Digital-News.it Logo

I sette editori indipendenti del bouquet Sky si associano

News inserita da: Simone Rossi (Satred)

Fonte: Tiv

S
Sky Italia

Il periodo di incubazione è stato, a dir poco, lungo. Già sul numero di novembre 2005 di Tivù avevamo pubblicato un servizio dal titolo "Satellitari: questa associazione s'ha da fare?", in cui tutti i General Manager intervistati si erano detti convinti della necessità che - dalle ceneri, più o meno spente, ma sicuramente inattive, dell'Acti - nascesse una nuova associazione che sapesse mettere insieme tutte le anime dei canali tematici operanti sul satellite.

D'allora è trascorso più di un anno e mezzo e molta acqua è passata sotto i ponti: la piattaforma è cresciuta fino a circa 4,2mln di abbonati; e stata potenziata la concorrenza del Dtt pay targato Mediaset e TiMedia ma, soprattutto, dal 2 aprile scorso l'Auditel pubblica i dati d'ascolto, quotidiani piuttosto che mensili, delle singole emittenti.

E proprio alla luce di questo obiettivo raggiunto, otto editori, ma altri potrebbero aggiungersene strada facendo, hanno messo in cantiere il progetto.

Al lavoro sono altrettanti top manager: Francesco Nespega di Jetix (Jetix, Gxt), Raffaele Sangiovanni di Viacom (Nickelodeon, Comedy Central), Luca Cadura di Studio Universal, Gianluca Paladini di Digicast (Caccia e pesca, Jimmy, Planet, Moto Tv, Sailing Channel, Sailing Channel International), Andrea Castellari di Discovery (Discovery Channel, D. Travel & Living, D. Civilisation, D. RealTime, D. Science, Animal Planet), Jaime Ondarza di Turner Broadcasting System (Cartoon Network, Boomerang, Cnn International), Susanna Vitelli di Sony (Axn) e Giorgio Stock di Disney (Disney Channel, Toon Disney, Playhouse Disney).

Dell'associazione al momento non è stato ancora stabilito il nome, mentre i tempi per la costituzione formale (predisposizione dello statuto, nomina presidente ecc.) e la presentazione ufficiale si profilerebbero abbastanza serrati: si parla di prima delle vacanze estive piuttosto che dell'immediato rientro (prime settimane di settembre).

Ma quali sono gli obiettivi che si pone la nascente associazione? In prima battuta la nomina di un suo rappresentante all'interno del comitato tecnico di Auditel, che costituirebbe un elemento coagulante per le aspettative dei soci fondatori. Ma non solo.

L'associazione, secondo i neo soci, dovrebbe porsi come referente per i vari organi istituzionali (dal ministero delle Comunicazioni all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), piuttosto che nei confronti della piattaforma stessa, venendo a configurarsi quasi come una sorta di organo sindacale.

«Si può dire che avere raggiunto il traguardo delle rilevazioni Auditel abbia sgombrato in qualche modo il campo. Perciò abbiamo ritenuto», spiega Francesco Nespega, Managing Director di Jetix, «che fosse un passaggio propizio per costituire un gruppo di lavoro che rappresentasse il settore dei canali indipendenti. L'obiettivo è creare un'associazione aperta a eventuali apporti esterni extrasatellite».

«Trovo confortante ed estremamente significativo», conferma infatti Susanna Vitelli, General Manager di Axn, «che dei canali satellitari, che si sono trovati concordi in materia di Auditel sull'ufficializzazione dei dati d'ascolto su base mensile, abbiano individuato ulteriori importanti elementi per continuare la loro collaborazione».

Anche perché, fanno rilevare i diretti interessati, la questione Auditel è tutt'altro che conclusa, dato che si intende dialogare costantemente con la società di rilevazione per adeguare e affinare meglio le metodologie di rilevazione per le piattaforme digitali: occorre poi far passare il messaggio sulla qualità dei numeri e delle audience satellitari.

«I tempi ci sono sembrati maturi perché si desse forma a esigenze diverse rispetto a quelle della piattaforma», aggiunge Luca Cadura, presidente di Studio Universal.

Pur se non c'è alcuna intenzione di rivalsa o contrapposizione: «Credo che per Sky piuttosto che per altri interlocutori istituzionali sarà un sollievo poter dialogare con un unico soggetto rappresentativo, anziché aprire più negoziazioni con un numero interminabile di referenti. L'unica mia grande preoccupazione, come Nbc Universal, è che tutto venga fatto in conformità con le norme Antitrust e non ci sia la minima confusione affinché l'associazione sia null'altro che un incontro di volontà, pur se tra soggetti concorrenti».

E proprio sulle difficoltà di mettere insieme più anime imprenditoriali, pone l'accento Gianluca Paladini, presidente e amministratore delegato di Digicast: «Si tratta di un progetto non ancora rimandabile, ma di non facile realizzazione. In particolare nel nostro Paese, dove è difficile dare vita a delle associazioni perché spesso capita che il peggior nemico sia proprio chi fa il tuo stesso mestiere. Purtroppo è un modello drammaticamente italiano».

Meno perplesso per le conflittualità italiche si dice Andrea Castellari, Vice President & Sales Southern Europe di Discovery Network: «L'estremo bisogno che abbiamo di un organismo rappresentativo a più livelli mi rende al contrario piuttosto ottimista: la nostra sarà una associazione a bassissima conflittualità. Piuttosto non limiterei la possibilità d'adesione alle sole satellitari, ma la aprirei a tutti i canali tematici presenti sulle varie piattaforme. D'altra parte anche noi puntiamo a distribuire i nostri contenuti oltre il satellite».

Sulla stessa scia Raffaele Sangiovanni di Viacom: «Essendo convinto che nell'immediato futuro sarà il ruolo strategico dei contenuti a prevalere sulla distribuzione, penso che non ci si possa limitare a un'organizzazione che associ solo le satellitari, bensì bisogna aprire ai canali dell'IpTv piuttosto che a quelli della mobile tv e del Dtt. Ritengo poi che occorra essere super-laici, considerare l'indipendenza dei canali associati come un valore, che non precluda però all'associazione di porsi in posizione interlocutoria e di apertura nei confronti di quelli di proprietà delle piattaforme».

Tant'è, infatti, che l'associazione nascerebbe - almeno in questa fase iniziale, in futuro non si sa - con la discrimintante di mettere insieme solo i canali indipendenti dai broadcaster, ecco perché mancherebbero all'appello i vari RaiSat e i canali di Fox International Channels, piuttosto che tutti quelli targati Sky (da quelli di Sky Cinema passando per Sky Sport e i vari SkyVivo e SkyShow).

Ma qual è l'obiettivo immediato che l'associazione dovrebbe raggiungere da qui a un anno?

«Innanzitutto», risponde Jaime Ondarza, amministratore delegato di Turner Broadcasting System, «a livello di mercato - e non solo più di pubblico, tra cui ormai questa consapevolezza è assodata - l'associazione dovrebbe riuscire a imprimere un maggiore dinamismo e più concretezza. E riuscisse a dare un suo specifico contributo anche culturale all'innovazione editoriale dei contenuti televisivi».

E inoltre, gli fa eco Giorgio Stock, Svp & Managing Director di Disney Channel, dovrà «promuovere la protezione dei diritti di utilizzazione delle opere audiovisive e la loro qualità nell'ottica di tutela degli utenti in generale, e soprattutto dei minori. Non da ultimo, mi piacerebbe che l'associazione riuscisse in breve tempo a dare un'immagine coerente e propositiva ai canali digitali in quanto attori complementari, ma di prim'ordine, all'interno di un panorama dell'offerta televisiva in perenne evoluzione».

Dario Denti
per "Tivù"

Gli Indipendenti del Bouquet SKY

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • Prima TV su Sky e NOW - La Sala Professori, analisi del Sistema Scolastico e riflessione sociale

    Arriva in prima TV su Sky LA SALA PROFESSORI, in onda giovedì 25 luglio alle 21:15 su Sky Cinema Due, in streaming su NOW  e disponibile on demand. Vincitore della sezione Panorama alla Berlinale e nominato agli Oscar® 2024 come Miglior film internazionale, LA SALA PROFESSORI, diretto da Ilker Çatak, offre un’analisi del sistema scolastico e allo stesso tempo una riflessione sulla società contemporanea. La pellicola affronta con credibilità...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 25 luglio 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (25 - 28 Luglio) | F1 Belgio, ERC, GTWC, Ferrari Challenge, Lamborghini

    In arrivo su Sky e in streaming su NOWun altro fine settimana all’insegna dell’adrenalina con le gare di Formula 1, ERC, GTWC, Ferrari Challenge e Lamborghini Super Trofeo. APPUNTAMENTI – Continua il campionato 2024 di Formula 1 con il Gran Premio del Belgio. Appuntamento giovedì con la conferenza stampa dei piloti, alle 14.30,per poi attendere il venerdì per i primi giri in pista, con la prima sessione di prove libere in programma alle 13.30 e la seconda...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 25 luglio 2024
  • Su Sportitalia in diretta tutte le partite della tournée negli Stati Uniti del nuovo Milan

    Sportitalia trasmetterà in diretta ed esclusiva tutte le partite della tournée negli Stati Uniti del nuovo Milan di Paulo Fonseca. Una grande occasione per i tifosi rossoneri e per gli appassionati di grande calcio di seguire il percorso di preparazione di una delle squadre che parte con l’obiettivo di vincere lo scudetto. Tre gli appuntamenti della seconda edizione della DIRECTV Soccer Champions Tour. Sfide da non perdere che Sportitalia (visibile in chiaro e gratuitamente...
    S
    Sport
      mercoledì, 24 luglio 2024
  • Prime Video rivoluziona esperienza di Streaming con nuovi aggiornamenti globali

    Prime Video porta chiarezza e semplicità allo streaming, migliorando l'esperienza di visione dell'utente con tutta una serie di aggiornamenti che, a partire da oggi, saranno implementati a livello globale e saranno disponibili già nelle prossime settimane. Con questi aggiornamenti sarà possibile navigare con facilità su Prime Video, scoprendo in maniera semplice ed immediata la vasta offerta di intrattenimento disponibile sul servizio. Grazie a suggerimenti...
    I
    Internet e Tv
      martedì, 23 luglio 2024
  • Victoria De Angelis testimonial delle offerte TimVision per calcio, sport, intrattenimento

    È Victoria De Angelis, bassista dei Måneskin, con la sua energia, la sua libertà e il suo stile unico, la protagonista del nuovo spot on air dedicato alle imperdibili promozioni estive di TimVision. Si parte con la nuova offerta ‘TimVision Calcio e Sport’ che consente di vivere tutto il calcio e lo sport di DAZN, lo spettacolo imperdibile dei Giochi Olimpici Parigi 2024 sui 14 canali Eurosport, il Tour de France, La Vuelta, tanti altri eventi sportivi e...
    E
    Economia
      martedì, 23 luglio 2024
  • Federico Ferri al Giffoni Sport: «L’Incontro tra Sport e Cinema con Sky»

    Comincia fra emozioni e ricordi il talk in Sala Blu dei ragazzi di Giffoni Sport e Impact!, con Federico Ferri, direttore di Sky Sport che da subito ci ha tenuto a ringraziare Giffoni per aver dato vita a questa prima edizione di Giffoni Sport, a cui Sky sta dando il proprio supporto in qualità di media partner. Il direttore si è detto molto contento di essere qui a questa prima inedita edizione di questa nuova branca del festival. Parlando del primo approccio con il festival,...
    S
    Sky Italia
      martedì, 23 luglio 2024
  • Max Incontra Max. Prima Featurette della Serie Sky Original «Hanno Ucciso L'Uomo Ragno»

    Le prime note, i primi accordi, le prime canzoni degli 883 nacquero a inizio anni ’90 nella tavernetta di casa Pezzali a Pavia, in cui presero forma entrambi i primi due album della band, “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” e “Nord sud ovest est”: due lavori che immortalavano in maniera nitidissima una generazione, diventati in breve colonna sonora di un intero decennio. Ed è proprio su quei primi anni di carriera della band italiana simbolo degli anni...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 22 luglio 2024
  • Debutta a Novembre su Sky e NOW la Serie HBO «Dune: Prophecy» - Teaser Trailer

    A novembre, DUNE: PROPHECY, l’attesa serie HBO coprodotta con Legendary Television, debutterà in esclusiva su Sky e in streaming su NOW. La serie, composta da sei episodi, è ambientata 10.000 anni prima dell'ascesa di Paul Atreides e si inserisce nell'ampio universo creato da Frank Herbert. DUNE: PROPHECY segue le avventure di due sorelle Harkonnen mentre affrontano le forze che minacciano il futuro dell'umanità e fondano la leggendaria setta conosciuta...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 22 luglio 2024
  • Alessandro Araimo: «Olimpiadi Parigi 2024 Discovery+ 🏅 3.800 ore di emozioni senza sosta»

    Warner Bros. Discovery ha presentato a Milano la programmazione per le Olimpiadi di Parigi 2024, con oltre 3.800 ore live arricchite da speciali approfondimenti e magazine, da Parigi e dall'Italia, con Discovery Plus che sarà l'unica piattaforma in Italia a garantire la copertura integrale delle Olimpiadi. Gli abbonati potranno guardare tutte le 3.800 ore (di cui oltre 2 mila con commento in italiano) grazie ai feed disponibili per tutte le discipline olimpiche, senza perdersi...
    S
    Sport
      sabato, 20 luglio 2024
  • Confindustria Radio TV soddisfatta per regolamento AGCOM sul Digitale Terrestre

    Confindustria Radio Televisioni accoglie con soddisfazione il completamento del Regolamento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, volto ad assicurare l’immediata e chiara accessibilità dei canali della televisione digitale terrestre. Questa accessibilità avverrà tramite una icona unica e facilmente identificabile, l'icona blu, e la disponibilità di telecomandi dotati di tasti numerici. Questo è il primo passo...
    D
    Digitale Terrestre
      venerdì, 19 luglio 2024
  • CBS Sports rinnova in USA accordo con la Serie A, tutte le Partite su Paramount+ e CBS

    CBS Sports e la Serie A hanno annunciato venerdì un nuovo accordo pluriennale sui diritti mediatici, che garantisce a CBS Sports di continuare a essere il detentore esclusivo dei diritti in lingua inglese per tutte le partite di Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Nell'ambito dell'accordo, Paramount+ trasmetterà più di 400 partite a stagione, tra cui tutte le 380 partite di Serie A, almeno 25 partite di Coppa Italia e tutte le partite di Supercoppa...
    S
    Satellite / Estero
      venerdì, 19 luglio 2024
  • Warner Bros. Discovery Annuncia il Team Telecronisti e Commentatori per Parigi 2024

    Warner Bros. Discovery, broadcaster ufficiale di Parigi 2024, presenta i migliori telecronisti, talent- expert, campioni sportivi ed ex-atleti olimpici al commento di tutte le discipline dal 26 luglio all’11 agosto. Solo su discovery+ sarà possibile seguire in diretta integrale ogni gara con il mosaico del programma olimpico. Di seguito, la lista dei commentatori e spalle tecniche che racconteranno le imprese degli atleti italiani e non solo a Parigi 2024. 3X3 BASKET - I...
    S
    Sport
      giovedì, 18 luglio 2024
  • Come Guardare le Olimpiadi Parigi 2024 in Italia su Discovery+, Sky, DAZN, TimVision, Prime Video

    È ormai tutti pronto per l'inizio dei Giochi Olimpici di Parigi 2024. Uno spettacolo unico, impreziosito dal record di Azzurri qualificati (ben 403) in una singola edizione a Cinque Cerchi, da vivere interamente in esclusiva soltanto sui canali Warner Bros. Discovery. A cominciare dalla piattaforma OTT (over the top) Discovery+, tramite una promozione con un'offerta speciale per celebrare l'evento olimpico: il pass annuale intrattenimento+sport a soli 39,90€. Oltre a...
    S
    Sport
      giovedì, 18 luglio 2024
  • Parigi 2024: Copertura Completa dei Giochi Olimpici su Discovery+ in Italia

    Warner Bros. Discovery è la Casa dei Giochi Olimpici in Europa e con discovery+ è pronta a offrire agli appassionati italiani la più ampia copertura possibile dell’evento: oltre 3800 ore live arricchite da una programmazione di speciali, approfondimenti e magazine, da Parigi e dall’Italia. discovery+ sarà l’unica piattaforma in Italia a garantire la copertura integrale di Parigi 2024 per seguire in tempo reale tutto ciò che accade in ogni...
    S
    Sport
      giovedì, 18 luglio 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (18 - 21 Luglio) | F1 Ungheria, Superbike R. Ceca, WRC, Indycar, GTWC

    In arrivo su Sky e in streaming su NOW.un altro fine settimana all’insegna dell’adrenalina, con le gare di Formula 1, Superbike, WRC, Indycar e GTWC. APPUNTAMENTI – Continua il campionato 2024 di Formula 1 con il Gran Premio di Ungheria. Appuntamento giovedì con la conferenza stampa dei piloti, alle 14.30,per poi attendere il venerdì per i primi giri in pista, con la prima sessione di prove libere in programma alle 13.30 e la seconda alle 17. Sabato pomeriggio...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 18 luglio 2024
  • Shay Segev (DAZN): «Rivoluzione nello Streaming Sportivo e Futuro Brillante»

    «Negli ultimi 15-20 anni, l'evoluzione tecnologica ha profondamente trasformato il modo in cui consumiamo contenuti multimediali, rendendoli accessibili con un solo clic da qualsiasi dispositivo. Questo ha permesso a un marchio globale di abbattere molte delle barriere tradizionali, rivoluzionando il modo in cui fruiamo di film, serie TV, musica e, soprattutto, sport. Tuttavia, il mondo dello sport rimane frammentato, con esperienze spesso disgiunte e difficili da unificare in...
    D
    DAZN
      mercoledì, 17 luglio 2024
  • DAZN, immersività e innovazione dal 2024 al 2029 con il Nuovo Ciclo della Serie A Enilive

    Tante le novità entusiasmanti in arrivo su DAZN che inaugura il nuovo ciclo 24-29 di Serie A Enilive all’insegna della trasformazione grazie al nuovo approccio strategico sviluppato con un unico obiettivo: far vivere il calcio ai tifosi italiani attraverso un racconto ancora più immersivo, emozionante, interattivo ed innovativo. Il commento, l’analisi e l’emozione saranno infatti gli ingredienti principali che trasporteranno virtualmente gli appassionati di...
    D
    DAZN
      mercoledì, 17 luglio 2024
  • Argentina-Colombia, finale Copa America 2024 su Sportitalia raggiunge share del 10,13%

    La finale tra Argentina e Colombia che ha sugellato la vittoria dell’Albiceleste nella Copa America 2024 ha fatto registrare un boom di ascolti per Sportitalia, emittente che ha trasmesso in diretta ed esclusiva tutta la manifestazione fino all’atto conclusivo che si è giocato all’Hard Rock Stadium di Miami. L’ascolto medio per Argentina-Colombia, terminata con la vittoria per 1-0 dei campioni del mondo grazie a una rete di Lautaro Martinez nei tempi...
    S
    Sport
      mercoledì, 17 luglio 2024
  • Paramount+ arriva sulle console PlayStation5

    Paramount+, il servizio SVOD di Paramount (NASDAQ: PARA, PARAA), annuncia il lancio della propria app sulle console PlayStation 5. A partire da martedì 16 luglio, gli utenti italiani di PlayStation 5 possono scaricare l'app Paramount+ e abbonarsi per accedere al vasto catalogo della piattaforma streaming. Tra questi, la nuova serie in otto episodi A GENTLEMAN IN MOSCOW, la serie original EVIL, amata dai fan e acclamata dalla critica, e il film original LITTLE WING. A questi si...
    I
    Internet e Tv
      mercoledì, 17 luglio 2024
  • Mediaset Svela il Palinsesto 2024-2025 - Novità e Conferme per una stagione ricca di qualità e varietà

    Sorprese e conferme nella presentazione dei palinsesti Mediaset 2024-2025. Nel corso di una serata dedicata alla stampa, l’ad Pier Silvio Berlusconi ha raccontato il futuro delle reti, insieme a Federico Di Chio, direttore Marketing Strategico del gruppo, e Mauro Crippa, direttore generale dell’informazione RTI. “È un palinsesto ricco, con tante produzioni nuove su Canale 5 e Italia 1 e Rete 4 accesa 7 giorni su 7”, spiega Pier Silvio Berlusconi. Il...
    T
    Televisione
      mercoledì, 17 luglio 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨