TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 2a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 2a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision
T
TimVision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 10 settembre 2022 | 06:00

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 2a Giornata, Palinsesto TelecronistiSono giornate di grandi appuntamenti su TIMVision targati calcio femminile e, dopo la splendida serata di Ferrara che ha regalato alle Azzurre la qualificazione al Mondiale del 2023, la palla torna ora al campionato, che ripartirà dai big match Roma-Milan e Juventus-Inter. A chiudere la 2ª giornata saranno invece Parma e Sassuolo, che si affronteranno lunedì alle 19 al stadio Tardini.

Si parte sabato alle 14.30 con il match tra giallorosse e rossonere, con la formazione di Ganz chiamata a riscattare il ko nell’esordio casalingo con la Fiorentina. Il Milan è imbattuto contro la Roma in Serie A, grazie a cinque successi consecutivi (nelle prime cinque gare disputate) e tre pareggi, ma le capitoline vogliono proseguire la striscia di imbattibilità che dura ormai da 17 giornate. Al Tre Fontane si affronteranno le due squadre che dall’inizio dell’anno hanno collezionato più clean sheet (6 a testa), mentre in zona gol le osservate speciali saranno Giacinti – ex della sfida – e Andressa da una parte, Asllani e Piemonte dall’altra.

Il programma proseguirà domenica alle 12.30 con la Samp a caccia della terza vittoria consecutiva contro il Pomigliano. Per riuscirci la squadra di casa punterà su Tarenzi e su Gago, autrice di una doppietta nel debutto con il Sassuolo, mentre tra le ospiti i riflettori saranno puntati su Ana Martinez, che lo scorso anno in maglia blucerchiata ha realizzato 4 reti. Alle 14.30 sarà invece la volta del nono derby d’Italia al femminile, un confronto che la Juve finora non ha mai perso (sette successi e un pareggio). L’Inter è quindi intenzionata ad invertire il trend e si affiderà alle nuove arrivate che tanto bene hanno fatto nella gara d’esordio, ma l’undici di Guarino dovrà fare i conti con la proverbiale solidità bianconera, la formazione che nella prima giornata ha effettuato più tiri nello specchio (10) e l’unica che non ne ha concesso neanche uno alle avversarie.

A seguire, alle 17, ci sarà il calcio d’inizio di Fiorentina-Como Women, con le padrone di casa pronte a dare seguito alla grande vittoria ottenuta due settimane fa con il Milan. Il turno si chiuderà con il Monday night tra Parma e Sassuolo, che prenderà il via alle 19 allo stadio Ennio Tardini, che dopo aver ospitato la Nazionale di Milena Bertolini farà per la prima volta da cornice a un incontro del massimo campionato femminile.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta cinque partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 2a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 10 SETTEMBRE 2022

  • ore 14:30 Serie A TimVision 2a Giornata: AS Roma vs Milan (diretta TIMVISION)
    Stadio Tre Fontane - Roma
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    Il Milan è imbattuto contro la Roma in Serie A, grazie a cinque successi (nei primi cinque confronti) e tre pareggi (nei tre più recenti, due dei quali in casa delle giallorosse). La Roma è quella con la striscia aperta di imbattibilità più lunga tra le squadre attualmente in Serie A (17 – 15V, 2N). L’ultima formazione capace di collezionare più partite di fila senza mai perdere è stata la Juventus (54 tra aprile 2019 e febbraio 2022). Il Milan è reduce da due sconfitte in Serie A, tra la fine dello scorso campionato e l’inizio di quello in corso; le rossonere non hanno mai rimediato tre KO di fila nel torneo. La Roma ha tenuto la porta inviolata nelle ultime tre partite di Serie A e potrebbe collezionare quattro clean sheet consecutivi per la prima volta nel massimo campionato. Il Milan è – al pari della Roma – una delle due formazioni che dall’inizio del 2022 hanno collezionato più clean sheet in Serie A (sei a testa); tuttavia, le rossonere non hanno tenuto la porta inviolata in tre delle quattro partite più recenti nella competizione, subendo nel parziale ben sette reti. Roma (cinque) e Milan (otto) sono due delle tre squadre che hanno subito meno tiri nel primo turno di questa Serie A - meglio ha fatto solo la Juventus (due). Lindsey Thomas, che ha disputato le sue prime due stagioni in Italia con la maglia della Roma realizzando 14 reti in tutte le competizioni, è già andata a bersaglio due volte contro le giallorosse: un gol in semifinale di Supercoppa (il 5 gennaio 2022) e uno in Serie A (il 19 marzo 2022). Kosovare Asllani ha trovato il gol nella sua prima partita di Serie A con la maglia del Milan e potrebbe andare a segno in due presenze consecutive in un singolo campionato per la prima volta dal giugno 2021 – due in quel caso, in Primera División, con la maglia del Real Madrid. Andressa Alves ha partecipato ad entrambe le reti della Roma contro il Milan nella scorsa Serie A: assist a Serturini nella gara d’andata del 10 ottobre, gol in quella di ritorno del 19 marzo. L’ex Barcellona conta quattro reti nel 2022 nel massimo campionato – tra le giallorosse solo Paloma Lázaro ha fatto meglio (sette). Valentina Giacinti ha collezionato 55 reti in 68 presenze con la maglia del Milan in Serie A tra il 2018 e il 2021; la neo attaccante giallorossa, che ha trovato il gol nella prima partita di questo campionato con il suo nuovo club, è andata a bersaglio in entrambe le prime due giornate di Serie A in due delle ultime quattro stagioni (2018/19 e 2019/20), ma non nelle due più recenti (2020/21 e 2021/22).

DOMENICA 11 SETTEMBRE 2022

  • ore 12:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Sampdoria vs Pomigliano (diretta TIMVISION)
    Campo Sportivo Tre Campanili – Bogliasco (GE)
    Telecronaca: Giovanni Gaudenzi
    La Sampdoria ha vinto 1-0 entrambi i due precedenti contro il Pomigliano in Serie A. Quella granata è infatti, insieme al Napoli, una delle due formazioni contro cui le blucerchiate hanno tenuto la porta inviolata sia all’andata che al ritorno nel massimo campionato. Dopo i due successi contro Verona (lo scorso maggio) e Sassuolo (nel primo turno di questo campionato) la Sampdoria potrebbe centrare tre successi di fila per la seconda volta in Serie A – la precedente nell’ottobre 2021 (vs Inter, Pomigliano e Napoli). La Sampdoria ha vinto tre delle ultime quattro gare casalinghe in Serie A (1P) dopo aver rimediato tre sconfitte in altrettante precedenti (1V). Dopo il successo in casa del Napoli dello scorso 14 maggio (3-1), il Pomigliano potrebbe centrare due vittorie di fila in trasferta per la prima volta in Serie A. Il Pomigliano non ha segnato nella prima giornata di questo campionato contro la Roma e potrebbe rimanere a secco di reti in due match consecutivi per la seconda volta nel torneo (la prima lo scorso aprile). Nella Serie A 21/22, solo Verona e Napoli (12 a testa) non sono andate a bersaglio in più occasioni rispetto alla formazione campana (otto). La Sampdoria è la squadra che ha tentato più conclusioni nella prima giornata di questo campionato (20); inoltre, solo la Juventus (10) ha centrato più volte lo specchio della porta rispetto alle blucerchiate (nove). Nessuna squadra ha effettuato meno cross (corner inclusi) del Pomigliano nel primo turno di questa Serie A (quattro). In generale, nel 2022, la formazione granata è – tra quelle sempre presenti nel torneo in quest’anno solare – quella che ne conta meno (128). Grazie alla doppietta contro il Sassuolo nella prima giornata di questo campionato, Kelly Gago è diventata – con Stefania Tarenzi – una delle due giocatrici blucerchiate con almeno una marcatura multipla in Serie A. Dovesse segnare in questa sfida, la francese sarebbe la prima ad andare a bersaglio nelle prime due partite stagionali del club ligure. Stefania Tarenzi, miglior marcatrice della Sampdoria nella Serie A 21/22 con sei reti realizzate – ha firmato le due vittorie blucerchiate sul Pomigliano nel campionato scorso; il gol del 27 febbraio sul campo delle campane è anche l’ultima dell’attaccante nel torneo in ordine di tempo. Ana Martínez è un’ex del match: l’attaccante guatemalteca ha collezionato 19 presenze, quattro gol e un assist in Serie A con la maglia della Sampdoria nel campionato 21/22.  
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 2a Giornata: Juventus vs Inter (diretta TIMVISION)
    Juventus Training Center – Vinovo (TO)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    Considerando tutte le competizioni, questo sarà il nono confronto tra Juventus e Inter. Le bianconere sono imbattute grazie a sette successi e un pareggio. Nei quattro precedenti match disputati in Piemonte, le bianconere sono a punteggio pieno, con 14 reti realizzate e due subite. Considerando le avversarie affrontate più di tre volte in Serie A, la Juventus è l’unica con cui l’Inter non ha ancora raccolto nemmeno un punto e quella contro cui ha segnato meno gol (tre). Dopo una striscia di due successi, due pareggi e una sconfitta nelle prime cinque gare di Serie A nel 2022, la Juventus ha vinto tutte le successive sette nel torneo. Le bianconere, dopo il 6-0 (vs Como) nel primo turno di questo campionato, potrebbero centrare due clean sheet di fila per la prima volta in quest’anno solare. L’Inter ha perso tre delle ultime quattro trasferte di Serie A (1V), tante sconfitte quante quelle incassate nelle 10 precedenti gare esterne nella competizione (7V). Le nerazzurre inoltre non pareggiano da 17 turni fuori casa, dall’1-1 vs Empoli del 14 novembre 2020. La Juventus è la formazione che nella prima giornata di questo campionato ha effettuato più tiri nello specchio (10) e l’unica che non ne ha concesso nemmeno uno in porta. L’Inter è la squadra che nel primo turno di questa Serie A ha mandato in gol più giocatrici differenti: quattro (Stefanie van der Gragt, Ghoutia Karchouni, Tabita Chawinga e Gloria Marinelli) – la Juventus segue in questa graduatoria a tre (Cristiana Girelli, Lisa Boattin e Lineth Beerensteyn). Lineth Beerensteyn, prima olandese a trovare il gol in Serie A con la Juventus grazie alla doppietta sul Como nello scorso weekend, non va a bersaglio in due presenze di fila in campionato da novembre 2020 (tre con la maglia del Bayern Monaco nella Frauen-Bundesliga). Cristiana Girelli – tripletta nella prima giornata contro il Como – potrebbe trovare il gol nelle prime due partite stagionali di Serie A per la terza volta con la maglia della Juventus (la prima nel 19/20, la seconda nel 20/21). L’attaccante è inoltre la miglior marcatrice bianconera nel massimo campionato contro l’Inter (cinque reti). Gouthia Karchouni ha realizzato, nella prima giornata di questa Serie A, il suo settimo gol nel massimo campionato italiano. A partire dalla scorsa edizione del torneo (21/22), solo l’avversaria di giornata Arianna Caruso (otto) ha segnato più reti della francese (sette appunto) tra le centrocampiste. Ajara Nchout ha firmato uno dei tre gol dell’Inter contro la Juventus in Serie A (il 30 ottobre 2021). Nello scorso campionato, solo Tatiana Bonetti (14 – 10 reti e quattro assist) ha partecipato a più marcature rispetto alla camerunense tra le nerazzurre (10 – otto reti e due assist).  
     
  • ore 17:00 Serie A TimVision 2a Giornata: Fiorentina vs Como Woman (diretta TIMVISION)
    Stadio Comunale Pietro Torrini – Sesto Fiorentino (FI)
    Telecronaca: Marco Pagano
    Il Como Women è, dopo Atalanta Mozzanica, Brescia, Como 2000, Inter, Milan e Orobica, la 7ª avversaria lombarda che la Fiorentina affronta in Serie A. Il bilancio finora è di 17 vittorie, cinque pareggi e 10 sconfitte in 32 partite disputate contro queste avversarie. La Fiorentina ha vinto 35 delle 36 gare in Serie A contro squadre neopromosse (1N). Le viola inoltre hanno tenuto la porta inviolata nella più recente di queste sfide e potrebbero collezionare due clean sheet di fila contro avversarie neopromosse per la prima volta da dicembre 2019 (tre). La Fiorentina ha vinto le ultime tre partite di Serie A e potrebbe centrare quattro successi di fila nel torneo per la prima volta da maggio 2021. Il Como Women ha subito sei gol contro la Juventus nella prima giornata di questo campionato e potrebbe diventare la prima neopromossa a subire più di sei reti dopo le prime due partite giocate in una stagione di Serie A dalla San Marino Academy nel 2020/21 (15 nei primi 180’ giocati). Si affrontano in questa sfida il terzo migliore attacco casalingo della scorsa Serie A (la Fiorentina con 26 reti, alle spalle di Roma a 36 e Juventus a 31) e il migliore attacco in trasferta della Serie B 21/22 (il Como, 34 gol fuori casa). Nella prima giornata di questa Serie A, nessuna squadra ha schierato più giocatrici nate dall’1/1/2002 rispetto al Como: quattro (Chiara Beccari, Matilde Pavan, Elisa Carravetta e Lucia Pastrenge), come il Pomigliano. La Fiorentina è la squadra con la percentuale più alta di duelli vinti nel primo turno di questa Serie A (56.7% - 59/104) e quella che in questa classifica ha chiuso al primo posto anche il campionato 21/22 (52.3%). Il neo acquisto della Fiorentina Zsanett Kaján è – con Lineth Beerensteyn e Cristiana Girelli – una delle tre giocatrici che hanno partecipato a più di due gol nel primo turno di questo campionato: per l’attaccante ungherese due reti e un assist contro il Milan. Solo Isabella Kresche (sette) e Sara Cetinja (cinque) hanno effettuato più parate dei due portieri che si affrontano in questa gara – Katja Schroffenegger e Mária Korenciová (quattro per entrambe). Il primo dei quattro gol in Serie A del neo acquisto del Como Women Nina Stapelfeldt è arrivato proprio contro la Fiorentina: il 31 ottobre 2021 con la maglia del Milan. Tra le giocatrici che contano più di due reti nel massimo campionato nel 2022, la svizzera è quella che ha giocato meno minuti (241).

LUNEDI 12 SETTEMBRE 2022

  • ore 19:00 Serie A TimVision 2a Giornata: Parma vs Sassuolo (diretta TIMVISION)
    Stadio Ennio Tardini - Parma
    Telecronaca: Giuseppe Di Giovanni
    Il Parma sarà, dopo il San Zaccaria, la seconda squadra dell’Emilia-Romagna che il Sassuolo affronta in Serie A. Le neroverdi hanno perso il primo confronto e vinto il secondo, nella stagione 2017/18. Il Parma potrebbe diventare la quinta squadra dell’Emilia-Romagna a subire due sconfitte nelle prime due gare stagionali di Serie A in questo millennio (dopo Reggiana, Riviera di Romagna, San Zaccaria e Sassuolo). Dopo il KO contro la Sampdoria nel match d’esordio di questo campionato, il Sassuolo potrebbe perdere entrambe le prime due gare di una stagione di Serie A per la seconda volta nella sua storia, dopo le due sconfitte incassate nelle prime due partite in assoluto nel torneo (settembre-ottobre 2017). Il Sassuolo ha perso l’ultima trasferta di Serie A (vs Juventus lo scorso 7 maggio) e non rimedia due ko consecutivi fuori casa da gennaio 2021. In generale, dopo la sconfitta con la Sampdoria, potrebbe incassare due sconfitte di fila nel torneo per la prima volta da febbraio 2020. Il Parma è la squadra che nel primo turno di questo campionato ha effettuato più attacchi verticali (tre) e quella che ha effettuato più conclusioni in seguito a un recupero offensivo (cinque). Il Sassuolo è la squadra che ha subito più tiri nel primo turno di questa Serie A (20); nello scorso campionato le neroverdi avevano incassato in media 11.4 conclusioni a partita. Il neo acquisto del Parma Michela Cambiaghi ha segnato 17 gol in quattro stagioni di Serie A con il Sassuolo (tra il 2018/19 e il 2021/22). Solo con l’Atalanta Mozzanica (18) l’ex neroverde ha siglato più reti nel massimo campionato. L’attaccante gialloblù tuttavia non va a bersaglio in un match casalingo da marzo 2021. Valeria Pirone è un’ex del match: con il Sassuolo ha segnato 10 gol nella Serie A 2020/21. Nelle ultime tre stagioni del massimo campionato (dal 2020/21 a quella appena iniziata) solo Cristiana Girelli (41), Daniela Sabatino (37) e Valentina Giacinti (32) hanno partecipato a più marcature rispetto alla neo attaccante del Parma (28 – 18 reti e 18 assist). La neroverde Isabella Kresche è il portiere che ha effettuato più parate nella prima giornata di questa Serie A (sette, almeno due più di qualsiasi altro estremo difensore). Il Sassuolo potrebbe diventare la terza squadra con cui Asia Bragonzi trova il gol in Serie A dopo Verona (sei) ed Empoli (sette). La neo attaccante neroverde (classe 2001) è la più giovane italiana con almeno 10 reti all’attivo negli ultimi tre massimi campionati.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti