Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  mercoledì, 09 marzo 2011
 06:00

La Roma si arrende 3-0 in casa del Shakhtar Donetsk e saluta la UEFA Champions League. Stasera tocca al Milan di Allegri (ore 20.45, diretta Rai 1, Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio) provare in casa del Tottenham a rimontare il gol subito da Crouch nei minuti finali della gara d'andata di due settimane fa.

LE GARE DISPUTATE IERI SERA:

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)Alla Donbass Arena, nel ritorno degli ottavi di finale, la squadra di Mircea Lucescu si impone grazie ai gol di Tomáš Hübschman, Willian ed Eduardo dopo aver già sbancato 3-2 lo Stadio Olimpico. Al 17’ Luiz Adriano stacca quasi a colpo sicuro su cross di Răzvan Raţ, ma Burdisso con un grande intervento si rifugia in corner. Un giro di lancette e la formazione di Lucescu passa in vantaggio. Willian, dalla sinistra, salta David Pizarro e crossa, la deviazione di Hübschman di tacco è quasi impercettibile ma mette fuori gioco Doni. I giallorossi annaspano e al 23’ Henrik Mkhitaryan calcia in porta al termine di una ripartenza, conclusione che Doni blocca in sicurezza. Passano cinque minuti e, dopo un’ottima opportunità sciupata malamente da Rodrigo Taddei, l’attaccante armeno cinque minuti dopo è protagonista dell’azione che potrebbe portare al pareggio della Roma: in area, trattiene Borriello e l’arbitro Howard Webb assegna il rigore. Dal dischetto l’ex attaccante del Milan si lascia però ipnotizzare da Andriy Pyatov, che respinge in tuffo. Al 32’ ci prova anche Mirko Vučinić, ma il suo destro da fuori area termina abbondantemente alto. Piove sul bagnato per la Roma, che a cinque minuti dall’intervallo resta addirittura in dieci per l’espulsione di Philippe Mexès, che rimedia il secondo giallo nello spazio di sedici minuti.

La ripresa si apre con Aleandro Rosi al posto di Taddei ma la squadra di Montella, in inferiorità numerica, annaspa. Doni rischia con un’uscita spericolata ma il pallonetto di Jádson è debole e non crea problemi, poi il portiere giallorosso si riscatta con un ottimo intervento in tuffo sul tentativo di Mkhitaryan. In mezzo, c’è un colpo di testa di Borriello messo in angolo da Pyatov. Il raddoppio è nell’aria e arriva al 58’. Sul corner di Darijo Srna, la retroguardia giallorossa è immobile: la palla finisce a Willian che, defilato sulla sinistra, “disegna” un bellissimo tiro a giro che si spegne sotto gli incroci. Matteo Brighi sostituisce Vučinić, ma la parte finale è pura accademia. C’è gioia per Gianluca Caprari, che a cinque minuti dalla fine rimpiazza Simone Perrotta e ottiene la gioia dell’esordio in Champions League. Due minuti dopo, però, un’ingenuità di Rosi regala il terzo gol allo Shakhtar Donetsk: l’ex giocatore del Siena perde ingenuamente un pallone e per Eduardo e un gioco da ragazzi battere Doni. La Roma, che dopo il ko dell’andata aveva bisogno di un’impresa, saluta la competizione e pensa al derby con la  Lazio. Gli ucraini di Lucescu conquistano per la prima volta, con merito, i quarti di finale della massima competizione europea per club.

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)Nell'altra gara il Barcellona di Pep Guardiola rovescia il 2-1 dell'Emirates Stadium e stacca il biglietto dei quarti di finale di Champions League, superando l'Arsenal per 3-1. Catalani in vantaggio al 48' del primo tempo grazie ad una magia di Leo Messi; nella ripresa i 'Gunners' pareggiano grazie all'autorete di Busquets al 53', ma i blaugrana chiudono la pratica al 69' con Xavi e al 71' di nuovo con Messi, stavolta su calcio di rigore.

TOTTENHAM - MILAN (ore 20.45 - and. 0-1)

Harry Redknapp, allenatore Tottenham: "E’ un torneo fantastico. Una volta provato, vuoi giocarlo sempre. Mi aspetto una gara difficile, con il Milan pronto a colpirci in contropiede. Loro hanno ottimi attaccanti, ma noi abbiamo intenzione di fare la partita dall’inizio. Non ci accontentiamo di gestire l’1-0 dell’andata. Il mio messaggio alla squadra è: "Aggrediamoli, pressiamoli alti e cerchiamo di segnare un altro gol, come è nel nostro stile”. Se cambiassimo atteggiamento, andremmo incontro a molte difficoltà. Segnamo molto e qualche volte ne prendiamo qualche gol di troppo. Manderò in campo una formazione d’attacco, per giocarcela a viso aperto. Proveremo ad attaccarli, ma con la consapevolezza di avere di fronte attaccanti di grande valore. Si prevede una grande partita. Il Milan deve assolutamente vincere, quindi sappiamo cosa aspettarci."

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)Massimiliano Allegri, allenatore Milan: "Bale è un giocatore importante con grandi qualità fisiche e tecniche, ma il Tottenham non è solo Bale. Affronteremo una squadra importante che ha 25 giocatori importanti, che sta facendo molto bene nel campionato inglese e che soprattutto in Champions League ha i numeri dalla sua parte. Possiamo farcela perché abbiamo una squadra forte che sta bene fisicamente e mentalmente. Quella dell'andata è stata una partita strana, sappiamo che il Tottenham è forte e non dovremo commettere gli errori commessi a San Siro, si tratta di ribaltare un risultato che è stato bugiardo."

Le statistiche ufficiali UEFA del match: Solo una volta nell'epoca della UEFA Champions League una squadra che ha perso l'andata in casa si è poi qualificata per il turno successivo - quando l'AFC Ajax ha superato il Panathinaikos FC con un complessivo 3-1 nelle semifinali del 1995/96. Il Tottenham ha avuto la meglio nell’unica doppia sfida tra le due squadre nella semifinale di Coppa UEFA 1971/72: vittoria per 2-1 a Londra (doppietta di Steve Perryman dopo il vantaggio rossonero con Romeo Benetti) e 1-1 a Milano (rete di Alan Mullery e pareggio dal dischetto di Gianni Rivera). Il portiere del Milan in quell’occasione era Fabio Cudicini: padre di Carlo, secondo portiere degli Spurs. In trasferta contro squadre inglesi il Milan ha registrato una vittoria, cinque pareggi e otto sconfitte. L'unica vittoria è stata quella per 1-0 in casa dello United in questa fase della UEFA Champions League nel 2004/05. Hernán Crespo ha segnato il gol vittoria; Alessandro Nesta, Gennaro Gattuso, Andrea Pirlo, Clarence Seedorf e il subentrato Massimo Ambrosini erano tutti in campo. Il Milan ha perso la finale di UEFA Champions League del 2005 contro il Liverpool ai rigori ma si è rifatto vincendo la finale del 2007 nella quale Crouch è subentrato al 78' per gli inglesi. I Rossoneri da allora non hanno vinto nessuno dei loro sei incontri contro squadre inglesi. A parte le sfide contro Milan e Inter, l’unico altro confronto degli Spurs contro un’italiana risale alla fase a gironi della Coppa UEFA 2008/09: sconfitta esterna per 2-0 contro l’Udinese Calcio. Il Tottenham si è qualificato nelle 18 sfide in competizioni UEFA nelle quali ha vinto l'andata in trasferta. Nelle cinque precedenti occasioni nelle quali il Milan ha perso l'andata in casa in competizioni UEFA si è qualificato una volta sola, contro l'1. FC Saarbrücken nel primo turno della Coppa Europea del 1955/56 - il primo incontro continentale per il Milan, quando la sconfitta 4-3 in Italia è stata seguita da un successo in trasferta per 4-1. In ogni caso, FC Barcelona (1959/60, primo turno Coppa dei Campioni, e 2005/06, semifinali UEFA Champions League), RCD Espanyol (1987/88, secondo turno Coppa UEFA) e United (2009/10) hanno contato su una vittoria in trasferta all'andata per eliminare il Milan.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI TOTTENHAM - MILAN

TottenhamTOTTENHAM (4-4-1-1): 1 Gomes, 2 Hutton, 20 Dawson, 13 Gallas, 32 Essou Ekotto; 7 Lennon; 8 Jenas; 14 Modric, 3 Bale; 11 van der Vaart; 15 Crouch (A disposizione: Cudicini, Bassong, Kranikar, Palacios, Pienaar, Defoe). All.Redknapp

MilanMILAN (4-3-1-2): 32 Abbiati; 20 Abate, 13 Nesta, 33 Thiago Silva, 18 Jankulovski; 16 Flamini, 10 Seedorf, 52 Merkel; 27 Boateng; 7 Pato, 11 Ibrahimovic (A disposizione: Amelia, Antonini, Zambrotta, Oddo, yepes, Strasser). All.Allegri.

ARBITRO: Frank De Bleeckere (Belgio) Gli assistenti saranno i connazionali Hermans e Vromans. Il direttore di gara belga arbitra la sua 58esima partita nelle coppe europee, la 50esima in Champions League. Con lui il Milan non ha mai perso: nei quattro precedenti ha ottenuto un pareggio e tre vittorie. Tra i successi, ce n'e' uno che sta particolarmente a cuore ai tifosi rossoneri: il 2 maggio 2007, nella semifinale di ritorno di Champions League, i rossoneri vinsero 3-0 contro il Manchester United conquistando l'accesso alla finale di Atene, dove poi conquistarono la settima coppa della loro storia battendo 2-1 il Liverpool. Il Tottenham e' diretto per la seconda volta da De Bleeckere: nell'unico precedente gli inglesi rimediarono una sconfitta.

LA CHAMPIONS LEAGUE IN TELEVISIONE:

Champions LeaguePer quanto riguarda la Champions League, la copertura integrale delle partite di stasera sul satellite è assicurata dai canali sportivi di SKY, mentre sul digitale terrestre le reti calcistiche di Mediaset Premium sono già pronte ad ospitare sui propri canali le partite. Per coloro che dispongono di connessione Internet è anche possibile acquistare in pay per view i singoli match sui siti internet dei rispettivi broadcaster digitali ovvero Sky.it e SportMediaset.it

Per maggiori dettagli sulla programmazione e sui telecronisti dei singoli match vi rimando ai seguenti link pubblicati in anteprima dalle pagine di www.digital-sat.it

Rai Sport

Per quanto riguarda la programmazione della Champions League sulle reti Rai stasera si parte alle 19.30 su Rai Sport 1 (solo digitale terrestre e TivùSat) con “Aspettando la Champions” condotto da Andrea Fusco con la presenza in studio di Marino Bartoletti ed Italo Cucci per approfondire i temi pre-gara delle varie partite in programma con collegamenti in diretta dai campi di gara.

Dalle 20.35 su RaiUno collegamento con lo stadio "White Hart Lane"  di Londra per la diretta di Tottenham-Milan in programma dalle 20.45 con la telecronaca di Gianni Cerqueti e Salvatore Bagni. A bordocampo Fabrizio Failla. Al termine della partita appuntamento da non perdere, sempre su Rai1 dalle 22.45 alle 23.20, con “90° Minuto Champions” per ascoltare la voce dei protagonisti del match di Roma e seguire la sintesi di Schalke 04-Valencia; conduce in studio Andrea Fusco.  Si continuerà a parlare di calcio e di Champions su Rai Sport 1 dalle 23.20 fino a mezzanotte all'interno di “91° Minuto Champions”condotto da Andrea Fusco a cura di Giampiero Bellardi.

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)

L'evento per mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu. Per conoscere l'elenco completo degli eventi criptati della settimana corrente clicca qui

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)L'evento su Rai Uno sarà visibile anche attraverso la rete digitale terrestre in tutta Italia in versione panoramica 16:9 sul mux RAI A. Inoltre nelle zone in cui è stato già effettuato il passaggio al DTT (Sardegna, Trentino Alto Adige, Lazio, Piemonte, Valle d'Aosta, Campania, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, province di Parma e Piacenza) sarà disponibile anche la versione in alta definizione sul canale 501 RAI HD.

Ore 20.45:

Tottenham vs Milan - White Hart Lane, Londra (ENG)
- diretta su Rai Uno (DTT Rai A - canale 1) FTA DTT FTA TERR TIVUSAT
- diretta su Rai HD (nelle zone coperte dal segnale) FTA DTT 
- diretta su SKY Sport 1 HD (13.0° Est, canale 201 SKY) PAY SAT
- diretta su SKY Calcio 2 HD (13.0° Est, canale 252 SKY) PAY SAT
- diretta su Mediaset Premium Calcio (DTT - canale 370) PAY DTT
- diretta su Mediaset Premium Calcio HD2 (DTT - canale 382) PAY DTT
- diretta su Iran Tv3 (62.0° Est) FTA SAT
- diretta su ORTM Mali (7.0° Est) FTA SAT
- diretta su ITV1 (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su ITV1 HD (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Scottish Tv (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Scottish Tv HD (28.2° Est) FTA SAT
- diretta su Ulster Tv (28.2° Est) FTA SAT

Schalke 04 vs Valencia - Veltins-Arena, Gelsenrichen (GER)
- diretta su SAT.1 Germany (19.2° Est) FTA SAT
- diretta su SKY Sport 3 HD (13.0° Est, canale 203 SKY) PAY SAT
- diretta su SKY Calcio 2 HD (13.0° Est, canale 252 SKY) PAY SAT
- diretta su Mediaset Premium Calcio 1 (DTT - canale 371) PAY DTT

Diretta Gol Champions League - Live da tutti i campi della serata

- diretta su SKY Supercalcio HD (13.0° Est, canale 205 SKY) PAY SAT
- diretta su Mediaset Premium Calcio 2 (DTT - canale 372) PAY DTT

Legenda:

FTA SAT = Canale estero in chiaro via satellite
PAY SAT
= Canale italiano visibile via satellite con abbonamento SKY
FTA DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre
PAY DTT
= Canale italiano visibile sul digitale terrestre a pagamento
FTA TERR
= Canale italiano gratuito visibile in modalità analogico terrestre
TIVUSAT = Canale disponibile sulla piattaforma gratuita satellitare Tivùsat

Ricordiamo che ogni tv potrebbe codificare in qualsiasi momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione come da calendario sopra indicato.

Hai una segnalazione per aggiornare la news?

Scrivici via posta elettronica a: redazione[at]digital-sat.it

(sostituire [at] con @)

Articolo a cura di
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Champions League in tv: Tottenham - Milan (Rai 1, SKY Sport, Mediaset Premium)

Ultimi Video

  • 5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    5G & Verticals Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 1 Dicembre 2020 alle ore 12:00 14esimo appuntamento in diretta con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di inf...
    T
    Televisione
      mercoledì, 02 dicembre 2020
  • L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    L'Era del Cambiamento Tech Talk (diretta) | #FED2020

    Martedi 24 Novembre tredicesimo appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anc...
    S
    Satellite
      mercoledì, 02 dicembre 2020
  • 17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    17 Forum Europeo Digitale | Day 2 - Lucca 2020 (diretta) #FED2020

    Dalle 09:00 in diretta streaming la seconda giornata del 17esimo Forum Europeo Digitale. La decisione di svolgere l'evento in forma digitale è stata responsabilmente assunta al fine di tut...
    T
    Televisione
      venerdì, 20 novembre 2020

Palinsesti TV