Euro2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

Euro2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  martedì, 06 luglio 2021
 15:55

Euro2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)La Nazionale è tornata a Londra (diretta tv Sky Sport Football e Rai Sport), con la speranza che quello di oggi non sia l’ultimo viaggio di quest’estate nella capitale inglese. Per arrivare a giocarsi domenica in volata l’ultima tappa dell’Europeo, gli Azzurri dovranno estromettere dalla corsa al titolo una Spagna che dal 2008 ha sempre incrociato il cammino degli Azzurri nel torneo continentale. Vincendo l’Italia allungherebbe a 33 la striscia di risultati utili consecutivi insidiando il record detenuto proprio dalla Spagna, che dal 2007 al 2009 rimase imbattuta per 35 partite.

Tredici anni fa a Vienna il successo ai rigori nei Quarti di finale fu probabilmente la partita della svolta per le ‘Furie Rosse’, capaci dal 2008 al 2012 di mettere in bacheca due Campionati Europei e una Coppa del Mondo. Semplicemente troppo forte la squadra che nel 2012 a Kiev rifilò quattro gol ad un’Italia stanca dopo la semifinale con la Germania, mentre cinque anni fa allo Stade de France di Saint-Denis la Nazionale guidata da Antonio Conte si prese una bella rivincita eliminando agli Ottavi di finale Iniesta e compagni grazie al 2-0 firmato da Giorgio Chiellini e Graziano Pellé.

«Sarà una partita difficile come quella contro il Belgio - avverte in conferenza stampa Roberto Mancini - anche se le due squadre hanno un gioco diverso e dunque dobbiamo prepararci ad altre difficoltà. La Spagna è una squadra straordinaria con un allenatore bravissimo e non perché ha vinto grandi trofei, ma perché tutte le sue formazioni giocano bene a calcio. Un po’ di tensione si sente è il bello di queste sfide. E’ meglio giocare in uno stadio pieno piuttosto che davanti a poche persone perché credo sia il bello del calcio come di ogni spettacolo. Ma trovo molto ingiusto che non ci siano metà tifosi italiani e metà spagnoli sugli spalti. Loro hanno nel Dna il gioco palla a terra con tanti tocchi, da sempre. In questo sono più avanti di noi. Sono due squadre che giocano bene, sarà una partita divertente. Quante possibilità abbiamo di andare in finale? Il 50%»

QUI SPAGNA - Esuberante nella manovra, prolifica sotto porta, ma anche sprecona e a tratti ingenua, inevitabile conseguenza della giovane età: dopo nove anni la Spagna ritrova la semifinale in un torneo internazionale, e contro l'Italia - l'avversario della tradizione - insegue la quinta finale continentale. Come la Germania, anche La Roja ha vinto tre volte l'Europeo, l'ultimo acuto però risale al 2012, quando in finale travolse gli Azzurri di Cesare Prandelli.

«Voglio che i miei giocatori vivano questa semifinale con gioia, sappiano godersela - dice il ct spagnolo - Perché è bello giocare partite così importanti con la propria nazionale, io non ho mai avuto questa fortuna da giocatore. Io sono incredibilmente orgoglioso dei miei giocatori, che hanno saputo dimostrare una enorme resilienza nei confronti delle avversità che ci sono capitate. E poi, non mi pare che facciamo pochi gol. L'Italia non solo ha grandi giocatori, ma ha dimostrato di essere una vera squadra. Attaccano e difendono assieme, in modo molto simile al nostro. E poi pressano alto, come non ti aspetti da una squadra italiana. Sarà una partita molto interessante, entrambe le squadre immagino avranno i loro momenti. L'Italia è una nazione che amo in tutto e per tutto. Giocare contro l'Italia è sempre un piacere.Siamo molto orgogliosi del nostro cammino. Ma sarebbe ridicolo pensare che siamo appagati, a questo punto - come qualsiasi altra semifinalista - l'obiettivo è arrivare in finale»

I PRECEDENTI - L'Italia ha interrotto la corsa della Spagna a UEFA EURO 2016 con una vittoria per 2-0 agli ottavi di finale giocati allo Stade de France, grazie alle reti per tempo di Giorgio Chiellini (33') e del subentrante Graziano Pellè (90'+1'). Leonardo Bonucci, Alessandro Florenzi e Lorenzo Insigne (entrato a partita in corso) hanno giocato con l'Italia mentre per la Spagna c'erano in campo dal primo minuto, David de Gea, Jordi Alba, Sergio Busquets e Álvaro Morata. Le due squadre si sono affrontate due volte nelle qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018. La partita giocata a Torino è terminata 1-1 mentre nel ritorno al Santiago Bernabéu la Spagna ha vinto 3-0, con Morata autore dell'ultimo gol. La Spagna ha vinto il Gruppo G mentre l'Italia è arrivata seconda uscendo agli spareggi contro la Svezia in virtù dell'1-0 tra andata e ritorno in quella che è stata la prima mancata qualificazione degli Azzurri ai Mondiali dal 1958. Le due nazionali si sono affrontate complessivamente 37 volte, con 11 vittorie a testa e 15 pareggi. In sei partite EURO il bilancio è invece di due vittorie per l'Italia, una per la Spagna e tre pareggi. Spagna e Italia si affrontano per il quarto EURO consecutivo: hanno pareggiato 0-0 ai quarti di finale di UEFA EURO 2008 a Vienna prima della vittoria ai rigori per 4-2 della Spagna con l'ultimo tiro dal dischetto calciato da Cesc Fàbregas. Giorgio Chiellini era nella squadra italiana sconfitta. Le due squadre hanno pareggiato 1-1 nella gara d'apertura di UEFA EURO 2012 prima di trovarsi nuovamente avversarie nella finale vinta dalla Spagna per 4-0 (vittoria più larga di sempre in una finale) quando all'NSC Olimpiyskiy di Kiev, Alba ha segnato il secondo gol per la Spagna di Busquets; tra gli Azzurri sono partiti titolari Bonucci e Chiellini, con quest'ultimo uscito per infortunio a metà del primo tempo. La sconfitta a UEFA EURO 2016 contro l'Italia è l'unica della Spagna nelle ultime sette sfide tra le due squadre (V2 P4), dalla sconfitta per 2-1 in un'amichevole giocata a Bari nell'agosto 2011. In gare ufficiali, quella sconfitta di cinque anni fa a Saint-Denis è l'unica per la Spagna nelle ultime sei partite (V2 P3) dal 2-1 in favore degli Azzurri nel Mondiale del 1994 - l'attuale Ct Luis Enrique era partito tiolare in quella sfida. Per l'Italia questa è la 38esima partita contro la Spagna; ciò significa che gli Azzurri hanno giocato più volte solo contro Francia (39) e Svizzera (59). L'Italia è invece per la Spagna l'avversario affrontato più volte insieme al Portogallo. Le squadre si incontreranno di nuovo nelle semifinali di UEFA Nations League allo stadio San Siro di Milano il 6 ottobre.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA - SPAGNA

Euro 2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)ITALIA (4-3-3): 21 Donnarumma, 2 Di Lorenzo, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 13 Emerson, 18 Barella, 8 Jorginho, 6 Verratti, 14 Chiesa, 17 Immobile, 10 Insigne. (1 Sirigu, 26 Meret, 15 Acerbi, 23 Bastoni, 24 Florenzi, 25 Toloi, 5 Locatelli, 12 Pessina, 16 Cristante, 20 Bernardeschi, 9 Belotti, 11 Berardi). All.: Mancini.

SPAGNA (4-3-3): 23 Unai Simon, 2 Azpilicueta, 12 Eric Garcia, 24 Laporte, 18 Jordi Alba, 8 Koke, 5 Busquets, 26 Pedri, 11 Ferran Torres, 7 Morata, 19 Olmo. (1 De Gea, 13 Sanchez, 3 Diego Llorente, 4 Pau Torres, 6 Marcos Llorente, 9 Gerard Moreno, 10 Thiago Alcantara, 14 Gaya, 16 Rodri, 17 Fabian Ruiz, 20 Traoré, 21 Oyarzabal). All.: Enrique.

ARBITRO: Felix Brych (GER)
Assistenti arbitrali: Mark Borsch (GER); Stefan Lupp (GER)
Video Assistant Referee: Marco Fritz (GER); Christian Dingert (GER); Christian Gittelmann (GER); Bastian Dankert (GER)
Quarto uomo: Sergei Karasev (RUS)
 

  LA COPERTURA TELEVISIVA DI SKY SPORT

Euro 2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)Martedi 6 Luglio continua la programmazione speciale di Sky per UEFA EURO 2020, un arco che abbraccerà gran parte della giornata dell’evento calcistico dell’estate, con studi d’eccezione e tanti programmi di approfondimento. Oltre a un nuovo studio centrale a Milano, anche uno spazio panoramico in diretta dal Pincio, una postazione sempre operativa da Casa Azzurri e, per la fase finale, un corner con vista su Wembley, a Londra. Sky Sport 24 offre un palinsesto speciale all’Europeo.

Sky garantirà la copertura dell’Italia in ogni minuto della giornata, sempre al seguito degli Azzurri a cominciare da Coverciano, una vera e propria full immersion azzurra, anche su Sky Sport 24, che cambierà la sua programmazione con un palinsesto speciale dedicato all’Europeo. Appuntamento con Italia-Spagna in campo al Wembley Stadium di Londra   live dalle 21 su Sky Sport Football e Sky Sport Uno, anche in 4K HDR con Sky Q satellite e in streaming su NOW. La telecronaca sarà affidata a Fabio Caressa con il commento tecnico di Beppe Bergomi; Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano, Marco Nosotti e Giovanni Guardalà a bordocampo. Tutte le partite dell’Italia avranno un palinsesto dedicato, con SKY EURO SHOW a partire dalle 20:00 condotto da Alessandro Bonan con Federica Lodi. In studio a Milano Santa Giulia Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Laura Giuliani - portiere della Nazionale italiana femminile e Sandro Piccinini, con Gianluca Di Marzio e Fabio Capello collegato dalla “Sky Platform”  al Wembley Stadium di Londra .

È il nuovo singolo di Nek ad accompagnare gli azzurri a Wembley, verso la semifinale contro la Spagna. A un anno di distanza dal suo ultimo progetto discografico, Filippo Neviani torna con un brano pop: “E lo sai che c’è tutta la vita davanti/ Stanotte/ E il futuro dipende da dove lo guardi”.

Appuntamento martedì 6 luglio dalle 20 con Italia-Spagna,
visibile a tutti gli abbonati Sky, con qualunque pacchetto,
su Sky Sport Uno e Sky Sport Football

La “giornata tipo” di Sky, per tutta la durata del torneo, inizierà alle 8 del mattino con tutte le news e EUROMIX per rivivere il meglio della giornata precedente, poi dalle 10 si parte con il buongiorno dalle città dell’Europeo con EURO TODAY, con Marina Presello, Roberta Noè e Davide Camicioli. Si proseguirà alle 13 con L’EUROPA È SERVITA, sempre sul canale 200, con la conduzione di Cristiana Buonamano, che si alternerà con Vanessa Leonardi. Alle 15, la palla passa a Sara Benci e al suo programma EURO POMERIGGIO. Le gare di UEFA EURO 2020 delle 15 e delle 18 saranno accompagnate dagli studi pre e post gara con la conduzione alternata di Mario Giunta e Federica Lodi, mentre per le partite della sera, con fischio d’inizio alle 21, si avvicenderanno in studio Anna Billò e Leo Di Bello, prima di passare il testimone a CALCIOMERCATO – L’ORIGINALE. Il programma di Alessandro Bonan con Gianluca Di Marzio e Fayna, dal 7 giugno, ogni sera alle 23.45, chiuderà la lunga giornata calcistica con un occhio di riguardo al mercato dei giocatori protagonisti agli Europei. CALCIOMERCATO – L’ORIGINALE compie 18 anni e per quest’edizione speciale avrà una nuova doppia sigla, come sempre scritta e cantata da Alessandro Bonan, in apertura e in chiusura di trasmissione. Il brano che introdurrà il programma s’intitola “Bluesao dei calciatori”, un omaggio a 73 giocatori, con i nomi messi in fila dal conduttore-cantautore secondo un divertente filo narrativo. La sigla conclusiva, invece, “Rispondimi bene” è dedicata alla platea dei social e all’importanza del linguaggio in un mondo della comunicazione in continua evoluzione.

Durante le partite e negli studi pre e post gara, l’evoluzione della Realtà Aumentata consentirà al telespettatore di sentirsi ancora più coinvolto nell’evento e nei focus tattici dei talent di Sky, che potranno avvalersi dello Sky Sport Tech per meglio leggere, approfondire e spiegare le situazioni di gioco, con l’obiettivo di raccontare i fatti attraverso l’esperienza e la passione dei suoi esperti e il top della tecnologia, per garantire maggiore spettacolarità e profondità nelle analisi. E una novità: con Sky Arena, la nuova frontiera dell’analisi tattica in 3D, sarà possibile vedere le azioni da tutte le angolazioni possibili, ricostruite nello stadio virtuale di Sky Sport.

Massima copertura di UEFA EURO 2020 anche sul sito skysport.it con un’area interamente dedicata all’evento, in versione ottimizzata per tutti i device mobili: news, live blogging, foto, video, probabili formazioni e pagelle dei match. Tre le novità che faranno il loro esordio con gli Europei: Podcast, Sky Euro Bracket e la nuovissima Live match experience. Inoltre, non mancherà una sezione dedicata all’Italia con i contributi degli inviati di Sky Sport al seguito della spedizione azzurra. Ad arricchire i contenuti, ci sarà anche un’area video - con tutti gli highlights delle partite navigabili per giornata, analisi tattiche, interviste esclusive, curiosità e dietro le quinte – e una ricchissima area statistica con risultati e cronaca live delle partite, calendario e classifiche, statistiche individuali e di squadra.

Notizie tempestive e varietà di contenuti anche attraverso l’App Sky Sport, disponibile per iPhone e Android, e Fluid, il network che consegna pillole dei contenuti di Sky su una rete di siti che coprono ogni area tematica sportiva. Inoltre, gli abbonati Sky Q potranno vivere UEFA EURO 2020 con un’esperienza ancora più interattiva grazie all’App Live, con highlights, risultati, classifiche, statistiche sempre aggiornate, e la possibilità di vedere 2 partite in contemporanea sullo stesso schermo, grazie allo Split Screen, per i clienti con Sky Q satellite, per non perdere neanche un momento di gioco ed essere sempre al centro dell’azione.

Tutti gli aggiornamenti sull’evento calcistico più importante dell’estate anche sui canali social di Sky Sport: Instagram sarà popolato da esclusive immagini di backstage, la pagina Facebook offrirà ampi approfondimenti sui protagonisti della competizione, mentre su Twitter i followers potranno seguire e commentare live le news con l’hashtag #SkyEuro2020.

La sigla di Alessandra Amoroso - Sarà un torneo a ritmo di musica con la voce e il brano “SORRISO GRANDE” di Alessandra Amoroso a fare da colonna sonora alle partite di UEFA EURO 2020 su Sky. Si tratta del suo ultimo successo, realizzato appositamente in questa nuova veste per accompagnare l’Europeo di Sky. “Sorriso Grande” è un brano solare, aperto, carico di una ritrovata energia che rappresenta la rinascita, la riscoperta di sé sotto una nuova luce, e in questa versione richiama anche la voglia di tornare a vivere insieme, di superare “la paura e la fatica”, attraverso lo sport, il calcio, per un grande spettacolo ricco di gioia, che tornerà ad avere la presenza del pubblico negli stadi, anche a Roma, per il ritorno degli Azzurri in campo in una grande manifestazione internazionale dopo cinque anni di attesa.

LA COPA AMERICA 2021 - Dall’Europa al Sud America: oltre alle 51 partite di UEFA EURO 2020, su Sky e in streaming su NOW dal 13 giugno al 10 luglio arriva anche la Copa America 2021, con tutti i 28 match della più prestigiosa competizione calcistica organizzata dalla Conmebol. La 47^edizione della manifestazione continentale si disputerà in Brasile e vedrà protagoniste le 10 più importanti rappresentative nazionali del Sud America, suddivise in due gironi da cinque squadre: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela.

MARTEDI 6 LUGLIO 2021

  • Ore 14:00 Studio: Sky Euro Live
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Football (can. 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Conduce: Mario Giunta e Federica Frola
    In studio a Milano Santa Giulia: Maurizio Compagnoni e Riccardo Gentile
    Euro 2020 e' su Sky Sport. La presentazione dei match dell'Europeo, le immagini di tutte le partite, i commenti e le interviste ai protagonisti.
     
  • Ore 20:00 e 23:00 Studio: Sky Euro Show - VISIBILE A TUTTI GLI ABBONATI SKY
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Conduce: Alessandro Bonan e Federica Lodi
    In studio a Milano Santa Giulia: Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Sandro Piccinini. Laura Giuliani
    In collegamento dalla Sky Platform al Wembley Stadium - Londra: Gianluca Di Marzio e Fabio Capello
    La presentazione di Italia-Spagna, le immagini e le interviste ai protagonisti
     
  • Ore 21:00 Euro 2020 – Semifinali #1: ITALIA vs Spagna - VISIBILE A TUTTI GLI ABBONATI SKY
    [ancora meglio in 4K HDR con Sky Q Satellite]
    dal Wembley Stadium - Londra [Gran Bretagna]
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (SD can. 482, HD can. 472) e Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Telecronaca: Fabio Caressa - Commento Tecnico: Beppe Bergomi
    Inviati: Marco Nosotti, Peppe Di Stefano, Giorgia Cenni, Giovanni Guardalà
    Due vittorie a testa e 2 pareggi nei 6 precedenti agli Europei. Italia con 5 vittorie consecutive in una fase finale, record nella storia azzurra
     
  • Ore 23:45 Studio: CalcioMercato - L'Originale
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Football (SD can. 484, HD can. 473)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Conduce: Alessandro Bonan e Fayna
    In studio a Milano Santa Giulia: Sandro Piccinini, Laura Giuliani, Marco Bucciantini, Giancarlo Marocchi
    In collegamento dalla Sky Platform al Wembley Stadium - Londra: Gianluca Di Marzio
    Appuntamento quotidiano con gli ospiti e tutte le ultime notizie, gli approfondimenti e i collegamenti dai luoghi del mercato.
     
  • ore 03:00 Copa America 2021 - Semifinale #2 Argentina vs Colombia
    da Stadio nazionale Mané Garrincha - Brasilia [Brasile]
    Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Calcio (canale 202)
    Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Calcio (can. 483)
    Streaming: diretta su NOW e Sky Go
    Telecronaca: Rosario Triolo
    Argentina in vantaggio 7 a 3 nei 14 precedenti di questa competizione, ma nell'ultimo precedente del 2019 la Colombia ha battuto la Celeste.

  LA COPERTURA TELEVISIVA DI RAISPORT

Euro 2020, Quarti, a Monaco! Belgio - Italia (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

Sarà Emerson Palmieri a sostituire lo sfortunatissimo Leonardo Spinazzola (operato con successo per la ricostruzione del tendine d’Achille) nell’undici iniziale degli Azzurri contro la Spagna, nella prima delle due semifinali di Euro2020. Sarà l’unica modifica nella formazione iniziale dell’Italia rispetto alla squadra che ha eliminato il Belgio nei quarti, con la conferma di Immobile in attacco - difeso dal CT in conferenza stampa - e Berardi e Locatelli, come sempre, pronti a subentrare a gara in corso. Proprio la possibilità di poter contare su una panchina “lunga” accomuna Mancini e Luis Enrique, anche se le scelte del tecnico asturiano, al contrario di quelle del Mancio, hanno generato non poche perplessità in Spagna. Eppure la Roja è lì, tra le magnifiche quattro, a giocarsi l’Europeo, come nel 2012, con Jordi Alba unico “superstite” di quella squadra che vinse tre trofei (un Mondiale e due Europei) in quattro anni.

Euro 2020, Semifinale a Londra! Italia - Spagna (diretta ore 21 Rai 1 e Sky Sport)

Italia-Spagna sarà trasmessa in diretta, martedì 6 luglio, a partire dalle 20.30, subito dopo il Tg1, su Rai1: telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, bordocampo di Alessandro Antinelli e interviste di Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi. Il presentation studio, dall’Auditorium Rai del Foro Italico, sarà gestito da Paola Ferrari, con Luca Toni, mentre Enrico Varriale e Claudio Marchisio saranno nello studio esterno allestito sulla tribuna centrale di Wembley. Il post partita, invece, sempre su Rai1, sarà appannaggio di "Notti Europee", condotto da Marco Lollobrigida con Danielle Madam.

  • ore 18:50 Rubrica - Euro 2020 | Studio Prepartita Italia - Spagna (diretta)
    da Wembley Stadium - Londra [Inghilterra]
    diretta su Rai Sport + HD (canale 57 del digitale terrestre)

  • Ore 21:00 Euro 2020 – Semifinale #1: ITALIA vs Spagna
    [disponibile anche in 4K HDR su Rai 4K (can 210 Tivùsat), Rai Play, HBBTV]
    dal Wembley Stadium - Londra [Gran Bretagna]
    Telecronaca Rai 1: Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro
    Bordocampo ed interviste: Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi, Andrea Riscassi
    Telecronaca Rai 4K: Gianluigi Zamponi 

  • ore 23:20 Rubrica - Notti Europee (diretta)
    dall'Auditorium RAI al Foro Italico in Roma
    Conduce: Marco Lollobrigida e Danielle Madam
    In studio: Ana Aquiles, Alessandro Altobelli, Gianfranco Teotino

  Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi

Ultimi Video

Palinsesti TV