Serie B: Partita l'asta per i diritti tv dei playoff e playout

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sport
  mercoledì, 30 aprile 2008
 00:00

(Foto Simone Rossi - Digital-Sat.it)Sei partite di playoff e due di playout, da giocare dalle ore 19 e mai in contemporanea: la Lega fissa i minimi per chi vuole acquistare i diritti, ponendo il termine per le offerte al mezzogiorno di venerdì 9 maggio: 2 milioni di euro per l'esclusiva sulla tv satellitare con diritti internet non esclusivi; 1,6 milioni per il digitale terrestre; 200.000 euro per i siti internet; 200.000 euro per i videofonini. Il 9 maggio Matarrese e Brunelli apriranno le buste e assegneranno i diritti, forse con il conforto dei consiglieri di Lega della B. La Lega spera in 3,6 milioni.

Se i primi due pacchetti (satellitare e digitale terrestre) resteranno invenduti, "la Lega e le società saranno liberi di procedere alla cessione nei termini e con le modalità che riterranno più opportune."

Chi è interessato - Il bando è stato diramato ieri, i gruppi televisivi ed editoriali lo stanno studiando, ma sembra che stavolta per esempio Sky possa partecipare, alimentando un mercato che quest'anno per la B è stato fermo, se si escludono gli 8 milioni pagati dalla Rai per gli highlights. Giungono segnali anche da Rtb di Brescia che ha trasmesso alcune partite interne della squadra di Cosmi e da Conto Tv che ha acquistato alcune gare del Brescia e del Pisa, chiedendo poi l'intervento dell'antitrust perché le società avevano deciso di non vendere più i diritti partita per partita.

Antonello Capone
per "La Gazzetta dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV