Digital-News.it Logo
Foto - Rugby Guinness Sei Nazioni 2024 5a Giornata 🏉 Galles - ITALIA 🇮🇹  (diretta Sky, NOW, TV8)

Rugby Guinness Sei Nazioni 2024 5a Giornata 🏉 Galles - ITALIA 🇮🇹 (diretta Sky, NOW, TV8)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia

In vista dell’ultima sfida tra Galles e Italia (diretta Sky, NOW, TV8), un infortunio priva Quesada di Ange Capuozzo. Al suo posto il tecnico rilancia Lorenzo Pani, presente nelle prime due partite di questo Sei Nazioni: l’estremo delle Zebre, per caratteristiche, ha comunque una buona capacità offensiva, pur non avendo la stessa velocità di Capuozzo, e può contribuire maggiormente al gioco al piede e alla liberazione dai 22. Per il resto, il tecnico continua l’alternanza tra i mediani di mischia, con Varney che stavolta parte dall’inizio e Page-Relo a disposizione dalla panchina. Una responsabilità importante per il “9” di Gloucester, perché questa partita possono deciderla le due mediane. Allo stesso modo ritorna titolare Lorenzo Cannone, con Vintcent pronto a subentrare. Sono 5 invece i cambi di Gatland, che stravolge la cerniera dei centri schierando Tompkins e North (all’ultima in Nazionale). Davanti c’è Dee al posto di Elias come tallonatore e Lewis nel ruolo di pilone destro al posto di Assiratti. In terza linea c’è Alex Mann, con capitan Jenkins che si sposta in seconda e Rowlands che parte dalla panchina.

Breakdown e placcaggi - Si prospetta una battaglia furiosa in mezzo al campo, con un giocatore pronto a svettare su tutti: Tommy Reffell, gran placcatore e dati alla mano il miglior fetcher del Sei Nazioni, con 8 turnover conquistati. Gli Azzurri dovranno sempre garantire un sostegno di qualità al portatore di palla per evitare di finire nelle grinfie del flanker dei Leicester Tigers. In attacco Quesada si affiderà a due ball carrier come Negri e Cannone e ai placcaggi di Michele Lamaro, mentre Gatland punterà soprattutto sul dinamismo e l’esperienza di Wainwright e sul lavoro in mezzo al campo di capitan Jenkins, fondamentale sia in pulizia nel breakdown sia in difesa: è infatti secondo per numero di placcaggi del Torneo (67), dietro solo a Michele Lamaro, che ne ha messi a segno 82.

Il reparto arretrato - Non è un caso che in vista dell’Italia Gatland abbia modificato la cerniera dei centri, affidandosi all’esperienza di George North e al talento di Tompkins contro una coppia ormai rodata e affiatata come quella formata da Menoncello e Brex. Dall’altro lato, l’assenza di Capuozzo toglie magari un po’ di rapidità alle ripartenze azzurre, ma Lorenzo Pani è un giocatore di ottima tecnica e con un gran piede e sarà comunque coadiuvato dai confermati Lynagh e Ioane. Il triangolo allargato azzurro dovrà essere bravo a mettere sotto pressione Cameron Winnett per poi difendere al meglio contro il pericolosissimo Dyer e il solito Josh Adams che tante volte ha fatto male all’Italia. Per quanto riguarda la mediana, dopo l’ottima prova dell’Olimpico da subentrato Varney ha un’altra occasione da titolare, affiancato al solito Paolo Garbisi. Gli Azzurri dovranno provare a mettere sotto pressione la mediana avversaria, con Williams e Costelow che sono andati in difficoltà contro la Francia.

Le panchine - Quesada ritorna al 6+2, ritrovando Zuliani – al ritorno da un infortunio – e affidandosi alla capacità di coprire più ruoli dei due trequarti, Page-Relo e Marin. Per quanto riguarda gli avanti, invece, nessuna novità con i soliti Lucchesi, Spagnolo e Zilocchi pronti ad entrare nel secondo tempo. Confermato anche Zambonin, mentre Vintcent garantirà tanta energia nell’ultima mezz’ora. Nel Galles c’è un possibile esordiente, il pilone destro Harri O’Connor, che dovrà vedersela con Spagnolo. Attenzione anche all’impatto che potranno avere giocatori come Rowlands e Hardy dalla panchina.

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming F1®, MotoGP™, UEFA Champions League, Serie A e molto altro!  5,99€ per il primo mese
Con NOW tutto lo sport su Sky in diretta streaming

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

LE FORMAZIONI DI GALLES - ITALIA

Galles: 15 Cameron Winnett, 14 Josh Adams, 13 George North, 12 Nick Tompkins, 11 Rio Dyer, 10 Sam Costelow, 9 Tomos Williams, 8 Aaron Wainwright, 7 Tommy Reffell, 6 Alex Mann, 5 Adam Beard, 4 Dafydd Jenkins (c), 3 Dillon Lewis, 2 Elliot Dee, 1 Gareth Thomas. A disposizione: 16 Evan Lloyd, 17 Kemsley Mathias, 18 Harri O’Connor, 19 Will Rowlands, 20 Mackenzie Martin, 21 Kieran Hardy, 22 Ioan Lloyd, 23 Mason Grady

Italia: 15 Lorenzo Pani, 14 Louis Lynagh, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Tommaso Menoncello, 11 Monty Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Stephen Varney, 8 Lorenzo Cannone, 7 Michele Lamaro (c), 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Simone Ferrari, 2 Giacomo Nicotera, 1 Danilo Fischetti. A disposizione: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Mirco Spagnolo, 18 Giosuè Zilocchi, 19 Andrea Zambonin, 20 Ross Vintcent, 21 Manuel Zuliani, 22 Martin Page-Relo, 23 Leonardo Marin.

COME SEGUIRE IL 6 NAZIONI IN TV

L’edizione 2024 del “Guinness Sei Nazioni” di rugby è in diretta nella Casa dello Sport su Sky e in streaming su NOW. Nel “super sabato” tutti i verdetti sono ancora da scrivere, con la quinta e decisiva giornata di sfide.

Una Nazionale galvanizzata dalla storica vittoria contro la Scozia all’Olimpico di Roma si presenta al Principality Stadium di Cardiff per sfidare il Galles. Gli Azzurri del CT Quesada puntano ad aumentare il bottino in classifica, 7 punti, contro il XV dei “Dragoni”, sesti in graduatoria con 3 punti e sempre sconfitti nei 4 turni precedenti del 2024. La sfida tra Galles e Italia sarà in diretta sabato 16 marzo alle 15.15 su Sky Sport Uno e in streaming su NOW. La diretta inizierà con il pre partita dalle 14.30: Diego Dominguez e Andrea De Rossi, insieme a Francesco Pierantozzi, introdurranno temi ed argomenti per accompagnare al fischio d’inizio.A Cardiff le interviste ai protagonisti saranno curate da Moreno Molla, che sarà a bordocampo durante la partita, raccontata da Francesco Pierantozzi e Federico Fusetti. A seguire il post partita, con i commenti e le analisi degli 80’ appena terminati.

Alle 17.45, in diretta su Sky Sport Uno e NOW, la sfida tra Irlanda e Scozia, mentre alle 21 il “Guinness Sei Nazioni” 2024 si chiuderà con il match tra Francia e Inghilterra, in diretta su Sky Sport Arena e NOW.

Lunedì 18 su Sky Sport Arena dalle 19.30 gli highlights estesi di tutte le partite dei quinto turno e, dalle 22.30, lo speciale “Guinness 6 Nazioni”, il racconto del torneo 2024 curato dalla redazione rugby di Sky Sport.

Il “Guinness Sei Nazioni” è protagonista anche sui canali social ufficiali di @SkySport e gode di una copertura completa su Facebook, Instagram, Tik Tok e X, #SkyRugby, oltre che sul sito skysport.it.

Durante il torneo, su Sky Sport 24 le notizie, le interviste, gli highlights delle partite e il tradizionale appuntamento con Obiettivo Rugby Sei Nazioni, in onda lunedì alle 17.45, curato e condotto da Francesco Pierantozzi con Diego Dominguez. Il “Guinness Sei Nazioni” sarà protagonista anche sui canali social ufficiali di @SkySport e godrà di una copertura completa su Facebook, Instagram, Tik Tok e X, #SkyRugby, oltre che sul sito skysport.it

IL TOCCO SKY - Sky Sport racconterà l’edizione 2024 del “Guinness Sei Nazioni” affiancando la competenza e la passione della squadra editoriale, composta da giornalisti e commentatori tecnici, alle tecnologie più avanzate. Francesco Pierantozzi sarà il telecronista delle sfide più importanti insieme a Federico Fusetti; Moreno Molla sarà l’inviato nel ritiro dell’Italia. Al commento ci saranno anche Paolo Malpezzi, insieme ai talent Alessandro Moscardi e Pippo Frati. Sempre più spazio ai commenti e agli approfondimenti di Diego Dominguez, il miglior giocatore della nostra Nazionale di tutti i tempi e autore di oltre 1000 punti a livello internazionale, e Andrea De Rossi. Le due leggende azzurre, con il loro inconfondibile stile brillante, discuteranno sui temi delle sfide e accompagneranno i tifosi e gli appassionati al fischio d’inizio, anche analizzando le fasi più importanti insieme ai protagonisti. Ogni incontro godrà di una copertura tecnica e televisiva senza precedenti dentro e fuori dai terreni di gioco. All’Olimpico di Roma, in occasione delle partite dell’Italia, per non perdere neanche un dettaglio Sky metterà in campo 26 telecamere, un drone, la ref-cam, per seguire la partita dalla prospettiva dell’arbitro, e la Robi-cam, che offrirà un’esclusiva visuale aerea e porterà il pubblico direttamente in mischia.

TUTTE LE NOTIZIE - Durante il torneo, su Sky Sport 24 ci sarà spazio per le notizie, le interviste e gli highlights delle partite. In più, il tradizionale appuntamento bisettimanale con Obiettivo Rugby Sei Nazioni, al lunedì e al giovedì alle 17.45, curato e condotto da Francesco Pierantozzi con Diego Dominguez.

SEI NAZIONI SENZA CONFINI - Su Sky e in streaming su NOW ci sarà spazio anche per il Sei Nazioni Under 20 2024, con l’Italia protagonista dal 2 febbraio e per il Guinness Sei Nazioni femminile 2024, con la squadra azzurra, in campo dal 24 marzo.

UN ANNO DI SFIDE - Il grande rugby della Casa dello Sport di Sky dura tutto l’anno, con i grandi test-match internazionali, a partire dalle Autumn Nations Series 2024, 21 partite di cui 3 degli Azzurri: Italia-Argentina il 9 novembre, Italia-Tier 2 (avversaria da definire) il 16 novembre e Italia-Nuova Zelanda in novembre (data da definire). Completano un calendario ricchissimo i match dello United Rugby Championship, con Benetton Treviso e Zebre Parma, il Super Rugby, il Rugby Championship e gli Inbound Matches.

Sabato 16 Marzo 2024

  • ore 15.15 Galles vs ITALIA
    IN CHIARO SU TV8 (can. 8 DTT, Sky 125 e Tivùsat 8)
    diretta Sky Sport Uno e in streaming su NOW
    (commento Francesco Pierantozzi e Federico Fusetti, bordocampo Moreno Molla)

  • ore 17.45 Irlanda vs Scozia
    diretta Sky Sport Uno e in streaming su NOW     
    (commento Paolo Malpezzi e Pippo Frati)

  • ore 21 Francia vs Inghilterra
    diretta Sky Sport Arena e in streamintg su NOW    
    (commento Francesco Pierantozzi e Diego Dominguez)

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming F1®, MotoGP™, UEFA Champions League, Serie A e molto altro!  5,99€ per il primo mese
Con NOW tutto lo sport su Sky in diretta streaming

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • 1 Settembre 2011, Real Time compie il primo anno sul digitale terrestre

    Real Time, il canale dedicato all’intrattenimento femminile che mette al centro della propria programmazione la vita reale delle donne, attraverso storie ed esperienze vere e combinando evasione e riflessione, racconto e suggerimenti pratici compie il suo primo anno di trasmissioni sul digitale terrestre (mux TIMB1 - posizione 31 del decoder) e su Tivùsat. ...
    D
    Digitale Terrestre
      giovedì, 01 settembre 2011
  • Il Meglio dello Sport, il film Sky Sport con gli eventi del 2023

    Il 2023 passerà alla storia come uno degli anni più entusiasmanti per lo sport Azzurro. Ultimo in ordine temporale il titolo di Campioni del Mondo di tennis a Malaga alle Finals di Coppa Davis. Jannik Sinner nel corso dell'anno vince il suo primo Masters 1000 a Toronto. In America, LeBron James ba...
    S
    Sky
      domenica, 31 dicembre 2023
  • Il Mondo di Papa Francesco, su SkyTG24 Earth4All | #Sky20anni

    Le telecamere di Sky TG24 hanno seguito e documentato l’incontro tra Papa Francesco e nove leader nella lotta per il clima, avvenuto in occasione della Giornata dell'Ambiente, ispirato dal progetto Earth4All, un possibile piano per salvare il nostro Pianeta. Economisti, climatologi, sociologi e giovani attivisti di tutti i continenti si sono confrontati con il Papa, ritenuto a buon diritt...
    S
    Sky
      martedì, 04 luglio 2023