Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, filtra ottimismo da incontro MediaPro con vertici

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, filtra ottimismo da incontro MediaPro con vertici

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sport
  giovedì, 22 marzo 2018
 19:21

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, filtra ottimismo da incontro MediaPro con vertici L'atteso incontro a Milano tra Mediapro, Infront e Lega potrebbe aver sbloccato la partita sui diritti tv del campionato di Serie A. Il vertice, spiegano fonti vicine all'advisor, sarebbe stato molto proficuo. Gli spagnoli (che si sono aggiudicati l'asta per i diritti della Serie A 2018-21 dietro pagamento di 1,05 miliardi di euro annui) hanno infatti incontrato l'ad di Infront, Luigi De Siervo, e il sub-commissario della Lega, il legale Paolo Nicoletti, dando rassicurazioni sull'imminente caparra da 50 milioni di euro che dovrà essere versata entro il 27 marzo. Domani è già stato fissato un vertice bis per affrontare gli aspetti più tecnici legati proprio alle garanzie che Mediapro dovrà mettere sul tavolo per 'blindarè i diritti per il triennio 2018/2021 dopo il recente via libera dell'Antitrust. I presidenti dei club per ora restano alla finestra e, dopo aver declinato l'invito a cena di Mediapro (con cui gli spagnoli intendevano chiarire le proprie posizioni), attendono per l'inizio della prossima settimana il deposito dei primi 50 milioni. Un versamento obbligatorio, ricordano da Infront, per confermare l'aggiudicazione dei diritti televisivi (senza, in pratica, l'accordo salterebbe). Dopo il vertice milanese, secondo quanto risulta a Radiocor, gli uomini di Mediapro hanno incontrato in serata alcuni broadcaster interessati ai futuri pacchetti dei diritti tv, a cominciare dai vertici di Mediaset Premium, mentre domani è previsto il faccia a faccia con Sky.

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT

Ultimi Video

Palinsesti TV