Rugby 6 Nazioni 2012: Irlanda-Italia (diretta Sky Sport 2 HD e differita La7)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

S
Sport
  sabato, 25 febbraio 2012
 11:30

Una visita veloce all’Aviva Stadium, avveniristico stadio nel cuore di Dublino che ha preso il posto dello storico Lansdowne Road, ha preceduto l’allenamento di sintesi della Nazionale Italiana Rugby alla vigilia della sfida contro l’Irlanda (ore 13.30 locali, 14.30 in Italia, diretta su Sky Sport 2 HD e differita su La7).

Rugby 6 Nazioni 2012: Irlanda-Italia (diretta Sky Sport 2 HD e differita La7)Una vigilia particolare per Sergio Parisse che guiderà per la trentottesima volta gli Azzurri in un test-match dopo aver indossato i gradi di capitano dell’Italia per la prima volta, nel 2008 proprio nella capitale irlandese: “E’ un grande onore ed un importante traguardo personale – ha detto stamane Parisse incontrando la stampa all’Aviva Stadium – ma ad essere sincero sono concentrato soprattutto sulla partita  Vogliamo confermare quanto di buono fatto nelle prime due giornate del torneo e trovare regolarità nella nostra performance. Sarà una gara molto dura, vogliamo fare una grande partita”.

Il 2 ottobre scorso, nell’ultimo scontro diretto tra le due formazioni, l’Irlanda superò gli Azzurri per 36-6 a Dunedin eliminandoli così dal Mondiale neozelandese: “Sicuramente c’è ancora un poco di amarezza per quella partita, ma non ci pensiamo. Abbiamo l’opportunità di mettere l’Irlanda di fronte ad un nuovo test impegnativo, io ho tanta fiducia nel lavoro che abbiamo svolto in settimana” ha dichiarato il 28enne terza linea dello Stade Francais, dal 2002 stabilmente nel giro azzurro.

“Abbiamo metabolizzato anche la sconfitta contro l’Inghilterra – ha concluso Parisse – ed ora il focus è tutto su questa partita. La sconfitta dell’Olimpico appartiene al passato, domani sarà un’altra storia, un’altra partita. Vogliamo giocare un rugby simile a quello mostrato a Parigi contro i francesi, tenere il possesso del pallone. Crediamo nelle nostre possibilità e domani vogliamo fare risultato”. 

IL SEI NAZIONI IN TELEVISIONE:

Rugby 6 Nazioni 2012: Italia-Inghilterra (diretta Sky Sport 2 HD e differita La7)Nel weekend va in scena la seconda giornata del "Sei Nazioni", l'evento di rugby più atteso e importante d'Europa a livello di nazionali, di cui Sky detiene i diritti in esclusiva fino al 2013. Il torneo vede in campo Italia, Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia e Sky garantisce la copertura totale della manifestazione su Sky Sport 2 HD, con la trasmissione in diretta di tutte le  partite in programma, anche in Alta Definizione, a cui si aggiungono approfondimenti e programmi dedicati.

E, per non perdere neppure una meta, un'azione decisiva o rivedere tutte le partite appena disputate, sarà possibile, grazie all'Interattività- attraverso il tasto verde da Sky Sport 2 HD-accedere agli highlights prodotti e aggiornati in tempo reale dal sabato fino al giorno successivo, ai quali si aggiungeranno quelli dei match della domenica disponibili fino a lunedì.

Anche Sky Sport 24 HD seguirà il Sei Nazioni, con aggiornamenti in tempo reale, highlights delle partite, interviste esclusive, risultati e la classifica.

Inoltre, quest'anno, grazie alla nuova applicazione Sky Go sarà possibile vedere in diretta anche sul proprio tablet tutte le partite del 6 Nazioni.

Sky è Host Broadcaster dei due match dell'Olimpico dell'Italia e fornirà a tutto il mondo le immagini delle partite degli azzurri che verranno riprese da ben 14 telecamere, tutte in Alta Definizione; inoltre gli abbonati a Sky Sport potranno cogliere la magia dell'alta definizione grazie anche alla Spider Cam, una speciale telecamera che offrirà in esclusiva le più spettacolari immagini riprese dall'alto.

Nel fine settimana si giocano le gare della terza giornata del "Sei Nazioni", l'evento di rugby più atteso e importante d'Europa a livello di nazionali, di cui Sky detiene i diritti in esclusiva fino al 2013. Il torneo vede in campo Italia, Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda e Scozia e Sky garantisce la copertura totale della manifestazione su Sky Sport 2 HD, con la trasmissione in diretta di tutte le  partite in programma, anche in Alta Definizione, a cui si aggiungono approfondimenti e programmi dedicati.

E, per non perdere neppure una meta, un'azione decisiva o rivedere tutte le partite appena disputate, sarà possibile, grazie all'Interattività- attraverso il tasto verde da Sky Sport 2 HD-accedere agli highlights prodotti e aggiornati in tempo reale dal sabato fino al giorno successivo, ai quali si aggiungeranno quelli dei match della domenica disponibili fino a lunedì.

Anche Sky Sport 24 HD seguirà il Sei Nazioni, con aggiornamenti in tempo reale, highlights delle partite, interviste esclusive, risultati e la classifica.

Inoltre, quest'anno, grazie alla nuova applicazione Sky Go sarà possibile vedere in diretta anche sul proprio tablet tutte le partite del 6 Nazioni.

Dopo le sconfitte contro Francia e Inghilterra, l'Italia, senza l'infortunato Martin Castrogiovanni, torna in campo per affrontare l'Irlanda, in un match che si disputerà all'AVIVA Stadium di Dublino. Dopo due turni, la classifica vede al comando con 4 punti Galles e Inghilterra, seguite dalla Francia con 2. A quota zero Irlanda. Scozia e Italia. Francia e Irlanda hanno, però una partita in meno. Il match verrà proposto in diretta esclusiva alle ore 14.30 su Sky Sport 2 HD, con un lungo pre partita (alle 13.30) e un ampio dopo match (alle 16.30), con la conduzione di Tania Zamparo, in compagnia di Diego Dominguez, John Kirwan, Andrea De Rossi e Federico Fusetti alla lavagna tattica. Telecronaca di Antonio Raimondi, affiancato nel commento da Vittorio Munari. Replica alle 19.15 su Sky Sport 2 HD e alle 24.00 su Sky Sport EXTRA HD.

Nel pre partita, interviste a Giovanni Trapattoni, tecnico dell'Irlanda di calcio, al giovane golfista Matteo Manassero, entrambi appassionati di rugby, e a Sergio Parisse, che diventa l'azzurro con più caps da capitano di tutti i tempi nella storia della nazionale italiana di rugby.

Sempre sabato 25 febbraio, alle ore 17.00 andrà in onda la sfida fra Inghilterra e Galles, in programma al Twickenham Stadium di Londra. Telecronaca Francesco Pierantozzi, commento Federico Fusetti.

Il programma di questo turno si chiuderà domenica 26 febbraio con il match fra Scozia e Francia, che si giocherà al Murrayfield Stadium, nei pressi di Edimburgo. Inizio ore 16.00. Telecronaca Francesco Pierantozzi, commento Alessandro Moscardi.

Il weekend del Sei Nazioni si chiuderà domenica con la rubrica "Azzurro Forte". Con la conduzione di Federica Lodi e la presenza in studio di Jury Chechi e Antonio Rossi, sarà possibile rivivere il fine settimana del torne, attraverso gli highlights dei match giocati, le curiosità, le voci dei protagonisti e tanto altro. Ospite Diego Dominguez. L'appuntamento con Azzurro Forte è alle ore 19.00 su Sky Sport 2 HD.

I campioni del rugby sono anche sul sito di Sky, all'indirizzo www.sky.it/rugby, anche con uno speciale, arricchito dagli highlights di tutte le partite.


Rugby 6 Nazioni 2012: Irlanda-Italia (diretta Sky Sport 2 HD e differita La7)LA7 torna in campo con l'Italia nella terza partita dell'edizione di quest'anno del 6 Nazioni, il torneo rugbystico più antico del mondo, a Dublino contro l'Irlanda.  

Il match della squadra di Jacques Brunel andrà in onda alle 16.20 con la telecronaca della ‘voce storica' della palla ovale, Paolo Cecinelli, e il commento tecnico di Titta Casagrande, con gli interventi a bordo campo e le interviste di Cristina Fantoni.

Sul web, all'indirizzo www.la7.it sarà possibile seguire la differita dell'incontro, disponibile poi in replica integrale per 7 giorni su www.la7.tv. Su www.rugby.la7.it spazio anche agli approfondimenti, le immagini, clip inedite e il blog di ogni gara.

Rugby 6 Nazioni 2012: Irlanda-Italia (diretta Sky Sport 2 HD e differita La7)

Ultimi Palinsesti