Sorteggio Champions 2021/22 - Diretta Canale 20 Mediaset, Sky Sport, Amazon Prime Video

Sorteggio Champions 2021/22 - Diretta Canale 20 Mediaset, Sky Sport, Amazon Prime Video

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  giovedì, 26 agosto 2021
 10:55

Sorteggio Champions 2021/22 - Diretta Canale 20 Mediaset, Sky Sport, Amazon Prime VideoDopo l'assaggio di campionato, la nuova stagione del calcio (diretta su Canale 20 Mediaset, Sky Sport, Amazon Prime Video) entrerà davvero nel vivo oggi pomeriggio, quando si terra' il sorteggio della Champions League 2021/22 che coinvolge Inter, Milan, Atalanta e Juventus. Le quattro squadre sono chiamate a tenere altro il prestigio del pallone tricolore che la Nazionale ha saputo portare sul tetto d'Europa e proprio il ct azzurro, Roberto Mancini, e una delle colonne della sua squadra, Jorginho, saranno sotto i riflettori nel corso della cerimonia di Istanbul come pretendenti al titolo rispettivamente di allenatore e giocatore dell'anno Uefa. La 67/a edizione del torneo, destinato a cambiare profondamente nel prossimo futuro, vedra' ancora in lizza 32 formazioni, che cominceranno il cammino il 14/15 settembre con l'obiettivo di raggiungere la finale in programma il 28 maggio a San Pietroburgo.

Nel sorteggio, le italiane sono equamente distribuite nelle quattro fasce: solo l'Inter ha il vantaggio di essere testa di serie - di diritto quale vincitrice della serie A -, mentre la Juve e' in seconda fascia, l'Atalanta in terza e il Milan, che manca dalla 'sua' coppa da sette anni, e' nella quarta. Una posizione a forte rischio, per i rossoneri, che dall'urna potrebbero finire direttamente in un 'girone di ferro'. La speranza per Stefano Pioli e' quella di pescare, tra le quadre di prima fascia, quelle relativamente più morbide, e cioe' il Lille, lo Sporting Lisbona o il Villarreal, promosso grazie alla vittoria in Europa League e quindi quinta squadra spagnola del torneo. Al contrario, lo scenario da incubo prevederebbe ipotesi tipo Manchester City, Psg e Ajax, tre avversari di peso e di nome dalle rispettive fasce. In ogni caso i pericoli maggiori sono nella prima ura, dove oltre alla squadra di Guardiola e all'Inter - che non e' una minaccia per le altre italiane in quanto nella prima fase le squadre della stessa federazione non possono condividere un girone - ci sono poi il Chelsea campione in carica l'Atletico Madrid e il Bayern Monaco.

Non ci son meno insidie, peraltro, nella seconda fascia, che a fianco della Juve comprende delle vere corazzate: Barcellona, Liverpool, Manchester United, Psg e Real Madrid, oltre a Siviglia e Borussia Dortmund. Una situazione che potrebbe avvantaggiare i bianconeri rispetto all'Inter, anche se con tre squadre spagnole e due inglesi il veto dei derby potrebbe far finire nel loro girone una tra City, Chelsea o Atletico. Le ultime due fasce sono ancora da completare, in attesa della conclusione degli spareggi, ma al momento l'Atalanta la divide con l'Ajax, il Lipsia, il Porto e lo Zenit San Pietroburgo. La quarta fascia comprende Wolfsburg, che come il Milan mancava da anni dalla Champions, Besiktas, Bruges, Dinamo Kiev, Young Boys e Malmoe. La tensione per il sorteggio si accompagnera' a quella per l'elezione del miglior tecnico e miglior giocatore dell'anno, con Mancini che ha come concorrenti Per Guardiola e Thomas Tuchel, mentre il centrocampista del Chelsea e della Nazionale se la vedra' con Kevin De Bruyne e col compagno di club 'Ngolo Kante'. Nella cerimonia, saranno anche annunciati i best player, ruolo per ruolo, dell'ultima Champions, e nella lista dei candidati compare ancora, unico italiani, Jorginho.

Confermate le 5 sostituzioni anche per la Champions League 2021/2022. Importante invece la modifica al regolamento: le partite in pareggio nel computo dei gol dopo la gara di ritorno, andranno ai supplementari e, se necessario, ai rigori, indipendentemente dal numero dei gol segnati in trasferta da una squadra.

Fase a gironi

  • Prima giornata: 14/15 settembre 2021
  • Seconda giornata: 28/29 settembre 2021
  • Terza giornata: 19/20 ottobre 2021
  • Quarta giornata: 2/3 novembre 2021
  • Quinta giornata: 23/24 novembre 2021
  • Sesta giornata: 7/8 dicembre 2021

Fase a eliminazione diretta

  • Ottavi di finale andata:  15/16/22/23 febbraio 2022
  • Ottavi di finale ritorno: 8/9/15/16 marzo 2022
  • Quarti di finale andata: 5/6 aprile 2022
  • Quarti di finale ritorno: 12/13 aprile 2022
  • Semfinale andata: 26/27 aprile 2022
  • Semifinale ritorno: 3/4 maggio 2022
  • Finale: 28 maggio 2022

IL SORTEGGIO DELLA FASE A GIRONI

Le 26 squadre che si sono guadagnate la qualificazione diretta alla Champions League 2021-22 verranno completate dalle sei vincitrici dei playoff. Le squadre verranno quinte divise in quattro fasce determinate dai risultati (prima fascia) e dai coefficienti UEFA (dalla seconda alla quarta fascia). Nessuna squadra può affrontarne una della stessa federazione. Nel caso di federazioni con due o più rappresentanti, le squadre saranno abbinate in modo da suddividere le partite tra il martedì e il mercoledì. Ad esempio, se una squadra abbinata viene sorteggiata nei gruppi A, B, C o D, l'altra squadra abbinata (dopo il sorteggio) verrà automaticamente assegnata al girone E, F, G o H. Nel caso delle federazioni con quattro o più rappresentanti, si procederà a due abbinamenti, che si basano sui palinsesti televisivi e saranno confermati prima del sorteggio.Il sorteggio stabilisce anche gironi del percorso UEFA Champions League di UEFA Youth League a cui quindi partecipano le medesime formazioni.

Dopo gli ultimi tre playoff, definito il quadro completo delle 32 squadre divise per fascia. La prima fascia è quella dei "campioni", cioè delle squadre vincitrici dei campionati di Italia, Spagna, Inghilterra, Germania, Francia e Russia, più le vincitrici di Champions (Chelsea) ed Europa League (Villarreal).

  • Fascia 1: Chelsea, Bayern Monaco, Manchester City, Atético de Madrid, Villarreal, Inter, Sporting CP, LOSC Lille
     
  • Fascia 2: Real Madrid, Barcellona, Juventus, Manchester United, Paris Saint-Germain, Liverpool, Siviglia, Borussia Dortmund
     
  • Fascia 3: Porto, Ajax, Lipsia, Atalanta, Zenit, Benfica, Salisburgo, Shakhtar Donetsk
     
  • Fascia 4: Besiktas, Bruges, Dinamo Kiev, Milan, Wolfsburg, Young Boys, Malmö, Sheriff Tiraspol

Ci saranno tre possibilità di scelta per seguire questi importantissimi sorteggi:

  • CAMALE 20 - Il live del sorteggio della fase a gironi di Champions League 2021-22 è la proposta del canale 20 per giovedì 26 agosto, dalle ore 18.00. La diretta dell’estrazione da Istanbul è anche in streaming Mediaset Infinity. In studio Massimo Callegari e Riccardo Trevisani.La massima competizione europea per club, anche in questa stagione è in onda sulle reti Mediaset: in onda 121 partite, compresa la finale. Le sfide saranno trasmesse in esclusiva in chiaro su Canale 5 (il martedì, la miglior gara tra le squadre italiane), mentre le altre saranno visibili sulla piattaforma di Mediaset Infinity. Le 32 squadre partecipanti verranno divise in 8 gironi di 4 squadre ciascuno: il sorteggio verrà effettuato in base al ranking Uefa, che stabilisce il coefficiente di ogni squadra calcolando i risultati sportivi degli ultimi anni. Tra le italiane presenti nell’urna di Ginevra, l’Inter di Simone Inzaghi, il Milan di Stefano Pioli, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e la Juventus di Massimiliano Allegri. Partenza della Champions il prossimo 14 settembre, con la prima tornata di match. La finale della UEFA Champions League si giocherà allo stadio Krestovsky di San Pietroburgo, il prossimo 28 maggio 2022.

  • SKY SPORT - In attesa di definire la griglia completa delle partecipanti alla fase a gironi della prossima stagione della UEFA Champions League, è già tempo di pensare al sorteggio dei gruppi della più importante e prestigiosa competizione calcistica europea a livello di club. A Istanbul, in Turchia, il sorteggio dei vari gironi e nell’urna saranno presenti anche quattro squadre italiane: Inter, Milan, Atalanta e Juventus. Appuntamento a partire dalle ore 17.45 per seguire l’evento in diretta su Sky Sport 24 e in streaming su NOW. Conduzione in studio affidata a Mario Giunta, in compagnia di Beppe Bergomi e Paolo Condò e con Gianluigi Bagnulo inviato a Istanbul. Per la stagione 2021/2022, Sky trasmetterà 121 delle 137 partite della UEFA Champions League, tutte le 282 partite della UEFA Europa League e della nuova UEFA Europa Conference League, anche grazie a Diretta Gol. Oltre 400 gare, finali comprese.
     
  • AMAZON PRIME VIDEO -  Dalle 18:00 live da Instabul il sorteggio della Champions League con la telecronaca di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini. L'evento sarà disponibilie su Prime Video, incluso con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi. Con l’inizio della fase a gironi della UEFA Champions League a settembre, gli spettatori Prime in Italia potranno vedere le migliori partite del mercoledì sera in diretta e in esclusiva come parte del proprio abbonamento, senza costi aggiuntivi. La partita del mercoledì sera includerà sempre una delle squadre italiane in gara nella fase a gironi tra Inter Milano FC, AC Milan, Atalanta BC e Juventus FC e, se qualificate, fino alle semifinali. Il mercoledì sera saranno disponibili su Prime Video anche gli highlight di tutte le altre partite del martedì e del mercoledì sera, rendendo così Prime Video – il mercoledì – la casa della UEFA Champions League in Italia. In totale, Prime Video trasmetterà 16 delle migliori partite della UEFA Champions League a stagione e la Supercoppa UEFA per tre stagioni, fino al 2023/24. Oltre al calcio in diretta, gli appassionati di sport possono guardare anche ottimi documentari sportivi disponibili in esclusiva su Prime Video tra cui All or Nothing: Tottenham Hotspur, Take Us Home: Leeds United e - da questo autunno – la docuserie Amazon Original italiana All or Nothing: Juventus, che offre un esclusivo viaggio dietro le quinte dell’illustre e iconico club calcistico. I clienti Prime in Italia possono vedere le partite della UEFA Champions League attraverso l’app di Prime Video disponibile per numerose smart TV, inclusi i modelli di Samsung e LG, oltre ai dispositivi mobili, Amazon Fire TV, Fire TV Stick, tablet Fire, Apple TV, PlayStation, TimVision, Sky Q e Sky Digital e online. Una panoramica dei dispositivi compatibili con l’app Prime Video è disponibile qui: primevideo.com. Coloro che non sono ancora clienti Prime potranno provare il servizio gratuitamente per 30 giorni su Amazon.it/prime.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Video

Palinsesti TV