Digital-News.it Logo
Foto - TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 16a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 16a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision
T
TimVision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 16a Giornata, Palinsesto TelecronistiDefinita la composizione delle due poule (scudetto e salvezza) che caratterizzeranno la seconda fase del campionato, le dieci protagoniste della Serie A TIM si apprestano a vivere gli ultimi 270’ della regular season con l’obiettivo di migliorare la propria situazione di classifica, evitando di lasciare punti preziosi per strada.

Nella seconda parte della stagione le squadre ripartiranno infatti con i punti conseguiti nella prima fase e sono quindi vietati i cali di tensione. La Roma capolista dovrà guardarsi dal tentativo di rimonta delle inseguitrici, su tutte la Juventus, attesa sabato alle ore 14.30 dalla difficile gara casalinga contro il Milan. Si tratterà del nono confronto di campionato tra le due formazioni (cinque successi per le bianconere, due per le rossonere), che negli ultime tre confronti hanno dato spettacolo segnando una media di quasi sei gol a partita. Le campionesse d’Italia, per tagliare il traguardo dei 50 match casalinghi senza sconfitte, si affideranno al killer instinct di Girelli, che è a quota 98 reti con la Vecchia Signora e spera di poter raggiungere e festeggiare la tripla cifra già nel prossimo turno, quando si troverà di fronte una delle sue vittime preferite. L’undici di Ganz proverà invece a riscattare il ko nel derby e, per riuscirci, si affiderà all’ormai collaudata coppia offensiva formata da Piemonte e Asllani, autrice di una doppietta nell’incontro disputato a fine ottobre.

Alla stessa ora scenderanno in campo Pomigliano e Parma, con le gialloblù che sperano di bissare la fondamentale vittoria ottenuta con il Como per ridurre il gap dalle campane e abbandonare l’ultimo posto della graduatoria. La gara di Vinovo e la sfida salvezza in programma allo stadio di Palma Campania saranno precedute da Sampdoria-Fiorentina e dalla trasferta della Roma. Ad attendere le giallorosse ci sarà il Como, reduce da tre sconfitte negli ultimi tre turni. Al ‘Trabattoni’ le osservate speciali saranno i talenti lanciati in questa stagione dai due tecnici, come ad esempio Kramzar e Pavan, le più giovani calciatrici ad aver messo a referto almeno un gol e un assist in campionato, ma c’è grande curiosità anche di vedere all’opera Vicky Losada, la campionessa spagnola classe ‘91 che il club capitolino ha strappato al Manchester City e a cui mister Spugna potrebbe dare spazio già contro le lariane.

Domenica, eccezionalmente, si disputerà un solo incontro: alle 14.30 al Konami Youth Development Centre di Milano andrà in scena la sfida tra Inter e Sassuolo, con la società nerazzurra che garantirà ai tifosi l’ingresso libero in tribuna per festeggiare la vittoria nel derby e poter contare sul loro supporto per inseguire il primo successo in assoluto contro la formazione neroverde.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta cinque partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito https://www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 16a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www. Digital-News. it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 4 FEBBRAIO 2023

  • ore 12:30 Serie A TimVision 16a Giornata: Como Woman vs Roma (diretta TIMVISION)
    Stadio Ferruccio Trabattoni – Seregno (MB)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    La Roma ha vinto tre dei quattro precedenti contro il Como in tutte le competizioni: uno in Serie A (1-0 il 23 ottobre), e due nella Coppa Italia 21/22; proprio in Coppa è arrivato l’unico pareggio tra le due formazioni, lo scorso 7 gennaio nella fase a gironi dell’edizione in corso.La Roma ha vinto cinque delle ultime sei partite di Serie A contro squadre lombarde (1N), subendo appena due gol nel parziale, dopo aver ottenuto sei successi nelle prime 16 sfide contro avversarie di questa regione (3N, 7P) incassando una media di 1.6 reti a partita (25 totali).Il Como ha perso tre delle ultime cinque partite di Serie A (1V, 1N), dopo aver rimediato una sola sconfitta in altrettante precedenti (1V, 3N). Le lariane inoltre hanno mancato il gol in due delle tre più recenti, dopo una serie di cinque partite con una rete all’attivo.La Roma ha collezionato 13 successi nelle prime 15 gare di questa Serie A (2P); nelle quattro precedenti edizioni del torneo, le giallorosse non ne avevano mai conquistati altrettanti dopo lo stesso numero di partite. Nei tre campionati interamente giocati inoltre, la 14? vittoria non è mai arrivata prima della 19? giornata.Si affrontano in questo match una delle due squadre con meno clean sheets in questa Serie A (il Como, uno come il Sassuolo) e una delle due che ne vantano di più nei cinque maggiori campionati europei in corso (la Roma a nove, dietro al Barcellona a quota 12).La Roma ha segnato 12 gol nella mezz’ora centrale di gioco in questo campionato (meno solo della Juventus, 16); il Como in questo intervallo temporale ne ha incassati 11 (solo il Parma, 12, ha fatto peggio), inclusi tre degli ultimi quattro.Le due più giovani giocatrici con almeno un gol e almeno un assist in questa Serie A indossano le maglie di Roma e Como: da una parte la giallorossa Zara Kramzar (1+1 per la classe 2006), dall’altra Matilde Pavan (una rete e due passaggi vincenti per la 2004).Vlada Kubassova è la giocatrice del Como che ha contribuito a più marcature in questa Serie A: cinque (tre reti e due assist), tre delle quali in match casalinghi (altro primato tra le compagne). L’attaccante estone tuttavia non va a segno in campionato dal 30 ottobre (vs Sassuolo).Valentina Giacinti (nove gol in questa Serie A) è vicina ad andare in doppia cifra di reti in una singola stagione del massimo campionato italiano per la 10? volta in carriera – solo nel 2019/20 non ci è riuscita (nove sigilli). L’attaccante giallorossa ha firmato l’1-0 della Roma nella sfida d’andata con il Como, lo scorso 23 ottobre.Andressa Alves ha segnato cinque gol in Serie A nel 2023, almeno due più di qualsiasi altra giocatrice nel massimo campionato dall’inizio dell’anno. La brasiliana in generale ha firmato sette reti in 13 presenze nel torneo in corso – solo due in meno di quelle totalizzate nelle 35 partite tra il 2020/21 e 2021/22 (nove).
     
  • ore 12:30 Serie A TimVision 16a Giornata: Sampdoria vs Fiorentina (diretta TIMVISION)
    Campo Sportivo Tre Campanili – Bogliasco (GE)
    Telecronaca: Massimiliano Cocchi
    La Fiorentina ha vinto due delle tre partite di Serie A contro la Sampdoria; fa eccezione la sconfitta del 5 marzo 2022 in casa delle blucerchiate – unica occasione inoltre in cui la Viola non è andata a bersaglio.La Sampdoria non va a segno da otto partite di Serie A (1N, 7P), peggiore striscia dalle 16 gare a secco dell’Atletico Oristano tra il novembre 2005 e l’aprile 2006. L’ultima volta in cui le blucerchiate sono andate a bersaglio nel torneo risale allo scorso 23 ottobre, nel match d’andata contro la Fiorentina (1-2).La Fiorentina ha vinto le ultime due partite di Serie A senza subire reti e potrebbe centrare tre successi di fila tenendo la porta inviolata per la prima volta dopo quattro anni – l’ultima tra il 5 gennaio e il 5 febbraio 2019 (cinque in quel caso).La Fiorentina è vicina ai 200 gol in trasferta in Serie A: la Viola ne conta 199 al momento (includendo il 3-0 a tavolino del 1° febbraio 2020 col Tavagnacco, match terminato 1-0 per le toscane sul campo). Da quando il club milita nella massima competizione (2015/16), nessun’altra formazione ha tagliato questo traguardo.Considerando i Top-5 campionati europei in corso, la Sampdoria è, con il Levante, una delle due squadre che dall’inizio del 2023 hanno subito più gol (12 entrambe) e l’unica ad aver perso il 100% delle gare giocate in quest’anno solare tra le formazioni che ne hanno disputate più di due (3/3).Solo l’Inter (29%) vanta una percentuale di cross su azione riusciti più alta rispetto alla Fiorentina (26%) nel campionato in corso. La Sampdoria è ultima in questa particolare classifica (15%) ed è una delle due (con il Parma) che in seguito a cross hanno subito più reti (ben otto, incluso quello di Vero Boquete all’andata).Cecilia Re è l’unica giocatrice della Sampdoria con 15 presenze nelle prime 15 giornate di questa Serie A. La centrocampista ha ingaggiato 120 duelli nel torneo in corso – nessuna la precede tra le compagne. Entrambe le sue reti nel massimo campionato (con Florentia nel 20/21 e Sampdoria nel 21/22) sono arrivate in casa.Cecilia Prugna ha segnato due gol contro la Fiorentina in Serie A – entrambi con la maglia dell’Empoli tra il 2018 e il 2021. La centrocampista, appena rientrata dall’infortunio, potrebbe tornare a segnare in campionato per la prima volta dal 27 febbraio 2022 (in casa, con l’Empoli, contro la Juventus).La Sampdoria è l’unica squadra contro cui Vero Boquete ha sia segnato che servito assist nello stesso match di Serie A da quando gioca nella Fiorentina (1+1 all’andata). La spagnola potrebbe diventare, dopo Andressa e Karchouni, la terza centrocampista straniera in doppia cifra di gol dall’inizio dello scorso campionato (otto le sue reti nel periodo, al pari di Kamila Dubcová).Zsanett Kaján ha partecipato a 10 gol in questo campionato (sette reti e tre assist), almeno il doppio di qualsiasi altra giocatrice viola. Nell’ultimo turno l’ungherese ha siglato la sua seconda doppietta nel torneo (vs Pomigliano), mentre nella gara d’andata ha servito a Vero Boquete l’assist del momentaneo 1-0.  

  • ore 14:30 Serie A TimVision 16a Giornata: Juventus vs Milan (diretta TIMVISION)
    Juventus Training Center – Vinovo (TO)
    Telecronaca: Giovanni Gaudenzi
    Negli otto precedenti in Serie A tra Juventus e Milan, le rossonere hanno raccolto due successi (1N, 5P), uno dei quali nel confronto più recente (4-3 il 22 ottobre scorso). Il Diavolo potrebbe rimanere imbattuto per due gare di fila contro la Vecchia Signora per la prima volta nel massimo campionato.Nelle ultime tre sfide di Serie A Juventus e Milan hanno segnato una media di 5.7 gol a partita (17 totali), più del doppio di quella registrata dalle due formazioni nei primi cinque incroci nel torneo (2.8 – 14 complessive).La Juventus è imbattuta da 49 partite casalinghe in Serie A (43V, 6N); nell’era dei tre punti a vittoria, solo due squadre hanno registrato una striscia più lunga di gare consecutive interne senza mai perdere: la Foroni Verona (51 tra ottobre 2000 e aprile 2004) e la Torres (52 tra novembre 1998 e marzo 2002).Il Milan ha vinto le ultime tre trasferte di Serie A e potrebbe centrare almeno quattro successi esterni di fila nel massimo campionato per la prima volta dal periodo tra settembre e novembre 2021 – striscia di cinque, interrotta proprio dalla Juventus (ko 5-2 il 12 dicembre di quell’anno).La Juventus conta sei gol di testa nel campionato in corso (record condiviso con Inter e Sassuolo). Tre di questi li ha firmati Cristiana Girelli – inclusi uno dei suoi tre nell’ultimo match con la Sampdoria e uno dei due che ha realizzato contro il Milan nel match d’andata.Il Milan è la formazione che ha segnato più gol su sviluppi di calcio d’angolo in questa Serie A: sette (almeno tre più di qualsiasi altra squadra); la Juventus in seguito a corner ne ha subito solo uno finora – proprio contro le rossonere all’andata, firmato da Malgorzata Mesjasz.Cristiana Girelli è vicina a diventare la prima calciatrice della Juventus a tagliare il traguardo dei 100 gol in tutte le competizioni. Attualmente la 10 bianconera ne conta 98, così suddivisi: 69 in Serie A, 12 in Coppa Italia, tre in Supercoppa Italiana e 14 in Champions League (qualificazioni incluse).Il Milan è, con la Roma, una delle due squadre contro cui Cristiana Girelli ha trovato il gol in più competizioni differenti da quando indossa la maglia della Juventus (2018/19): tre – Serie A (tre, due dei quali nel match d’andata di questo campionato), Coppa Italia (due) e Supercoppa Italiana (uno).Contro la Juventus, nella gara del 22 ottobre, è arrivata una delle due doppiette di Kosovare Asllani in Serie A. La svedese, unica rossonera con più di cinque gol nel torneo in corso (otto) ha segnato tre reti in trasferta e non fa meglio in un singolo campionato dal 2020/21 (otto in Primera División col Real Madrid).Martina Piemonte ha segnato cinque gol in questo campionato (il primo dei quali contro la Juventus nel match d’andata), già uno in più rispetto ai quattro delle due precedenti stagioni di Serie A tra Fiorentina e Milan (quattro). L’attaccante azzurra, dopo la firma nell’ultimo turno, potrebbe andare a segno per due presenze di fila a distanza di un anno – dal 5 febbraio 2022.  

  • ore 14:30 Serie A TimVision 16a Giornata: Pomigliano vs Parma (diretta TIMVISION)
    Stadio Comunale – Palma Campania (NA)
    Telecronaca: Francesco Corda
    Il Pomigliano ha vinto 3-1 la sfida d’andata contro il Parma, lo scorso 22 ottobre. Quella è anche una delle due sole partite nel massimo campionato in cui le campane hanno segnato più di due reti – l’altra risale al 14 maggio 2022, contro il Napoli (3-1 anche in quel caso).Parma e Pomigliano sono due delle tre squadre che hanno perso più partite in questo campionato (10, alle spalle della Sampdoria a 11). Quattro delle sconfitte rimediate dalla formazione campana sono arrivate in casa, la metà delle quali nelle due partite interne più recenti (vs Inter e Juventus).Il Pomigliano ha perso le ultime due gare nel massimo campionato (vs Juventus e Fiorentina); la squadra campana solo due volte ha inanellato tre ko di fila in Serie A: nelle prime tre del torneo in corso e nel periodo novembre-dicembre 2021.Il Parma ha vinto l’ultima gara di Serie A (1-0 vs Como); le Ducali sono rimaste imbattute solo una volta per due gare di fila (due pareggi con Inter e Sassuolo tra novembre e dicembre) e non hanno mai tenuto la porta inviolata per due gare consecutive.Pomigliano e Parma sono sia due delle tre squadre che hanno segnato meno gol nell’ultima mezz’ora di gioco in questa Serie A (quattro come la Sampdoria), sia due delle tre che ne hanno subiti di più in questo intervallo temporale (15 le gialloblù, 12 le granata, sempre al pari delle blucerchiate).Pomigliano (1131) e Parma (1308) sono le due squadre che hanno completato meno passaggi nella metà campo avversaria in questo campionato. La squadra campana è anche quella con la peggior percentuale di passaggi riusciti nella propria metà campo (78%), mentre le Ducali sono seste in questa classifica (81%).Taty ha segnato quattro gol per il Pomigliano nel campionato in corso (almeno il doppio di qualsiasi altra compagna di squadra). Uno di questi, l’unico di testa e il più recente nella competizione, è arrivato nella gara d’andata con il Parma, il 22 ottobre.Due delle quattro più giovani giocatrici che hanno collezionato 15 presenze nelle prime 15 giornate di questo campionato indossano la maglia del Pomigliano: Angela Passeri (luglio 2004) e Sara Cetinja (aprile 2000). Tra loro Matilde Pavan (giugno 2004) e Caroline Pleidrup (dicembre 2000).Paloma Lázaro ha segnato contro il Pomigliano una delle sue cinque doppiette in Serie A – la più recente nella competizione, con la maglia della Roma, il 5 febbraio 2022. La squadra campana potrebbe diventare, dopo il Verona (quattro), la seconda avversaria contro cui neo acquisto del Parma vanta più di due reti nel torneo.Contro il Pomigliano è arrivata l’ultima marcatura multipla di Michela Cambiaghi in Serie A – doppietta il 2 aprile 2022 con la maglia del Sassuolo. L’attaccante è una delle tre giocatrici del Parma (con Melania Martinovic e Arianna Acuti) con almeno un gol e almeno un assist nel campionato in corso (1+1).

DOMENICA 5 FEBBRAIO 2023

  • ore 14:30 Serie A TimVision 16a Giornata: Inter vs Sassuolo (diretta TIMVISION)
    Konami Youth Development Centre - Milano
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Solo contro la Juventus (otto) l’Inter ha giocato più partite senza mai vincere che contro il Sassuolo (sei) in Serie A. Due pareggi (nelle tre più recenti) e quattro sconfitte per le nerazzurre contro le neroverdi nel torneo. L’Inter ha vinto tre delle ultime quattro partite di Serie A (1N) dopo aver collezionato due pareggi e tre sconfitte nelle cinque precedenti. Considerando le gare casalinghe invece, le nerazzurre potrebbero (dopo l’1-1 col Como) impattare due partite interne di fila per la seconda volta nel torneo – la prima tra dicembre 2021 e gennaio 2022 (due, una delle quali proprio contro il Sassuolo).Il Sassuolo ha perso tre delle ultime quattro gare di Serie A (1N) e nelle ultime due non ha segnato gol. Le neroverdi non rimangono a secco di reti per tre match di fila nel massimo campionato da febbraio 2018. In generale è accaduto solo due volte finora – la prima nel novembre 2017.Solo il Real Betis (14) e la Real Sociedad (13) hanno perso più punti da situazione di vantaggio rispetto al Sassuolo nei maggiori cinque campionati europei femminili in corso (12, due dei quali proprio nella gara d’andata con l’Inter – vantaggio di Tomaselli, pareggio di Chawinga al 92’).Si affrontano in questo match la squadra che ha segnato più gol su palla inattiva (l’Inter, 11) e quella che ne ha segnati meno da fermo nel torneo in corso (il Sassuolo, due). Quella neroverde ha incassato su palla inattiva il 36% delle reti totali (9/25) – solo la Sampdoria ha fatto peggio in percentuale (37%).Da una parte il Sassuolo è, con il Pomigliano, una delle due formazioni che hanno subito più gol da fuori area in questa Serie A (sei a testa); dall’altra solo Roma (sei) e Juventus (cinque) ne hanno segnati più dell’Inter dalla distanza (quattro, incluso quello di Karchouni nell’ultimo turno di campionato).Tabitha Chawinga (17) è, con Alba Redondo del Levante (20), una delle due giocatrici che hanno partecipato a più gol nei Top-5 campionati europei in corso. L’attaccante malawiana (12 reti e cinque assist), dopo la doppietta nel derby ha raggiunto il secondo posto della classifica marcatrici del club nerazzurro nel massimo campionato, condiviso con Tatiana Bonetti e l’ex Stefania Tarenzi – solo Gloria Marinelli la precede (21).Ajara Njoya è l’unica giocatrice che ha segnato sia in casa che in trasferta contro il Sassuolo in Serie A con la maglia dell’Inter (dicembre 2021 e maggio 2022). La camerunense conta una sola rete nel campionato in corso (a settembre), ma ha sia segnato che servito un assist nella sfida di Coppa Italia dello scorso 25 gennaio contro la Sampdoria.Martina Tomaselli ha segnato due gol contro l’Inter in Serie A (uno nella gara d’andata) – contro nessuna avversaria ha fatto meglio nella competizione. La neroverde (classe 2001) è la più giovane centrocampista con più di due reti all’attivo dall’inizio dello scorso campionato (tre).Solo Cristiana Girelli e Valentina Giacinti (sei) hanno segnato più gol di Daniela Sabatino contro l’Inter in Serie A: cinque per l’attaccante classe ’85 appena tornata al Sassuolo, tutti con la maglia della Fiorentina. Solo uno di questi è arrivato in trasferta – il 24 gennaio 2021 su calcio di rigore.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News. it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News. it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Giovanni Antonio Lettieri al ''Senso della Vita'' di Bonolis

    Paolo Bonolis incontra al ''Senso della Vita'' Giovanni Antonio Lettieri di Rofrano, comune in provincia di Salerno, vincitore de ''La Corrida 2011''. Professione boscaiolo con una grande passione, quella del ballo, in particolare della tarantella ''all'antica''......
    T
    Televisione
      martedì, 26 aprile 2011
  • #Nuovoiniziomilano Sky, la premiazione dei progetti vincitori

    #nuovoiniziomilano ha i suoi vincitori. Beppe Bergomi, Marco Cattaneo e il trio di Calciomercato - L’originale Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio e Fayna sono scesi in campo per premiare rispettivamente le società ASD Arca, AC Ossona e Osaf Lainate e dare con loro il via ai progetti societari presentati. Il primo passo verso un nuovo inizio per il calcio italiano è stato f...
    S
    Sky
      giovedì, 19 aprile 2018
  • Music is Love | X Factor 2019 dal 12 settembre su Sky Uno

    Una festa della musica in cui nessuno si senta escluso, affinché la musica sia inclusiva, trasversale, eterogenea, in continua evoluzione. E in continua rivoluzione. Proprio come l’amore. È “Music is Love” l’inno che dominerà il palco di X Factor 2019 e che già trova spazio nel promo della nuova edizione del t...
    S
    Sky
      domenica, 25 agosto 2019