DAZN Serie A 3a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 3a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 03 ottobre 2020 | 10:55

DAZN Serie A 3a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La nuova stagione di Serie A è appena iniziata e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Nella nuova puntata di "Palla a Balza" disponibile in piattaforma da giovedì 1 ottobre, Federico punta la lente di ingrandimento sulle dinamiche di casa Inter e in particolare su Eriksen e Hakimi che hanno inaugurato il campionato con il giusto piede e le conseguenti magie sul campo. Questo ha fatto sì che entrassero direttamente nella "top eleven" dei tifosi nerazzurri insieme all'inseparabile coppia Lu-La, il neo arrivato Vidal e gli altri giocatori che hanno già fatto fatto intendere le intenzioni dell'Inter di quest'anno: vincere il campionato. Ma saprà Antonio Conte sfruttare le abilità di questi calciatori tecnicamente così diversi ma allo stesso tempo così complementari? Lo scopriremo su DAZN già domenica 4 ottobre quando, alle 15:00, in diretta dall'Olimpico con il pre-partita di Diletta Leotta e Federico Balzaretti e la cronaca di Pierluigi Pardo e Simone Tiribocchi, si sfideranno Lazio e Inter in un match pronto ad accendere il campionato appena iniziato. Da non perdere nel weekend di DAZN anche Udinese-Roma sabato 3 ottobre alle 20:45 con il commento di Stefano Borghi e Roberto Cravero e il lunch match di domenica 4 ottobre alle 12:30 tra Atalanta e Cagliari con la cronaca di Edoardo Testoni e Dario Marcolin.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 3a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 3 OTTOBRE 2020

  • ore 20:45 Serie A 3a Giornata: Udinese vs Roma (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Stefano Borghi- Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Friuli - Dacia Arena di Udine: Marco Russo e Massimo Gobbi
    Visita al Friuli per i giallorossi, alla ricerca di punti preziosi per trovare conferme. Dopo una serie di 10 sconfitte consecutive, l’Udinese ha vinto due delle ultime quattro gare di Serie A TIM contro la Roma (2P). In sette delle ultime otto sfide di campionato tra Udinese e Roma, una delle due squadre non è riuscita a trovare la via del gol - fa eccezione solo l’incontro di settembre 2017, terminato 3-1 in favore dei giallorossi. La Roma ha vinto sei delle ultime sette trasferte di Serie A TIM contro l’Udinese (1P), compresa la più recente, 4-0 nell’ottobre 2019, nonostante i giallorossi abbiano giocato in inferiorità numerica per 59 minuti, dopo l’espulsione di Fazio al 31’. L’Udinese non perdeva entrambe le prime due partite stagionali di Serie A TIM dal 2017/18, con Luigi Delneri in panchina – i friulani non perdono tutti i primi tre match di campionato dalla stagione 2010/11 (che comunque chiusero al quarto posto finale). Con la sconfitta a tavolino contro l'Hellas Verona, la Roma ha interrotto una striscia di quattro successi esterni di fila in Serie A TIM, in cui ha segnato almeno tre reti a incontro. In otto delle ultime nove stagioni di Serie A TIM i giallorossi hanno vinto almeno una delle prime due trasferte disputate (fa eccezione il 2016/17, 1N, 1P). Ancora senza successi la Roma in questa Serie A TIM, solo otto volte nella sua storia non ha vinto nessuna delle sue prime tre gare stagionali nel massimo campionato, la più recente nel 2011/12 (2N, 1P). Stefano Okaka ha giocato le sue prime 34 partite di Serie A TIM con la maglia della Roma, tra il 2005 e il 2010. Da avversario, l’attaccante dell’Udinese ha affrontato i giallorossi in otto occasioni nella competizione, senza segnare o servire assist. Tra i giocatori che hanno trasformato tutti i rigori calciati nelle ultime due stagioni in Serie A TIM, nessuno ha tirato più volte dal dischetto del centrocampista della Roma Jordan Veretout (sei su sei, come Romelu Lukaku). Nonostante l’attaccante della Roma Edin Dzeko abbia preso parte a sei gol contro l’Udinese in Serie A TIM (quattro reti, due assist), non ha segnato né confezionato passaggi vincenti nelle sue due presenze più recenti contro i friulani.

DOMENICA 4 OTTOBRE 2020

  • ore 12:30 Serie A 3a Giornata: Atalanta vs Cagliari (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Pre e post partita dallo stadio Gewiss di Bergamo: Alessandro Iori
    ​​Il Cagliari visita il Gewiss Stadium, dove la scorsa stagione vinse con una grande prova di forza. L’Atalanta ha perso quattro degli ultimi sei confronti contro il Cagliari in Serie A TIM (2V): i sardi sono quelli che hanno sconfitto la squadra bergamasca in più occasioni dal 2017/18 ad oggi. L’Atalanta non ha subito gol nell’ultimo confronto di campionato contro il Cagliari e potrebbe registrare due clean sheet di fila contro i sardi in Serie A TIM per la prima volta dalla stagione 2008/09, quando sulla panchina bergamasca sedeva Luigi Delneri mentre su quella sarda c’era Massimiliano Allegri. Il Cagliari ha vinto le ultime tre trasferte di Serie A TIM in casa dell’Atalanta dopo aver ottenuto altrettanti successi esterni in tutte le precedenti 23 (5N, 15P): i sardi non hanno mai registrato quattro successi di fila fuori casa contro una singola avversaria nel massimo campionato. Questo sarà il debutto in casa per l’Atalanta in questo campionato: la squadra bergamasca ha perso tre degli ultimi quattro esordi interni in Serie A TIM (1V), tante sconfitte quante nelle precedenti 22 prime gare casalinghe stagionali (11V, 8N). Eusebio Di Francesco potrebbe diventare il primo allenatore del Cagliari a non registrare successi nelle prime tre gare di campionato sulla panchina dei sardi da Massimo Rastelli nel 2016/17. L’Atalanta ha segnato sei dei suoi otto gol nel primo tempo in questa Serie A TIM, più di qualsiasi altra squadra. Nella sua storia non aveva mai realizzato almeno quattro reti sia nella prima che nella seconda partita giocata nel massimo campionato. Alejandro Gómez dell’Atalanta ha segnato tre reti in Serie A TIM contro il Cagliari in 15 incontri: solo due giocatori vantano più reti dell’argentino in sfide fra Atalanta e Cagliari nella competizione, Luigi Riva (cinque) e Roberto Boninsegna (quattro), entrambi con la maglia del Cagliari. Luis Muriel ha segnato nove reti in 20 presenze di Serie A TIM da inizio 2020. Tra giocatori con più di tre presenze nel periodo nel massimo campionato, l’attaccante dell’Atalanta è quello con la miglior media minuti/gol (uno ogni 62 giocati). Giovanni Simeone ha segnato cinque reti nelle ultime otto trasferte di campionato (incluso il gol del momentaneo vantaggio contro il Sassuolo all’esordio stagionale); tuttavia quella bergamasca è la squadra contro cui ha giocato più volte in Serie A TIM senza segnare alcun gol (otto presenze, zero reti).
     
  • ore 15:00 Serie A 3a Giornata: Lazio vs Inter (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Giulia Mizzoni
    Pre e post partita dallo stadio Olimpico di Roma: Diletta Leotta e Federico Balzaretti
    Il 2-1 della Lazio sull'Inter la scorsa stagione è uno dei ricordi più belli per i tifosi biancocelesti. Ora è di nuovo Inzaghi contro Conte: vietato sbagliare. La Lazio ha vinto due delle ultime tre sfide contro l’Inter in campionato (1P), dopo che non aveva ottenuto neanche un successo nelle precedenti cinque (1N, 4P). La Lazio, sotto la guida di Simone Inzaghi, non è riuscita segnare neanche un gol contro l’Inter nel corso dei gironi d’andata di Serie A TIM - in quattro precedenti zero reti realizzate, sette subite (1N, 3P). Dalla stagione 2014/15, l’Inter ha vinto quattro trasferte di Serie A TIM contro la Lazio (2P): solo contro l’Udinese ha ottenuto più successi esterni nel periodo (cinque). Nerazzurri e biancocelesti non pareggiano all’Olimpico in campionato da marzo 2008. La Lazio ha perso il 50% (sette) delle ultime 14 partite giocate in Serie A TIM (6V, 1N) e in tutte le sette sconfitte ha subito almeno due gol. L’Inter ha segnato nove gol nelle prime due partite di questo campionato: i nerazzurri non hanno mai fatto meglio e dopo tre gare al massimo sono arrivati a 13 reti, nel 1960/61. Dall’inizio del 2010, l’Inter ha perso 11 gare all’Olimpico in Serie A TIM, almeno quattro in più rispetto a qualsiasi altro stadio in trasferta - segue il Ferraris, a sette. L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha perso tre incontri casalinghi in Serie A TIM contro l’Inter, contro nessuna squadra conta più sconfitte interne nella competizione (tre anche contro Napoli e Juventus). Tra le squadre affrontate almeno tre volte con la maglia della Lazio in Serie A TIM, l'Inter è l'unica contro cui Ciro Immobile non ha trovato il gol (escludendo i calci di rigore) nella competizione (otto sfide). La Lazio è la squadra contro cui Arturo Vidal ha preso parte a più gol in Serie A TIM (sei: quattro reti e due assist) – inoltre, l’Olimpico è l’unico stadio in cui il centrocampista dell’Inter ha segnato più di una volta in trasferta nella competizione (doppietta nell’aprile 2013 contro i biancocelesti). La Lazio è la squadra contro cui l’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku ha giocato più minuti (173) in Serie A senza prendere parte ad alcun gol.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video