Digital-News.it Logo
Foto - Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro non presenta fideiussione, pronta per ipotesi Canale Lega

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro non presenta fideiussione, pronta per ipotesi Canale Lega

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sport

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, Mediapro non presenta fideiussione, pronta per ipotesi Canale LegaMediapro non ha presentato alla Lega Serie A la fideiussione da 1,2 miliardi attesa e ha chiarito che fornira' le garanzie finanziarie richieste solo se verra' sbloccato il proprio bando per la vendita dei diritti tv del campionato, sospeso almeno fino al 4 maggio dal Tribunale di Milano, che ha accolto il ricorso di Sky.

Il gruppo spagnolo lo ha reso noto a poche ore dalla scadenza del termine, chiarendo di aver «certificato» alla Lega di avere le spalle coperte «attraverso la consistenza patrimoniale della sua societa' madre» (da febbraio per il 53% nelle mani del gruppo cinese Orient Hontai Capital per quasi un miliardo di euro), «integrata dal pagamento anticipato dei diritti», ossia i 50 milioni più Iva versati il 26 marzo. Una soluzione al limite, diversa dalla fideiussione subordinata che si poteva prevedere alla luce del contenzioso con Sky. Non a caso la Lega Serie A ha fatto sapere che «documenti e certificazioni» ricevuti «nella tarda serata» da parte del Gruppo Mediapro «sono attualmente al vaglio degli Organi e dei legali della Lega».

Fra il commissario Malagò, il vice commissario Nicoletti, il presidente Micciché, il dg Brunelli e i club ci sara' un giro di consultazioni per verificare lo stato della situazione, il cui epilogo resta complicato da prevedere. «Credo alle parole delle persone e credo ai contratti, perché c'è un contratto e prevede che Mediapro presenti la fideiussione; inoltre, giovedì scorso Jaume Roures è venuto a trovarci nell'assemblea di Lega», aveva osservato in mattinata il presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, ricordando le rassicurazioni fornite ai club dal manager catalano, che aveva promesso di presentare le garanzie entro i termini. In serata, con un comunicato, gli spagnoli hanno in pratica subordinato la presentazione di una fideiussione bancaria all'esito della vertenza con Sky, che dieci giorni fa ha portato il caso in Tribunale «per verificare la legalita' prima di presentare importanti offerte», contestando vari aspetti del bando, fra cui i minimi d'asta tenuti segreti, e sostenendo che Mediapro non agirebbe da intermediario indipendente ma da editore

La Sezione imprese del Tribunale di Milano ha fissato la prossima udienza il 4 maggio per ascoltare le parti. «La situazione giuridica creata pretestuosamente da Sky per difendere la sua posizione privilegiata nel mercato italiano, impedisce che la Lega possa garantire a Mediapro 'la piena ed incontrastata disponibilita' dei Diritti Audiovisivi oggetto del Pacchettò. Mediapro fornira' le garanzie necessarie a la Lega quando potra' disporre di tali diritti», ha aggiunto il gruppo guidato da Roures e Taxto Benet, ribadendo di essere pronto a percorrere da subito un'altra strada editoriale, la stessa seguita per la Liga spagnola: «Nel caso in cui la Lega Serie A decidesse di creare, insieme a Mediapro, un canale proprio per la distribuzione dei diritti della massima competizione italiana, Mediapro presenterebbe le garanzie in maniera immediata, perché i diritti non sarebbero più soggetti ad alcuna risoluzione giudiziaria».

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • A ritmo di musica su Premium Calcio la Calcagno balla con Cesari

    Michel Telò ha contagionato anche Mikaela Calcagno. La presentatrice di Serie A Live (su Mediaset Premium Calcio), in un fuorionda, ha esibito le sue doti da ballerina sulle note della canzone del momento Ai Se Eu Ti Pego. Insiema a Mikaela ecco anche l'ex arbitro, Graziano Cesari esibirsi in un duetto inedito. L...
    P
    Premium Mediaset
      lunedì, 09 gennaio 2012
  • Ilaria Della Bidia al 10° Forum Europeo Digitale #forumeuropeo

    Non solo la migliore tecnologia digitale al Forum Europeo di Lucca dello scorso venerdì [rileggi la sintesi]. Nella serata di giovedì 6 Giugno all'interno della Sala degli Ammannati di Palazzo Ducale oltre 180 personalità del mondo della comunicazione e dello spettacolo si sono ritrovate per la consueta ...
    S
    Satellite
      mercoledì, 12 giugno 2013
  • Il primo spot tv di TgCom 24 dal 28 novembre 2011 sul digitale terrestre

    Ha debuttato sui canali Mediaset, la prima fase della campagna televisiva di lancio di TGCOM 24, il sistema all news di Mediaset in onda dal 28 novembre 2011 in chiaro sul canale 51 del digitale terrestre. Nel primo spot, della durata di 30 secondi, immagini e scritte si alternano su un sottofondo musicale. Tre sole frasi in grafica nella sequenza (senza speaker):
    D
    Digitale Terrestre
      mercoledì, 09 novembre 2011