutti i GP di F1 e MotoGp, il tennis con Wimbledon e gli Atp Masters 1000, la Ryder Cup di golf e tanto altro ancora. E da oggi si accende un canale...
    S
    Sky
      sabato, 10 giugno 2023
  • Foto - Il Tg3 annuncia lo sbarco alieno: ma è solo un film

    Il Tg3 annuncia lo sbarco alieno: ma è solo un film

    Dopo l'annuncio di una partecipazione nel prossimo film di Woody Allen, il Tg3 sarà prima protagonista di un'altra pellicola: trattasi di "L'ultimo terrestre" di Gian Alfonso Pacinotti (meglio conosciuto come Gipi), in concorso alla prossima Mostra di Venezia. L'e...
    C
    Curiosità
      venerdì, 05 agosto 2011
  • Foto - Europa League, Juventus-Siviglia e Leverkusen-Roma in diretta su Rai 1

    Europa League, Juventus-Siviglia e Leverkusen-Roma in diretta su Rai 1

    Una semifinale di Europa League che coinvolge la Juventus e una con in campo la Roma saranno trasmesse in chiaro dalla Rai, oltre che sulle piattaforme a pagamento Sky e DAZN. L'accordo segue il provvedimento dell'
    S
    Sport
      sabato, 06 maggio 2023