Schermaglie (Repubblica) - Biscardi annuncia Quagliarello infortunato

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sport
  venerdì, 07 gennaio 2011
 00:00

Schermaglie (Repubblica) - Biscardi annuncia Quagliarello infortunatoIl quadro tv-sportivo di inizio anno richiama quello appena lasciato nel 2010. La partita di mezzogiorno è molto godibile, le altre più o meno, c'è sempre qualche brivido quando Ranieri arriva ai microfoni di Sky e a 90° Minuto si azzera con gioia l'audio sui servizi per evitare di sentire strillare Cerqueti e soci.

***

Perfino il Giornale di famiglia ha preso per i fondelli (ma con estremo garbo) il Berlusconi che proclama quanto le vittorie del Milan facciano bene all'Italia. Il Paese da ieri si sente effettivamente meglio, ma di misura e solo nel finale.

***

A Lecce partono all'improvviso gli irrigatori in campo e si sospende la partita. Su Sky con grande accuratezza viene mandato il replay dell'azione con primo piano sull'irrigatore.

***

"Lei ha sorriso e si è tirato su di morale quando ha visto in studio queste bellezze che ballavano" (Duetto tra Amedeo Goria e Gigi Delneri a Quelli che il calcio. La cosa incredibile è che la frase l'ha detta Goria a Delneri).

***

A Guida al Campionato reprimenda terribile di Arrigo Sacchi contro l'allenatore del Manchester City che l'altra sera ha fatto catenaccio totale contro l'Arsenal. Allenatore - Roberto Mancini - non nominato per carità di patria.

***

"Strasser, non si preoccupi se non riesce a capire cosa dice Cassano. Il problema non è lei" (Ilaria D'Amico, Sky). "Totti si arrabbia con i propri dei" (Nicola Roggero, Sky). "L'arbitro ha diretto la partita con la sigaretta in bocca" (Giampiero Ventura, Sky).

***

"La Juve ha perso Quagliariello per infortunio" (Aldo Biscardi, Raidue). "Sissoko e Giovinco sono affiancati, e Sissoko è alto il doppio e forse anche di più" (Giulio Delfino, Radiouno. Tipo tre metri e cinquanta). "Non dobbiamo farci rapire da quello che succede nei giornali" (Daniele Pradè, Sky). "L'Inter stasera non potrà fare ameno di Eto'o, che è squalificato" (Carlo Paris, 90° minuto). "Ecco il nuovo spogliatoio leonardesco" (Fabio Caressa, Sky). "L'Inter si appoggia sulle punte" (Beppe Bergomi, Sky).

***

"In effetti oggi avevamo paura della Befana" (Claudio Ranieri, Sky)

Antonio Dipollina
per "La Repubblica"

Ultimi Video

Palinsesti TV