Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  mercoledì, 08 febbraio 2012
 06:00

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)In attesa della grande sfida di campionato, il duello tra Milan e Juventus si sposta in Coppa Italia dove le squadre di Allegri e Conte si giocano questa sera a San Siro e in diretta su Rai 1 la semifinale d'andata della TIM Cup 2011/2012. Domani sarà la volta dell'altra semifinale quella in programma alla "Montepaschi Arena" tra Siena e Napoli.

LA PRESENTAZIONE DI MILAN-JUVENTUS (ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)"Ibrahimovic ha pagato un pò per tutti". Così Massimiliano Allegri ha commentato i tre turni di squalifica a Ibrahimovic. "Purtroppo Ibra ha commesso un gesto non bellissimo, è andato in difesa di Nocerino perchè lo ha visto piccolino... - ha osservato con il sorriso l'allenatore del Milan alla vigilia della sfida di TIM Cup con la Juventus - in partita capitano episodi simili e non sempre sono puniti. Domenica Zlatan ha pagato per tutti, ora aspettiamo l'appello".

Le altre dichiarazioni: "Il campo non sarà in ottime condizioni anche se è stato rizollato, con questo freddo è normale. Ma giochiamo ogni tre giorni, siamo numericamente corti, dobbiamo stringere i denti, in Coppa Italia vogliamo arrivare in fondo, domani dobbiamo fare bene ma non dobbiamo compromettere la qualificazione. Dobbiamo pensare dopo partita. Adesso pensiamo alla Juventus, poi l'Udinese e l'Arsenal. E' strano che giochiamo in una settimana tre partite in tre competizioni diverse. Questo stop in Campionato fa sì che Ibra possa fare il turnover, era meglio se non succedeva, comunque eccezion fatta per Pato e Cassano davanti sono tutti abili e arruolabili per cui non sono eccessivamente preoccupato".

Ancora Allegri: "Abbiamo cinque centrocampisti, ma nelle prossime due partite ne avremo quattro, perchè con la Juventus è squalificato Nocerino e domenica Van Bommel. Dobbiamo giocare partite con i giocatori che abbiamo a disposizione, non dobbiamo pensare alle maledizioni. Dobbiamo saper soffrire per portare a casa un risultato importante. Devo ancora valutare la formazione, spero di avere le ispirazioni giuste. Il nostro non è un momento di crisi, è un momento difficile, ci sono mancati alcuni risultati, domenica sembrava tutto perso e invece siamo in linea con tutto."

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Storari, Caceres, Padoin, Borriello e Del Piero in campo. Sono queste le certezze che regala Conte durante la conferenza stampa alla vigilia della semifinale di andata di TIM Cup contro il Milan. E in fondo si tratta di una novità, perché il tecnico difficilmente regala simili anticipazioni. Storari però merita un pubblico riconoscimento, perché ''sta vivendo nel modo giusto il suo ruolo - sottolinea Conte - ed è il minimo da parte mia ringraziarlo per quello che sta facendo. E' un grande professionista e un ottimo portiere e mi sta dando una grande mano sia in campo che fuori''.

Quanto ai tre nuovi acquisti, ''sono arrivati per rappresentare non solo delle alternative, ma dei punti di forza. Del resto Caceres è già stato alla Juventus, Padoin ha lavorato con me all'Atalanta e Borriello è con noi da più di un mese. Quindi giocheranno loro e dovranno darci una mano, perché c'è bisogno di tutti, subito''. Su Del Piero infine, la comunicazione è estremamente sintetica, ma la decisione di schierare il capitano, del resto, non ha bisogno di spiegazioni: ''Giocherà'', si limita a dire Conte.

Contro i rossoneri troveranno spazio diversi giocatori finora meno utilizzati. Questo però non tragga in inganno. La Juve tiene moltissimo alla TIM Cup e la sfida con il Milan aggiunge fascino alla competizione: ''Io in realtà avrei preferito un avversario meno forte - puntualizza il tecnico bianconero - Sia chiaro però che la gara di domani è importante al di là della squadra che ci troveremo di fronte, perché si tratta di una semifinale di TIM Cup. E noi vogliamo la finale, così come la vorrà il Milan. Le possibilità di passare il turno sono equamente divise, perché in sfide di andata e ritorno conta molto lo stato di forma. Per vincere una competizione europea ad esempio si deve essere bravi ma anche fortunati, perché se si è in un periodo di forma scadente si può uscire anche con avversari meno attrezzati, mentre il campionato solitamente premia la continuità e quindi la squadra più forte in assoluto''.

Quella con il Milan è una sfida totale, non solo tra le due regine della serie A, ma anche tra due degli allenatori più giovani e preparati del panorama internazionale: ''Anche Allegri ha fatto la gavetta come me, e quando è arrivata la grande occasione al Milan, ha vinto subito. Ora si sta riconfermando e quindi ho grande stima e rispetto nei suoi confronti''.

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Le statistiche di Milan-Juventus: Sono 87 i precedenti ufficiali tra le due squadre in Lombardia, dall'istituzione del girone unico ad oggi (cioè dal 1929/30), il bilancio è di 29 successi del Milan (ultimo 3-0, nella serie A 2009/10), 38 pareggi (ultimo 1-1, nella serie A 2008/09) e 20 vittorie della Juventus (ultima 2-1, nella serie A 2010/11).

Il Milan non ha subito gol solo in una delle ultime 14 gare disputate in assoluto in coppa Italia: è accaduto il 20 gennaio 2011 quando si impose in casa per 3-0 contro il Bari. Nelle altre 13 partite prese in esame i rossoneri hanno complessivamente incassato 20 reti. Il Milan non ha segnato solo in una delle ultime 13 gare disputate in assoluto in coppa Italia: è accaduto il 27 gennaio 2010 quando fu superato in casa per 0-1 dall'Udinese. Nelle altre 12 partite prese in esame i rossoneri hanno complessivamente realizzato 21 gol.

Nelle ultime 10 trasferte disputate in coppa Italia la Juventus ha sempre segnato, per un totale di 19 gol. L'ultimo digiuno dei bianconeri risale al 19 novembre 2004, quando vennero sconfitti a Bergamo dall'Atalanta per 0-2 (ottavi di finale). L'ultimo gol ufficiale subito in trasferta dalla Juventus risale allo scorso 12 dicembre quando, in serie A, impattò 1-1 in casa della Roma. L'autore del gol giallorosso fu De Rossi al 6': da allora si contano i restanti 84' di quel match, più le intere partite di campionato in casa di Udinese (0-0), Lecce ed Atalanta (doppio successo, rispettivamente per 1-0 e 2-0), per un totale di 354' di inviolabilità fuori casa.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-JUVENTUS

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)MILAN (4-3-1-2): 1 Amelia; 20 Abate, 5 Mexes, 33 Thiago Silva, 19 Zambrotta; 28 Emanuelson, 4 Van Bommel, 15 Mesbah; 10 Seedorf; 11 Ibrahimovic, 92 El Shaarawy. A disposizione: 30 Roma, 77 Antonini, 25 Bonera, 23 Ambrosini, 34 Cristante, 21 Maxi Lopez, 70 Robinho. All. Allegri.

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)JUVENTUS (3-5-2): 30 Storari; 4 Caceres, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner, 20 Padoin, 21 Pirlo, 24 Giaccherini, 28 Estigarribia; 23 Borriello, 10 Del Piero. A disposizione: 1 Buffon, 15 Barzagli, 8 Marchisio, 11 De Ceglie, 34 Marrone, 32 Matri, 18 Quagliarella. All. Conte.

ARBITRO: Paolo Mazzoleni di Bergamo coadiuvato da Manganelli e Padovan; quarto uomo Simone. Con Mazzoleni il Milan è imbattuto su 8 direzioni, con bilancio di 4 vittorie ed altrettanti pareggi, con già un incrocio in stagione, 0-0 a Firenze il 19 novembre scorso. La Juventus ha un bilancio di 3 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta in 7 precedenti, di cui uno in stagione, 1-1 a Catania, oltre al rinvio del 31 gennaio scorso a Parma, dove era stato designato proprio Mazzoleni.

LE SEMIFINALI D'ANDATA DELLA TIM CUP IN TV

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Tutte le partite saranno trasmesse in diretta e in esclusiva su RAIUNO ma non mancheranno speciali pre e post partita con interviste e approfondimenti su Rai Sport 1 in onda gratuitamente sul digitale terrestre (LCN 57) e su satellite (per gli abbonati Sky canali 227).

Le gare saranno visibili anche attraverso la rete digitale terrestre in tutta Italia in versione panoramica 16:9 sul mux RAI A. Inoltre nelle zone in cui è stato già effettuato il passaggio completo al DTT (Sardegna, Trentino Alto Adige, Lazio, Piemonte, Valle d'Aosta, Campania, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Umbria, Marche) sarà disponibile anche la versione in alta definizione sul canale 501 RAI HD. Gli utenti satellitari con abbonamento Tivùsat potranno trovare il canale invece alla posizione 101, mentre per tutti gli altri i due eventi saranno oscurati.

Mercoledì 8 Febbraio 2012

  • ore 20.45 Milan vs Juventus ->  Diretta RAIUNO
    Telecronaca: Gianni Cerqueti - Commento Tecnico: Mario Somma
    Bordocampo: Carlo Paris e Stefano Mattei
    Prepartita dalle 20.00 e postpartita dalle 23.00 su Rai Sport 1 con Amedeo Goria e Vincenzo D'Amico

Giovedi 9 Febbraio 2012

  • ore 20.45 Siena vs Napoli ->  Diretta RAIUNO
    Telecronaca: Marco Lollobrigida - Commento Tecnico: Ubaldo Righetti
    Bordocampo: Dario Di Gennaro ed Enrico Varriale
    Postpartita in diretta dalle 23.00 su Rai Sport 1

Le gare di ritorno (Juventus-Milan e Napoli-Siena) si disputeranno mercoledì 21 e giovedì 22 Marzo 2012. La finalissima è prevista per Sabato 20 Maggio 2012 in campo neutro allo stadio "Olimpico" di Roma, anche in quel caso è prevista la diretta su RAIUNO.

Articolo curato da
Simone Rossi

per "Digital-Sat.it"

Coppa Italia TIM Semifinale: oggi Milan-Juventus (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

Ultimi Palinsesti