Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Supercoppa Italiana 2024, Semifinale Inter vs Lazio (diretta esclusiva Canale 5)

Supercoppa Italiana 2024, Semifinale Inter vs Lazio (diretta esclusiva Canale 5)

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
venerdì, 19 gennaio 2024 - 06:00

Il Napoli supera la Fiorentina e conquista il pass per la Finale della a EA SPORTS FC Supercup che si giocherà il 22 gennaio 2024, contro la vincente di Inter-Lazio in programma stasera alle 20 in diretta esclusiva su Canale 5. L'Inter, capolista in Serie A, va a caccia del primo trofeo della stagione. Inzaghi punta infatti il successo della Supercoppa italiana che sarebbe la terza consecutiva e l'ottava della sua storia. Di fronte la Lazio, che ha vinto il trofeo l'ultima volta nel 2019 ed è in ripresa dopo un inizio stagione deludente, collezionando 5 vittorie di fila.

LA PRIMA SEMIFINALE - Entrambe le squadre partono subito forte e costruiscono un’occasione nei primi 10 minuti di gioco. Prima è Politano a ricevere palla sulla destra, accentrarsi e far partire un tiro preciso dal limite dell’area che Terracciano in tuffo alza sopra la traversa. Poi è Ikonè a rendersi pericoloso nell’area di rigore del Napoli, ma la sua conclusione è deviata in angolo dalla difesa. Al 22’ il Napoli va in vantaggio col gol dell’ex: Simeone riceve palla in profondità, entra in area e con il destro incrocia alla perfezione superando Terracciano. Al 28’ la Fiorentina va in gol con Beltran, ma la rete viene annullata per un precedente fuorigioco di Bonaventura. Sul finire del primo tempo Ikonè si guadagna un calcio di rigore con una bella incursione sulla destra, terminata con un tocco di Mario Rui sull’attaccante viola; lo stesso Ikonè si presenta sul dischetto, ma calcia alto sopra la traversa. Inizia la ripresa ed è ancora Simeone a rendersi pericoloso, ma la sua conclusione è murata in angolo da Martinez Quarta. La Fiorentina prova a riversarsi in avanti, inserendo Sottil, Nzola e Parisi. Al 78’ ci prova Duncan da fuori area, ma la conclusione debole termina a lato. Nonostante gli sforzi dei toscani è il Napoli a chiudere la gara. All’84’ l’angolo battuto dagli azzurri finisce sulla testa di Di Lorenzo, che prolunga sul secondo palo dove Zerbin, entrato da 3 minuti, è puntuale all’appuntamento col gol. Passano due minuti ed è ancora Zerbin a trovare la via della rete, recuperando palla a centrocampo e arrivando alla conclusione dal limite dell’area, superando Terracciano per il 3-0 che conclude di fatto la contesa.

Oggi siamo di nuovo pronti per assistere a una grande sfida, la seconda semifinale della EA SPORTS FC Supercup tra l'Inter e la Lazio. Dopo la vittoria storica del Napoli nella prima semifinale, la tensione è alta e l'emozione è palpabile. La partita si svolgerà alle 20:00 ora italiana, e potremo seguirla in diretta su Canale 5, direttamente dall'Al-Awwal Park Stadium di Riyadh per la seconda semifinale di EA SPORTS FC Supercup, sempre in gara secca. Questa volta toccherà all'Inter, vincitrice dell'ultima edizione di Coppa Italia Frecciarossa, e alla Lazio, seconda classificata nella scorsa Serie A TIM.

STORIA DELLA MANIFESTAZIONE - Inter e Lazio si sono affrontate due volte in Supercoppa Italiana, con un bilancio di due successi biancocelesti: 4-3 nel settembre 2000 e 2-1 nell’agosto 2009 – i capitolini sono gli unici ad aver battuto due volte i nerazzurri in questa competizione. Sono stati ben 10 i gol realizzati nelle due sfide tra Inter e Lazio in Supercoppa Italiana (tutti nei 90 minuti regolamentari): quattro dei nerazzurri e sei dei biancocelesti. L’Inter parteciperà alla 12ª Supercoppa Italiana nella sua storia, eguagliando il Milan al secondo posto nel torneo, solo la Juventus ne conta di più (17). L’Inter ha portato a casa il trofeo nelle ultime due occasioni in cui ha disputato la Supercoppa Italiana, nel 2022 e nel 2023 – i nerazzurri non hanno però mai ottenuto tre successi consecutivi nella competizione (due anche tra 2005 e 2006). Tutte le otto partite disputate dalla Lazio in Supercoppa Italiana sono terminate ai tempi regolamentari; i biancocelesti hanno vinto in cinque occasioni, incluse le due più recenti, e perso tre volte.

CURIOSITA` - L’Inter è la formazione di Serie A TIM che conta più vittorie in tutte le competizioni 23/24 (19 su 27 gare giocate) e quella che conta più gol segnati in totale (58, oltre due di media a partita). La Lazio arriva da cinque successi consecutivi considerando tutte le competizioni (con tre clean sheets nel parziale): è dal periodo tra dicembre 2019 e gennaio 2020 che i biancocelesti non ottengono sei vittorie di fila, quando in panchina sedeva proprio Simone Inzaghi.

PRECEDENTI - L’Inter ha vinto le ultime due partite disputate contro la Lazio e non arriva a tre successi consecutivi contro i biancocelesti dal periodo tra maggio 2008 e maggio 2009 (una in Coppa Italia e due in Serie A TIM in quel caso). L’Inter ha mantenuto la porta inviolata nell’ultimo match contro la Lazio (2-0 in campionato lo scorso 17 dicembre), l’ultima volta che ha registrato due clean sheet di fila contro i biancocelesti tra tutte le competizioni risale al periodo tra il dicembre 2009 e il maggio 2010. Un solo pareggio nelle ultime 10 sfide tra Inter e Lazio tra tutte le competizioni (cinque successi nerazzurri e quattro biancocelesti): 1-1 in Serie A TIM il 4 ottobre 2020 all’Olimpico.

ALLENATORI - Le ultime due vittorie ottenute dalla Lazio in Supercoppa Italiana sono state con Simone Inzaghi in panchina (2017 e 2019); il tecnico nerazzurro, che ha vinto due volte il trofeo anche con l’Inter, potrebbe diventare in solitaria quello con più successi nella competizione, qualora arrivasse ad alzare la coppa in questa stagione (a quattro anche Fabio Capello e Marcello Lippi). Sono 12 i precedenti da allenatori tra Simone Inzaghi e Maurizio Sarri tra tutte le competizioni: il tecnico attualmente alla Lazio conduce per sei successi a cinque, completa un pareggio. Maurizio Sarri è rimasto imbattuto in 10 delle 16 sfide da allenatore contro l’Inter tra tutte le competizioni (7V, 3N), tuttavia ha perso tre delle ultime quattro partite contro i nerazzurri (1V).

CALCIATORI - Lautaro Martínez e Ciro Immobile hanno realizzato due gol ciascuno in Supercoppa Italiana e finora solamente cinque giocatori hanno fatto meglio: a quota tre reti Del Piero, Shevchenko, Eto’o e Tevez, a quattro invece Dybala. Felipe Anderson ha realizzato sette reti all’Inter con la maglia della Lazio, considerando tutte le competizioni, almeno due in più che contro ogni altra avversaria; contro i nerazzurri è arrivata la sua prima doppietta in biancoceleste, il 21 dicembre 2014.

INTER (3-5-2): 1 Sommer; 28 Pavard, 15 Acerbi, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 9 Thuram, 10 Lautaro. A disposizione: 12 Di Gennaro, 77 Audero, 2 Dumfries, 5 Sensi, 6 De Vrij, 8 Arnautovic, 14 Klaassen, 16 Frattesi, 17 Buchanan, 21 Asllani, 30 Carlos Augusto, 31 Bisseck, 44 Stabile, 50 Stankovic, 70 Sanchez. Allenatore: Simone Inzaghi.

LAZIO (4-3-3): 94 Provedel; 29 Lazzari, 34 Gila, 13 Romagnoli, 77 Marusic; 8 Guendouzi, 65 Rovella, 5 Vecino; 7 Felipe Anderson, 17 Immobile, 9 Pedro. A disposizione: 33 Sepe, 35 Mandas, 3 Pellegrini, 4 Patric, 6 Kamada, 10 Luis Alberto, 15 Casale, 16 Kamenovic, 18 Isaksen, 19 Castellanos, 20 Zaccagni, 23 Hysaj, 32 Cataldi, 46 Ruggeri, 70 Sana. Allenatore: Maurizio Sarri.

ARBITRI - Marchetti (Baccini-Mokhtar), IV: Marinelli, VAR: Di Bello, AVAR: Di Paolo, ARBITRO DI RISERVA: Vecchi.

LA SUPERCOPPA ITALIANA 2024 IN ESCLUSIVA SULLE RETI MEDIASET

Giovedì 18 e venerdì 19 gennaio saranno giornate imperdibili per gli appassionati di calcio, con in esclusiva assoluta su Canale 5 e Italia 1, alle ore 20.00, le semifinali della 36ª edizione della Supercoppa Italiana. Le emozionanti sfide saranno disponibili anche in live streaming su Mediaset Infinity e sportmediaset.it. Il nuovo format della Supercoppa ha introdotto, per la prima volta nella storia della competizione, una Final Four, con tre match: due semifinali e la finale. Il Napoli, campione d’Italia, si scontrerà con la Fiorentina, finalista della scorsa Coppa Italia, mentre l’Inter, vincitrice della Coppa Italia, affronterà la Lazio, arrivata seconda nello scorso campionato. La vittoria in ciascuna semifinale garantirà l'accesso alla finale, in programma lunedì 22 gennaio 2024, alle ore 20.00. Tutte le emozionanti sfide avranno luogo in Arabia Saudita, a Riad, nel modernissimo 'Al-Awwal Park Stadium’.

Per vivere appieno l’avvicinamento al calcio d’inizio delle due sfide, giovedì 18 e venerdì 19 gennaio, Mediaset ha organizzato studi in diretta su Italia 1, a partire dalle ore 19, con la conduzione di Monica Bertini. Le serate saranno arricchite da post-partita su Italia 1 il 18 gennaio e su Canale 5 il 19 gennaio, con commenti, interviste esclusive e analisi approfondite di tutti i casi da moviola. Prepartita e postpartita saranno anche disponibili in live streaming su Mediaset Infinity e su SportMediaset.it, permettendo agli spettatori di seguire ogni momento di questa straordinaria competizione anche in mobilità

SUPERCOPPA ITALIANA: LE SEMIFINALI

VENERDÌ 19 GENNAIO:

  • Prepartita dalle 19:00 su Italia 1, condotto da Monica Bertini e Mino Taveri, Andrea Ranocchia, Fabrizio Ravanelli e Graziano Cesari.

  • Inter-Lazio,in diretta dalle ore 20.00, su Canale 5
    telecronaca: Riccardo Trevisani e Massimo Paganin
    inviati: Alessio Conti e Daniele Miceli

  • Postparta su Canale 5, condotto da Monica Bertini e Mino Taveri, Andrea Ranocchia, Fabrizio Ravanelli e Graziano Cesari.

Tutte e tre le gare della competizione saranno realizzate utilizzando un livello produttivo di assoluta eccellenza e tecnologie di ripresa all’avanguardia. Lega Serie A adotterà, infatti, il massimo standard utilizzato in Campionato, implementato sino a 26 telecamere ed ulteriormente integrato in campo, in particolare dal Licenziatario domestico Mediaset e dal Broadcaster sul Territorio, per un totale di 36 videocamere.

I tifosi da casa potranno assistere ancora una volta a un grande spettacolo, con riprese coinvolgenti e grafiche interattive, grazie all’impiego di telecamere che montano ottiche cinematografiche, gimbal, tra cui quella denominata “Bat Cam”, movimentate in area panchine, tribune e retro-porta ed utilizzate anche per la costruzione di Clip, oltre a steadycam full frame Sony “Venice” con focus puller, in modalità RF, che forniranno punti di vista inediti ed accattivanti.

Il supporto di Replay in Super Slow Motion da 3x a 8x consentirà anche la realizzazione di filmati ad elevato impatto visivo, permettendo ai telespettatori di apprezzare nel dettaglio ogni gesto tecnico.

Ulteriori innovazioni saranno rappresentate oltre che dal drone, in grado di realizzare spettacolari riprese aeree, anche dalla Sky Cam che lavorerà in campo e sulle tribune, garantendo una narrazione sia tattica sul gioco che emozionale sul pubblico.

Infine il cosiddetto “Intelli Jib” in Super Slow Motion, collocato in retro porta, garantirà immagini uniche dell’area piccola e dell’interno della porta.

“Da quando abbiamo avviato la trasformazione in Media Company della Lega Serie A la nuova sfida è quella di rendere la partita sempre più un evento di vero intrattenimento. Continuiamo ad alzare il livello di qualità delle riprese dei nostri match, attraverso le migliori tecnologie disponibili e sperimentando dispositivi innovativi. È infatti importante riuscire a raccontare l’evento enfatizzando gli aspetti spettacolari ed emotivi per coinvolgere il telespettatore sempre più in modalità immersiva - ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo -. In questa nuova formula a 4 squadre della EA SPORTS FC Supercup garantiremo i massimi standard produttivi per tutte e tre le gare che si giocheranno in Arabia Saudita per offrire un grande spettacolo dedicato ai milioni di spettatori che, attraverso i nostri broadcaster, assisteranno alle partite collegati da oltre 180 Paesi in tutto il mondo”.

Oltre a Mediaset che trasmetterà le partite in Italia e nel resto del mondo la competizione sarà distribuita da circa 40 broadcaster, per un totale di oltre 180 territori. Nello specifico

EUROPA:

  • DigitAlb: Albania
  • DAZN: Austria, Germania, Spagna
  • CBC Sport: Azerbaigian
  • TV Arena Sport: Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Slovenia
  • A1 (MAX Sport): Bulgaria
  • Cyta: Cipro
  • L’Equipe: Francia, Andorra, Monaco, DOM TOM (Martinica, Guadalupa, Reunion, Guyana Francese, Nuova Caledonia)
  • Setanta Sports: Georgia
  • Nova: Grecia
  • Charlton: IsraeleRTI e RAI Radio: Italia
  • Khabar: Kazakistan
  • ArtMotion: Kosovo
  • Total Sports Network (TSN): Malta
  • VG: Norvegia
  • Ziggo: Paesi Bassi
  • Polsat: Polonia
  • Sport TV: Portogallo
  • Viaplay: Regno Unito, Irlanda
  • AMC Networks: Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria
  • Prima TV: Romania
  • Okko: Russia
  • Aftonbladet: Svezia
  • Sky Switzerland: Svizzera
  • TRT: Turchia
  • Megogo: Ucraina
  • NTRC: Uzbekistan

AMERICHE:

  • ESPN: America Centrale (Belize, Costa Rica, Cuba, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Repubblica Dominicana); America del Sud (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Georgia del Sud e Sandwich Australi, Guyana, Isole Falkland, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay, Venezuela); Caraibi (Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Bahamas, Bajo Nuevo Bank, Barbados, Bonaire, Cayman, Curaçao, Dominica, Giamaica, Grenada, Guadalupa, Guiana Francese, Isola Navassa, Isole Clipperton, Martinica, Montserrat, Saba, Saint Barthélemy, Saint Kitts e Nevis, Saint Martin, Saint Vincent e Grenadine, Santa Lucia, Sint Eustatius, Trinidad e Tobago, Turks e Caicos)
  • Flow Sports: Caraibi (Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Bahamas, Barbados, Cayman, Curacao, Dominica, Giamaica, Grenada, Guadalupa, Haiti, Martinica, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Trinidad e Tobago, Turks e Caicos)
  • FuboTV: Canada
  • CBS: USA, Territori USA

AFRICA SUB-SAHARIANA:

  • StarTimes: Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Comore, Congo, Costa d’Avorio, Eritrea, eSwatini, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea-Bissau, Guinea Equatoriale, Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritius, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Ruanda, Sant’Elena e Ascensione, São Tome e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Sudafrica, Tanzania, Togo, Uganda, Zambia, Zimbabwe

ASIA:

  • DAZN: Giappone
  • TVRI: Indonesia
  • UseeTV: Indonesia
  • Unitel: Mongolia
  • Singtel: Singapore
  • HTV: Vietnam

AMERICHE:

  • ESPN: America Centrale (Belize, Costa Rica, Cuba, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Repubblica Dominicana); America del Sud (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Georgia del Sud e Sandwich Australi, Guyana, Isole Falkland, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay, Venezuela); Caraibi (Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Bahamas, Bajo Nuevo Bank, Barbados, Bonaire, Cayman, Curaçao, Dominica, Giamaica, Grenada, Guadalupa, Guiana Francese, Isola Navassa, Isole Clipperton, Martinica, Montserrat, Saba, Saint Barthélemy, Saint Kitts e Nevis, Saint Martin, Saint Vincent e Grenadine, Santa Lucia, Sint Eustatius, Trinidad e Tobago, Turks e Caicos)
  • Flow Sports: Caraibi (Anguilla, Antigua e Barbuda, Aruba, Bahamas, Barbados, Cayman, Curacao, Dominica, Giamaica, Grenada, Guadalupa, Haiti, Martinica, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Trinidad e Tobago, Turks e Caicos)
  • FuboTV: Canada
  • CBS: USA, Territori USA

AFRICA SUB-SAHARIANA:

  • StarTimes: Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Comore, Congo, Costa d’Avorio, Eritrea, eSwatini, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea-Bissau, Guinea Equatoriale, Kenya, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritius, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Ruanda, Sant’Elena e Ascensione, São Tome e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Sudafrica, Tanzania, Togo, Uganda, Zambia, Zimbabwe

ASIA:

  • DAZN: Giappone
  • TVRI: Indonesia
  • UseeTV: Indonesia
  • Unitel: Mongolia
  • Singtel: Singapore
  • HTV: Vietnam

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - 5 anni di notizie sportive non stop. Buon compleanno Sky Sport 24!

    5 anni di notizie sportive non stop. Buon compleanno Sky Sport 24!

    30 agosto 2008 ore 12.00: è la data che cambia il modo di concepire le notizie di sport in tv, non più relegate in una finestra di 30 minuti, ma costantemente aggiornate in tempo reale su un canale all news acceso 24 ore su 24. Quel giorno, infatti, nasceva Sky Sport24 HD. In 5 anni oltre 35.000 le ore live, 400.000 i contributi creati d...
    S
    Sky
      venerdì, 30 agosto 2013
  • Foto - Presentazione Palinsesti Autunno 2012: il video dell'offerta multipiattaforma Rai

    Presentazione Palinsesti Autunno 2012: il video dell'offerta multipiattaforma Rai

    La Rai è tornata a mettersi in vetrina nella tradizionale presentazione dei palinsesti della nuova stagione autunnale 2012 - 2013. Vi proponiamo il video realizzato per l'occasione che presenta l'offerta multimediale e i risultati raggiunti dalla RAI nel 2012. Leggi anche: Presentati agli investitori Sipra i palinsesti televisi...
    T
    Televisione
      lunedì, 25 giugno 2012
  • Foto - Arrivederci Amore Ciao, l'episodio pilota questa sera su La7d

    Arrivederci Amore Ciao, l'episodio pilota questa sera su La7d

    "Arrivederci amore ciao" è la nuova proposta televisiva di La7, incentrata sulla figura del mediatore familiare, ovvero il professionista (avvocato, psicologo) incaricato di rendere meno laceranti gli inevitabili conflitti della fine di un rapporto matrimoniale. Ecco un'esperienza proposta dalla trasmissione. 
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 17 maggio 2011