Mediaset Premium denunciata all'Antitrust per il credito residuo

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it

D
Digitale Terrestre
  martedì, 29 maggio 2007
 00:00
Generazione Attiva, l'associazione in difesa dei consumatori nata in occasione della petizione sulla ricariche telefoniche, fa sapere di aver denunciato all'Antitrust le irregolarità che si evidenziano sulle ricariche Mediaset Premium che, secondo l'associazione di consumatori, non si atterrebbero al decreto 7/2007.
 
Mediaset Premium obbliga ad oggi il cliente a dover consumare il proprio credito entro la data di scadenza della carta senza dare la possibilità al consumatore di poter trasferire il credito su una nuova scheda, che va così perso, ciò in palese contrasto con il Decreto Legge 7/2007 che prevede il divieto  di termini temporali massimi di utilizzo.
 
Nell'esposto presentato all'Antitrust ed inviato per conoscenza anche all'Authority Garante per le Comunicazioni (AGCOM) Generazione Attiva ha chiesto che queste ultime si adoperino rapidamente anche su quanto già denunciato in passato dall'associazione con particolar riguardo alla permanenza della scadenza del credito (12 mesi) nelle prepagate di telefonia mobile e della mancata abolizione del costo di ricarica per il servizio "SOS RICARICA" degli operatori Tim e Vodafone.

Ultimi Video

Palinsesti TV