TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 8a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 8a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision
T
TimVision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 29 ottobre 2022 | 06:00

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 8a Giornata, Palinsesto TelecronistiSarà un fine settimana importante per la classifica del campionato di Serie A TIM, l’ultimo prima della sosta - si riprenderà sabato 19 novembre - per lasciare spazio alla sfida tra Juve e Roma, che il 5 novembre a Parma (ore 14.30, stadio ‘Ennio Tardini’) si contenderanno la 26ª edizione della Supercoppa, e agli impegni della Nazionale Femminile, attesa da altre due amichevoli di preparazione al Mondiale. L’ottava giornata sarà caratterizzata dal confronto tra le prime quattro della classe, da una parte Inter-Roma, dall’altra Juve-Fiorentina, lecito quindi aspettarsi gol, emozioni e spettacolo.

Il turno si aprirà alle 14.30 con l’incontro tra nerazzurre e giallorosse. La formazione di Rita Guarino è l’unica a non aver ancora perso e, dopo essere stata scavalcata dalle rivali dopo il pareggio di una settimana fa contro il Sassuolo, punta a riprendersi la vetta, che le giallorosse condividono ora con la Fiorentina, pronta a far visita alla Juve reduce dal pareggio contro le campionesse d’Europa del Lione. Il match di Vinovo si disputerà domenica alle 12.30, con la formazione viola che andrà a caccia del primo successo in casa della Vecchia Signora. Le bianconere, dal canto loro, inseguono la 50ª vittoria in Serie A davanti ai propri tifosi, che consentirebbe alle torinesi di diventare la prima squadra capace di raggiungere questo traguardo in meno di 60 incontri interni nella competizione nell’era dei tre punti a vittoria.

Sarà un sabato fondamentale anche per il Milan, pronto ad approfittare del doppio scontro diretto tra le compagini che lo precedono in classifica. Il Diavolo farà visita al Pomigliano a Palma Campania, l’obiettivo delle calciatrici di Maurizio Ganz è quello di dare continuità ai propri risultati, per non disperdere l’entusiasmo scaturito dopo il recente 4-3 sulla Juve. La giornata si chiuderà invece domenica alle 14.30 con Como Women-Sassuolo e Sampdoria-Parma.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta cinque partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito https://www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SCEGLI TIMVISION CALCIO E SPORT
DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM, INFINITY+ CON UEFA CHAMPIONS LEAGUE
E 6 MESI DI AMAZON PRIME OFFERTI DA TIM
24,99 EURO AL MESE PER 6 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 8a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www. Digital-News. it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 29 OTTOBRE 2022

  • ore 14:30 Serie A TimVision 8a Giornata: Inter vs Roma (diretta TIMVISION)
    Stadio E. Breda – Sesto San Giovanni (MI)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    La Roma ha vinto tre dei cinque precedenti in Serie A contro l’Inter (1N, 1P), tra cui la sfida più recente, lo scorso 27 febbraio; le giallorosse non hanno mai ottenuto due successi consecutivi contro le nerazzurre nella competizione. L’Inter ha segnato esattamente una rete in ciascuna delle tre gare casalinghe contro la Roma in Serie A, ottenendo però tre risultati differenti: sconfitta nel 2019, pareggio nel 2020 e vittoria nel 2021. La Roma può vincere una trasferta contro un’avversaria lombarda in Serie A per la prima volta dall’8 dicembre 2019, 4-1 proprio contro l’Inter; da allora ha registrato due pareggi e tre sconfitte fuori casa contro squadre di questa regione. L’Inter è l’unica squadra senza sconfitte in questa Serie A, grazie a cinque successi e due pareggi: le nerazzurre – la cui più recente partita persa risale all’ultima giornata dello scorso campionato – possono registrare la loro miglior serie di imbattibilità nella competizione in questa gara contro la Roma. La Roma è la squadra che ha tenuto la porta inviolata in più incontri differenti nella Serie A in corso: cinque. Quella delle giallorosse è solo la seconda formazione capace di collezionare almeno cinque clean sheet nelle prime sette gare stagionali negli ultimi sei campionati di Serie A, dopo la Juventus (che ci è riuscita in quattro occasioni). L’Inter ha vinto tre gare consecutive in casa per la prima volta in Serie A; in questo parziale le nerazzurre hanno segnato sempre più di tre reti reti, l’ultima formazione che ha realizzato almeno quattro gol in più incontri interni consecutivi nella competizione è stata la Juventus di Rita Guarino, che è arrivata a sette tra ottobre 2020 e maggio 2021. La Roma è la squadra che, nell’anno che ha preceduto questo incontro, cioè dal 29 ottobre 2021, ha raccolto più punti in Serie A: 62 (frutto di 20 successi, due pareggi e appena una sconfitta), almeno sette più di ogni altra. Nonostante l’Inter sia la squadra con più gol segnati in questo campionato (23), la Roma – che conta ben 10 centri in meno – è la formazione che ha provato più volte la conclusione (171 contro le 130 nerazzurre) e per più volte ha centrato lo specchio della porta avversaria (64, rispetto alle 37 dell’Inter). Tabitha Chawinga – unica giocatrice di questo campionato ad aver partecipato ad almeno 10 gol (sei reti e quattro assist) – è andata a segno in tutte le sue ultime tre presenze: l’unica giocatrice dell’Inter che ha trovato la rete in quattro gare di fila in Serie A è stata Gloria Marinelli, nel 2020. Valentina Giacinti ha segnato ben sei gol in cinque confronti contro l’Inter in Serie A, quattro dei quali sono arrivati il 28 marzo 2021, con la maglia del Milan e in trasferta.
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 8a Giornata: Pomigliano vs Milan (diretta TIMVISION)
    Campo Sportivo Comunale Palma Campani – Palma Campania (NA)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    Il Milan ha vinto entrambi i precedenti di Serie A contro il Pomigliano, nel campionato 21/22, con un punteggio aggregato di 8-2. Il Pomigliano ha subito un totale di otto reti in due incontri di Serie A contro il Milan, una media di quattro a partita, la più alta rispetto ad ogni altra avversaria affrontata nella competizione. Il Milan ha vinto tutte le tre trasferte nel massimo campionato contro avversarie campane; solo contro le squadre venete ha giocato più incontri esterni trovando sempre il successo (5/5). Dopo aver iniziato la stagione di Serie A con un pareggio e ben cinque sconfitte, il Pomigliano ha vinto la partita più recente, 3-1 contro il Parma; solo una volta nel massimo campionato ha trovato il successo in due incontri consecutivi, nell’ottobre 2021 (contro Inter e Lazio). Il Pomigliano è l’unica squadra che non ha vinto neanche una gara in casa nel 2022 in Serie A: due pareggi e ben sei sconfitte, con tre reti segnate e 16 subite. Il Milan ha perso due delle ultime tre gare esterne di Serie A (1V), tanti KO quanti nelle precedenti 25 partite giocate fuori casa nella competizione (19V, 4N, 2P). Il Pomigliano è la squadra che ha segnato in percentuale più reti con giocatrici extra-europee in questa Serie A: l’86%, cioè sei su sette – è l’unica formazione inoltre a non avere all’attivo reti con giocatrici italiane. Il Milan è la squadra che ha segnato più gol in questa Serie A tra sviluppi di corner e sviluppi di punizione indiretta: quattro, due dei quali in ciascuna situazione di gioco. Taty, che ha segnato quattro gol in cinque presenze in questo campionato, può già diventare con una rete la miglior marcatrice del Pomigiliano nel 2022 in Serie A (ora è appunto a quota quattro, insieme alle ex granata Tori Dellaperuta e Marija Banusic). Martina Piemonte è, con Verónica Boquete, una delle due giocatrici che hanno segnato più reti in casa nel 2022 in Serie A senza mai andare a bersaglio in trasferta nel periodo (5); l’attaccante del Milan ha firmato la sua unica marcatura multipla in rossonero proprio contro il Pomigliano (doppietta lo scorso 24 aprile).

DOMENICA 30 OTTOBRE 2022

  • ore 12:30 Serie A TimVision 8a Giornata: Juventus vs Fiorentina (diretta TIMVISION)
    Juventus Training Center – Vinovo (TO)
    Telecronaca: Pietro Scognamiglio
    La Fiorentina è rimasta imbattuta solo due volte in nove sfide di Serie A contro la Juventus, grazie a un successo il 21 aprile 2018 e a un pareggio lo scorso 22 gennaio, proprio nello scontro più recente tra le due formazioni. La Juventus è la squadra che ha registrato più vittorie (sette) e segnato più reti (18) in Serie A contro la Fiorentina. La Juventus è imbattuta in casa contro la Fiorentina (4V, 1N) e nel parziale ha subito reti solo in un’occasione, lo scorso 22 gennaio (2-2). La Fiorentina ha vinto sei delle prime sette partite stagionali di Serie A per la seconda volta nella sua storia, dopo il 2016/17, quando trovò il successo in tutte le prime 15 uscite; le viola potrebbero inoltre centrare quattro vittorie di fila in un singolo campionato per la prima volta da maggio 2021. La prossima sarà la 50ª vittoria casalinga della Juventus in Serie A: in caso di successo contro la Fiorentina, diventerebbe la prima squadra capace di raggiungere questo traguardo in meno di 60 incontri interni nella competizione nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1995/96)– le bianconere infatti hanno giocato solo 54 partite in casa al momento. La Fiorentina ha vinto tre delle ultime quattro trasferte di Serie A (1P), tanti successi quanti nelle 11 precedenti gare esterne nella competizione (2N, 6P). Con la rete di testa di Cristiana Girelli nei minuti di recupero contro il Milan, la Juventus è diventata la squadra con più marcature realizzate con questo fondamentale nel torneo in corso (4); inoltre, le bianconere hanno chiuso ciascuna delle ultime quattro gare con un gol di testa, l’ultima volta che hanno fatto meglio in campionato è stata nell’ottobre 2021, quando ci riuscirono in cinque partite di fila. Considerando solo i primi tempi in questa Serie A, la Fiorentina sarebbe prima in classifica con 18 punti – la squadra viola inoltre ha segnato 10 reti nel corso delle prime frazioni di gioco, nessuna squadra ha fatto meglio. Cristiana Girelli è la giocatrice che ha segnato più gol in Serie A da inizio aprile (nove), dopo che ne primi tre mesi del 2022 non aveva realizzato neanche una rete; l’attaccante della Juventus ha all’attivo sei centri contro la Fiorentina nella competizione, ben cinque dei quali arrivati nel corso dei primi 10 minuti di gioco. Daniela Sabatino è la giocatrice che ha segnato più gol contro la Juventus in Serie A: quattro, anche se l’ultimo di questi è arrivato con il Sassuolo, il 25 gennaio 2020; quella bianconera è infatti l’avversaria che l’attaccante classe ’85 ha affrontato più volte senza segnare in campionato con la maglia della Fiorentina (4).
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 8a Giornata: Como Woman vs Sassuolo (diretta TIMVISION)
    Stadio Ferriccio – Seregno (MB)
    Telecronaca: Marco Ruta
    Sassuolo e Como hanno pareggiato l’unico incrocio disputato finora in tutte le competizioni – nella fase a gironi della Coppa Italia 2021/22: 1-1 sul campo delle lariane lo scorso 18 dicembre, siglato dall’ex neroverde Sofia Cantore e da Greta Di Luzio. Il Sassuolo ha chiuso in parità quattro delle ultime sette sfide contro squadre lombarde in Serie A (2V, 1P), il doppio dei pareggi registrati nei 17 precedenti confronti contro avversarie di questa regione (8V, 2N, 7P). Il Como (sconfitto 1-0 dalla Roma nell’ultima giornata di Serie A) potrebbe rimanere a secco di gol per due match di fila per la prima volta in campionato, considerando anche le prime due stagioni disputate nel torneo cadetto (2020/21 e 2021/22). Il Como è la squadra che in questo campionato ha perso più match in casa (tre) e quella che ha subito più reti in gare interne (11, almeno tre più di qualsiasi altra formazione). Dopo l’1-1 con l’Inter nell’ultimo turno di campionato, il Sassuolo potrebbe rimanere imbattuto per almeno due partite di fila in Serie A per la prima volta da aprile (una vittoria e un pareggio contro Pomigliano e Napoli). Il Sassuolo è la squadra con la differenza punti negativa più ampia dopo le prime sette giornate tra la Serie A 2021/22 e 2022/23, considerando le formazioni presenti in entrambi i campionati: le neroverdi nel torneo in corso hanno infatti raccolto ben 16 punti in meno rispetto alla stagione passata (2 vs 18). Il Sassuolo è l’unica formazione che non ha ancora segnato su palla inattiva in questo campionato e quella che in percentuale ha subito più gol da fermo (42% - 5/12). Il Como è, da una parte, una delle tre squadre che hanno segnato più gol su calcio di rigore in questa Serie A (due, come Inter e Fiorentina), e dall’altra quella che ne ha subiti di più dal dischetto (tre, di cui due in casa). Giulia Rizzon è uno dei quattro difensori con più di un gol all’attivo in questo campionato (due come Nildén, van der Gragt e Mesjasz) e l’unica giocatrice del Como che ha già segnato due reti in casa nel torneo. Martina Tomaselli ha segno il gol del momentaneo vantaggio contro l’Inter nell’ultimo di Serie A; l’ultima giocatrice che ha realizzato una rete in due partite di fila del Sassuolo nel massimo campionato è stata l’ex Kamila Dubcová (quattro tra dicembre 2021 e febbraio 2022).
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 8a Giornata: Sampdoria vs Parma (diretta TIMVISION)
    Campo Sportivo Tre Campanili – Bogliasco (GE)
    Telecronaca: Giovanni Gaudenzi
    Il Parma è la seconda squadra dell’Emilia-Romagna che la Sampdoria affronta in Serie A dopo il Sassuolo. Le blucerchiate hanno perso i primi due incroci con le neroverdi e vinto il più recente, lo scorso 28 agosto. Il Parma potrebbe diventare, dopo Modena, Lugo, Bologna e Sassuolo, la quinta squadra dell’Emilia-Romagna a vincere una trasferta di Serie A contro una squadra ligure nell’era dei tre punti a vittoria. L’ultima a riuscirci in ordine di tempo è stata proprio la formazione neroverde, sul campo delle blucerchiate (3-1 lo scorso 5 febbraio). Tra le formazioni attualmente in Serie A, la Sampdoria è quella che attende da più turni il pareggio (20) e quella che ha impattato meno gare dall’inizio dello scorso campionato (una, il 14 novembre 2021 contro l’Empoli), considerando quelle presenti in entrambe le edizioni del torneo. La Sampdoria ha perso le ultime due gare casalinghe nel massimo campionato e non ha mai rimediato tre KO interni consecutivi da quando milita in Serie A. Le blucerchiate inoltre hanno incassato sei reti in queste due sconfitte, una in più di quelle subite nelle cinque precedenti partite in casa nel torneo. Il Parma è la squadra che ha perso più partite nelle prime sette giornate di questa Serie A (sei) e quella che ha subito più reti (23 – almeno sei più di qualsiasi altra squadra nel torneo in corso). Si affrontano in questo match la squadra che ha subito più reti su palla inattiva in questa Serie A - il Parma (otto) - e quella che in percentuale ne ha realizzati di più da fermo nel campionato in corso – la Sampdoria (57% - 4/7). Parma (7.5%) e Sampdoria (8%) sono due delle tre squadre con la peggiore percentuale realizzativa in questa Serie A – tra loro solo la Roma (7.6%). Kelly Gago, miglior marcatrice blucerchiata in questa Serie A con tre reti all’attivo, è la giocatrice che conta più tiri nello specchio nel campionato in corso: 12, ben otto in più rispetto alle tre migliori del Parma in questa speciale classifica (Valeria Pirone e Michela Cambiaghi e Melania Martinovic, quattro a testa). Melania Martinovic, 11 presenze e due gol in blucerchiato nella Serie A 2021/22, ha firmato due delle sei reti del Parma nel massimo torneo. Dopo la rete contro il Pomigliano nell’ultimo turno potrebbe andare a bersaglio in due presenze di fila nella competizione per la prima volta da maggio 2021 (due, con la Florentia). Quello è anche l’ultimo campionato in cui l’attaccante ha realizzato più di due reti (sei). L’ultima marcatura multipla di Valeria Pirone in Serie A è arrivata proprio contro la Sampdoria – doppietta con la maglia della Roma lo scorso 7 maggio. La neo attaccante del Parma non ha ancora preso parte a nessuna rete nelle prime sei presenze in questo campionato, seppure sia una delle tre gialloblù che hanno tirato più volte in porta (quattro come Cambiaghi e Martinovic).

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News. it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News. it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

SCEGLI TIMVISION CALCIO E SPORT
DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM, INFINITY+ CON UEFA CHAMPIONS LEAGUE
E 6 MESI DI AMAZON PRIME OFFERTI DA TIM
24,99 EURO AL MESE PER 6 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’.

Ultimi Palinsesti