Digital-News.it Logo

Giuliano Giuliani, su Sky e NOW il portiere più solo nella storia del calcio italiano

News inserita da: Simone Rossi (Satred)

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia

Nella nuova puntata della produzione originale Sky Sport “L’uomo della domenica. Discorso su due piedi”, Giorgio Porrà racconta Giuliano Giuliani. Il portiere più vincente nella storia del Napoli, il primo e unico calciatore italiano sieropositivo, morto di Aids a soli 38 anni. Una storia dimenticata, bollata come scandalosa. Appuntamento con “L’Uomo della domenica. GIULIANO GIULIANI – PIÙ SOLO DI UN PORTIERE” martedì 9 aprile, alle 19 e alle 23 su Sky Sport Calcio e alle 00.30 su Sky Sport Uno, in streaming su NOW,. Disponibile on demand.

Portiere tra i più forti della sua generazione, un uomo la cui tragica parabola svelò i pregiudizi dell'ambiente, subendone le crudeli conseguenze, Giuliani fu il primo, e finora l'unico calciatore italiano riconosciuto sieropositivo. L’Aids lo uccise, a soli 38 anni, nel Novembre ‘96. Ma la sua figurina, nelle coscienze di tanti, di troppi, appariva già sbiadita nelle stagioni in cui affrontava la malattia.

Una storia, la sua, rimasta sommersa e bollata come scandalosa.

I portieri rappresentano per il mondo del calcio una sorta di circolo esclusivo, che oscilla fiero tra splendore e abisso. Una categoria a parte, secondo Dino Zoff, rispetto a tutto il resto dell’universo calcio, che vive di istanti in cui occorre sbagliare il meno possibile. La difesa della porta, come la difesa della propria dignità è una missione sfibrante, che costringe i portieri a carriere, e a volte, anche esistenze, trascorse in solitudine. Come quella, maledetta, di Giuliano Giuliani. Tra i portieri, il più solo di tutti.

Con sensibilità e garbo Giorgio Porrà ne recupera la vicenda umana, già oggetto di approfondimento nell’opera del giornalista e scrittore Paolo Tomaselli, “Giuliano Giuliani, più solo di un portiere” (66THA2ND), e ne traccia il profilo umano e tecnico, segnato da trionfi sportivi oltre che dal suo tragico destino.

La storia. Giuliani era un portiere freddo, essenziale, affidabile, capace di andare oltre l’errore. Sul piano tecnico aveva senso del tempo e del piazzamento, maestoso nelle uscite, fortissimo con i piedi. Fu l'unico portiere italiano, ai tempi del Verona, ad aver neutralizzato due rigori a Maradona, ma anche quello che da Diego, sempre in maglia Hellas, subì nell’ottobre ‘85, uno dei gol più iconici nella storia della serie A, con l'argentino a colpire quasi da centrocampo, nello stadio che oggi porta il suo nome.

Giuliani e Maradona, caratteri opposti, lontani anche nella gestione delle proprie fragilità, eppure destinati a piacersi, a condividere vacanze, a scoprirsi persino vicini di casa, nello squillante atto finale della maradoneide partenopea, un ciclo magico e irripetibile, che regalò al Napoli il primo successo europeo nella sua storia. Quel trofeo porta l'impronta dei guantoni che Giuliani non tolse neppure durante i festeggiamenti. Un’apparente bella favola, la sua, che si sgretola con la cessione all'Udinese e con l'ombra di Maradona a restare sullo sfondo della sua tribolata avventura, per via dell’ipotesi, plausibile ma mai verificata, del possibile contagio avvenuto in Argentina, durante i festeggiamenti dell’addio al celibato di Diego.

Aids, ai tempi di Magic Johnson e di Giuliani, era acronimo che seminava terrore e alzava barriere nelle relazioni sociali. Era, nel sentire comune, la peste del secolo, il castigo divino che fulminò Freddy Mercury pochi giorni dopo l'annuncio di Magic. L'Aids, allora, nel mondo, aveva già colpito dieci milioni di persone. Era il male che non risparmiava neppure i monumenti dello sport. Anche nei modi più subdoli. Artur Ashe, l'unico tennista di colore a trionfare a Wimbledon, contrasse il virus Hiv per colpa di una sciagurata trasfusione di sangue durante un'operazione al cuore. E subito spiegò: "Non consideratemi una vittima, io sono un messaggero". Lo era stato nella lotta per i diritti civili, e contro l'apartheid. E sino all'ultimo, prima di cedere alla malattia, nel '93, a neppure 50 anni, Ashe si impegnò allo spasimo per squarciare l'alone attorno all'Aids, per fare prevenzione sui rischi, per abbattere preconcetti, paure, i tanti tabù sulle dinamiche del contagio.

La solitudine del portiere. Quella vera, oltre la poetica attorno al ruolo. La sua lenta, inesorabile messa al bando. Accade quando Giuliani, sieropositivo, sceglie di continuare a fare il suo lavoro. A fari spenti, distante dalla sovraesposizione di Magic, che nel '92, l'anno dopo la rivelazione, sarebbe tornato in campo nel Dream Team Usa vittorioso alle Olimpiadi di Barcellona. Quando “Giulio” Giuliani scopre di essere malato, lo confida solo alla moglie Raffaella. Insiste nel difendere i pali dell'Udinese, trovando nel club un solido alleato, ma all'esterno, tutt'altro clima.

Ed è questo, in fondo, il senso, il punto vero della storia, la reazione del calcio, tranne poche eccezioni, davanti al diffondersi delle voci, tra disinformazione, idee distorte e timore condiviso di venire contagiati dal male innominabile.  

In pochi anni, dai successi allo sprofondo. Nella percezione di tanti, da stella a possibile untore. Un lento martirio che Giuliani affronta senza mai arretrare. Con silenziosa fierezza. Anche quando capisce che il traguardo si avvicina. Resta se stesso, dritto, calmo, come un tempo sulla linea di porta. A cambiare è solo la sua missione: accompagnare la figlia Gessica a scuola sino all'ultimo dei suoi giorni. Aveva solo 7 anni quando Giuliani si spense nel reparto malattie infettive del Sant'Orsola di Bologna. Fu sempre tenuta all'oscuro delle ragioni della scomparsa del padre, che scoprì da sola casualmente, ormai maggiorenne, con una ricerca su internet.

Giuliani e la cancellazione del ricordo. Un uomo, e il suo vissuto, finiti sottotraccia, come se non fosse mai esistito, o continuasse a minacciare, solo rievocandone la vicenda, gli equilibri del sistema, la sua reputazione. Al punto che diventa legittimo domandarsi: “È ancora così difficile parlare di Aids nel mondo del calcio?”.

Forse Giulio Giuliani non sarà stato un fuoriclasse, seppure col suo Napoli abbia scritto la storia. E l'uomo, come tutti, avrà commesso i suoi sbagli, mai riuscendo a schivare le imboscate del destino. Ma dentro il suo romanzo potente e tragico pulsano mille sacre ragioni per sottrarlo all'oblio. E per restituirgli quel rispetto troppo a lungo colpevolmente negatogli.

Con le testimonianze della figlia di Giuliano, Gessica Giuliani, del suo ex allenatore Osvaldo Bianchi, dei calciatori Gianluca Pagliuca, Raffaele Di Fusco, Alessandro Renica, Francesco Romano, dei giornalisti Francesco De Lucae Paolo Tomaselli, autore del libro: “Giuliano Giuliani, più solo di un portiere”.

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming F1®, MotoGP™, UEFA Champions League, Serie A e molto altro!  5,99€ per il primo meseCon NOW tutto lo sport su Sky in diretta streaming

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

***

Alcune testimonianze dalla puntata:

Cit. GESSICA GIULIANI, figlia di Giuliano: Io e lui dormivamo mano nella mano, quasi sapesse che un giorno avrebbe dovuto lasciarmi, quel giorno mi svegliò con un bel sorriso ed io ero felice, mi portò a scuola, mi diede un abbraccio più lungo, più intenso del solito, da lì non lo vidi mai più

Cit. GESSICA GIULIANI: Mi dissero che era morto per un tumore ai polmoni...l'ho scoperto a 18 anni, stavo facendo l'esame di maturità, mi dissero di andare su internet per fare documenti, e lì lessi "Giuliano Giuliani morto di Aids"... per me fu una cosa molto triste, molto dolorosa

Cit. GIANLUCA PAGLIUCA: Ovviamente in quegli anni eravamo tutti terrorizzati... Non so come l'abbia preso, lo sa solo lui, è una cosa che mi ha segnato, era un ragazzo sensibile, molto dolce e poi finire così nel dimenticatoio, che nessuno ne parla più, una cosa molto brutta…

Cit. FRANCESCO ROMANO: Lui in casa subì pochissimi gol...allora i gol in trasferta valevano il doppio e quindi risultò determinante per la vittoria finale

Cit. PAOLO TOMASELLI - autore del libro "GIULIANO GIULIANI, PIU' SOLO DI UN PORTIERE": Era un uomo che aveva affrontato delle tempeste, era un uomo che riusciva a farsi scivolare tutto, noi sappiamo che il portiere viene giudicato anche dalla capacità di elaborare gli errori, ecco lui che di errori ne ha fatti, che tante difficoltà ha affrontato, era capace di andare oltre.

Cit. PAOLO TOMASELLI: Lui doveva andare all'Inter al posto di Zenga, finisce nel Napoli di Maradona che all'epoca era il top, per cui il suo percorso sportivo l'ha fatto e non è il caso di chiedersi se poteva fare di più ma come ha fatto a fare tutto questo con i problemi che ha avuto.

Cit. PAOLO TOMASELLI: Il problema principale è che questa è una storia triste e il calcio deve sempre guardare avanti, quando sulle cose si spengono i riflettori tutto si dimentica… Credo che il suo nome debba essere rimesso nella bacheca del calcio, nessuno merita di essere ricordato solo per la malattia che ha avuto.

Cit. OTTAVIO BIANCHI, una Coppa Italia, uno scudetto e una Coppa Uefa col Napoli, allenatore di Giuliani: Faceva il guascone per coprire la sua timidezza, negli occhi un alone di tristezza che non lo ha mai abbandonato. È la prima intervista che faccio su un calciatore, lo ricordo con affetto, con tanto amore

Cit. ALESSANDRO RENICA, ex difensore, 2 scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa e una Coppa Uefa col Napoli, compagno di squadra di Giuliani: L'ultima volta che lo vidi lo riconobbi solo dagli occhi, dallo sguardo, lo abbracciai e lui mi confidò che in tanti lo ignoravano, lui voleva vivere, sino all'ultimo ha continuato a girare per gli stadi.

***

L’UOMO DELLA DOMENICA - DISCORSO SU DUE PIEDI

GIULIANO GIULIANI – PIÙ SOLO DI UN PORTIERE

Da martedì 9 aprile alle 19 su Sky Sport Calcio e alle 00.30 su Sky Sport Uno in streaming su NOW,. Disponibile on demand.

Altri passaggi

Martedì 9 aprile

  • Ore 23 su Sky Sport Calcio
  • Ore 00.30 su Sky Sport Uno

Mercoledì 10 aprile

  • Ore 21 su Sky Sport Calcio

Giovedì 11 aprile

  • Ore 23 su Sky Sport Calcio

Venerdì 12 aprile

  • Ore 22.30 su Sky Sport Calcio
  • Ore 00.00 su Sky Sport Uno

Sabato 13 aprile

  • Ore 12.30 e 22.45 su Sky Sport Uno

Domenica 14 aprile

  • Ore 14.30 e 22 su Sky Sport Uno

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming F1®, MotoGP™, UEFA Champions League, Serie A e molto altro!  5,99€ per il primo meseCon NOW tutto lo sport su Sky in diretta streaming

Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • L’inganno di Ustica, speciale Sky TG24 per fare luce sulla tragedia del Dc9 Itavia

    A pochi giorni dall’anniversario della tragedia, su Sky TG24 arriva “L’inganno di Ustica – Una strage senza colpevoli”, uno speciale ideato e narrato da Max Giannantoni, a cura di Stefano Sassi per la regia di Claudio Maspes, in onda sabato 22 giugno alle 17.00 e domenica 23 giugno alle 21.00. Il 27 giugno del 1980 un Dc9 Itavia in viaggio da Bologna a Palermo, con 81 persone a bordo, precipita nel mar Tirreno: inizia così uno dei misteri più...
    S
    Sky Italia
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 22 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Georgia - Repubblica Ceca ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportTurchia - Portogallo ore 18 in diretta su Sky Sport e Rai 2 Belgio - Romania ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nel primo match della giornata di ieri alle 15 Ucraina ha battuto la Slovacchia in rimonta. Nel primo tempo slovacchi in vantaggio al 17' con Shranz, poi nella ripresa gli ucraini hanno ribaltato la situazione con Shaparenko al 9' e Yaremchuk al 35'. Alle 18 l'Austria...
    S
    Sport
      sabato, 22 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 21 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Slovacchia-  Ucraina ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportPolonia - Austria ore 18 in diretta esclusiva su Sky Sport Olanda - Francia ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Spagna batte Italia 1-0 nel big-match per il gruppo B giocato ieri ad Euro 2024, di cui fanno parte anche Albania e Croazia. Cross dalla sinistra di Nico Williams, Donnarumma devia su Calafiori che la manda involontariamente nella propria porta. Con questo risultato, gli spagnoli sono...
    S
    Sport
      venerdì, 21 giugno 2024
  • Sky Sport, speciali su stagione record Manchester City e Federico Buffa Talks Zvonimir Boban

    Su Sky arriva un nuovo appuntamento con Di Canio Premier Special , dedicato alla Stagione dei Record: domani, venerdì 21 giugno - alle 20.30 e alle 23.45 su Sky Sport Uno, in streaming su NOW e anche on demand - la marcia vincente del Manchester City nella stagione appena conclusa è protagonista del programma di Paolo Di Canio dedicato al calcio inglese. Un viaggio nel mondo della Premier League tra storie, analisi, aneddoti e tanto altro. La Premier League dei record. Non era...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Euro 2024: Spagna vs ITALIA in Diretta TV e Streaming (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

    Fare la partita contro un avversario che, per definizione, fa la partita. Nella pancia dello stadio di Gelsenkirchen (Ore 21 Rai 1 e Sky Sport) - dove, entrando, si trova una gigantografia dell'Italia campione d'Europa di tre anni fa - Luciano Spalletti presenta Spagna-Italia ripetendo un concetto che, c'è da immaginarlo, avrà trasmesso alla squadra fin dal rientro negli spogliatoi dopo la vittoria contro l'Albania. Se c'è una strada per battere la...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Operazione Antipirateria della Guardia di Finanza: Oltre 1,3 Milioni di Utenti Privati IPTV Illegale

    I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno condotto un’importante indagine per il contrasto del fenomeno della pirateria audiovisiva, la c.d. “IPTV” - Internet Protocol Television, realizzata attraverso la trasmissione non autorizzata di contenuti protetti su rete internet. In concomitanza con gli europei di calcio 2024, le Fiamme Gialle hanno eseguito 14 perquisizioni locali e informatiche...
    E
    Economia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Serie originali e grandi franchise tra prime visioni e library

    Per le serie, in arrivo su Sky e in streaming su NOW una nuova, grande stagione fatta di innumerevoli novità internazionali, di attesissimi titoli Sky Original e di alcuni dei franchise più iconici e celebrati al mondo, per un’offerta seriale che tra prime visioni e library, acquisizioni e titoli originali, si fa veramente sconfinata. La nuova stagione ha appena preso il via con il secondo ciclo di episodi di House of the Dragon, amatissimo prequel de “Il Trono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - TV8, i grandi Show e lo Sport con Motori e la novità Champions!

    Per la prossima stagione televisiva, TV8 conferma la sua linea editoriale, basata sull’intrattenimento di qualità e per tutta la famiglia. A partire dall’autunno, saranno in prima visione in chiaro i big show di Sky, come X Factor, Pechino Express e MasterChef Italia. Torna anche il grande sport con i motori, Formula 1, MotoGP e Superbike, il Rugby, il calcio con la Uefa Europa League, e novità assoluta di questa stagione, la Uefa Champions League, entrambe con la...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grandi Storie sui Canali Factual: Documentari, Arte e True Crime

    In arrivo le grandi storie e le produzioni più suggestive sui canali factual, sempre disponibili anche in streaming su NOW. Da più di 10 anni Sky Arte propone un racconto inedito, contemporaneo e autentico, continuando a valorizzare il patrimonio artistico e culturale non solo italiano. Tra i titoli Sky Original in arrivo nei prossimi mesi il documentario Manierismo. L’arte più pazza del mondo, un viaggio alla scoperta del movimento artistico considerato tra i...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Grande Cinema con Blockbuster, Prime Visioni e Sky Original

    Il 2024 si è aperto all’insegna del grande cinema su Sky con i più importanti blockbuster della scorsa stagione: dallo straordinario successo di Paola Cortellesi in C’è ancora domani ai film record d’incassi in tutto il mondo come Barbie e Oppenheimer, senza dimenticare gli ultimi capitoli di franchise come Mission: Impossible – Dead Reckoning e Fast X, fino all’acclamato Perfect Days di Wim Wenders. Ma l’offerta di Sky Cinema non termina...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - Confermati i pilastri X Factor, MasterChef e Pechino Express

    Sarà una grande stagione per l’intrattenimento made in Sky grazie agli show capaci di arrivare al pubblico parlando tanti linguaggi e creando dibattito sui social. Torna da settembre, su Sky e in streaming solo su NOW, X Factor, quest’anno tutto nuovo grazie a un cast inedito - in conduzione Giorgia, al tavolo dei giudici Achille Lauro, Jake La Furia, Manuel Agnelli e Paola Iezzi - e a una spettacolare finale in Piazza del Plebiscito a Napoli: per la prima volta al mondo...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024: annunciate le nuove serie originali Rosa Elettrica e Ligas

    Sky annuncia due nuove serie originali che arricchiranno la sua offerta di intrattenimento: "Rosa Elettrica" e "Ligas", entrambe in arrivo prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. "Rosa Elettrica" è un action thriller diretto da Davide Marengo e vede come protagonista Maria Chiara Giannetta nei panni di Rosa Valera, una giovane agente sotto copertura. La serie, ispirata all'omonimo romanzo di Giampaolo Simi, è scritta da un team di...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Nuova Stagione Sky NOW 2024 - X Factor, la finalissima in diretta da Piazza del Plebiscito a Napoli

    Per la prima volta al mondo, la finalissima di X Factor si celebrerà in esterna, in una piazza. La prossima stagione di X Factor Italia si concluderà in Piazza del Plebiscito, a Napoli. Non era mai successo, nella storia internazionale del format, che lo show celebrasse il suo ultimo atto uscendo da uno studio. Per X Factor 2024 quella di giovedì 5 dicembre sarà quindi una finalissima speciale, per la quale i concorrenti, il cast e l’intera macchina dello...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky e NOW, ecco la Nuova Stagione 2024 con Serie TV, Film e Eventi Esclusivi

    LA FINALE DI X FACTOR 2024 IN PIAZZA DEL PLEBISCITO A NAPOLI, È LA PRIMA VOLTA IN ESTERNA NELLA STORIA DEL FORMAT ANNUNCIATE DUE NUOVE SERIE ORIGINALI: “ROSA ELETTRICA” CON MARIA CHIARA GIANNETTA E “LIGAS” CON LUCA ARGENTERO SU TV8 IL MIGLIOR MATCH TRA CLUB STRANIERI DI UEFA CHAMPIONS LEAGUE SU SKY ATLANTIC, SKY SERIE E SKY INVESTIGATION UNA STAGIONE MAI VISTA PRIMA: DA “THE PENGUIN”, “HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO” E...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Copa America 2024: Tutte le 32 Partite in Diretta e Gratis su Sportitalia dal 20 Giugno

    La Copa America 2024 in diretta ed esclusiva in chiaro e gratuitamente su Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre). E’ il grande regalo agli appassionati di calcio dal 20 giugno al 14 luglio: 32 partite da non perdere con in campo i campioni di Argentina, Brasile, Uruguay e di tutte le grandi nazionali del Sud America cui si aggiungono, in un’edizione allargata, le nazioni della Concacaf, tra cui Stati Uniti, Canada e Messico. La Copa America 2024 sbarca su...
    S
    Sport
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (20 - 23 Giugno) | F1 Spagna, IndyCar Laguna Seca, Ferrari Challenge Jerez

     In arrivo su Sky e in streaming su NOWun altro fine settimana all’insegna dell’adrenalina, con il decimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1, NTT IndyCar Series ed il Ferrari Challenge. APPUNTAMENTI – Riparte il campionato 2024 di Formula 1 con il Circus che sbarca a Barcellona per il Gran Premio di Spagna. Appuntamento giovedì 20 con la conferenza stampa dei piloti, alle 14.30,per poi attendere il venerdì per i primi giri in pista, con la prima...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Un Altro Ferragosto di Paolo Virzì, già disponibile on demand su Sky e NOW

    Arriva su Sky Cinema l’ultimo film di Paolo Virzì UN ALTRO FERRAGOSTO,da giovedì 20 giugno disponibile on demand, anche in 4K, ein streaming su NOW . Il film inoltre andrà in onda giovedì 27 giugno alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 anche su Sky Cinema Comedy). Dopo il successo di Ferie d’agosto, Paolo Virzì torna a raccontare due romanzi familiari che si incontrano solo in poche ma polemicissime circostanze: il romanzo dal tono...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 20 giugno 2024
  • Lega Serie B: Calendario 2024/2025 e Nuova Offerta Diritti TV sul mercato

    Assemblea di Lega B in videoconferenza con tutte le società presenti. In apertura, il presidente Mauro Balata ha salutato le nuove associate che hanno fatto oggi il loro ingresso nella sede assembleare. Ufficializzata anche la data di pubblicazione del calendario della Serie BKT 2024/2025, con l’evento che si terrà nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 luglio a La Spezia in piazza Europa in collaborazione con lo Spezia calcio e il Comune della città ligure ai...
    S
    Sport
      mercoledì, 19 giugno 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 19 Giugno 2024

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024Croazia - Albania ore 15 in diretta esclusiva su Sky SportGermania - Ungheria ore 18 in diretta su Sky Sport e Rai 2 Scozia - Svizzera ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nel pomeriggio di ieri martedì 18 Giugno ad Euro 2024 la Turchia ha battuto la Georgia 3-1. Successo meritato quello della squadra di Vincenzo Montella, ma i georgiani sono rimasti in partita fino all'ultimo, dimostrando buone qualità e grande spirito di sacrificio. In...
    S
    Sport
      mercoledì, 19 giugno 2024
  • Red Eye: La Serie Thriller di ITV Arriva in Anteprima su TimVision dal 19 Giugno

    Da mercoledì 19 giugno, arriva in Italia in anteprima esclusiva su TimVision, dopo l'ottimo debutto su ITV e ITVX nel Regno Unito, la serie thriller "Red Eye". La trama si sviluppa durante un volo notturno tra Londra e Pechino, nelle strade della City e nei corridoi del potere di Whitehall. Il protagonista, il dottor Matthew Nolan, interpretato da Richard Armitage, partecipa a una conferenza medica a Pechino. Dopo un terribile incidente d'auto, viene arrestato...
    I
    Internet e Tv
      mercoledì, 19 giugno 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝