Stasera su SKY scopriremo 'l'asso del poker'

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sky Italia
  mercoledì, 31 gennaio 2007
 00:00
Iniziò tutto da un tipo che di cognome fa Money-maker. Tradotto «fabbri­ca di soldi».

Texas Hold'em PokerNel 2003 Chris vinse 2 milioni e mezzo di dol­lari al campionato mondiale di poker americano, il Texas hold'em. Voleva solo fare una partita e guarda cos'è successo.

Il sogno america­no s'è compiuto ed è scoppia­ta la poker mania. Uno scrit­tore come Martin Amis che gli dedica un reportage.

L'ul­timo 007 che gioca a hold'em in Casinò Royale. Tv di tutti i Paesi che trasmettono i tor­nei. A Londra ci sono 2 network che danno partite 24 ore su 24. Nella moda dei giochi strani ma buoni per il piccolo schermo, il poker la fa da padrone.

Caressa, Pupo e De GtandisBisogna dire che si presta benissimo: è spettacolare. Si sviluppa su tavoli di 8-10 giocatori, 2 car­te a testa e 5 comuni sul tavo­lo da utilizzare per formare la combinazione migliore.

Anche in Italia, ovvio, è già mania. Sky è stata la prima ad accorgersene. Da tempo mostra le World Series.

Gli ascolti? Da basket di alto li­vello, dicono. Ora va in onda La notte del poker, primo tor­neo tutto italiano trasmesso in tv. Audience alle stelle. Con Pupo, esperto del setto­re, che intervista 1 parteci­panti. Chi sono? Studenti, professionisti, casalinghe. Il poker come la briscola.

Sta­sera c'è la finale, su Sky Sport 2 alle 22.30. Tra i favoriti Quinto Pierini da Civitavecchia, 70 anni, ispettore di polizia In pensione. Mangia banane durante la sfida. Coi soldi vin­ti vuole andare a Las Vegas. Il Moneymaker dei «noan-tri»?

Fabio Bianchi
per "La Gazzetta dello Sport"

Una fase della 'Notte del Poker'

Ultimi Video

Palinsesti TV