Champions, Quarti Andata | Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)

Champions, Quarti Andata | Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  martedì, 11 aprile 2017
 06:00

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)La Champions torna e prepara un menu per buongustai: piatto principale Juve-Barca (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD) e mercoledì si replica con la ciliegina sulla torta Bayern-Real, una sorta di finale anticipata. Ma la preparazione del doppio evento presenta tanti inciampi e conferma che non è uno scherzo approcciarsi ai quarti di Champions: cadono infatti nei rispettivi campionati Barca e Dortmund, e su otto squadre a vincere sono solo Juve, Bayern e il redivivo Leicester.

La gara più attesa della tre giorni europea, per forza delle squadre, aspettative e tradizione è mercoledì Bayern-Real. I campioni uscenti a volte non convincono ma hanno una paurosa forza d'urto: segnano da 52 gare consecutive, ma subiscono gol da 13. Il pari nel derby rafforza il primato in Liga (per colpa del Barca, ko a Malaga), Benzema e Ronaldo sono in grande forma, opachi la difesa e Bale. Ma la grande sfida sarà tra il portoghese e Lewandowski, punta di diamante del Bayern, vittorioso sabato nel big match col Dortmund. L'attaccante polacco (26 gol in 28 gare) è uscito dal campo dolorante a una spalla, ma dovrebbe farcela. Per l'ex Ancelotti un appuntamento arduo ma alla portata del super team bavarese, un gruppo solido, ricco di campioni e bene equilibrato che sembra in grado di fare l'impresa contro il Real.

Cresce l'appetito della Juventus che non perde mai un colpo e sembra matura per avanzare compatta anche in Europa. Higuain può competere alla pari con Ronaldo e Lewandowski , un gradino sopra Suarez e Griezmann. Resta il più grande, Leo Messi (27 gol in Liga, 11 in Champions), alterno come il suo Barca che ha perso compattezza e autostima. La sconfitta a Malaga fa il paio col ko col Psg, poi recuperato in circostanze eccezionali, apre anche un regolamento di conti interno (l'ostracismo di Messi per alcuni compagni ritenuti non all'altezza). Insomma, la Juve ha la possibilità di creare la sorpresa: ci vorrà una vittoria senza subire gol martedì allo stadium. La difesa di Allegri è molto diversa da quella del Psg. Doppio spettacolo assicurato. Di fronte ai due big match stonano gli altri due quarti, che presentano però motivi di interesse.

Il più intrigante è Dortmund-Monaco che offre l'allettante sfida tra due attacchi a mitraglia (59 e 88 gol in patria), condotti dallo spietato Aubameyang e dal risorto Falcao. Il Borussia ha più esperienza, il Monaco un maggiore spessore in una stagione che lo vede favorito anche per lo scudetto francese. Sulla carta indirizzato l'ultimo quarto Atletico-Leicester: il bunker di Simeone ha riacquistato compattezza dopo una stagione in chiaroscuro e pare ora tornato ai fasti degli scorsi anni. Ma il Leicester, dopo il doloroso esonero di Ranieri, con Shakespeare ha ricominciato a fare risultati in un modo che fa venire forti dubbi sulla lealtà dei giocatori nei riguardi del tecnico a cui pure dovevano tanto. Però i campioni d'Inghilterra hanno imbroccato sei vittorie di fila e sembrano in forma smagliante. Tuttavia l'esperienza degli spagnoli potrebbe risultare decisiva.

LA CONFERENZA STAMPA DI JUVENTUS - BARCELLONA
(ore 20.45 diretta su Canale 5 / HD e Premium Sport / HD)

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus:

"Quando giochi l'andata in casa cerchi sempre di non subire gol. Contro una squadra come il Barcellona, non sarà certamente facile perchè ha tre giocatori davanti che garantiscono sempre gol: mi riferisco a Messi, Neymar e Suarez. Quando giochi contro il Barcellona non puoi di certo puntare su un doppio 0-0 e vittoria ai calci di rigore. La Juventus però ha delle qualità importanti: domani dovremo essere bravi a metterle in campo. L'incredibile rimonta del Barça contro il PSG ci ha insegnato che nel calcio non c'è nulla di scontato, soprattutto a questi livelli. Rispetto a due anni fa siamo cresciuti soprattutto dal punto di vista mentale. I nostri quattro davanti giocheranno tutti, non vedo perchè dovrei rinunciare a loro. Il Barcellona concede sempre qualcosa e dovremo cercare d sfruttare i loro punti deboli."

Luis Enrique, allenatore del Barcellona:

"Ci sono tanti giocatori differenti rispetto alla finale di Berlino. La Juventus è sempre una grande squadra, non so dire se è meglio o peggio di due anni fa. Ho bellissimi ricordi di quella finale ma questa partita è completamente diversa. Non serve motivare i giocatori per un quarto di finale contro una squadra come la Juventus. Ho guardato molte partite della Juve. I bianconeri cercano sempre di imporre il proprio gioco in ogni parte del campo. Non so come giocheranno domani, questo dovete chiederlo ad Allegri. Noi cercheremo come sempre di vincere. Sergio Busquets è un giocatore fondamentale per noi, le sue statistiche parlano chiaro. Dobbiamo essere pronti a rimpiazzarlo."

ASPETTANDO JUVENTUS - BARCELLONA: I NUMERI

La settima e ultima volta nella quale le due squadre si sono incontrate risale alla finale di UEFA Champions League del 2015 a Berlino. In quell'occasione il Barcellona si è imposto per 3-1 vincendo la coppa per la quinta volta. Ivan Rakitić al quarto minuto aveva portato in vantaggio la squadra di Luis Enrique - dove giocava l'attuale difensore della Juve Dani Alves - prima del pari di Álvaro Morata al 55', ma la Juve di Massimiliano Allegri non è più riuscita a riprendere la gara dopo il vantaggio di Luis Suárez (68'), con Neymar (90'+7') che ha chiuso i conti nei minuti di recupero. Per il Barça quello è stato il quarto successo nella competizione in dieci anni. Quella di Berlino è stata la terza vittoria del Barça contro la Juve, e la prima dal 1991. Nel 1991, infatti, i catalani all'epoca allenati da Johan Cruyff, battono in casa la Juventus di Gigi Maifredi per 3-1 in semifinale di Coppa delle Coppe. I Bianconeri passano in vantaggio con Pierluigi Casiraghi (12'), ma i catalani ribaltano la gara grazie alle reti di Hristo Stoichkov (56' e 60') e Goikoetxea (76'). Nonostante la vittoria al ritorno per 1-0, grazie al gol di Roberto Baggio (61'), la Juve non riesce a passare il tuno.  Quello è stato il secondo incrocio tra le due squadre poiché il primo risale ai quarti di finale di Coppa dei Campioni 1985/86. Anche in quell'occasione a passare il turno sono i catalani. All'andata infatti il Barça si impone per 1-0 al Camp Nou grazie al gol di Julio Alberto, mentre al ritorno la gara si chiude sull'1-1 grazie alle reti di Steve Archibald (30') e Michel Platini (44'). L'attuale allenatore del Barcellona, Luis Enrique, era in campo nell'unica vittoria della Juve in un doppio confronto contro i catalani, ovvero nei quarti di finale di UEFA Champions League 2002/03. L'andata a Torino finisce 1-1 in virtù delle reti di Paolo Montero (16') e Javier Saviola (78'). Nel ritorno al Camp Nou, la rete di Xavi Hernández (66') annulla il vantaggio di Pavel Nedved (53') portando così la sfida ai tempi supplementari con la Juve in dieci per l'espulsione al 79' di Edgar Davids. Con i rigori ormai a un passo, il subentrato Marcelo Zalayeta segna al 114' il gol decisivo che manda i bianconeri in semifinale.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)JUVENTUS (4-2-3-1): 1 Buffon, 23 Dani Alves, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 22 Asamoah, 6 Khedira, 5 Pjanic, 7 Cuadrado, 21 Dybala, 17 Mandzukic, 9 Higuain. (25 Neto, 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 4 Benatia, 8 Marchisio, 12 Alex Sandro, 27 Sturaro). All.: Allegri

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)BARCELLONA (3-3-1-3): 1 Ter Stegen, 14 Mascherano, 3 Piqué, 23 Umtiti, 20 Sergi Roberto, 4 Rakitic, 8 Iniesta, 10 Messi, 21 André Gomes, 9 Suarez, 11 Neymar. (13 Cillessen, 24 Mathieu, 19 Digne, 6 Denis Suárez, 18 Jordi Alba, 28 Ale¤á, 17 Paco Alcácer). All.: Luis Enrique.

ARBITRO: Marciniak (Polonia)

LA COPERTURA TELEVISIVA DI JUVENTUS-BARCELLONA

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)Martedì 11 e Mercoledi 12 Aprile 2017, con l' andata dei quarti di finale, ricomincia la ''Uefa Champions League'', in assoluto la più prestigiosa competizione per club, di cui Premium detiene i diritti di trasmissione in esclusiva assoluta per questa e per la prossima edizione.

Offerta Pay: Premium garantirà una copertura totale della manifestazione e trasmetterà tutte le partite in programma, dai gironi fino alla finale. Ogni martedì e mercoledì di coppa, le sfide saranno introdotte dallo studio “Premium Champions”, condotto da Sandro Sabatini, con Giorgia Rossi. Tra gli ospiti, le novità David Trezeguet e Christian Panucci si aggiungeranno alla squadra di opinionisti Premium Sport capitanata da Arrigo Sacchi, con Graziano Cesari che si occuperà della moviola. Nel post partita, interviste e commenti a caldo con i protagonisti dei match. Inoltre, tutte le sfide e la “Diretta Champions”, con i gol e gli highlights da tutti i campi. Infine, gli appassionati potranno interagire in qualsiasi momento con gli ospiti in studio e fare domande ai protagonisti delle partite scrivendo agli account ufficiali Facebook, Twitter e Instagram di PremiumSportHD o con l’hashtag #premiumchampions.

N.B.: Le partite di Uefa Champions League sono visibili in tv e online in qualità HD su Premium Play esclusivamente dai clienti in modalità abbonamento con pacchetto CALCIO&SPORT attivo. Non è possibile per i clienti ricaricabili l'acquisto in pay per view su decoder del singolo evento. Gli eventi sono disponibili anche in live streaming anche attraverso il servizio Premium OnLine

ROAD TO JUVEBARCA - È scattato il conto alla rovescia verso l’attesissima “Juventus-Barcellona”, sfida valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League e Premium, che detiene i diritti di trasmissione in esclusiva della competizione anche per la prossima edizione, ha preparato per i suoi abbonati una marcia di avvicinamento fatta di ore di diretta no-stop, curiosità e contenuti inediti. Con Premium, i tifosi bianconeri davanti alla tv proveranno la sensazione di essere proiettati direttamente a Torino. E, la settimana successiva, “voleranno” a Barcellona per la gara di ritorno.  Inoltre, fino alla gara di ritorno, tutti gli appassionati potranno interagire con i giornalisti e i talent di Premium attraverso i profili ufficiali sui social, utilizzando gli hashtag #premiumchampions, #roadtojuvebarca e #roadtobarcajuve.

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)Offerta Free: per ogni turno di Champions Mediaset garantirà la visione in chiaro e in alta definizione di una partita. In occasione delle gare di andata dei quarti di finale, Canale 5 trasmetterà (anche in HD sul canale 505) “Juventus - Barcellona” di martedì 11 Aprile. Telecronaca di Sandro Piccinini con Antonio Di Gennaro seconda voce. A bordo campo Alessio Conti, Francesca Benvenuti, Gianni Balzarini e Daniele Miceli. Match che sarà visibile anche in live streaming su www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi). Al termine dell’incontro, servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini con Giorgia Rossi. In studio Alessio Tacchinardi, Christian Panucci, Graziano Cesari, Pierluigi Pardo e David Trezeguet (da Torino)

Champions - Quarti Andata, Juventus vs Barcellona (diretta Canale 5 HD e Premium Sport HD)N.B.:  Tutte le partite di Champions League trasmesse in diretta e in chiaro sul digitale terrestre da Canale 5 sono visibili anche con il decoder Sky al canale 5005 utilizzando Sky Digital Key. Per maggiori informazioni sulle funzionalità e per richiederne la spedizione clicca qui


Edicola Premium ore 7.30
diretta esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD (can. 370-380)
“Edicola Premium”, la rassegna stampa dei principali quotidiani e siti di informazione italiani e internazionali, con particolare attenzione a quelli spagnoli

Road to JuveBarca ore 10:30
diretta esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD (can. 370-380)
il cammino europeo di bianconeri e blaugrana, con gli highlights delle 16 partite giocate finora in Champions

Premium Sport News ore 12:30
diretta esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD (can. 370-380)
Il notiziario sportivo di Premium in una diretta non-stop con continui aggiornamenti e collegamenti live con Torino e Barcellona

Premium Champions Studio ore 19.30 - 22.35
diretta esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD (can. 370-380)
postpartita in diretta in chiaro anche su Canale 5 e Canale 5 HD (can. 5 - 505)
Conduce: Sandro Sabatini e Giorgia Rossi
In studio: Graziano Cesari, Alessio Tacchinardi, Christian Panucci, Pierluigi Pardo e David Trezeguet (da Torino)
In redazione: Roberto Ciarapica e Simone Cerrano

Juventus vs Barcellona ore 20:45
diretta esclusiva su Canale 5, Canale 5 HD, Premium Sport e Premium Sport HD (can. 5-505-370-380)
visibile con Sky Digital Key can. 5005 e 5505 e via satellite solo con Tivùsat can. 5
Telecronaca: Sandro Piccinini - Commento Tecnico: Antonio Di Gennaro
Bordocampo ed interviste: Alessio Conti, Francesca Benvenuti, Daniele Miceli, Gianni Balzarini
Secondo flusso audio: Antonio Paolino (telecronaca Juventus)

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Palinsesti