Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  martedì, 20 marzo 2012
 06:00

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)

Ancora loro, sempre e solo loro. Juventus e Milan a poco più di un mese dal discusso 1-1 di San Siro in campionato tornano a confrontarsi per la semifinale di ritorno della Coppa Italia - Tim Cup 2011-2012 (diretta alle 20,45 su Rai1) nella gara che decreterà la prima finalista del torneo.

Nella partita d'andata dopo il primo tempo concluso sullo 0-0 la squadra di Conte è andata in gol al 53' quando il numero 4 bianconero Caceres è arrivato per primo su una respinta di Amelia depositando nella porta sguarnita. Dopo 9 minuti il pareggio del Milan: sponda di petto di Ambrosini in area ed appoggio in rete facile per El Shaarawy, già in gol in coppa contro il Novara agli Ottavi. A 7' dal termine arriva ancora con Caceres una prodezza dal limite dell'area il gol della vittoria della Juventus, che dunque partirà leggermente in vantaggio nella semifinale di ritorno.

Domani sera riflettori sullo stadio "San Paolo" dove il Napoli di Mazzarri spera di rimontare il sorprendente Siena di Giuseppe Sannino, vincitore per 2-1 nella gara d'andata.

LA PRESENTAZIONE DI JUVENTUS-MILAN (ore 20.45)

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)''E' la partita più importante dell'anno''. Antonio Conte non usa mezzi termini per definire la sfida contro il Milan. E non c'entrano il campionato, la volata scudetto, la rivalità con i rossoneri. Martedì sera la Juve si gioca il passaggio alla finale di TIM Cup e questo è più che sufficiente: ''E' una partita a sé e il campionato viene messo da parte. E' una competizione che vale parecchio per noi, visto che in Italia si possono vincere solo scudetto o Coppa Italia e al di là del risultato, quello che conta è passare il turno. Stiamo vivendo una vigilia ricca di fascino e sono felice che questo accada anche ai ragazzi più giovani della mia squadra. E' bene che si abituino, perché di momenti simili in futuro dovranno essercene tanti. Ora però pensiamo alla gara, che può portarci ad avere la possibilità di alzare un trofeo e dunque è la più importante, per ora. Spero solo che in futuro ce ne siano altre''.

L'1-2 dell'andata è un indubbio vantaggio, ma Conte non è tipo da speculare su un primo risultato favorevole: ''Se lo facessi, smentirei quanto dico ogni giorno ai ragazzi. Non fa parte della mia mentalità né di quella dei miei giocatori. Speculare sul 2-1 non farebbe parte del nostro processo di crescita e farlo vorrebbe dire mandare un segnale negativo alla squadra, anche in caso passaggio turno. Come ripeto sempre ai miei ragazzi, non dobbiamo voltarci indietro, ma tenere lo sguardo fisso in avanti e arrivare, un giorno, a non vedere nessuno davanti a noi. Quindi giocheremo come sempre, con un solo obiettivo: vincere''.

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Massimiliano Allegri (allenatore del Milan) in conferenza stampa, tocca tantissimi punti: "La partita vale solamente per la TIM Cup, è il ritorno di una semifinale dove all'andata abbiamo perso, cercheremo di fare il possibile per ribaltare il risultato, sapendo che sarà molto difficile. Le assenze? Fino ad ora i giocatori a disposizione hanno fornito ampie garanzie, sono sereno sul fatto che faremo un'ottima partita. La posta in palio è molto alta, dovrò miscelare chi ha giocato meno con chi ha giocato di più. La squadra sta bene, abbiamo le potenzialità per ribaltare il risultato sapendo che non è assolutamente facile, non mi preoccupano le due sconfitte con la Juventus più il pareggio che abbiamo fatto in modo anomalo. Siamo pronti per questa partita''

Ancora Allegri: "Dovrà essere una bella partita, sarà molto intensa perchè entrambe le squadre vogliono raggiungere questa finale, da dopo domani penseremo al Campionato, domani sarà una partita calcisticamente cattiva fra due squadre che stanno lottando in Campionato. Marotta e Conte? Li saluterò normalmente, un po' di battute e schermaglie ci sono state ma credo facciano parte del gioco. Fino alla fine il duello sarà fra Milan e Juventus visto che la terza è distante 12 punti. Credo che quest'anno non basteranno 80 punti per vincere il titolo, visto che la Juventus è imbattuta. La Juventus è in grado di fare tanti punti e noi per rimanere in testa dovremo farne altrettanti. Ci vuole rispetto nei confronti di tutte le squadre, a maggior ragione per la Juventus che è la nostra antagonista in questa stagione. La Juventus quest'anno gioca molto bene, a Firenze e a Genova ha giocato molto bene, sta bene fisicamente, la partita sarà dura, ma sarà difficile anche tutto il finale di Campionato".

Le statistiche di Juventus-Milan:  Quattro vittorie, altrettante sconfitte e 2 pareggi: è questo, come ricorda il sito bianconero, il bilancio dei confronti disputati in Coppa Italia tra Juventus e Milan a Torino.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS - MILAN

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)JUVENTUS (3-5-2): 30 Storari, 4 Caceres, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 26 Lichtsteiner, 22 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 11 De Ceglie, 10 Del Piero, 14 Vucinic. (13 Manninger,  28 Estigarribia, 24 Giaccherini, 20 Padoin, 17 Elia, 18 Quagliarella, 23 Borriello). All. Conte.

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)MILAN (4-3-1-2): 32 Abbiati, 77 Antonini, 5 Mexes, 33 Thiago Silva, 15 Mesbah, 18 Aquilani, 14 Muntari, 22 Nocerino, 28 Emanuelson, 21 Maxi Lopez, 92 El Shaarawy. (1 Amelia, 25 Bonera, 76 Yepes, 23 Ambrosini, 8 Gattuso, 11 Ibrahimovic, 9 Inzaghi). All.: Allegri.

ARBITRO: Daniele Orsato della sezione di Schio. I suoi collaboratori saranno Di Liberatore e Ghiandai, mentre il quarto uomo sarà Damato. Il 37enne fischietto veneto ha già arbitrato nel 2009 la sfida tra Milan e Juventus in campionato in casa dei rossoneri. La gara terminò con il risultato di 1-1.  Sono 12 i suoi precedenti con il Milan con un bilancio di 6 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte. Questa stagione il fischietto di Schio ha incontrato i rossoneri già tre volte. La prima a Cagliari dove i rossoneri si sono imposti per 2-0, la seconda nel derby con l'Inter perso in casa dal Milan per 1-0 e la terza a Palermo dove i campioni d'Italia si sono imposti sulla squadra rosanero con un secco 0-4. Sono 11 invece i precedenti con la Juventus con 2 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte. In questa stagione la squadra di Conte è stata arbitrata in due occasioni dal fischietto veneto: in casa con la Fiorentina (gara vinta dalla Juve 2-1) e nel pareggio 1-1 con la Roma all'Olimpico. Orsato, che ha esordito in A il 17 dicembre 2006 in occasione di Siena-Atalanta 1-1, vanta 88 direzioni di gara nella massima serie.

LE SEMIFINALI DI RITORNO DELLA TIM CUP IN TV

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Tutte le partite saranno trasmesse in diretta e in esclusiva dalle reti RAI ma non mancheranno speciali pre e post partita con interviste e approfondimenti su Rai Sport 1 in onda gratuitamente sul digitale terrestre (LCN 57) e su satellite (per gli abbonati Sky canali 227).

Le gare saranno visibili anche attraverso la rete digitale terrestre in tutta Italia in versione panoramica 16:9 sul mux RAI A. Inoltre nelle zone in cui è stato già effettuato il passaggio completo al DTT (Sardegna, Trentino Alto Adige, Lazio, Piemonte, Valle d'Aosta, Campania, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Umbria, Marche) sarà disponibile anche la versione in alta definizione sul canale 501 RAI HD. Gli utenti satellitari con abbonamento Tivùsat potranno trovare il canale invece alla posizione 101, mentre per tutti gli altri i due eventi saranno oscurati.

Coppa Italia TIM Semifinale: Juventus-Milan (diretta Rai1 e Rai HD ore 20.45)Anche gli oltre 60 milioni di italiani all'estero potranno assistere al match grazie a Mediaset Italia, visibile nei bouquet di alcune tra le più importanti emittenti del mondo, in Europa, Nordamerica, Sudamerica e Australia. La telecronaca del match su Mediaset Italia sarà affidata a Federico Mastria, con il commento tecnico di Giancarlo Camolese.

Martedi 20 Marzo 2012

  • ore 20.45 Juventus vs Milan -> Diretta RAIUNO
    Telecronaca: Stefano Bizzotto - Commento Tecnico: Fulvio Collovati
    Bordocampo: Carlo Paris e Stefano Mattei
    Postpartita in diretta dalle 23.00 su Rai Sport 1

Mercoledi 21 Marzo 2012

  • ore 20.45 Napoli vs Siena -> Diretta RAIDUE
    Telecronaca: Gianni Bezzi - Commento Tecnico: Vincenzo D'Amico
    Bordocampo: Dario Di Gennaro ed Enrico Varriale
    Postpartita in diretta dalle 23.00 su Rai Sport 1

La finalissima è prevista per Domenica 20 Maggio 2012 in campo neutro allo stadio "Olimpico" di Roma alle ore 20.45, anche in quel caso è prevista la diretta su RAIUNO.

Articolo curato da
Simone Rossi

per "Digital-Sat.it"

Ultimi Palinsesti