Confessione Reporter, su Italia 1 otto puntate a cura di Stella Pende

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  domenica, 27 maggio 2012
 18:14

Confessione Reporter, su Italia 1 otto puntate a cura di Stella PendeDall'Afghanistan alla Libia, dal Marocco alla Somalia dei pirati moderni. Otto puntate a cura di Stella Pende, realizzate da Videonews in collaborazione con Mediafriends, in onda su Italia1 da domenica 27 maggio 2012 in seconda serata

"Confessione Reporter" è giornalismo dal volto umano e attraverso la collaborazione con l'onlus di Mediaset, contribuisce a spostare i riflettori sull'operato delle associazioni no profit che aiutano le popolazioni colpite dalla guerra e dalla povertà.

Lo stile è quello schietto e senza filtri di una delle più apprezzate giornaliste italiane, Stella Pende. Inchieste in presa diretta, che mostrano anche quei retroscena che normalmente vengono tagliati nel montaggio dei servizi: gli appostamenti, le attese, gli agguati, a volte anche le rinunce.

Nella prima puntata Stella Pende documenta le torture subite da un gruppo di schiave-bambine in Afghanistan. Lo scrittore e cantante Moni Ovadia invece entra con le telecamere in uno dei più inaccessibili campi Rom alle porte di Milano.

Anche in questa seconda stagione infatti, registi, scrittori, personaggi del mondo dello sport  e della finanza si cimenteranno col mestiere del giornalista: tra questi Dominique Lapierre, Cesare Prandelli e Cesare Romiti.

Ultimi Palinsesti