Diritti tv: le offerte giunte in Lega per le trattative private

News inserita da:

Fonte: Datasport.it

S
Sport
  venerdì, 08 agosto 2008
 00:00
La Lega calcio ha reso noto l'elenco dei soggetti che tratteranno privatamente i diritti tv e radio. Il termine ultimo per depositare la manifestazione di interesse era quello delle 24.00 del 7 agosto ed ora la Lega ha pubblicato sul proprio sito ufficiale, il dettaglio dei vari prodotti-calcio e i soggetti interessati.

Per quanto riguarda i diritti audiovisivi delle immagini salenti e correlate highlights Serie A 2008/2009 e 2009/2010 da esercitarsi in chiaro sulla piattaforma analogica terrestre e/o digitale terrestre, in ambito nazionale, a presentare l`offerta sono: Telecom Media Italia, Rai, Sportitalia, Rti.

I diritti audiovisivi delle immagini salenti e correlate highlights Serie B 2008/2009 e 2009/2010 da esercitarsi in chiaro sulla piattaforma analogica terrestre e/o digitale terrestre, in ambito nazionale, vede la trattativa aperta con Telecom Media Italia, Rai e Sportitalia.

I diritti audiovisivi della Serie B 2008/2009 e 2009/2010 limitate al digitale satellitare e terrestre, in ambito nazionale, vede il "confronto" tra le offerte di Telecom Media Italia, Conto Tv, Sportitalia, Sky

Rimane la sola Rai ad aver manifestato interesse alla trattativa per i diritti radiofonici per i prossimi due campionati di serie A e B; per quanto invece riguarda la trasmissione audio e video della Coppa Italia 2008-2009 e 2009-2010, sia in ambito nazionale, sia estero, i partecipanti alla trattativa saranno Telecom Media Italia, Rai, Rai Trade, Conto Tv, Be4 e Img.

Infine i diritti audiovisivi e radiofonici per la Supercoppa Italiana, sia in Italia, sia all`estero, vede in corsa Rai, Conto Tv, Be4 e Img.

Palinsesti TV