TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 11a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 11a Giornata, Palinsesto Telecronisti

TimVision
T
TimVision
TimVision
T
TimVision

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 03 dicembre 2022 | 06:00

TimVision Serie A Femminile 2022/23 Diretta 11a Giornata, Palinsesto TelecronistiIl fine settimana della Serie A TIM Femminile sarà animato dai match che si disputeranno sull’asse Milano-Torino-Roma, due grandi appuntamenti che - vista la situazione delle squadre coinvolte - daranno un nuovo scossone alla classifica del campionato. Sabato alle 14.30 spazio a Inter-Juventus, ossia terza contro seconda, domenica alla stessa ora le capitoline, prime con 6 punti di vantaggio sulla Vecchia Signora, faranno invece visita al Milan, che grazie al netto successo con la Fiorentina ha ampliato il suo vantaggio sul sesto posto e, di conseguenza, sulla zona Poule salvezza.

L’11ª giornata si aprirà sabato alle 12.30 con Pomigliano-Sampdoria. Le campane, galvanizzate dal recente successo sul Milan, andranno a caccia della seconda vittoria interna consecutiva, mentre le blucerchiate cercheranno di invertire il trend che le ha viste conquistare un solo punto negli ultimi sette turni. Alle 14.30 i riflettori illumineranno lo stadio ‘Breda’, teatro dello scontro diretto tra nerazzurre e bianconere, costrette a puntare al bottino pieno per non rischiare di perdere ulteriore terreno dalla vetta. Le campionesse d’Italia non hanno mai perso nei sette precedenti giocati in Serie A contro l’Inter, che dopo aver centrato sei successi nelle prime sette giornate ha notevolmente rallentato la propria corsa, non riuscendo a centrare i tre punti in nessuna delle ultime quattro gare.

Dal confronto tra i due migliori attacchi del campionato si passerà al derby emiliano tra Sassuolo e Parma in programma domenica alle ore 12.30. Due ore dopo è previsto il calcio d’inizio di Como Women-Fiorentina: le lariane stanno attraversando un ottimo momento di forma e, dopo aver fermato Milan e Juventus, si affideranno al trio formato da Beccari, Kubassova e Pavan per regalare una nuova gioia ai propri sostenitori. Le viola, a secco di vittorie da tre turni, sono imbattute con le neopromosse e proveranno ad approfittare delle sfide tra le altre formazioni che fanno virtualmente parte della Poule scudetto per recuperare terreno sulle rivali.

Alla stessa ora la Roma scenderà in campo al ‘Vismara’ con un duplice obiettivo, allungare a otto la sua striscia di successi consecutivi e centrare la prima vittoria esterna in campionato contro il Milan. Sarà un match elettrizzante che metterà di fronte la squadra che ha segnato di più negli ultimi due mesi e quella che da inizio stagione ha incassato meno reti. Le osservate speciali saranno le ex Thomas e Giacinti: l’attaccante francese ha realizzato 4 gol negli ulti i 180’ di campionato, mentre l’azzurra - già a quota 6 reti - proverà a punire per la seconda volta consecutiva il club con cui ha giocato per quattro anni. Su tutti i campi verrà osservato un minuto di raccoglimento per onorare la memoria delle vittime della tragedia che ha colpito l’isola di Ischia.

Anche quest’anno, grazie al Title Sponsor TimVision e all’accordo biennale tra la Federcalcio e LA7, gli appassionati avranno modo di seguire da casa o in mobilità tutto il campionato: ogni fine settimana la tv di TIM trasmetterà in diretta cinque partite, mentre l’emittente televisiva di Cairo Communication porterà in chiaro nelle case degli italiani un incontro per ciascun turno. Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito https://www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram.

SCEGLI TIMVISION CALCIO E SPORT
DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM, INFINITY+ CON UEFA CHAMPIONS LEAGUE
E 6 MESI DI AMAZON PRIME OFFERTI DA TIM
24,99 EURO AL MESE PER 6 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’.

SERIE A FEMMINILE TIMVISION DIRETTA - 11a GIORNATA - PALINSESTO E TELECRONISTI

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www. Digital-News. it) è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata di campionato di Serie A sulla piattaforma TIMVISION comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite

SABATO 3 DICEMBRE 2022

  • ore 12:30 Serie A TimVision 11a Giornata: Pomigliano vs Sampdoria (diretta TIMVISION)
    Stadio Ugo Gobbato – Pomigliano d’Arco (NA)
    Telecronaca: Giovanni Gaudenzi
    La Sampdoria ha vinto tutti i tre precedenti contro il Pomigliano in Serie A con un punteggio complessivo di 4-1; infatti la squadra campana è riuscita a trovare il gol solo nella sfida più recente (1-2). Il Pomigliano è la squadra che la Sampdoria ha battuto più volte in Serie A (tre) e solo una delle quattro formazioni contro cui i blucerchiati vantano il 100% di successi tra quelle affrontate almeno due volte nella massima serie (Lazio, Verona e Napoli le altre). La Sampdoria è una delle quattro squadre che ha vinto le prime tre partite contro il Pomigliano in Serie A (Juventus, Sassuolo e Fiorentina le altre), mentre solo la Roma ha ottenuto quattro successi nelle prime quattro sfide contro i campani nella massima serie. Il Pomigliano ha vinto l’ultima partita interna contro il Milan in Serie A (2-1) e potrebbe ottenere due successi casalinghi consecutivi nel torneo per la seconda volta (la prima a ottobre 2021 contro Inter e Verona). La Sampdoria ha perso sei delle ultime sette partite in Serie A (1N) e non ha segnato nelle ultime tre per la prima volta nella sua storia - l’ultima squadra a non aver trovato il gol per quattro sfide di fila nella massima serie è stato il Napoli lo scorso aprile. Sampdoria (sette) e Pomigliano (10) sono due delle tre squadre che hanno realizzato meno gol nel campionato in corso: tra loro solo il Parma a quota nove. La Sampdoria è l’unica squadra ad aver segnato più gol su palla inattiva che su azione in questa Serie A (57% - 4/7), inoltre è la formazione che ha realizzato più reti su punizione diretta (due). Lo scorso 11 settembre contro la Sampdoria è arrivato il primo gol in Serie A di Taty. La brasiliana, che ha realizzato quattro reti in questo campionato, potrebbe diventare la miglior marcatrice del Pomigliano in Serie A nel 2022 (ora è appunto a quota quattro realizzazioni, insieme a Tori Dellaperuta e Marija Banusic). Yoreli Rincón, che ha realizzato il gol vittoria contro il Pomigliano nella gara d’andata, ha partecipato a 15 marcature per la Sampdoria in Serie A (sei reti e nove assist) almeno sei più di qualsiasi altra giocatrice blucerchiata. Ana Martínez è una ex di questo incontro: l’attaccante del Pomigliano ha vestito la maglia della Sampdoria collezionando 19 presenze e realizzando quattro gol nella Serie A 2021/22.
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 11a Giornata: Inter vs Juventus (diretta TIMVISION)
    Stadio Ernesto Breda – Sesto San Giovanni (MI)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani
    La Juventus non è mai stata sconfitta nei sette precedenti contro l’Inter in Serie A: sei vittorie e un pareggio arrivato proprio nella sfida più recente (3-3 lo scorso settembre). La Juventus è la squadra che ha battuto più volte l’Inter in Serie A (sei) e anche la formazione che ha segnato più gol alle nerazzure nella massima serie: 24, almeno otto in più di ogni altra formazione. La Juventus ha segnato almeno tre gol in sei delle sette partite contro l’Inter in Serie A; inoltre, ha inflitto alle nerazzure la loro sconfitta più larga nella massima serie (5-0 il 23 maggio 2021, con Rita Guarino sulla panchina delle bianconere). Dopo aver iniziato il campionato con cinque successi nelle prime sei gare (1N), l’Inter non ha trovato alcuna vittoria nelle quattro più recenti (3N, 1P), pareggiando le ultime due: nella sua storia nella competizione, non ha mai registrato tre pareggi di fila. La Juventus ha pareggiato l’ultima partita in Serie A (1-1 contro il Como), solo due volte non ha trovato il successo per due partite di fila nella massima serie: ad aprile 2018 (ko contro Brescia e Fiorentina) e lo scorso marzo (sconfitta contro l’Empoli e pareggio contro la Roma). Si affrontano in questa sfida i due migliori attacchi del campionato, con 26 reti a testa: in particolare, quella delle nerazzurre è la formazione più prolifica negli ultimi 30 minuti di gioco (12 gol), mentre le bianconere sono quelle che hanno segnato più gol nel corso della mezzora centrale di gara (10 centri). La Juventus (12) è la squadra che ha mandato più giocatrici diverse in gol in questo campionato, inoltre è anche la formazione che ha realizzato più reti con calciatrici italiane nel torneo: 17, almeno sette in più di qualsiasi altra. Tabitha Chawinga è la giocatrice con il miglior rapporto tra minuti giocati e reti segnate in questa Serie A: un centro ogni 76 minuti (considerate tutte le calciatrici in campo per almeno 200 minuti nel torneo in corso) - tra questi, una doppietta (la sua prima nella massima serie) contro la Juventus, lo scorso settembre. A partire dal 2020/21 l’Inter è la squadra contro cui Cristiana Girelli ha partecipato a più gol in Serie A: tre reti e tre assist, contribuendo in ogni partita ad almeno una marcatura contro le nerazzurre nel torneo. Julia Grosso (29 agosto 2000), in gol nell’ultima partita di campionato, è la calciatrice più giovane ad aver partecipato ad almeno quattro reti in questa Serie A, subito dietro di lei segue l’avversaria di giornata Elisa Polli (27 agosto 2000).

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2022

  • ore 12:30 Serie A TimVision 11a Giornata: Sassuolo vs Parma (diretta TIMVISION)
    Stadio Enzo Ricci – Sassuolo (MO)
    Telecronaca: Marco Pagano
    La partita d’andata tra Sassuolo e Parma è stata la prima sfida tra le due formazioni in Serie A, in quel caso furono i ducali ad avere la meglio grazie ai gol di Michela Cambiaghi e Alice Benoit. Il Sassuolo ha perso due dei tre derby dell’Emilia Romagna in Serie A (contro Parma e San Zaccaria), l’unica vittoria contro formazioni di questo tipo è arrivata in casa contro il San Zaccaria nel marzo 2018. Dopo le due vittorie nelle ultime due partite di campionato, il Sassuolo potrebbe ottenere tre successi consecutivi per la prima volta da febbraio scorso nella massima serie. Il Sassuolo ha vinto mantenendo la porta inviolata l’ultima partita di Serie A e non ottiene due clean sheet consecutivi nel torneo da aprile scorso, mentre l’ultima volta che ha registrato almeno due successi di fila senza subire gol nella massima serie è stato a ottobre 2021 (quattro in quel caso). Il Parma è rimasto imbattuto in due delle ultime tre gare in Serie A (2N), dopo aver perso sei delle prime sette partite di questo campionato (1V). Tuttavia, la squadra emiliana è una delle due insieme al Como che deve ancora conquistare i tre punti fuori casa nel torneo. Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato: cinque, tra cui tutte le ultime quattro reti dei neroverdi nel torneo. Dall’altra parte, il Parma è la squadra che ha incassato più reti con questo fondamentale in questa Serie A (sette). Parma e Sassuolo sono le due squadre che hanno realizzato meno reti sugli sviluppi di palla inattiva in questo campionato (due a testa finora). Eleonora Goldoni ha trovato il primo gol di questo campionato nell’ultima sfida contro la Sampdoria, mentre l’anno scorso dopo le prime 11 partite nel torneo aveva già realizzato quattro reti, di cui una proprio all’11ª giornata (contro il Pomigliano). Valeria Monterubbiano e Giada Pondini hanno effettuato due assist in questa Serie A, tra le italiane solo Arianna Caruso (quattro) ha servito più passaggi vincenti nel torneo. Michela Cambiaghi è un’ex del match: l’attaccante ha collezionato 17 gol in Serie A con la maglia del Sassuolo tra le stagioni 2018/19 e 2021/22; l’unico gol realizzato dalla classe ’96 in questo campionato è arrivato proprio nel match d’andata contro le neroverdi del 12 settembre scorso.
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 11a Giornata: Como Woman vs Fiorentina (diretta TIMVISION)
    Stadio Ferruccio – Seregno (MB)
    Telecronaca: Daniel Rizzo
    Contro la Fiorentina, nella gara d'andata, il Como ha trovato il suo primo gol in Serie A, nonostante la sconfitta per 1-2 in casa delle toscane. La Fiorentina è rimasta imbattuta in tutte le 37 partite disputate in Serie A contro avversarie neopromosse, grazie a 36 successi e un pareggio (2-2 v Lazio lo scorso febbraio) - nel parziale la Viola ha segnato 139 reti, una media di 3.8 ad incontro. A partire dalla stagione 2021/22, la Fiorentina ha giocato otto partite di Serie A contro avversarie lombarde, registrando ben cinque sconfitte - completano un pareggio e due successi, incluso quello sul Como a settembre. Dopo aver raccolto un solo punto nelle prime cinque giornate di questo campionato, il Como ha ottenuto ben sei punti nelle successive cinque (1V, 3N, 1P). La Fiorentina non vince da tre partite di campionato (1N, 2P) e in Serie A non registra una striscia più lunga senza successi dal marzo 2022 (sei in quell'occasione). Il Como ha perso le prime tre partite interne giocate in Serie A, per poi restare imbattuto nelle ultime due, grazie al successo sul Parma e al pareggio contro il Sassuolo. L'ultimo pareggio in trasferta della Fiorentina in Serie A risale allo scorso 22 gennaio, contro la Juventus: da allora le viola hanno ottenuto tre successi e cinque sconfitte fuori casa in campionato. Tra le cinque squadre della parte bassa della classifica, il Como è l'unica a contare già tre giocatrici con almeno tre reti all'attivo nella Serie A in corso (Beccari, Kubassova e Rizzon). Vero Boquete ha il suo primo gol in questa Serie A proprio nella gara d’andata contro il Como; la spagnola ha realizzato complessivamente sette gol nella competizione, sei dei quali tuttavia in partite casalinghe: l'unica marcatura in trasferta è arrivata nel settembre 2021, contro la Lazio. Vlada Kubassova ha segnato la sua prima rete in Serie A proprio nella gara d’andata contro la Fiorentina, lo scorso 11 settembre; l’attaccante estone inoltre è andata in gol in ciascuna delle sue ultime due gare casalinghe nella competizione, dopo che non aveva realizzato alcuna marcatura nelle prime sette partite interne nel torneo.
     
  • ore 14:30 Serie A TimVision 11a Giornata: Milan vs Roma (diretta TIMVISION)
    Centro Sportivo P. Vismara - Milano
    Telecronaca: Pietro Scognamiglio
    Dopo aver vinto le prime cinque sfide contro la Roma in Serie A, il Milan non ha ottenuto neanche un successo nelle quattro successive: tre pareggi e una sconfitta arrivata proprio nell’incontro più recente. Il Milan ha battuto cinque volte la Roma in Serie A, solo contro il Verona (sei) conta più successi nella massima serie; inoltre le giallorosse, insieme al Sassuolo, sono la formazione con cui le rossonere hanno pareggiato più partite nel torneo (tre). Il Milan è imbattuto in casa contro la Roma in Serie A, grazie a tre successi e un pareggio (questo arrivato proprio nella sfida più recente sul campo delle rossonere, 1-1 il 10 ottobre 2021). La Roma ha vinto tutte le ultime sette gare di campionato e solo una volta ha fatto meglio nella competizione: tra ottobre 2021 e febbraio 2022, quando arrivò a nove. Dopo una serie di tre vittorie interne consecutive in campionato, il Milan ha pareggiato la più recente, 3-3 contro il Como: l’ultima volta che non ha trovato il successo in due partite casalinghe di fila in una stagione di Serie A è stata nell’ottobre 2021, la seconda delle quali proprio contro la Roma. Il Milan è la squadra che ha segnato più gol nel corso delle ultime otto giornate di campionato: 23, una media di 2.9 a incontro. La Roma ha tenuto la porta inviolata nove volte da inizio maggio in Serie A, ben quattro volte in più della seconda in questa classifica (5 per Fiorentina e Juventus) e ben sette volte in più rispetto al Milan (2). Anche contro la Fiorentina, il Milan è andato a segno sugli sviluppi di calcio d’angolo: salgono a sei le reti realizzate dalle rossonere in seguito a un corner nel torneo in corso, almeno il doppio di ogni altra squadra. Dall’altra parte, la Roma è una delle due formazioni (insieme all’Inter) che non ne ha concesso neanche uno da questa situazione di gioco. Lindsey Thomas ha segnato una doppietta nel corso del primo tempo in ciascuna delle sue ultime due presenze di campionato: l’ultima giocatrice che ha realizzato una marcatura multipla in tre giornate di fila in Serie A è stata Valentina Giacinti, con l’Atalanta Mozzanica nel 2016. Valentina Giacinti (55 gol in 68 presenze di Serie A con il Milan), è andata a segno nella sua prima sfida di campionato contro le rossonere, lo scorso settembre; complessivamente l’attaccante classe 1994 ha realizzato sei reti in questa Serie A con la Roma, appena una in meno rispetto a quanto fatto nella prima parte della scorsa stagione con la formazione lombarda.
     

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News. it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News. it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

SCEGLI TIMVISION CALCIO E SPORT
DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM, INFINITY+ CON UEFA CHAMPIONS LEAGUE
E 6 MESI DI AMAZON PRIME OFFERTI DA TIM
24,99 EURO AL MESE PER 6 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’.

Ultimi Palinsesti